Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Emilia vergine

Date rapide

Oggi: 17 febbraio

Ieri: 16 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniRegioneTrasporti, Vetrella: "Riduzione tariffe, esigenza inderogabile"

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NataleSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Regione

Trasporti, Vetrella: "Riduzione tariffe, esigenza inderogabile"

Scritto da (Redazione), lunedì 15 luglio 2013 18:43:32

Ultimo aggiornamento lunedì 15 luglio 2013 18:52:37

Nei mesi scorsi, la Giunta regionale ha adottato un nuovo sistema tariffario per il trasporto pubblico locale, che si affianca, senza sostituirlo, a quello già in vigore (Unico).

La previsione della nuova tariffazione rientra in una più ampia e definita strategia volta a creare condizioni di maggior favore per tutti i cittadini che fruiscono dei mezzi di trasporto.

Fermo restando la possibilità di continuare ad usufruire del biglietto integrato Unico, in un momento di forte crisi per le famiglie e di difficoltà finanziarie per le aziende di trasporto, è stata avviata una riflessione su quali strumenti adottare per alleviare questi problemi, venendo incontro ad entrambe le esigenze. La nuova tariffazione consente ai utenti del trasporto pubblico che non necessitano del sistema integrato Unico, di acquistare biglietti a prezzi ridotti.

L'iniziativa presenta dunque risvolti di equità, consentendo agli utenti di scegliere il tipo di biglietto più adatto alle proprie necessità, venendo incontro alle doverose esigenze di risparmio in un periodo di grandi difficoltà economiche per le famiglie.

Nell'ideare il sistema della nuova bigliettazione aziendale, l'assessorato ai Trasporti ha ascoltato le richieste pervenute delle stesse società di trasporto facenti capo al consorzio Unicocampania.

La chiara ed inquivocabile volontà della Regione di portare avanti tale politica tariffaria è stata poi confermata dal Consiglio Regionale che, con apposita legge (Legge finanziaria 2013, art. 1 co. 84), ha inteso neutralizzare gli aumenti tariffari che il consorzio Unicocampnia ha attuato in via unilaterale e senza alcuna consultazione con gli enti responsabili, per legge, della politica tariffaria regionale in materia di trasporto pubblico locale (Regione, Province e Comuni capoluogo).

La nuova tariffazione risponde anche alle necessità di risanamento delle società regionali di trasporto, nonchè al problema dell'evasione. Infatti, in base all'attuale modello di riparto dei fondi, le società che compongono il consorzio Unicocampania incassano solo una minima parte degli introiti derivanti dalla vendita dei biglietti, mentre con il nuovo sistema esse incasseranno l'intero ricavato della vendita dei biglietti e ciò rappresenta un sicuro stimolo al rafforzamento delle azioni di controllo sui titoli di viaggio.

Mentre dunque la Regione ha predisposto il contesto normativo per poter attuare il nuovo sistema di tariffazione, sono oggi qui a registrare il perdurante ritardo da parte delle società consortili che, al fine di dare piena attuazione a questa importante riforma tariffaria, ancora non hanno provveduto alla modifica dell'art.4 del regolamento consortile che, nell'attuale formulazione, impedisce alle società stesse di adottare un nuovo sistema tariffario.

Invito dunque i soggetti preposti a procedere a quanto dovuto per rendere effettiva la riforma tariffaria, avviando nel più breve tempo possibile anche la stampa e la distribuzione dei nuovi biglietti.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Regione

Turista cinese sviene su nave diretta da Capri a Napoli: panico a bordo

Oramai è pura psicosi coronavirus. In tutta Italia e ovviamente in Campania. Questo pomeriggio, su una nave veloce partita da Capri e diretta a Napoli, un uomo di nazionalità cinese ha accusato un malore dopo essere salito a bordo. L’uomo è svenuto. Immediatamente è scattato il panico tra i passeggeri...

Funivia anti caos tra Agro e Costiera, accordo sindaci-Regione da 47 milioni

E' stato firmato il protocollo d'intesa tra i sindaci della Costiera Amalfitana e il governatore della Campania De Luca per finanziare la funivia che collegherà Angri a Maiori, l'Agro alla Divina. Un progetto da 47 milioni di euro che - come scrive il quotidiano "Il Mattino" oggi in edicola - si inserisce...

Interventi di mobilità sostenibile in Costiera Amalfitana: Regione finanzia progetti per diversi comuni

La Regione Campania ha siglato e sta portando avanti un accordo di gestione con l'Anas per la riqualificazione e la manutenzione delle strade attraverso un investimento di 1,3 miliardi di euro. Previsti, inoltre, 112 milioni di euro per la manutenzione straordinaria degli assi viari. Ad annunciarlo il...

Sindaci Costa d'Amalfi in Regione: siglato protocollo d'intesa per la funivia con l'Agro-Nocerino

Questa mattina i sindaci della Costa d'Amalfi sono stati ricevuti a Palazzo Santa Lucia dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, per la firma del protocollo d' intesa per il finanziamento di progetti che, tra glialtri, prevede la realizzazione della funivia che dall' Agro Nocerino Sarnese...

Frane in Costiera Amalfitana: da Regione Campania 3,7 milioni per Cetara

La Regione Campania, con delibera di giunta regionale numero 31 del 22 gennaio 2020 ha stanziato la somma di 3,7 milioni euro da destinare al comune di Cetara per gli interventi di somma urgenza da completare a seguito degli eventi franosi che il 21 dicembre scorso hanno messo in ginocchio il borgo costiero....