Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 minuti fa S. Fabio martire

Date rapide

Oggi: 11 maggio

Ieri: 10 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

La Salernitana torna in Serie A - BENTORNATA

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureGambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniSanitàSindaci in campo per salvare l'ospedale di Ravello

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazione

Sanità

Sindaci in campo per salvare l'ospedale di Ravello

Scritto da Mario Amodio (emiliano), venerdì 27 marzo 2009 13:01:22

Ultimo aggiornamento domenica 8 agosto 2010 02:25:55

Subito una conferenza dei sindaci della Costa d'Amalfi per difendere con forza il presidio ospedaliero di Castiglione. Lo chiede il sindaco di Amalfi, Antonio De Luca, dopo le polemiche, provenienti dal fronte cavese, circa il riassetto sanitario in provincia di Salerno. Dunque, quella sulla sanità, è ormai è diventata una guerra di nervi ma soprattutto di potere politico.

In virtù soprattutto del piano di riordino che secondo qualcuno non si fermerebbe solo alla legge regionale approvata di recente. Anzi, con la nomina dei commissari e dei subcommissari rischierebbero di esserci persino clamorose sorprese.

E il timore è che tra queste spunti anche il declassamento dell'ospedale di Castiglione con la scomparsa dei posti di rianimazione così come prevedeva la bozza dell’ex direttore generale dell’Asl Sa1 Alberto D’Anna.

Il timore, anche se al momento infondato, secondo qualche sindaco potrebbe essere quantomai reale considerato il pressing del sindaco di Cava de'Tirreni, Luigi Gravagnuolo, impegnato in questi giorni a lavorare per le sorti dell'ospedale di Santa Maria dell'Olmo. «La bozza di lavoro presentato dal manager D'Anna, salva i Pronto Soccorso di Scafati, di Cava, Sarno, di Nocera, mentre Castiglione sede di PSAUT, resta la soluzione su cui lavorare e trovare i margini perché essa resti anche nel riordino delle ASL e dei Distretti», ha detto qualche giorno fa Gravagnuolo nel corso dell'incontro sull'ospedale di Cava.

Un passaggio che non è piaciuto ai sindaci della Costiera che hanno chiesto al primo cittadino di Ravello, Paolo Imperato, di convocare con urgenza una conferenza dei sindaci nel corso della quale produrre un documento ufficiale da inviare agli organi competenti.

"Il sindaco di Cava non può chiedere di trasformare in Psaut il presidio di Castiglione – dice De Luca –. Bisogna assolutamente redigere un documento nel quale i sindaci difendono il loro presidio ospedaliero". E così da Amalfi a Positano, da Scala a Ravello, passando per Praiano, Conca de Marini, Furore, Maiori, Minori e Tramoni, è pronta l'alzata di scudi a difesa del presidio conquitato con gli artigli e che ha salvato non poche vite umani di cittadini residenti e turisti.

www.ilfogliocostadamalfi.it

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Sanità

Castiglione, 200 vaccini in 7 ore: riparte bene l'hub della Costa d'Amalfi

Come ampiamente annunciato, ha riaperto questo pomeriggio, alle 14.00, il centro vaccinale al Presidio Ospedaliero Costa d'Amalfi. Fino alle 21.00 sono state inoculare ben 200 dosi del siero Pfizer ad altrettante persone rientranti nella categoria dei fragili. Tre i box vaccinali allestiti, tredici le...

Cetara, allestito il nuovo punto vaccinale. Apertura lunedì 10 maggio [FOTO]

Verrà inaugurato il prossimo lunedì 10 maggio, a Cetara, il Punto Vaccinale di Popolazione allestito nei locali della palestra del plesso scolastico, un notevole traguardo che è stato possibile grazie al lavoro incessante e all'azione perseverante dell'Amministrazione comunale, presso gli organi preposti...

Covid, Amalfi: al via vaccinazioni per comparto turistico. Le modalità

Dopo Minori e Ravello anche il Comune di Amalfi ha annunciato l’avvio della campagna di vaccinazioni anti-Covid per tutti gli operatori direttamente o indirettamente coinvolti in attività turistiche o comunque a contatto con il pubblico in territorio a spiccata offerta turistica. E’ possibile registrarsi...

Anche Ravello si prepara a vaccinare lavoratori del turismo. Ecco le categorie interessate

Su disposizione dell'Asl Salerno è in fase di avvio la campagna di vaccinazioni anti SARS-COV-2 per tutti gli operatori direttamente o indirettamente coinvolti in attività turistiche o comunque a contatto con il pubblico in territorio a spiccata offerta turistica Dopo Minori, anche il Comune di Ravello...

Centro vaccinale all'Ospedale Costa d'Amalfi per fragili e lavoratori del turismo: si comincia lunedì 10 maggio

Riapertura del centro vaccinale al Presidio Ospedaliero Costa d'Amalfi: arriva l'ufficialità. Come annunciato, dopo il successo della profilassi vaccinale contro il virus SARS Cov-2 agli ultra-ottantenni residenti in Costa d'Amalfi, l'Azienda Ospedaliera e Universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona"...