Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Torquato martire

Date rapide

Oggi: 15 maggio

Ieri: 14 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

La Salernitana torna in Serie A - BENTORNATA

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureGambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniStoria e Storie

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Storia e Storie

<<<123456789101112131415...>>>

Ricordi amalfitani: le arance di Mariettella

Scritto da (redazione), venerdì 14 maggio 2021 09:34:01

Ultimo aggiornamento venerdì 14 maggio 2021 09:45:01

Ricordi amalfitani: le arance di Mariettella

di Sigismondo Nastri Ricordo che ad Amalfi esistevano, insieme ai limoneti, degli splendidi aranceti. Uno, lungo ‘O muro rutto, nella Valle dei Mulini. Quando ero bambino, mio padre lo prese in fitto, per qualche tempo, insieme alla casa, posta alla confluenza tra la salita Resinola e la via per San Lorenzo, di proprietà di un certo Masto Ciccio. Poi quel giardino è scomparso, soffocato dal cemento. C'erano parecchie...

Amalfi, il ricordo di Gaspare Di Lieto (e un po' di amarcord)

Scritto da (redazione), mercoledì 5 maggio 2021 16:08:44

Ultimo aggiornamento mercoledì 5 maggio 2021 16:08:44

Amalfi, il ricordo di Gaspare Di Lieto (e un po' di amarcord)

di Sigismondo Nastri Quando vivevo ad Amalfi, passando per la piazza del Duomo, non riuscivo a immaginare lo spazio retrostante la fontana del Popolo, dominata dalla statua di marmo dell'apostolo Andrea, senza che si intravedesse, all'ingresso del suo stracolmo negozio di ceramica, la figura pacioccona, simpatica, sorridente e accogliente di Gaspare Di Lieto. Mi fermavo a parlare con lui ed era sempre un piacere ascoltarlo.Il...

Il marinaio ravellese trucidato dalla furia nazista

Settant'anni fa l'arrivo delle spoglie di Andrea Mansi a Ravello

Per motivi dovuti alla pandemia, la data del 17 marzo è passata inosservata

Scritto da (redazione), martedì 4 maggio 2021 10:01:49

Ultimo aggiornamento martedì 4 maggio 2021 12:46:50

Settant'anni fa l'arrivo delle spoglie di Andrea Mansi a Ravello

di Achielle Benigno Sono esattamente 70 anni che i resti del marinaio ravellese Andrea Mansi riposano nella sua amata città. Le spoglie del martire, trucidato sulle scale dell'Università di Napoli il 12 settembre 1943, ora sono collocate nel Sacrario dei Caduti della Città della Musica. Il corpo del Mansi venne prima tumulato nel cimitero di Napoli-Poggioreale dopo l'esecuzione e solo il 17 marzo 1951, con una cerimonia...

Maradona si curava le caviglie ad Agerola. Quando il dottor Acampora lo portava in campagna da Zia Angelina

Frutto della sapiente tradizione contadina, la stoppata era l'unico rimedio, peraltro naturale, capace di rimettere in piedi il campione argentino. In quelle occasioni Emilio era solito nasconderlo in una Fiat 127 di colore blu

Scritto da (redazione), lunedì 3 maggio 2021 20:31:49

Ultimo aggiornamento lunedì 3 maggio 2021 20:34:05

Maradona si curava le caviglie ad Agerola. Quando il dottor Acampora lo portava in campagna da Zia Angelina

Maradona si recava ad Agerola, in gran segreto, per curarsi le caviglie. Il dottore Emilio Acampora, storico medico sociale del Napoli, scomparso quest'oggi all'età di 91 anni, portava il Pibe de oro, nella seconda metà degli anni Ottanta, nel suo paese natale, a casa di sua zia Angelina, in campagna, per curarlo con l'antico metodo della "stoppata". A rivelarlo è il sindaco di Agerola Luca Mascolo. «Uno degli aneddoti...

Accadde nell’estate del 1959

Quando il maggiore inglese accusò il Sindaco di Positano di avergli "strappato" la bellissima moglie

Richard Guy Carne Rasch, maggiore delle Guardie reali, accusò la moglie, Annemarie Mary Brocklerhust, di essere innamorata del marchese Paolo Sersale

Scritto da (redazione), sabato 1 maggio 2021 18:11:54

Ultimo aggiornamento sabato 1 maggio 2021 18:21:43

Quando il maggiore inglese accusò il Sindaco di Positano di avergli "strappato" la bellissima moglie

Un maggiore inglese accusò il Sindaco di un paese della Costiera Amalfitana di avergli "stregato" la bellissima moglie. Accadde a Positano nell'estate del 1959. Le cronache dell'epoca, dalle pagine della rivista di gossip "Gente", raccontano lo scandalo e che la cittadina turistica, che di lì a poco sarebbe diventata icona di glamour, si unì per difendere il proprio sindaco, il marchese Paolo Sersale, dalle accuse di...

Scala, gemellini nati prematuri: l'arrivo a casa dopo 4 mesi

Una grande voglia di restare aggrappati alla vita, quella di Aniello e Lorenzo, e soprattutto la volontà di farlo insieme

Scritto da (redazione), domenica 25 aprile 2021 21:05:48

Ultimo aggiornamento domenica 25 aprile 2021 23:35:40

Scala, gemellini nati prematuri: l'arrivo a casa dopo 4 mesi

SCALA - Aniello e Lorenzo, i due gemellini nati prematuri il 15 dicembre 2020 all'ospedale di Salerno sono nuovamente insieme a casa. Una storia a lieto fine per i genitori Giuseppe Bonaventura e Olimpia Bottone che dopo ben quattro mesi di attesa, complici le restrizioni Covid, mettono alle spalle ogni sofferenza lasciando il posto alla gioia vera, incommensurabile, incontenibile. Una grande voglia di restare aggrappati...

Eredi di un grande impero

21 aprile, il Natale di Roma: Città eterna compie 2774 anni

Scritto da (redazione), mercoledì 21 aprile 2021 07:34:18

Ultimo aggiornamento mercoledì 21 aprile 2021 07:47:30

21 aprile, il Natale di Roma: Città eterna compie 2774 anni

Roma, la città eterna, compie oggi 2.774 anni. Secondo la leggenda, il 21 aprile del 753 a.C. fu Romolo a fondare, sul colle Palatino, la Città destinata a dare vita al più grande impero della storia, delimitando, dopo aver effettuato tutti i riti propiziatori connessi alla fondazione, con un solco i confini sacri di Roma. Questa data, così importante da divenire il punto di partenza della cronologia romana venne fissata...

Il rito propiziatorio alla ricerca del tesoro nascosto

Ravello, la storia del bambino rapito e ucciso a Villa Rufolo nel 1841

La sentenza della Gran Corte Criminale di Salerno dell'11 settembre 1844 condannò tre persone alla pena di morte

Scritto da (redazione), martedì 6 aprile 2021 16:22:14

Ultimo aggiornamento martedì 6 aprile 2021 16:22:54

Ravello, la storia del bambino rapito e ucciso a Villa Rufolo nel 1841

Nell'aprile 1841 un tremendo crimine venne commesso a Ravello. Un bambino di tre anni venne rapito e sacrificato a Palazzo Rufolo. Una storia raccontata negli atti processuali ma anche in un manoscritto di sir Francis Nevile Reid che dopo nove anni acquistò la villa. La leggenda narrava di un "tesoro nascosto" nel centro storico di quella che fu l'opulenta Ravello, tra palazzi diroccati dei Rufolo e dei Confalone. E solo...

Un piatto da Dio

Scritto da Antonio Schiavo (redazione), martedì 6 aprile 2021 13:20:11

Ultimo aggiornamento martedì 6 aprile 2021 13:22:47

Un piatto da Dio

di Antonio Schiavo Cosa muove il meraviglioso meccanismo neurologico dei ricordi? Un'immagine, un suono, una sensazione, un profumo? In questo caso...un sapore. Sì, un sapore: quello di uno stupefacente piatto di spaghetti a vongole; una sapiente miscela di pasta al dente, aglio e prezzemolo, olio quanto basta, vongole e se ti andava, qualche pomodorino del "piennolo". Zia Nina ti aveva già accolto, cordiale come sempre,...

Il ricordo di Angela Della Pietra

Scritto da (redazione), sabato 3 aprile 2021 18:28:17

Ultimo aggiornamento sabato 3 aprile 2021 22:15:23

Il ricordo di Angela Della Pietra

di Rita Di Lieto Piccola, graziosa, ti accoglieva con un dolce sorriso, gli occhi vivaci e la gentilezza signorile d'altri tempi, un mondo tutto casa e chiesa. La scuola, asilo dalle Suore Domenicane ed elementari pubbliche, ha avuto su di lei un'influenza durata l'intera sua vita ultracentenaria. Amava la lettura e la scrittura. All'asilo le suore la facevano sempre recitare. Alle elementari, poi, ha imparato a memoria...

La troccola del Venerdì Santo: ricordi di Ravello

Scritto da (redazione), venerdì 2 aprile 2021 17:41:13

Ultimo aggiornamento venerdì 2 aprile 2021 21:23:39

La troccola del Venerdì Santo: ricordi di Ravello

Nel giorno del Venerdì Santo, in cui si fa memoria della passione e morte di Cristo sulla croce, anche le campane interrompono la loro attività. Il silenzio che un tempo avvolgeva le nostre comunità, nella fede e nella pietà popolare, veniva rotto soltanto dal suono di un particolare strumento. In sostituzione dei sacri bronzi, l'annuncio della celebrazione dell'azione liturgica veniva affidata, ieri come oggi, alla Troccola:...

Il Venerdì Santo dei nostri nonni: la pia pratica delle tre ore di agonia

Scritto da (redazione), venerdì 2 aprile 2021 10:51:23

Ultimo aggiornamento venerdì 2 aprile 2021 10:53:55

Il Venerdì Santo dei nostri nonni: la pia pratica delle tre ore di agonia

di Donato Sarno Un tempo la Quaresima era un periodo di penitenza e mortificazione particolarmente sentito, in cui venivano generalmente e scrupolosamente osservate le norme della Chiesa che imponevano il digiuno e l'astinenza dalle carni in preparazione alla Pasqua. Il Venerdì Santo, giorno di commemorazione della morte di Gesù Cristo, regnava ovunque un clima di grande silenzio e di profonda mestizia, interrotto solo...

Dante Alighieri: una luce enciclopedica nel Medioevo

Scritto da Giuseppe Gargano (redazione), giovedì 25 marzo 2021 09:50:16

Ultimo aggiornamento giovedì 25 marzo 2021 10:00:48

Dante Alighieri: una luce enciclopedica nel Medioevo

di Giuseppe Gargano «Nel mezzo del cammin di nostra vita / mi ritrovai per una selva oscura / chè la diritta via era smarrita». L'incipit della Commedia di Dante Alighieri cela, tra i suoi versi, la data d'inizio del suo viaggio nei regni dell'oltretomba. La tradizione commentaria sostiene che si tratti del 1300, l'anno del Giubileo indetto da Bonifacio VIII, in quanto l'uomo di mezza età allo scorrere del Duecento doveva...

Don Clemente Confalone, dall'orrore della guerra al sacerdozio

Scritto da Sigismondo Nastri (redazione), mercoledì 24 marzo 2021 16:10:08

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 marzo 2021 16:12:15

Don Clemente Confalone, dall'orrore della guerra al sacerdozio

di Sigismondo Nastri Nell'ottobre del 1943 Roma era in preda al caos. Vi dominava la paura. L'armistizio dell'8 settembre aveva determinato una situazione paradossale, trasformando in alleati i nemici di ieri, e viceversa, e segnando l'inizio di un conflitto tra italiani di opposte fazioni. L'ingegnere Pietro Lestini era vicepresidente dell'Associazione cattolica di San Gioacchino, nel quartiere Prati. Come ricorda la...

Divina Commedia: a Ravello è custodita edizione del 1529

E' conservata nella Biblioteca di San Francesco

Scritto da (redazione), martedì 23 marzo 2021 15:31:40

Ultimo aggiornamento mercoledì 24 marzo 2021 23:00:32

Divina Commedia: a Ravello è custodita edizione del 1529

Non tutti sanno che nella biblioteca francescana di Ravello è conservata un'edizione della Divina Commedia impressa nel 1529. Si tratta di una delle prime (e delle più pregiate), spiega il docente e storico dell'arte Gianpasquale Greco in un articolo della rivista culturale "L'Espresso e in particolare", il suo nome specifico merita di esser letto per esteso - della Comedia di Danthe Alighieri, poeta divino; con l'espositione...

La morte non è la fine di tutto... chi si ferma è perduto! L'opera di Don Pantaleone

Scritto da (redazione), lunedì 22 marzo 2021 16:39:42

Ultimo aggiornamento lunedì 22 marzo 2021 17:10:25

La morte non è la fine di tutto... chi si ferma è perduto! L'opera di Don Pantaleone

di Nicola Amato Ricorrono oggi sedici anni dalla scomparsa di Mons. Pantaleone Amato avvenuta il 22 marzo del 2005, martedì santo. Per l'occasione, quale nipote ed esecutore di alcune sue volontà testamentarie, mi piace ricordare alcuni aspetti della vita di Don Pantaleone per rappresentare il ns impegno sulla strada tracciata da Don Pantaleone. Pochi giorni prima della risurrezione di Cristo, Don Pantaleone, illuminato...

Don Lorenzo Mansi, cinquant'anni fa moriva il sindaco di Ravello

Scritto da (redazione), martedì 16 febbraio 2021 12:01:21

Ultimo aggiornamento martedì 16 febbraio 2021 12:01:21

Don Lorenzo Mansi, cinquant'anni fa moriva il sindaco di Ravello

di Silvano Polvani* Correva l'anno 1971, il 16 di febbraio, quando Lorenzo Mansi si spense nella sua casa di Ravello. Veniva chiamato Don Lorenzo ed ancora oggi è ricordato così: è stato sindaco di Ravello dal 1948 al 1971, commissario prefettizio negli anni 1942/1943. È nella coscienza di tutti il "sindaco storico" di Ravello, sindaco per oltre una generazione e mezzo, che nell'opinione dei compaesani tutti, s'identificava...

Amalfi, la facciata del Duomo torna a splendere dopo i restauri: i significati dei mosaici

L'opera puó essere considerata una finestra che affaccia sul Paradiso spiegato nell'Apocalisse di San Giovanni

Scritto da (redazione), lunedì 15 febbraio 2021 15:02:29

Ultimo aggiornamento lunedì 15 febbraio 2021 17:17:35

Amalfi, la facciata del Duomo torna a splendere dopo i restauri: i significati dei mosaici

di Andrea Galileo* Dopo poco più di un anno dall'inizio degli interventi di restauro conservativo, il mosaico della facciata del Duomo di Amalfi è ritornato alla sua bellezza originale. La facciata attuale è stata conclusa agli inizi del XIX secolo per sostituire quella precedente crollata a causa di un forte vento che la danneggiò gravemente rendendone impossibile il recupero. Il progetto fu curato da Enrico Alvino,...

Don Lorenzo Mansi: 50 anni fa moriva il Sindaco di Ravello. Attesa per intitolazione strada

Nell’ottobre del 2019, in occasione della presentazione del libro "Don Lorenzo Mansi sindaco di Ravello", il primo cittadino di Ravello, Salvatore Di Martino e il sindaco di Scala Luigi Mansi si erano impegnati pubblicamente a intitolarne una strada

Scritto da (redazione), martedì 9 febbraio 2021 10:49:22

Ultimo aggiornamento venerdì 12 febbraio 2021 12:38:33

Don Lorenzo Mansi: 50 anni fa moriva il Sindaco di Ravello. Attesa per intitolazione strada

Era il 16 febbraio del 1971 quando Lorenzo Mansi, don Lorenzo, il sindaco di Ravello, morì nella sua abitazione di fronte la chiesa della Madonna dell'Ospedale. "La salute di Don Lorenzo - come è descritto nella cronaca del volume 'Don Lorenzo Sindaco di Ravello' di Silvano Polvani - da tempo dava segnali di forte preoccupazione e sembrava volgere al peggio. Nonostante le sue condizioni ogni giorno si aggravassero e malgrado...

“Chi va ‘a funtana e nun beve, è fesso chi ‘o crede”: la saggezza di un Popolo (48)

Scritto da (redazione), lunedì 8 febbraio 2021 18:12:50

Ultimo aggiornamento lunedì 8 febbraio 2021 18:50:05

“Chi va ‘a funtana e nun beve, è fesso chi ‘o crede”: la saggezza di un Popolo (48)

di Antonio Schiavo "Se proprio si sente solo, gli forwardiamo tutte le nostre mail". Così, ieri si esprimeva con un inutile inglesismo una conduttrice di Radio due, quando avrebbe più semplicemente e opportunamente usare un italianissimo e sicuramente più appropriato "inviare, inoltrare". Non c'è più limite all'indecenza linguistica! E allora noi, da queste pagine, replichiamo con la nostra rubrica "La saggezza di un...

<<<123456789101112131415...>>>