Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 26 minuti fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniSanitàP.O. Costa d'Amalfi a rischio smembramento: Sindaci chiedono riconoscimento 'Ospedale in zona disagiata'

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Sanità

P.O. Costa d'Amalfi a rischio smembramento: Sindaci chiedono riconoscimento 'Ospedale in zona disagiata'

Reale: «Si è chiesto di garantire in questo periodo di attesa tutti i servizi Sanitari primari all’ospedale Costa D’Amalfi per continuare ad assicurare anche dal primo gennaio il servizio Cardiologia»

Scritto da (Redazione), domenica 20 dicembre 2015 16:13:19

Ultimo aggiornamento domenica 20 dicembre 2015 16:31:54

Soltanto il 7 dicembre scorso il presidente della Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi, Secondo Squizzato, attraverso una missiva trasmessa al governatore della Campania Vincenzo De Luca e per conoscenza al delegato alla Sanità, Enrico Coscioni, al direttore generale dell'Azienda Ospedaliera Ruggi D'Aragona Vincenzo Viggiani e al direttore dell'ospedale Costa D'Amalfi Francesco De Caro, aveva ribadito l'urgenza e l''indifferibilità di dichiarare il presidio ospedaliero della Costa d'Amalfi "Ospedale in zona Disagiata". Lo prevede la legge per i territori disomogenei che unisce in pochi chilometri la costiera alla parte collinare, con problematiche di dissesto idrogeologico e una mobilità complessa.

«Si è chiesto - ha spiegato il sindaco delegato alla Sanità, Andrea Reale - di garantire in questo periodo di attesa tutti i servizi Sanitari primari all'ospedale Costa D'Amalfi, in stretta collaborazione con i medici stanno valutando di cooperare con i vertici dell'azienda per continuare ad assicurare anche dal primo gennaio il servizio Cardiologia, importante e rilevante per garantire i LEA.

Naturalmente siamo consapevoli che la soluzione definitiva è dichiarare l'ospedale Costa D'Amalfi "Ospedale in zona disagiata" e siamo in attesa che si insedi il sub commissario Joseph Polimeni per definire l'iter procedurale».

«I collegamenti lungo la principale (e spesso unica) strada di collegamento - si legge dalla missiva - sono sovente interrotti a causa di frane o smottamenti. Il collegamento stradale e estremamente precario, basandosi sostanzialmente su di un unico asse viario lungo circa 40 chilometri da Vietri sul Mare a Positano, con tempi medi di percorrenza assolutamente dilatati a ragione di un percorso estremamente tortuoso, degli inevitabili attraversamenti di centri urbani, di un trasporto sia pubblico che privato incentrato su bus di grandi dimensioni, dei già citati ricorrenti episodi di frane e allagamenti, nonché di un traffico privato preponderante nella bella stagione: tutto ciò fa sì che, dalla maggioranza dei punti del comprensorio, il raggiungimento di un altro ospedale, diverso dal 'Costa d'Amalfi', entro 60/90 minuti risulti impossibile nell'assoluta maggioranza dei casi. Per di più molte abitazioni e strutture ricettive sorgono sui tipici terrazzamenti ben distanti dalla strada carrabile, e con ulteriore allungamento dei tempi di soccorso. AI momento, per di più, non esiste elipista abilitata al volo notturno, sicché l'elisoccorso è utilizzabile solo in condizioni favorevoli di luce e di clima».

«Rassicuriamo i cittadini della Costa D'Amalfi - conclude Reale - che coinvolgeremo tutti gli attori principali per poter nel più breve tempo possibile assicurare definitivamente una Sanità all'avanguardia in una terra d'Eccellenza».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Sanità

Asl in Tour, “La salute a...Riva” fa tappa sulla spiaggia di Praiano

Venerdì 13 luglio il camper de "La salute a...Riva" farà tappa a Praiano. Dalle 9 alle 18, sulla spiaggetta de Le Gavitella, sarà installato un gazebo brandizzato, dotato di defibrillatore, con la presenza costante di un soccorritore, il cui compito è fornire assistenza di primo soccorso, orientamento...

Ancora tagli all’Ospedale Costa d’Amalfi: stop a reperibilità notturna del secondo autista ambulanziere

Sembrano non finire mai i ridimensionamenti all'Ospedale della Costa d'Amalfi. Da ieri sera, infatti, per effetto di una nuova disposizione della direzione sanitaria, non è più prevista la reperibilità del secondo autista ambulanziere nelle ore notturne. Il nosocomio costiero dispone di due ambulanze...

Carenza di personale e servizi all’Ospedale Costa d’Amalfi, Polichetti: «Occorre consorzio in supporto della Regione»

Di Maria Abate In vista della nomina del nuovo direttore generale dell'azienda ospedaliera universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno", il 21 novembre scorso, la Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi aveva inoltrato a Giuseppe Longo una missiva in cui si auspicava il potenziamento...

Neonato rapito al “Ruggi”, Polichetti (Fials): «Sicurezza ai minimi storici, Longo e Maiorino si dimettano»

«Un bambino è scomparso dall'ospedale di Salerno: chi ha sbagliato deve pagare davvero». Si esprime così Mario Polichetti, dirigente della Fials Medici di Salerno, sull’increscioso fatto di cronaca che da stamani ha messo sotto i riflettori - in maniera negativa – l’ospedale "Ruggi d’Aragona" di Salerno....

Ospedale Cava de’ Tirreni, Polichetti: «Ginecologia va riaperta, urge tavolo di trattativa»

Di Maria Abate Nel settembre 2016, con un comunicato conciso quanto drammatico, l'Azienda Ospedaliera Universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" annunciò: «l'Unità operativa complessa di Ginecologia presso l'ospedale Santa Maria dell'Olmo viene definitivamente soppressa». Da allora, tra proteste...