Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniSalerno e ProvinciaCrack Pastificio Amato eseguite 5 ordinanze di custodia cautelare. C'è anche ex deputato Del Mese

Restringimento sull'A2 Autostrada del Mediterraneo: disagi tra Fratte e Salerno centro

Gina Lollobrigida "raggirata": sequestrati beni riconducibili al manager

Annino Gargano ispettore generale all'Ufficio Centrale Ispettivo di Roma

Ravello, Villa Barluzzi in vendita per 2,7 milioni [FOTO]

Vietri sul Mare, ripristinata fermata bus a Piazza Matteotti

Tramonti, Istituto "Giovanni Pascoli" premia le classi del progetto "Enpa per la scuola"

Maiori, il duro sfogo di un cittadino: "Le frazioni sono sempre più lasciate a se stesse"

Giuseppe Conte sbaraglia la stampa sgrammaticata e becera

La frutta e i suoi benefici nella stagione estiva

Ancora tagli all’Ospedale Costa d’Amalfi: stop a reperibilità notturna del secondo autista ambulanziere

Marco Palmieri, l'attore di Sorrento tra i vincitori del Premio Malafemmena 2018

Strada della vergogna: piante per segnalare le buche. E Provincia rattoppa in pochi minuti [FOTO]

Mia figlia colpita da un cavallo all’Avvocata

"I Suoni degli Dei": 30 maggio appuntamento presso Colle Serra

Minori, folla strabocchevole ai funerali di Aureliano Aceto [FOTO]

“Le erbe aromatiche di AISM”: 26-27 maggio in Costiera gli stand per la ricerca contro la sclerosi multipla

Ristorazione, Bonny Ferrara del Capo d'Orso di Maiori “Miglior Giovane Professionista di Sala del Centro-Sud”

Nocera Superiore e Inferiore verso la fusione, sabato 26 un seminario del Comitato Pro Referendum

Sorrento, al via la rassegna di musica “I concerti al tramonto”

A Sorrento arriva il laboratorio mobile dell’Arpac

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Salerno e Provincia

Crack Pastificio Amato, eseguite 5 ordinanze di custodia cautelare. C'è anche ex deputato Del Mese

Scritto da (Redazione), giovedì 28 giugno 2012 12:52:14

Ultimo aggiornamento sabato 30 giugno 2012 09:35:23

Questa mattina i militari del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Salerno, nell'ambito della complessa indagine relativa al fallimento dello storico pastificio salernitano "Antonio Amato", hanno dato esecuzione a cinque ordinanze applicative di misura cautelare agli arresti domiciliari, emesse dal G.I.P. del Tribunale di Salerno su richiesta avanzata dalla locale Procura della Repubblica.

A carico degli indagati vengono contestate, a vario titolo, ipotesi di reati fallimentari, di natura distrattiva e dissipativa, che hanno contribuito - se non determinato - in via principale, il tracollo della predetta società già esponente dell'eccellenza dell'iniziativa industriale non solo locale, addirittura sponsor della nazionale italiana al campionato mondiale di calcio del 2006.

Gli indagati sono ritenuti responsabili di aver sottratto, nel corso degli anni, in assenza di valide ragioni economiche e/o in maniera assolutamente non congrua e coerente rispetto alla controprestazione offerta, ingentissime disponibilità economiche dal patrimonio della fallita complessivamente quantificabili in circa 10 milioni di euro, soprattutto in un momento storico in cui il dissesto finanziario era ormai di vastissime proporzioni.

In particolare, le investigazioni condotte dalle Fiamme Gialle hanno rivelato che le casse del Pastificio Amato sono state fatte oggetto di una sistematica e continua opera di svuotamento a favore di soggetti che non avevano titolo alcuno a ricevere denaro ovvero a favore di professionisti che, pur in presenza di un titolo commerciale astrattamente idoneo a giustificare la ricezione di compensi per prestazioni rese, ne hanno ricevuti in misura ritenuta assolutamente non congrua rispetto alle prestazioni stesse.

Il "dissanguamento" delle casse societarie, è continuato anche in una fase avanzata di decozione, quando, come alcuni indagati hanno avuto modo di precisare nel corso degli interrogatori resi in fase di indagini, la società non riusciva a pagare neanche gli stipendi ai dipendenti. Le risultanze emerse dai complessi accertamenti info-investigativi hanno evidenziato, inoltre, che i soggetti attinti da provvedimento custodiale, tutti appartenenti all'entourage dell'ex parlamentare, Paolo Del Mese, benché privi (ad eccezione di Giuseppe Amato, classe 1974), di incarichi dirigenziali all'interno della fallita, hanno formato nella stessa una vera e propria "casta", definendo ed attuando le scelte e le politiche gestionali, con la collaborazione e l'appoggio endogeno del "delfino" della famiglia, Giuseppe Amato (1974), prepotentemente ed inequivocabilmente emerso agli atti di indagine, al di là della carica formale, come l'amministratore di fatto della "Antonio Amato S.p.a.", quantomeno a far data dal settembre del 2008.

Nel medesimo contesto operativo, sono state disposte perquisizioni domiciliari finalizzate al sequestro di disponibilità finanziarie e di beni mobili di particolare pregio da considerarsi come il profitto delle condotte distrattive e dissipative penalmente rilevanti perpetrate in danno della fallita Antonio Amato S.p.a.
Infine, la Procura della Repubblica ha, altresì, disposto il sequestro preventivo, in via d'urgenza:

- della quota di partecipazione che la ESA Costruzioni S.p.a., detiene nel GRUPPO ESA S.r.l. e delle disponibilità finanziarie rinvenute sui rapporti bancari intestata alla prima società, fino a concorrenza dell'importo di 540mila euro, costituente la somma ricevuta dalla fallita in assenza di rapporto causale sottostante;

- dell'AMAVEBO S.r.l. (complesso aziendale ed intero capitale sociale), agenzia di viaggio di fatto riconducibile ad Antonio Amato (classe 1985), in quanto costituente profitto (mediato) delle condotte di dissipazione poste in essere in danno della fallita;

- delle quote costituenti l'intero capitale sociale della IFIL C&D S.r.l., società di fatto amministrata da Mario Del Mese, quale profitto (mediato) delle condotte di dissipazione poste in essere in danno della fallita.

I soggetti destinatari della misura cautelare sono:

- AMATO Giuseppe (classe 1974), amministratore di fatto della fallita;
- DEL MESE Paolo, già deputato nonché Presidente della VI Commissione Finanza presso la Camera dei Deputati dal 6 giugno 2006 al 28 aprile 2008 e attuale Vice Segretario Nazionale dei Popolari UDEUR;
- DEL MESE Mario, amministratore di fatto della IFIL C&D S.r.l.;
- ANASTASIO Antonio, Consigliere provinciale di Salerno quale Capogruppo del Gruppo PDL Principe Arechi;
- LABONIA Simone, avvocato già presidente di Salerno Patrimonio, società comunale di cartolarizzazione.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Salerno e Provincia

Nocera Superiore e Inferiore verso la fusione, sabato 26 un seminario del Comitato Pro Referendum

Nocera Inferiore e Nocera Superiore - separate nel lontano 1851 - sono sempre più vicine alla fusione in un unico Comune, che prenderebbe il nome di "Nuceria". Un tema per cui lotta il Comitato Pro Referendum e che farebbe diventare la "Grande Nocera" il «secondo comune della Provincia di Salerno e l'ottavo...

Pericolo strade in Costiera, Provincia garantisce maggiore attenzione e celeri interventi

Si è tenuto questa mattina l'incontro richiesto dal consigliere comunale di opposizione di Maiori, Valentino Fiorillo, ai vertici della Provincia di Salerno. Il tema ha riguardato le drammatiche condizioni della Strada Provinciale 2, Maiori - Chiunzi, che ha visto, pochi giorni fa, sfiorare la tragedia...

“Ice to Meet You”: è Raffaele Lepore il vincitore del premio per il miglior gelato artigianale

Sapore, corpo e struttura, un gusto delicato, vellutato e nutriente, un bel colore, giusta dolcezza e cremosità. È il gelato alla fragolina di bosco di Petina,dal gusto dolce e delicato, particolare per la sua qualità, realizzato da Raffaele Lepore della Gelateria delle Sirene di Salerno a conquistare...

Unisa, presentata la seconda edizione di Startup Week-End Salerno

Tre giorni, cinquantaquattro ore di full immersion nel mondo del business model e delle startup. Dal 20 al 22 aprile 2018 all'Università degli Studi di Salerno, negli spazi delle residenze del campus di Fisciano, arriva "Startup Week End Salerno", il format di promozione e sviluppo dell'imprenditorialità...

Unisa, 17 maggio convegno dell'Associazione Italiana per la Terminologia

Al via da domani, giovedì 17 maggio, il XXVIII Convegno Internazionale dell'Associazione Italiana per la Terminologia (Ass.I.Term), organizzato quest'anno dal Dipartimento di Scienze Politiche, Sociali e della Comunicazione dell'Università di Salerno, ha l'obiettivo di presentare i più importanti riferimenti...