Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Giovanni da Cap.

Date rapide

Oggi: 23 ottobre

Ieri: 22 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Festa della Castagna 2017 a Scala in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniSanitàSanità costiera Bottone dice no a trasferimento ambulatori

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Sanità

Sanità costiera, Bottone dice no a trasferimento ambulatori

Scritto da Emiliano Amato (redazione), sabato 17 ottobre 2009 10:30:22

Ultimo aggiornamento sabato 17 ottobre 2009 10:30:22

Dopo la discutibilissima procedura di accorpamento del distretto sanitario della Costa d’Amalfi a quello di Cava dei Tirreni, per il quale la Provincia di Salerno ha ribadito la propria contrarietà sostenendo con forza la tesi dell’autonomia gestionale per una zona considerata "disagiata", sono iniziate "le grandi manovre" che tengono in allarme i cittadini e il personale sanitario preoccupati per un depotenziamento dei servizi finora erogati dal distretto.

Dopo il trasferimento del Saut, che ospita gli addetti del 118, dai locali di via Quasimodo ad Amalfi alla struttura di Castiglione, il direttore sanitario, dott.ssa Grazia Gentile, starebbe per avviare un’altra fase di accorpamento che, se attuata, penalizzerebbe non poco le utenze dei comuni di Amalfi e delle sue popolose frazioni, di Furore, Conca dei Marini, Praiano e Positano.

Le popolazioni di queste aree, ad esclusione del solo ambito Positano – Praiano per il quale rimane tuttora attivo il terzo Saut territoriale, che già rischiano di allontanarsi ulteriormente dal presidio di emergenza urgenza per effetto del trasferimento del 118 a Castiglione, saranno costrette ad andare incontro a nuovi e più problematici disagi se le disposizioni di accorpamento a Maiori e Castiglione delle attività specialistiche poliambulatoriali di Amalfi dovessero essere ratificate.

Pertanto, recependo le istanze dell’utenza e in particolare dei soggetti anziani, che per raggiungere una delle due località dovranno cambiare più di un mezzo pubblico, si chiede al commissario straordinario dell’Asl Salerno, dott. De Angelis, e al sub-commissario, dottor Di Munzio, di bloccare qualsiasi iniziativa, intrapresa o ancora in itinere, del direttore del distretto sanitario, dott.ssa Gentile, e di confrontarsi su tale problematica con i cittadini e le rappresentanze istituzionali, compresa quella provinciale che è espressione del territorio.

"La Costiera Amalfitana merita rispetto – attacca il consigliere provinciale del Nuovo Psi, Matteo Bottonee non solo perché considerato territorio "disagiato" a causa delle sue particolari caratteristiche orografiche e morfologiche. Per troppi anni, questa zona, si è vista calpestare le esigenze socio-sanitarie, anche minime, e per questo pretenderà l’efficacia e l’efficienza dei servizi residui. Già non si è tenuto conto in fase di accorpamento dei distretti, che la Costa d’Amalfi, nel solo periodo estivo, supera abbondantemente i 50.000 abitanti, parametro questo che avrebbe consigliato il mantenimento dell’autonomia gestionale così come previsto dal comma 16 della L.R. n.16 del 28/11/2008. Con lo spostamento a Castiglione del presidio del 118, la direzione sanitaria non ha tenuto conto dell’allontanamento dal territorio di pertinenza del servizio di emergenza urgenza collocato in posizione strategica perché più vicino ai territori di Conca e di Furore. Ora, con una disposizione priva di motivazione si intende depauperare la struttura di Amalfi centro, senza tenere in debita considerazione che l’utenza afferente agli ambulatori di Oculistica, Endocrinologia e Cardiologia, è costituita soprattutto da soggetti anziani provenienti dalla zona Ovest della Costiera che si servono, il più delle volte, dei mezzi pubblici per raggiungere Amalfi".

Il consigliere provinciale Matteo Bottone, particolarmente sensibile a queste problematiche aggiunge: "Qualora gli ambulatori fossero realmente ubicati altrove, dove peraltro sono già presenti le stesse figure specialistiche, queste persone sarebbero costrette, loro malgrado, a cambiare più di un mezzo pubblico con conseguenti disagi soprattutto durante il periodo estivo. Questo genere d’iniziative che interessano la comunità intera della Costiera Amalfitana, andrebbero preventivamente e civilmente concordate con le amministrazioni locali. Pertanto, pur rimanendo a disposizione per un costruttivo confronto, si chiede l’immediata sospensione dell’eventuale provvedimento da adottare".

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Sanità

Avellino: scambio di neonati in clinica, mamme a casa con le figlie sbagliate

Scambio di neonati in una nota clinica di Avellino. È accaduto a due donne che avevano partorito nello stesso giorno, il 9 ottobre scorso, e per poco non è divenuto definitivo. Le madri infatti avevano portato già le bambine a casa. Due giorni dopo, però, una delle donne ha notato che il numero posto...

In Campania troppi parti cesarei, i controlli della Regione

In relazione al problema dell'eccesso di parti cesarei primari, la Regione Campania ha deciso di «procedere alla revoca degli accreditamenti per le strutture che si discostano in maniera abnorme dalla media nazionale e regionale». E' quanto si legge in una nota. «A tal fine è partita stamattina l'attività...

Amalfi: alla Guardia Medica ripristinati ambulatori di cardiologia, diabetologia ed endocrinologia

Sono stati ripristinati, presso il servizio di continuità assistenziale (Guardia Medica) di via Casamare ad Amalfi, gli ambulatori di cardiologia, diabetologia ed endocrinologia. A darne notizia il sindaco di Amalfi Daniele Milano che a mezzo facebook ringrazia il direttore del Distretto 63 dell'Asl,...

Sovraffollamento al Ruggi, la denuncia di un papà: «Volevano dimettere mia moglie prima del bambino»

La chiusura dei reparti di Ginecologia negli ospedali di Cava de‘ Tirreni e Mercato San Severino porta al sovraffollamento dell'unico reparto di Ginecologia dell'azienda ospedaliera "Ruggi d'Aragona". Secondo quanto riporta lacittàdisalerno, ieri un neopapà, residente a Cava con la famiglia, ha protestato...

Idro-ambulanza, servizio terminato: bilancio di un'attività indispensabile in Costa d'Amalfi

È terminato ieri, 31 agosto, il servizio idro-ambulanza effettuato da Croce Rossa Italiana - Costa Amalfitana in convenzione con l'ASL Salerno, iniziato soltanto il 1° agosto scorso. Numerosi sono stati gli interventi effettuati che si sono conclusi positivamente ad eccezione, purtroppo, proprio ieri,...