Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 39 minuti fa S. Gennaro vescovo

Date rapide

Oggi: 19 settembre

Ieri: 18 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaRifiuti: Pubblicato bando contributi per associazioni ambientali

Sulle Onde del Mediterraneo - Amalfi - Piazza Municipio - Capodanno Bizantino - Valentina Stella 27 settembreLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pelletRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Salerno e Provincia

Rifiuti: Pubblicato bando contributi per associazioni ambientali

Scritto da Emiliano Amato (redazione), giovedì 15 aprile 2010 08:08:49

Ultimo aggiornamento giovedì 15 aprile 2010 08:08:49

Pubblicato il secondo bando per la concessione di contributi finanziari diretti a sostenere le attività delle associazioni della Provincia di Salerno impegnate nel campo della tutela dell’ambiente. In particolare, il bando è diretto a promuovere iniziative nel settore dei consumi sostenibili e della riduzione della produzione dei rifiuti. "Dopo la pubblicazione del bando con cui la Provincia ha destinato ben 400.000 euro ai Comuni per cofinanziare le attività degli Enti Locali nel campo della riduzione della produzione dei rifiuti – afferma l’Assessore all’Ambiente Giovanni Romano – l’attenzione della Giunta del Presidente Edmondo Cirielli si sposta alle associazioni impegnate nel campo ambientale per completare l’azione strategica che mira a stimolare una diversa e più consapevole cultura della sostenibilità dei cittadini-consumatori.

Anche in questo caso – aggiunge - abbiamo privilegiato la forma dell’evidenza pubblica per garantire la massima trasparenza nell’erogazione dei contributi, in linea con il metodo adottato dal Presidente Cirielli. E’ uno sforzo straordinario in termini economici che testimonia la rinnovata sensibilità dell’Ente Provincia verso un tema dove il cambiamento delle abitudini di vita è determinante per conseguire l’obiettivo di una sostenibilità concreta". La somma complessiva destinata al finanziamento del bando in pubblicazione è programmata in € 100.000,00. Il numero massimo di iniziative finanziabili è fissato in 15 e la percentuale di finanziamento massima assentibile, in relazione agli scaglioni di punteggio attribuito, è il 60% delle spese ammissibili. In ogni caso, il finanziamento per ciascuna iniziativa non potrà essere superiore a € 10.000,00.

Le iniziative per le quali è possibile chiedere il contributo della Provincia sono: realizzazione di iniziative finalizzate alla riduzione dei rifiuti e alla promozione della cultura dei consumi sostenibili sul territorio della provincia di Salerno; realizzazione di iniziative di informazione e divulgazione a sostegno della raccolta differenziata dei rifiuti, del riciclo, del riutilizzo e dell’impiego delle "materie prime seconde".

Le azioni possibili, a titolo indicativo e non esaustivo, possono essere: raccolta e recupero dell’olio esausto di cucina dei privati per il suo successivo riutilizzo attraverso l’istituzione, d’intesa con i recuperatori, di punti di conferimento presso le isole ecologiche e in centri per l’ambiente comunali, centri di distribuzione commerciale, ed altre aree accessibili; utilizzo delle compostiere domestiche per la trasformazione dei rifiuti organici derivanti dagli scarti alimentari in compost, per il successivo impiego in agricoltura; uso dei pannolini riciclabili (lavabili) per tutti i bimbi residenti nel territorio della Provincia, da zero a tre anni, e per i bimbi che frequentano i nidi comunali; diffusione di sistemi di distribuzione con erogatore "alla spina" di detergenti per la pulizia della casa e delle persone; diffusione di punti di distribuzione del latte "alla spina" e di frutta fresca nelle scuole, promuovendo, in questo modo, la filiera corta dal produttore al consumatore; aumento del consumo dell’acqua di acquedotto, favorendo l’installazione di addolcitori domestici per l’acqua potabile e l’installazione di "case dell’acqua pubbliche" presso i Comuni, al fine di ridurre il consumo dell’acqua in bottiglie di plastica; introduzione, nei capitolati di appalto relativi al settore della ristorazione collettiva (mense scolastiche e aziendali), di norme finalizzate a sostituire bicchieri e stoviglie monouso non riciclabili per la distribuzione di bevande e di alimenti, con quelli in materiale biodegradabile e/o comportabile; utilizzo, in occasione di eventi gastronomici e sagre, di lavastoviglie mobili o di bicchieri e stoviglie monouso biodegradabili e/o comportabili; diffusione di borse per la spesa di tela o in materiale biodegradabile e/o compostabile (plastica degradabile), per la progressiva eliminazione dei sacchetti "usa e getta" non riciclabili; ricorso costante agli acquisti verdi (Green Public Procurement), da parte dei Comuni, delle Pubbliche amministrazioni e delle società pubbliche e miste pubblico/privato erogatrici di servizi pubblici; costituzione di appositi "Centri di Ecoscambio" presso i Comuni per lo scambio di oggetti ancora funzionanti e riutilizzabili e per ridurre la quantità di rifiuti ingombranti da smaltire; miglioramento della raccolta di rifiuti composti da materiali riciclabili normalmente non contemplati nelle forme organizzative della raccolta differenziata tipo stoffa, legno, cuoio, ecc.; promozione di campagne di informazione e di sensibilizzazione finalizzate a diffondere la cultura della riduzione dei rifiuti attraverso comportamenti individuali e collettivi virtuosi.

I contributi possono essere concessi a: persone fisiche; persone giuridiche pubbliche o private; associazioni, gruppi, comitati ed enti, anche non aventi personalità giuridica. Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è fissato alle ore 13.00 del 30 maggio 2010 secondo le modalità innanzi specificate.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Salerno e Provincia

Dalla Regione Campania 3 milioni e mezzo allo scalo Salerno-Costa d'Amalfi

Dalla regione Campania 3 milioni e mezzo alla società dell'aeroporto di Salerno. Con un decreto firmato dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca, il numero 109, Palazzo Santa Lucia interviene per coprire il buco lasciato dai soci del Consorzio Aeroporto Salerno-Pontecagnano, a sua volta controllante...

Salerno: Viadotto Gatto sarà chiuso per prove di carico

Si svolgeranno questo fine settimana le prove di carico del Viadotto Gatto. Prevista la chiusura negli orari notturni. Ad annunciare lo svolgimento delle prove di carico, il sindaco Vincenzo Napoli: «Terremo nel fine settimana le prove di carico del viadotto Gatto e lo faremo di notte». Prevista dunque,...

Paestum, in 40 in ospedale per intossicazione dopo banchetto nuziale

La cena di nozze di una coppia di sposi di Ascea è finita per molti ospiti con una intossicazione alimentare. Una quarantina le persone intossicate e finite in ospedale. Al pronto soccorso si sono presentate intere famiglie. Tutti invitati dello stesso matrimonio che il giorno prima si era concluso con...

Muore nella notte accanto alla moglie, tragedia nel salernitano

Stroncato da un infarto nel cuore della notte, nel letto, accanto alla moglie. Sarno a lutto per la morte del 38enne Aniello Squitieri dipendente di una nota attività commerciale di telefonia al Prolungamento Matteotti. È accaduto intorno alle 2, quando la moglie di Nello si è accorta che respirava a...

Inchiesta giornalistica su De Luca: Isaia Sales e Concita de Gregorio indagati per trasmissione su RAI 3

Vincenzo De Luca l'aveva già annunciato al termine della contestata trasmissione «Fuori Roma»: «Con la De Gregorio ci vediamo in tribunale». E così è stato. La puntata televisiva andata in onda su Rai 3 e dedicata completamente a Salerno sarà oggetto di una indagine che vede già due iscritti sul registro...