Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 49 secondi fa S. Ireneo martire

Date rapide

Oggi: 15 dicembre

Ieri: 14 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Il Sottocosto di Natale da Euronics a Maiori e Positano alla Bottega di Capone I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaSalerno sindaco De Luca chiede aiuto a De Masi

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Salerno e Provincia

Salerno, sindaco De Luca chiede aiuto a De Masi

Scritto da Gabriele Bojano - Corriere del Mezzogiorno (Redazione), martedì 30 agosto 2011 14:03:56

Ultimo aggiornamento giovedì 1 settembre 2011 09:14:11

Si allunga la lista dei consulenti d'eccezione chiamati dal sindaco Vincenzo De Luca a contribuire al rilancio di Salerno nell'ottica di città europea. Dopo il direttore d'orchestra Daniel Oren, appena riconfermato fino al 2016 per il cartellone lirico al Verdi, e il designer Massimo Vignelli contattato per disegnare l'identità visiva del capoluogo campano, il primo cittadino per riempire di contenuti gli ormai numerosi contenitori, vecchi e nuovi, disseminati in città, ha messo gli occhi su Domenico De Masi e soprattutto su quella formula vincente di sviluppo graduale e ragionato che va sotto il nome di «metodo Ravello».

Al momento non c'è ancora nulla nero su bianco ma i contatti per realizzare un piano generale di utilizzazione sono stati frequenti e ricchi di spunti interessanti come conferma lo stesso sociologo del lavoro: «Sono stato chiamato dall'assessore alla Cultura Ermanno Guerra che mi ha chiesto dei consigli - dice De Masi - ci siamo visti due volte e poi a metà luglio ho avuto un incontro di due ore con il sindaco De Luca. Gli ho detto che per organizzare un'attività culturale seria bisogna seguire un percorso in sei tappe, lo stesso percorso che ha seguito per Florianopolis, in Brasile, e per Ravello. Altrimenti si rischia di costruire sulla sabbia».

De Masi ha avuto modo di effettuare un sopralluogo non solo nei cantieri delle grandi opere («opere strabilianti, Salerno è l'unica città della Campania che sta guardando al futuro») ma anche in quei complessi monumentali come Santa Sofia e San Lorenzo ancora privi di una precisa identità culturale. «Ho proposto a De Luca - riprende l'ex presidente della Fondazione Ravello - di fare una ricerca di base per capire qual è il genius loci di Salerno, le sue risorse culturali, le radici storiche. Successivamente bisognerà capire come la città si evolverà tra dieci anni, progettare una serie di eventi, selezionare e formare il personale, fase delicatissima, realizzare gli eventi e infine elaborare un continuo follow-up, una continua analisi dei risultati ottenuti». Fin qui la ricetta di De Masi. Ora sta al Comune di Salerno convincere la Regione Campania a finanziare la ricerca di base.

«Mi auguro che le cose vadano avanti con me o senza di me - aggiunge l'artefice del concetto di ozio creativo - il fatto però che De Luca abbia capito che dopo aver lavorato sulle pietre bisogna lavorare sui cervelli umani è già di per sè una cosa eccezionale. Purtroppo in Italia non avviene quasi mai, questo è il paese, come diceva Longanesi, in cui «alla manutenzione si preferisce l'inaugurazione». Guardate quello che sta succedendo all'auditorium di Ravello, lo stanno sfregiando parcheggiandoci le macchine sotto la facciata». E allora, in conclusione, David Chipperfield, Ricardo Bofill, Zaha Hadid e ora Domenico De Masi? «Per me sarebbe una funzione gregaria ma nobilissima perchè lungimirante». (fonte: Corriere del Mezzogiorno)

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Salerno e Provincia

Cilento, matrimoni al setaccio della Finanza: sposi giustifichino spese

Matrimoni con relativie spese per il locale, fotografo, fioraio, sarto, parrucchiere ecc., finiscono sotto la lente d'ingrandimento della Compagnia della Guardia di Finanza di Agropoli, coordinata dal capitano Ciro Sannino. Come riporta il sito web Stile.tv a numerose coppie convolate a nozze negli ultimi...

«Ayoub mi amava, non era un violento» parla la fidanzata del giovane suicida all'Università

«È stata la persona più importante della mia vita e vorrei che venisse ricordato come la persona meravigliosa che era». Ad affermarlo in una nota è Francesca Marotta, la fidanzata di Ayoub Namiri, il 21enne che si è suicidato giovedì scorso lanciandosi dal parcheggio multipiano dell'Ateneo di Salerno....

Picchia la fidanzata e si lancia nel vuoto: Namiri ucciso dal senso di colpa

Namiri Ayoub, 21 anni, originario di Casablanca e residente a Lacedonia, iscritto alla facoltà di Matematica dell'Università degli Studi di Salerno is è lanciato dal quinto livello del parcheggio multipiano dell'Ateneo. La tragedia dopo che il giovane aveva litigato violentemente con la fidanzata lanciandola...

Choc all'Università di Salerno: giovane perde la vita lanciandosi nel vuoto [FOTO]

Tragedia al Campus universitario di Fisciano: un giovane marocchino di 21 anni si è tolto la vita, con ogni probabilità lanciandosi nel vuoto dal parcheggio multipiano dell'Università di Salerno. Il fatto è accaduto poco dopo le 14: per il ragazzo non c'è stato nulla da fare nonostante il tempestivo...

Voragine nell'asfalto, tir "inghiottito" dalla strada

In tanti avevano pensato alla solita bufala divenuta virale sul web: in realtà è tutto vero quanto accaduto stamani a Scafati. In via Pertini un articolato è sprofondato in una grossa voragine apertasi nell'asfalto, come mostrato in queste foto da un cittadino di Scafati nel gruppo facebook ‘Sei di Scafati...