Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Federico vescovo

Date rapide

Oggi: 18 luglio

Ieri: 17 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniSanitàScreening tumori del colon retto Asl invita a eseguire test e a consegnare kit /ORARI e MODALITA'

Una guest house di lusso sulla Costiera Amalfitana: ecco Belmond Villa Margherita di Ravello

Amalfi in Jazz: 20 luglio seconda serata con Soul Six & Stefano Di Battista

“Aspettando Giffoni”: ad Amalfi l’evento organizzato da AURA

Sal De Riso, battaglia legale col fratello a tutela del marchio registrato

L'arte incontra la musica e la danza a Villa Rufolo: Ceramiche Casola sponsor del Ravello Festival 2018

Ravello, in Consiglio comunale torna scontro su Fondazione. Minoranza chiede lumi su alterco Di Martino-Maffettone

Vacanza a Positano per l'ex Fiorentina Diego Latorre

“Viaggi e soggiorni di primo Ottocento", 19 luglio presentazione libro a Sorrento

Enel, 20 luglio interruzione fornitura elettrica a Maiori

A Ravello si osservano stelle e pianeti dal sito archeologico della Trinità

Il jazz che incontra la musica classica: a Ravello sold out per le "Contaminations" della Concert Society

Incidente a Marmorata: due ragazze in ospedale [FOTO]

The Green We Make, a Minori un campus internazionale sulla sostenibilità ambientale

Per Aida Nizar (ex Grande Fratello Vip) goffo incidente in motorino a Vietri [VIDEO]

Le bombe su Amalfi e quelle 11 vittime nella notte del 18 luglio 1943

Tramonti, 28enne di Pagani sorpreso con la droga e un coltello. Arrestato

Paolo Conticini ad Amalfi per l'anteprima di AURA, il sociale del Giffoni Film Festival [FOTO]

Operazione riuscita per Vincenzo. La madre: «Continuate a pregare»

Dai Mondiali di Russia ai colpi di mercato per un’intensa estate calcistica

Sito della Regina Giovanna a Sorrento: quasi 15mila visitatori in due settimane

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Sanità

Screening tumori del colon retto, Asl invita a eseguire test e a consegnare kit /ORARI e MODALITA'

Scritto da (Redazione), martedì 28 giugno 2016 12:44:48

Ultimo aggiornamento mercoledì 29 giugno 2016 09:52:49

E' in atto il programma di screening dei tumori del colon retto rivolto alle persone appartenenti alla fascia di età 50-69 anni (uomini e donne) invitate con cadenza biennale, attraverso una lettera personale inviata a domicilio dal Distretto 63 dell'Asl (Cava-Costiera Amalfitana), diretto dal dottor Pio Vecchione, a eseguire gratuitamente il test per la ricerca del sangue occulto nelle feci.

I materiali necessari per il test (la provetta e il relativo kit), con le istruzioni per eseguirlo, vengono ritirati seguendo le istruzioni nella lettera. La consegna dovrà essere effettuata presso il poliambulatorio dell'Asl di Maiori, ogni venerdì, dalle 8,30 alle 10,30 (oppure il lunedì entro le 8,30 referente Vincenzina Mansi).

presso l'Ambulatorio di Vietri sul Mare ogni martedì e giovedì dalle 10 alle 12 per l'utenza di Vietri, Cetara ed Erchie.

Il prelievo di feci per il test è semplice e si esegue a casa propria, semplicemente seguendo le istruzioni inviate.
Se il test risulta negativo (se, cioè, non evidenzia sangue occulto nelle feci) la persona riceverà la risposta direttamente a casa propria. Dopo due anni la stessa persona sarà invitata a ripetere il test.
Se il test risulta positivo (se, cioè, evidenzia la presenza di sangue occulto nelle feci), la persona è contattata dalla Asl per effettuare ulteriori accertamenti.
Tutto il percorso del programma di screening è completamente gratuito.

Che cos'è il colon retto?
Il colon-retto è una parte dell'intestino lunga mediamente 1,5 - 2 metri. La sua funzione è l'assorbimento delle sostanze nutritive introdotte con il cibo.

Cos'è il tumore del colon retto?
Il tumore del colon-retto colpisce l'ultima parte dell'intestino (colon retto) e consiste in una crescita anomala delle cellule del suo rivestimento interno. È al secondo posto come frequenza tra le malattie tumorali in Italia e in Europa. La sopravvivenza dopo l'asportazione del tumore è strettamente legata alla precocità della diagnosi.
In genere si sviluppa a partire da piccole formazioni benigne, chiamate polipi o più precisamente adenomi che, se degenerano, si trasformano in cancro. Solo una piccola percentuale di questi adenomi può trasformarsi in tumore maligno. Si tratta di un processo molto lungo che solitamente richiede anni e che si può interrompere con l'asportazione del polipo stesso. Per questo è molto importante diagnosticarli e asportarli precocemente.

Cosa si può fare per diagnosticare precocemente il tumore del colon retto?
Per individuare una lesione "sospetta" viene effettuata la ricerca del sangue occulto nelle feci, un esame semplice, indolore e che non causa alcun fastidio. È scientificamente provato che la ricerca del sangue occulto fecale e la colonscopia possono salvare molte vite: si possono asportare polipi prima che si trasformino in tumori o diagnosticare tumori allo stadio iniziale e quindi più facilmente guaribili.

Cos'è l'esame per la ricerca del sangue occulto nelle feci?
Consiste nel verificare la presenza o meno di sangue nelle feci, invisibile ad occhio nudo. Si rivolge a persone che non hanno apparenti disturbi intestinali.

L'esame per la ricerca del sangue occulto nelle feci è affidabile?
Come tutti gli esami di screening non è infallibile. E' possibile, infatti, che polipi o piccoli tumori no provochino un sanguinamento tale da essere evidenziato dall'esame. E' quindi opportuno rivolgersi al proprio medico di famiglia in caso di disturbi quali modificazioni persistenti delle abitudini intestinali, presenza di sangue nelle feci visibile ad occhio nudo, sensazione di ingombro rettale persistente dopo l'evacuazione.

L'esame per la ricerca del sangue occulto nelle feci va fatto anche in assenza di disturbi?
Sì, perché i tumori del colon retto spesso non danno alcun disturbo per anni. Uno dei segni più precoci di un tumore o di un polipo intestinale è però proprio il sanguinamento,invisibile ad occhio nudo, anche diversi anni prima della comparsa di qualsiasi altro sintomo.

Come si esegue l'esame per la ricerca del sangue occulto fecale?
Seguendo attentamente le istruzione della brochure che troverete all'interno della lettera d'invito, bisogna:

  • raccogliere una piccola quantità di feci strisciando in superficie con il bastoncino

  • dopo la raccolta, inserire il bastoncino nella provetta e chiuderla

  • inserire la provetta nella bustina verde e consegnarla al Distretto sanitario o al Laboratorio analisi.

Come viene informato il paziente sull'esito del test?
Se il test risulta negativo, se, cioè, non c'è sangue occulto nelle feci, l'esito verrà inviato per posta direttamente a casa della persona, con l'invito a ripetere l'esame dopo due anni.
Se, al contrario, il test risulta positivo, se cioè, l'esame evidenzia la presenza di sangue occulto nelle feci, la persona verrà contattata telefonicamente dalla segreteria screening per effettuare ulteriori accertamenti.

Oltre alla ricerca del sangue occulto nelle feci, ci sono altri metodi di diagnosi precoce del cancro del colon retto?
In soggetti che hanno precedenti in famiglia di polipi o cancro del colon retto è consigliabile eseguire a partire dai 50 anni la colonscopia come primo esame di screening, senza, cioè, farla precedere dalla ricerca del sangue occulto nelle feci.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Sanità

Asl in Tour, “La salute a...Riva” fa tappa sulla spiaggia di Praiano

Venerdì 13 luglio il camper de "La salute a...Riva" farà tappa a Praiano. Dalle 9 alle 18, sulla spiaggetta de Le Gavitella, sarà installato un gazebo brandizzato, dotato di defibrillatore, con la presenza costante di un soccorritore, il cui compito è fornire assistenza di primo soccorso, orientamento...

Ancora tagli all’Ospedale Costa d’Amalfi: stop a reperibilità notturna del secondo autista ambulanziere

Sembrano non finire mai i ridimensionamenti all'Ospedale della Costa d'Amalfi. Da ieri sera, infatti, per effetto di una nuova disposizione della direzione sanitaria, non è più prevista la reperibilità del secondo autista ambulanziere nelle ore notturne. Il nosocomio costiero dispone di due ambulanze...

Carenza di personale e servizi all’Ospedale Costa d’Amalfi, Polichetti: «Occorre consorzio in supporto della Regione»

Di Maria Abate In vista della nomina del nuovo direttore generale dell'azienda ospedaliera universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno", il 21 novembre scorso, la Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi aveva inoltrato a Giuseppe Longo una missiva in cui si auspicava il potenziamento...

Neonato rapito al “Ruggi”, Polichetti (Fials): «Sicurezza ai minimi storici, Longo e Maiorino si dimettano»

«Un bambino è scomparso dall'ospedale di Salerno: chi ha sbagliato deve pagare davvero». Si esprime così Mario Polichetti, dirigente della Fials Medici di Salerno, sull’increscioso fatto di cronaca che da stamani ha messo sotto i riflettori - in maniera negativa – l’ospedale "Ruggi d’Aragona" di Salerno....

Ospedale Cava de’ Tirreni, Polichetti: «Ginecologia va riaperta, urge tavolo di trattativa»

Di Maria Abate Nel settembre 2016, con un comunicato conciso quanto drammatico, l'Azienda Ospedaliera Universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" annunciò: «l'Unità operativa complessa di Ginecologia presso l'ospedale Santa Maria dell'Olmo viene definitivamente soppressa». Da allora, tra proteste...