Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Sebastiano martire

Date rapide

Oggi: 20 gennaio

Ieri: 19 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniSanitàZuccatelli lascia incarico: «Motivi familiari»

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Sanità

Zuccatelli lascia incarico: «Motivi familiari»

Scritto da (Redazione), venerdì 14 gennaio 2011 00:01:56

Ultimo aggiornamento venerdì 14 gennaio 2011 00:01:56

Con una nota diffusa alla stampa il subcommissario alla sanità della Campania, Giuseppe Zuccatelli, ha rassegnato le dimissioni dall'incarico.

«Per motivi strettamente familiari - dice - anche se con grande dispiacere, mi vedo costretto a rassegnare le mie dimissioni dall'incarico di subcommissario alla sanità della Regione Campania. Affido pertanto a questa nota stampa alcune considerazioni per evitare che la mia decisione, dettata, ribadisco, unicamente da motivi personali e familiari, possa essere in qualche modo travisata, contribuendo ad alimentare possibili strumentalizzazioni o "leggende metropolitane" che, veramente, sono prive di fondamento».

«Mi preme sottolineare - continua Zuccatelli - che l'esperienza campana è per me stata straordinaria. Non ho intenzione di fare il verso al film "Benvenuti al Sud" ma non posso esimermi dal sottolineare come il mio lavoro in questa regione mi ha consegnato una realtà lontana anni luce da stereotipi vecchi e, purtroppo, duri a morire. Ho avuto modo di incontrare, infatti, sia nell'ambito pubblico, sia in quello privato, persone competenti e motivate. Ho incontrato, insomma, le energie giuste. Quelle che mi hanno consentito di avviare un'azione di risanamento che, certamente, va completata ma della quale già sia cominciano ad avvertire i benefici».

«Va da sè - osserva - che il percorso virtuoso deve continuare per consentire alla Campania di uscire per sempre dal tunnel. Non sono ancora state superate, infatti, le motivazioni che hanno spinto il governo centrale a commissariare la sanità campana. Permangono ancora, pertanto, gravi difficoltà economiche-gestionali per superare le quali sarà necessario continuare nella politica di rigore e di sacrifici. La collaborazione con il presidente Caldoro, seppur non priva di incontri dialettici, anche vivaci, si è sviluppata su toni di grande correttezza e nella massima lealtà. Ne è nato un rapporto di cordialità e di stima che è andato al di là della necessità istituzionale a collaborare».

«Voglio, infine - si conclude la nota di Zuccatelli - ringraziare i ministeri per la fiducia che mi hanno accordato assegnandomi un incarico difficile e dal quale mi stacco non volentieri, anche perchè non è mia abitudine lasciare le cose a metà. Ancora un ringraziamento, più che doveroso, ai miei collaboratori: siete stati tutti bravi».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Sanità

Al "Ruggi" di Salerno la terapia per il trattamento della SLA

A Partire da lunedì 22 gennaio 2018 prenderà il via, presso l'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno, la terapia con "Edaravone" per il trattamento della Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) L'Azienda, centro di riferimento regionale per la SLA, sottoporrà, infatti, al primo ciclo di...

Salerno, intervento innovativo al Ruggi su un 92enne di Ravello

Nella giornata di ieri, 10 gennaio, è stata eseguita, presso l'Emodinamica dell'Ospedale Ruggi di Salerno, una procedura di dilatazione della valvola aortica cardiaca, ristretta da gravissima calcificazione, in un paziente 92enne di Ravello. L'intervento è stato eseguito da una equipe composta dalla...

Sanità: la Cardiochirurgia dell’Ospedale Ruggi di Salerno tra primi in Italia

Nei reparti di cardiologia interventistica ed emodinamica l'ospedale "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" di Salerno si conferma come il migliore della regione Campania e tra i migliori dell'intera nazione. E' quanto emerge dai dati forniti dall'Agenas, l'agenzia che sviluppa il Programma Nazionale...

Positano, riecco attivo il servizio di Pediatria

Torna il pediatra a Positano. L'Asl di Salerno ha espresso parere favorevole alla richiesta di zona carente straordinaria PLS ambito Positano-Praiano e finalmente la perla della Costiera potrà nuovamente disporre del servizio di Pediatria per l'infanzia. Ad annunciarlo il sindaco Michele De Lucia che...

Salerno, al Ruggi due bollini rosa dall'Osservatorio Nazionale sulla salute della donna

I Bollini Rosa sono assegnati a ospedali impegnati nella promozione della medicina di genere e che si distinguono per l'offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie femminili. In 10 anni sono passati da 44 a 306 gli istituti che si sono guadagnati il prestigioso...