Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Tecla vergine martire

Date rapide

Oggi: 23 settembre

Ieri: 22 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaUniversità di Salerno, residenze gestite da coop coinvolta in ‘Mafia Capitale’

Sulle Onde del Mediterraneo - Amalfi - Piazza Municipio - Capodanno Bizantino - Valentina Stella 27 settembreLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pelletRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Salerno e Provincia

Università di Salerno, residenze gestite da coop coinvolta in ‘Mafia Capitale’

I giudici hanno nel mirino i dirigenti nazionali de “La Cascina”, presidente Federici «Vogliamo che la giustizia faccia il suo corso»

Scritto da (Redazione), domenica 14 giugno 2015 12:42:51

Ultimo aggiornamento domenica 14 giugno 2015 12:52:03

Occhi puntati su La Cascina, cooperativa che gestisce importanti servizi all'Università di Salerno come le residenze universitarie. La coop è finita nel mirino dei magistrati che indagano nella famosa inchiesta "Mafia Capitale" e sul presunto giro di affari che ha portato agli onori della cronaca personaggi come Salvatore Buzzi, il "boss delle cooperative". A scriverlo è il quotidiano salernitano La Città in un articolo a firma di Carlo Pecoraro.

La cooperativa è un vero e proprio colosso ed opera in tutta Italia con ricavi pari a 364 milioni e ben 7600 dipendenti. Il suo approdo all'Università di Salerno è datato 2010 ed il giro di affari è in crescita: lo scorso anno, infatti, si è aggiudicata un appalto da oltre 3 milioni di euro per gestire le nuove residenze entrate in funzione durante quest'anno accademico. A partecipare a quel bando ci solo La Cascina che, così, ha ottenuto la gestione e la manutenzione del nuovo plesso dall'ADISU di Salerno.

Nessuna ipotesi di reato né per la gestione salernitana né tanto meno che per gli ultimi appalti. Diversi procedimenti, invece, sono in corso per i dirigenti. La cooperativa, infatti, non navigava in buone acque già dagli inizi degli anni 2000: ciò no ha però impedito che controllasse anche altre coop travolte dagli scandali. In particolare, è il vice presidente della Domus Caritatis Tiziano Zuccolo ad essere finito ai domiciliari nell'ambito di "Mafia Capitale". Nel 2010, invece, un'altra inchiesta in Puglia vide finire in manette o ai domiciliari ben 17 persone tra Bari e Roma, facendo in qualche modo da preambolo a "Mafia Capitale" che ha riacceso l'attenzione su molte manovre già passate sotto la scansione dei giudici. Fra gli atti dell'inchiesta romana ci sono anche colloqui con Salvatore Buzzi e le sue cooperative. La Città riporta le parole del gip secondo cui i quattro dirigenti della Cascina «commettono plurimi episodi di corruzione e di turbativa d'asta spalmati nell'arco di tre anni, dal 2011 al 2014, e ciò rivela una spiccata attitudine a delinquere».

Non si è fatta attendere, comunque, la replica della cooperativa che ha affidato al presidente Giorgio Federici il compito di parlare tramite un comunicato: «I provvedimenti che hanno interessato alcuni dirigenti - si legge - non riguardano in alcun modo i reati di mafia, il fulcro degli addebiti mossi nei confronti de La Cascina riguarda il Cara di Mineo, a tal riguardo è ferma convinzione della Cooperativa che le procedure di affidamento si siano svolte nel pieno rispetto della normativa vigente».

Il numero uno della coop aggiunge che «La Cascina conferma il proprio impegno per la tutela della qualità dei servizi resi ed attesta la quotidiana passione profusa dalle migliaia di lavoratori che hanno reso la cooperativa uno dei gruppi imprenditoriali di maggior rilievo nel territorio nazionale».

«Da dicembre - aggiunge il presidente - i dirigenti coinvolti si sono dimessi da ogni incarico, noi siamo i primi a volere che la giustizia faccia il suo corso. Nei verbali redatti all'esito dell'attività di polizia giudiziaria non è emersa "alcuna documentazione d'interesse investigativo" confermando l'assenza di rapporti economici, commerciali o di ogni altro genere con le società facenti riferimento a Buzzi o Odevaine».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Salerno e Provincia

Salerno festeggia San Matteo protettore della Città

Festa grande oggi a Salerno in onore di San Matteo, patrono del comune capoluogo. Al Duomo alle 10 e 30 il solenne pontificale presieduto dall'arcivescovo Luigi Moretti, in forte dubbio per la processione di stasera a causa delle sue precarie condizioni fisiche. Il corteo processionale per le vie del...

Non gli dà figli maschi e picchia la moglie, caccia all’algerino violento

Le forze dell'ordine sono sulle tracce dell'algerino 38enne che marchiò a fuoco la moglie marocchina che gli aveva dato solo figli di sesso femminile. L'uomo è svanito nel nulla dopo che la moglie, due anni fa, lo denunciò perché la picchiava e l'accusava di essere «incapace di partorire un figlio maschio»....

Dalla Regione Campania 3 milioni e mezzo allo scalo Salerno-Costa d'Amalfi

Dalla regione Campania 3 milioni e mezzo alla società dell'aeroporto di Salerno. Con un decreto firmato dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca, il numero 109, Palazzo Santa Lucia interviene per coprire il buco lasciato dai soci del Consorzio Aeroporto Salerno-Pontecagnano, a sua volta controllante...

Salerno: Viadotto Gatto sarà chiuso per prove di carico

Si svolgeranno questo fine settimana le prove di carico del Viadotto Gatto. Prevista la chiusura negli orari notturni. Ad annunciare lo svolgimento delle prove di carico, il sindaco Vincenzo Napoli: «Terremo nel fine settimana le prove di carico del viadotto Gatto e lo faremo di notte». Prevista dunque,...

Paestum, in 40 in ospedale per intossicazione dopo banchetto nuziale

La cena di nozze di una coppia di sposi di Ascea è finita per molti ospiti con una intossicazione alimentare. Una quarantina le persone intossicate e finite in ospedale. Al pronto soccorso si sono presentate intere famiglie. Tutti invitati dello stesso matrimonio che il giorno prima si era concluso con...