Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Emilio martire

Date rapide

Oggi: 28 maggio

Ieri: 27 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniSanitàOspedale Costa d’Amalfi Governo: ‘Costiera zona con criticità salvaguardia necessaria’

Governo, Conte rinuncia. Mattarella e il no a Savona: « In gioco l'Italia nell'euro»

Conte in bilico, l'ira di Salvini. Colle: «Irrigidimento dei partiti»

Amalfi Coast ultratrail: i minoresi Giovanni e Giuliano Ruocco sul podio

“Kryptòs: bellezza e mistero”: fino al 24 giugno una mostra d’arte nella cripta di Santa Maria a Gradillo

Mino Raiola torna in Costiera Amalfitana: super agente in vacanza nella "sua" Minori [FOTO]

“Amalfi città in fiore”: al via il concorso per rendere il centro più accogliente

Tramonti, auto intrappolata nel fango. Rischi su strada di Campinola [FOTO]

I Pensionati della Costa d'Amalfi si danno appuntamento a Scala

Quando lo sport è fautore di sani principi: Tramonti intitola lo stadio comunale a Franco Amato [FOTO e VIDEO]

Isola Felice, 11 ottobre processo d’appello per alcuni degli imputati

Maiori: incidente all’altezza della Badia, centauro in ospedale [FOTO]

Conca dei Marini: Pino Corrias “incanta” al Premio Com&Te

Piaccia o no, una maggioranza in Parlamento s’è formata

USA, Franco Nuschese per la ricerca contro l’AIDS porta Dionne Warwick all’Istituto di Baltimora [FOTO]

Vietri: 1° giugno Vito Pinto protagonista alla Congrega Letteraria con “Irene Kowaliska – 1939”

Sub colto da malore ad Amalfi, trasferito in ospedale

"Amalfi romantica": Emiliano Russo espone le sue fotografie ad Azov, in Russia

Relax ad Amalfi per Paolo Bonolis tra Caravella e Santa Caterina

Restringimento sull'A2 Autostrada del Mediterraneo: disagi tra Fratte e Salerno centro

Gina Lollobrigida "raggirata": sequestrati beni riconducibili al manager

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Sanità

Ospedale Costa d’Amalfi, Governo: ‘Costiera zona con criticità, salvaguardia necessaria’

Il Governo ha risposto all'interrogazione presentata dal parlamentare del PD Tino Iannuzzi: ci sono i presupposti per la salvaguardia

Scritto da (Redazione), giovedì 29 gennaio 2015 12:47:02

Ultimo aggiornamento giovedì 29 gennaio 2015 19:20:36

Il deputato del Partito Democratico Tino Iannuzzi ha ricevuto in Commissione Affari Sociali la risposta del Governo alla Interrogazione, diretta a salvaguardare l'Ospedale "Costa di Amalfi". Nell'interrogazione si chiedeva all'esecutivo di intervenire per scongiurare ogni rischio di presunta chiusura del plesso ospedaliero.

Dalla risposta del Governo, giunta attraverso il Sottosegretario al Ministero della Salute Vito De Filippo, si evince che, come era stato sostenuto da Iannuzzi e da tutti i Sindaci della Costiera, sussistono tutte le condizioni per riconoscere il territorio della Costiera come zona particolarmente disagiata, dal punto di vista delle criticità geografiche ed idrogeologiche, alla luce anche del decreto del Ministero della Salute - sul quale nella seduta del 5 agosto scorso è stata acquisita l'intesa con la Conferenza Stato e Regioni- recante la "Definizione degli standard qualitativi, strutturali, tecnologici e quantitativi relativi all'Assistenza ospedaliera".

Infatti, secondo il paragrafo 9.2.2 del Decreto, nelle zone particolarmente disagiate che distano più di 60 minuti dal più vicino presidio di pronto soccorso, considerato il limite temporale inderogabile per poter usufruire di un servizio di emergenza efficace, la Regione può istituire specifici presidi ospedalieri nei quali occorre garantire un pronto soccorso.

La Prefettura di Salerno, così come evidenziato nella risposta ministeriale, ha giustamente rilevato che l'Ospedale "Costa di Amalfi" è ubicato in un'area geograficamente disagiata, "con zone collinari e montane collegate da una asse stradale difficile e tortuoso e caratterizzate da un alto rischio idrogeologico, a causa dei frequenti fenomeni di smottamenti e frane che investono periodicamente il territorio, con la conseguente chiusura di fondamentali tratti viari"; per di più è necessario attraversare diversi centri abitati, con inevitabile e pesante dilatazione dei tempi di percorrenza stradale. Ne discende, quindi, la impossibilità di raggiungere nei sessanta minuti il più vicino Presidio di Pronto Soccorso.

Nelle zone particolarmente disagiate, conseguentemente, la Regione, come è espressamente indicato nella risposta del Ministero, può istituire specifici Presidi Ospedalieri, nei quali occorre garantire la presenza di un Pronto Soccorso, dotato di tutti i necessari servizi. In questa prospettiva, il Sottosegretario De Filippo ha assicurato alla Regione Campania ogni "collaborazione del Ministero".

Pertanto occorre, ora, che la Regione Campania si attivi per conservare e valorizzare l'Ospedale "Costa di Amalfi", l'unica struttura che serve doverosamente la popolazione della Costiera Amalfitana visto l'altissimo flusso turistico durante l'intero arco dell'anno.

Del resto anche nell'Atto Aziendale, deliberato lo scorso agosto dal Direttore Generale Viggiani, e' stata prevista la conservazione dell'Ospedale.

«Un provvedimento atteso da tanti anni e per il quale è stata condotta un'azione lunga, continua e pressante che ha dato frutto a questo risultato». Soddisfatto per il risultato raggiunto il dottor Fanco Lanzieri, delegato alla sanità del Comune di Ravello, da sempre in prima linea nelle battaglie pro-sanità in Costa d'Amalfi. «Si sono realizzati i presupposti per l'ottenimento di un Pronto soccorso meglio attrezzato - ha aggiunto - Un grazie all'onorevole Iannuzzi e al sottosegretario De Filippo per il loro impegno».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Sanità

Ancora tagli all’Ospedale Costa d’Amalfi: stop a reperibilità notturna del secondo autista ambulanziere

Sembrano non finire mai i ridimensionamenti all'Ospedale della Costa d'Amalfi. Da ieri sera, infatti, per effetto di una nuova disposizione della direzione sanitaria, non è più prevista la reperibilità del secondo autista ambulanziere nelle ore notturne. Il nosocomio costiero dispone di due ambulanze...

Carenza di personale e servizi all’Ospedale Costa d’Amalfi, Polichetti: «Occorre consorzio in supporto della Regione»

Di Maria Abate In vista della nomina del nuovo direttore generale dell'azienda ospedaliera universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno", il 21 novembre scorso, la Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi aveva inoltrato a Giuseppe Longo una missiva in cui si auspicava il potenziamento...

Neonato rapito al “Ruggi”, Polichetti (Fials): «Sicurezza ai minimi storici, Longo e Maiorino si dimettano»

«Un bambino è scomparso dall'ospedale di Salerno: chi ha sbagliato deve pagare davvero». Si esprime così Mario Polichetti, dirigente della Fials Medici di Salerno, sull’increscioso fatto di cronaca che da stamani ha messo sotto i riflettori - in maniera negativa – l’ospedale "Ruggi d’Aragona" di Salerno....

Ospedale Cava de’ Tirreni, Polichetti: «Ginecologia va riaperta, urge tavolo di trattativa»

Di Maria Abate Nel settembre 2016, con un comunicato conciso quanto drammatico, l'Azienda Ospedaliera Universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" annunciò: «l'Unità operativa complessa di Ginecologia presso l'ospedale Santa Maria dell'Olmo viene definitivamente soppressa». Da allora, tra proteste...

Ospedale Costa d’Amalfi, la Lega vuole sapere quando arriveranno i 20 posti letto a Castiglione

Attraverso una richiesta trasmessa, il coordinamento della Costiera Amalfitana della Lega, rappresentato dall'avvocato Alfonso Cavaliere, chiede di conoscere i motivi dei «ritardi, da parte della Regione Campania, nell'attuazione del Piano Ragionale di Programmazione della Rete Ospedaliera ai sensi del...