Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniSanitàCastiglione sindaci e cittadini manifestano contro depotenziamento del presidio

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Sanità

Tra i primi cittadini, non figuravano i sindaci di Positano, Tramonti, Scala e Conca dei Marini che hanno dato credito alle rassicurazioni provenienti da Regione e Provincia.

Castiglione, sindaci e cittadini manifestano contro depotenziamento del presidio

Scritto da Il Foglio Costa d'Amalfi (Redazione), giovedì 12 agosto 2010 02:19:09

Ultimo aggiornamento lunedì 16 agosto 2010 08:33:19

Prima hanno presidiato l'accesso del pronto soccorso di Castiglione per due ore bloccando la strada che conduce a Ravello, poi si sono spostati in corteo sulla 163 per raggiungere Atrani con striscioni, slogan e cori attraverso i quali hanno sottolineato i timori di un depotenziamento per effetto della trasformazione prevista dal nuovo piano sanitario regionale in Struttura Polifunzionale per la Salute.

Sono i sindaci e i cittadini della Costiera. In tutto cinquecento persone guardati a vista da agenti della Digos e carabinieri della compagnia di Amalfi. I manifestanti sono statti costretti a sciogliere il sit in solo per consentire la partenza e l'arrivo di due ambulanze. "Queste sono le scene che dovete riprendere", ha gridato la gente ai cameraman delle tv presenti ieri pomeriggio dinanzi all'accettazione del pronto soccorso. Ed è qui, che si è svolta la manifestazione di protesta.

Tra i primi cittadini, non figuravano i sindaci di Positano, Tramonti, Scala e Conca dei Marini che hanno dato credito alle rassicurazioni provenienti da Regione e Provincia. Infatti, il coordinamento del Pdl Costa d'Amalfi, proprio in questi giorni ha fatto affiggere un manifesto attraverso cui si assicurano le popolazioni della Costiera circa le voci relative al depotenziamento.

"Vogliamo fatti, non pacche sulla spalla - ha detto il sindaco di Minori Andrea Reale - Vogliamo che Caldoro ci metta per iscritto che il presidio non verrà stravolto. A Roma sono state portate cifre non reali perché il presidio di Ravello costa sette milioni e non 23 che è la spesa dell'intero distretto. Credo nella unità di tutti i sindaci e voglio credere che le defezioni di oggi siano una dimenticanza". Il riferimento era ai sindaci che non hanno partecipato né al sit in a Napoli, né alla manifestazione di Ieri.

"E' l'ora del confronto serrato per una battaglia istituzionale che va al di là delle appartenenze". Ha detto il sindaco di Ravello, Paolo Imperato. Infine, dopo la testimonianza di un infartuato, la proposta: "Denunciamo Caldoro per sottrazione di pubblico servizio". A sostenerlo il presidente di Cittadinanza Attiva, Andrea Cretella. "Prepareremo un documento - ha detto - e lo faremo sottoscrivere ai cittadini" prosegui la lettura su Il Foglio Costa d'Amalfi

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Sanità

Asl in Tour, “La salute a...Riva” fa tappa sulla spiaggia di Praiano

Venerdì 13 luglio il camper de "La salute a...Riva" farà tappa a Praiano. Dalle 9 alle 18, sulla spiaggetta de Le Gavitella, sarà installato un gazebo brandizzato, dotato di defibrillatore, con la presenza costante di un soccorritore, il cui compito è fornire assistenza di primo soccorso, orientamento...

Ancora tagli all’Ospedale Costa d’Amalfi: stop a reperibilità notturna del secondo autista ambulanziere

Sembrano non finire mai i ridimensionamenti all'Ospedale della Costa d'Amalfi. Da ieri sera, infatti, per effetto di una nuova disposizione della direzione sanitaria, non è più prevista la reperibilità del secondo autista ambulanziere nelle ore notturne. Il nosocomio costiero dispone di due ambulanze...

Carenza di personale e servizi all’Ospedale Costa d’Amalfi, Polichetti: «Occorre consorzio in supporto della Regione»

Di Maria Abate In vista della nomina del nuovo direttore generale dell'azienda ospedaliera universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno", il 21 novembre scorso, la Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi aveva inoltrato a Giuseppe Longo una missiva in cui si auspicava il potenziamento...

Neonato rapito al “Ruggi”, Polichetti (Fials): «Sicurezza ai minimi storici, Longo e Maiorino si dimettano»

«Un bambino è scomparso dall'ospedale di Salerno: chi ha sbagliato deve pagare davvero». Si esprime così Mario Polichetti, dirigente della Fials Medici di Salerno, sull’increscioso fatto di cronaca che da stamani ha messo sotto i riflettori - in maniera negativa – l’ospedale "Ruggi d’Aragona" di Salerno....

Ospedale Cava de’ Tirreni, Polichetti: «Ginecologia va riaperta, urge tavolo di trattativa»

Di Maria Abate Nel settembre 2016, con un comunicato conciso quanto drammatico, l'Azienda Ospedaliera Universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" annunciò: «l'Unità operativa complessa di Ginecologia presso l'ospedale Santa Maria dell'Olmo viene definitivamente soppressa». Da allora, tra proteste...