Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 23 minuti fa S. Teodoro martire

Date rapide

Oggi: 20 settembre

Ieri: 19 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaRegistro Tumori 2013 provincia di Salerno per Iannone strumento di valenza scientifica e sociale

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Salerno e Provincia

Registro Tumori 2013 provincia di Salerno, per Iannone strumento di valenza scientifica e sociale

Scritto da (Redazione), martedì 24 settembre 2013 16:38:11

Ultimo aggiornamento martedì 24 settembre 2013 16:42:30

"La nuova pubblicazione curata dal Registro Tumori della Provincia di Salerno è un prezioso supporto tecnico all'azione di tutela della salute, nonché motivo di vanto per l'Amministrazione provinciale sensibile all'azione di prevenzione della malattia oncologica attraverso la promozione culturale di stili di vita sani. Questa pubblicazione, di particolare valenza scientifica e sociale, è il frutto del lavoro sinergico tra Provincia di Salerno, Asl Salerno ed associazioni, e si profila, inoltre, come strumento informativo importante per la programmazione di interventi di prevenzione e per la pianificazione dei servizi assistenziali per la popolazione residente".

Così, il presidente della Provincia di Salerno, AntonioIannone, alla presentazione del rapporto 2013 "I tumori in provincia di Salerno - annualità 2008/2009", curato dal Registro Tumori della Provincia di Salerno, svoltasi stamani a Palazzo Sant'Agostino. Il rapporto 2013 prosegue la serie dei volumi prodotti dal Registro ed aggiorna i dati di incidenza, mortalità e sopravvivenza della malattia, attraverso schede e tabelle, censiti secondo metodi internazionali. I dati, nel biennio di osservazione, mostrano un quadro variegato ma complessivamente rassicurante: l'incidenza, e di conseguenza la mortalità per i tumori in provincia di Salerno, dall'analisi del coordinatore del Registro Tumori, il dottor Luigi Cremone, sono significativamente inferiori rispetto alla media nazionale. Il tumore più frequente tra gli uomini si conferma essere quello della prostata(che rappresenta il 18,1% di tutti i tumori nel sesso maschile), seguito dai tumori polmonari (16,1%), dai tumori del colon e del retto (12,7%) e dai tumori della vescica (12,5%). Tra le donne il tumore più frequente è quello della mammella, che rappresenta il 28,6% di tutti i tumori femminili, seguito dai tumori del colon e del retto (13%), della tiroide (5,1%) e del corpo dell'utero (4,7%).

La pubblicazione aggiorna, inoltre, le mappe del rischio neoplastico per comune di residenza; in generale si osserva la presenza di un maggiore rischio di tumore nei distretti a Nord della provincia (in particolare nei distretti di Salerno, Nocera Inferiore, Sarno-Pagani, Mercato San Severino e Battipaglia) e un minore rischio nei distretti a Sud, in particolare i distretti di Eboli-Buccino, Vallo della Lucania, Sapri-Camerota e Sala Consilina-Polla. Più nel dettaglio è indubbio che la differenza territoriale più evidente riguardi le neoplasie del fegato: dalla lettura dei dati emerge un maggiore rischio di contrarre un tumore epatico nei distretti di Angri-Scafati, Sarno-Pagani e Mercato San Severino, rispetto al resto della provincia, ed in particolare al distretto Sala Consilina-Polla.

Analoghe differenze si rilevano tra Nord e Sud della provincia per i tumori polmonari, mentre per i tumori tiroidei femminili si osservano particolari eccessi rispetto al dato medio localizzati nel distretto di Sala Consilina e nel distretto di Salerno. Dal punto di vista del metodo, la tempestività di aggiornamento dei dati del Registro della Provincia di Salerno, come sottolineato da Ivan Rashid della Commissione Accreditamento AIRTUM, consente di eguagliare, se non superare gli standard dei Registri Tumori del nord Italia e conferma il prestigio riconosciuto già da tempo al Registro della Provincia di Salerno dalle maggiori istituzioni nazionali ed internazionali nel campo dell'epidemiologia oncologica.

Alla presentazione hanno partecipato, tra gli altri, l'Assessore provinciale alle Politiche Socio Sanitarie, Amilcare Mancusi, il presidente dell'Ordine dei Medici ed Odontoiatri della Provincia di Salerno, Bruno Ravera; il direttore generale dell'Azienda Ospedaliera Universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona", Elvira Lenzi, il consigliere politico della presidenza in materia Sanitaria e Sociale, Sebastiano Odierna, il coordinatore del Registro Tumori della Provincia di Salerno, Luigi Cremone, il dirigente del Registro Tumori, Gerardo Bellino; Ivan Rashid della Commissione Accreditamento AIRTUM, il Presidente della V Commissione consiliare regionale "Sanità e sicurezza sociale", Michele Schiano Di Visconti, il direttore generale dell'Asl Salerno Unica, Antonio Squillante.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Salerno e Provincia

Terremoti: ancora una scossa nelle acque del Cilento di magnitudo 2.8

Continua lo sciame sismico che da alcuni giorni sta interessando la costa cilentana con una serie di eventi che si stanno localizzando a largo del comune di Pisciotta. Un'altra scossa di magnitudo 2.8, la più forte fino a questo momento, è stata registrata dai sismografi dell'Istituto Nazionale di Geofisica...

Bolletta di 28mila euro a un pizzaiolo salernitano

Bolletta da 28.970,89 euro da saldare in un’unica soluzione per un pizzaiolo 40enne residente a Buccino e titolare di ben due attività di ristorazione. L’uomo che non riceveva da mesi la bolletta dell’energia elettrica ha più volte chiedo l’invio della fattura per poter pagare. Di contro gli è stato...

“Antròteo - Umanità e suoi dei”: fino al 31 ottobre una mostra nel Complesso di Santa Sofia di Salerno

Pablo Picasso, Salvador Dalì, Andy Warhol, Arman, Ugo Attardi. Sono solo alcuni degli artisti le cui opere saranno esposte, finoal 31 ottobre, presso il Complesso Monumentale di Santa Sofia a Salerno, nell'ambito della mostra, curata da Patrizio Caporro, "Antròteo - Umanità e suoi dei", che aprirà ufficialmente...

Blitz anti droga nel carcere di Fuorni, trovata coca e hashish

Ancora notizie clamorose dal carcere di Fuorni a Salerno. Dopo gli episodi di rissa delle settimane scorse e la notizia del ritrovamento di un cellulare ad inizio di agosto questa volta la droga è stata ritrovata dietro le sbarre della casa circondariale salernitana. Come riporta il sito Ottopagine c'è...

Capitale della Cultura 2020, Salerno sostiene Ravello-Costa d'Amalfi

Salerno sostiene Ravello-Costa d'Amalfi per la corsa al titolo di Capitale italiana della cultura 2020. L'amministrazione comunale, dopo un tira e molla, ha, dunque, ceduto il passo e, quasi in extremis (il 15 settembre scadono i termini), ha approvato in giunta - ieri mattina - il programma da presentare...