Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa Gesu Cristo Re

Date rapide

Oggi: 20 novembre

Ieri: 19 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniSanitàOspedale Ravello: è ufficiale la trasformazione in Sps/LEGGI

Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Sanità

Pubblicato sul Burc il piano sanitario; ecco cosa accadrà con il ridimensionamento della struttura sanitaria dove oggi sono garantiti i livelli di assistenza in emergenza grazie alla presenza dei posti di rianimazione e della sala operatoria

Ospedale Ravello: è ufficiale la trasformazione in Sps/LEGGI

Scritto da (Redazione), mercoledì 29 settembre 2010 20:05:13

Ultimo aggiornamento venerdì 1 ottobre 2010 11:49:07

Pubbicato sul Burc della Regione Campania reso noto oggi (28 settembre) il piano ospedaliero della Regione Campania approvato dalla giunta regionale e redatto dal sub commissario Zuccatelli. Nel piano si parla di trasformazione del presidio Ospedaliero di Castiglione di Ravello, e stranamente si continuano a riportare 10 posti letto che non sono mai esistiti come degenza se non di Day Hospital o Day Surgery.

In definitiva ecco cosa accadrà con il ridimensionamento della struttura sanitaria dove oggi sono garantiti i livelli di assistenza in emergenza grazie alla presenza dei posti di rianimazione e della sala operatoria che stando a quanto riferisce il piano dovrebbero scomparire.

LA DISMISSIONE DELLE STRUTTURE OSPEDALIERE QUALE STRUMENTO PER IL POTENZIAMENTO DELLA RETE TERRITORIALE
La riconversione di piccoli ospedali o di aree ospedaliere obsolete può rappresentare in generale una buona opportunità per potenziare la rete dei servizi territoriali spesso carenti. L’integrazione socio sanitaria rappresenta, infatti, uno degli elementi vincenti di un sistema in grado di fornire risposte plurime e approfondite ai cittadini, riducendo la costosità di sistema e aumentando la soddisfazione dei cittadini.

Negli stabilimenti delle strutture dismesse o riconvertite in ospedali con funzione riabilitativa o ancora resisi disponibili per la confluenza di uno o più ospedali in un'unica sede le Aziende Sanitarie Locali provvedono, utilizzando gli spazi a disposizione, ad offrire ai cittadini adeguate forme di assistenza extraospedaliera incentrate sui sistemi di “cure primarie” volte a garantire una più efficace presa in carico dei nuovi bisogni di salute. Pertanto laddove le condizioni geografiche di non eccessiva dispersione territoriale consentano l’aggregazione dei servizi e non comportino una difficoltà di accesso per i cittadini, vanno allocate piattaforme territoriali attrezzate denominate “strutture polifunzionali per la salute (SPS).

La SPS si identifica con una sede fisica e rappresenta un centro attivo e dinamico della comunità locale per la salute ed il benessere, in grado di raccogliere la domanda dei cittadini e di organizzare la risposta nelle forme e nei luoghi appropriati. Essa costituisce, quindi, un modo per integrare e facilitare i percorsi e i rapporti tra servizi e i cittadini, restituire alla popolazione una visione unitaria del concetto di salute, sia come diritto di ogni cittadino, che come interesse della comunità. Si tratta pertanto di una iniziativa che può essere di grande utilità per la riorganizzazione del welfare locale.

Il modello SPS, con l’offerta di servizi e prestazioni che essa propone, è un presidio strategico del distretto sociosanitario finalizzato a fronteggiare alcune tra le più evidenti criticità del rapporto tra il Sistema sanitario regionale e il cittadino, nonché per garantire i livelli essenziali di assistenza sanitaria e sociosanitaria propri del distretto. Nell'ambito delle SPS possono essere pertanto allocati :

a. ambulatori di prime cure e per le piccole urgenze aperto nelle ore diurne, per piccoli interventi che non necessitano di ricovero in ospedale;
b. la sede del coordinamento delle attività comuni a tutti i medici di famiglia, sia che agiscano all’interno sia che mantengano gli studi medici al di fuori della ex struttura ospedaliera e per attività quali: raccolta di dati epidemiologici, definizione di programmi e di protocolli terapeutici, approfondimenti sui temi specifici quali uso dei farmaci, interventi di educazione alla salute dei cittadini ;
c. la sede della attività di continuità assistenziale;
d. la sede delle attività di PSAUT (emergenza Territoriale - 118) I cui contingenti sono definiti nella tabella 6) del presente documento. Per tali presidi si dovranno garantire i collegamenti con la rete delle elisuperfici da programmare con successivi provvedimenti.
e. ambulatori infermieristici in cui gli infermieri distrettuali, pur mantenendo una propria autonomia professionale, operano in stretto rapporto di collaborazione con i medici di medicina generale nei moduli operativi integrati;

f. ambulatori medici specialistici con aree e orari adeguati, parametrati sulla base delle esigenze della popolazione, e che utilizzano specialisti convenzionati;
g. ambulatori di radiologia e laboratori di analisi;
h. la sede del coordinamento delle cure domiciliari;
i. le strutture di degenza territoriale (Ospedale di Comunità, Residenza Sanitaria, Centro dei disturbi alimentari, hospice, ecc.);
i servizi socio-sanitari che possono essere variamente rappresentati dei diversi bisogni dalle comunità in funzione dei vincoli di programmazione.

La Condivisione di spazi e di attrezzature tra i diversi attori permette una ottimale fruizione degli stessi, l'tilizzo più efficiente del personale di supporto, la garanzia di una copertura oraria maggiore dell'attività assistenziale e la possibilità di un'organizzazione del lavoro più flessibile; rappresenta, inoltre, la base per l'ulteriore sviluppo e utilizzo di sistemi informatici, di telemedicina e teleconsulto.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Sanità

Da Minori a Roma: Giuseppe Ruocco è il nuovo Segretario Generale del Ministero della Salute

Ha ottenuto un incarico assai importante, Giuseppe Ruocco, già Direttore Generale per l'igiene e sicurezza degli alimenti e la nutrizione. Dallo scorso 2 novembre è Segretario Generale del Ministero della Salute e opera, pertanto, alle dirette dipendenze del Ministro Beatrice Lorenzin, assicurando il...

Ordine dei Medici di Salerno: Giovanni D’Angelo si riconferma Presidente del Consiglio direttivo

Nella serata di mercoledì 8 novembre sono terminate le operazioni del seggio con la proclamazione degli eletti per il nuovo Consiglio direttivo dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della provincia di Salerno, triennio 2018-20. Per i Medici, il Presidente uscente Giovanni D'Angelo è risultato...

Salerno, colpo di scena al Ruggi: la Regione avvia pratiche per congedare il direttore Cantone

A poco più di un anno dalla nomina, Nicola Cantone potrebbe ben presto lasciare la dirigenza dell'Azienda Ospedaliera Universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" di Salerno. A darne notizia il quotidiano online Salerno notizie, specificando che la Regione Campania avrebbe già avviato le procedure...

Costa d'Amalfi, al via la campagna vaccinale antinfluenzale dell'Asl

A partire da venerdì 3 novembre prossimo, in Costiera Amalfitana prenderà il via la campagna vaccinale antinfluenzale 2017/2018 garantita dal Dipartimento di Prevenzione del Distretto 63 dell'Asl Salerno. Sette le date individuate presso il Centro Vaccinale di piazza Municipio ad Amalfi: 3, 7, 14, 21...

Avellino: scambio di neonati in clinica, mamme a casa con le figlie sbagliate

Scambio di neonati in una nota clinica di Avellino. È accaduto a due donne che avevano partorito nello stesso giorno, il 9 ottobre scorso, e per poco non è divenuto definitivo. Le madri infatti avevano portato già le bambine a casa. Due giorni dopo, però, una delle donne ha notato che il numero posto...