Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 minuti fa S. Pio X papa

Date rapide

Oggi: 21 agosto

Ieri: 20 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniRegioneRifiuti: raccolta differenziata 10 mln da Regione ai Comuni. Romano: "Sforzo finanziario notevole"

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Regione

Rifiuti: raccolta differenziata, 10 mln da Regione ai Comuni. Romano: "Sforzo finanziario notevole"

Scritto da (Redazione), domenica 13 ottobre 2013 10:43:14

Ultimo aggiornamento domenica 13 ottobre 2013 20:42:31

L'Assessorato all'Ambiente della Regione Campania ha stanziato 10 milioni di euro per la realizzazione di isole ecologiche e centri di raccolta delle frazioni recuperabili di rifiuti da parte dei Comuni che ne sono ancora sprovvisti o per l'ampliamento di analoghe strutture già esistenti. È stato predisposto un bando rivolto alle amministrazioni locali per l'ammissione al finanziamento dei progetti che verranno presentati.

"E' un ulteriore e notevole sforzo finanziario che la Giunta Caldoro compie al servizio del ciclo integrato dei rifiuti , nonostante le risapute difficoltà finanziarie. Otto milioni di euro - dice l'assessore all'Ambiente Giovanni Romano - serviranno a creare nuovi centri di raccolta per le varie frazioni di rifiuti derivanti dalla differenziata, gli altri due, invece, a potenziare e ampliare quelli esistenti. Al fine di garantire un'ottimale attribuzione delle risorse disponibili e sulla base del principio di efficacia ed efficienza, abbiamo stabilito di seguire un criterio proporzionale al numero di utenti: il contributo concedibile è individuato sulla base di soglie rapportate al bacino di utenza servito".

Ai comuni più grandi, superiori ai 30mila abitanti, sarà possibile concedere un massimo di 300mila euro. Alle amministrazioni più piccole, al di sotto dei 5mila abitanti, il tetto massimo è fissato in 100mila euro per la realizzazione di nuovi centri di raccolta. Per l'ampliamento di aree pubbliche già attrezzate a tali fini, invece, si va dai 150mila euro massimi per i comuni più grandi ai 50mila per quelli piccoli. Gli enti locali potranno presentare la richiesta sia in forma singola che associata.

Potrebbe essere un'occasone ghiotta per la Conferenza dei Sindaci della Costa D'Amalfi individuare un'area per tutto il comprensorio in vista dell'accorpamento del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti come previsto dalla legge. Non sarebbe peregrina l'ipotesi "Passo", il piazzale al confine tra i comuni di Ravello e Tramonti, più volte presa in considerazione Nel recente passato.

"Con questo bando - aggiunge - rafforziamo e consolidiamo il trend di crescita della percentuale di raccolta differenziata nel territorio regionale, attraverso azioni di supporto agli enti comunali. L'Assessorato regionale all'Ambiente, di concerto con le strutture tecniche, prima di predisporre questo avviso, ha verificato le esigenze dei Comuni.

Nel corso del 2013 è stato effettuato uno screening tra tutte le amministrazioni cittadine della Campania, proprio al fine di pianificare eventuali interventi di sostegno: oltre 130 Comuni su 551 hanno aderito alla richiesta, manifestando il loro interesse alla realizzazione di centri di raccolta.

Rispetto alle previsioni, è emerso un maggiore fabbisogno di questi centri, che hanno una funzione di integrazione ai servizi di raccolta differenziata su scala comunale e rappresentano punti di raccolta polivalenti a disposizione di tutte le utenze, al fine di rispondere alle esigenze dei cittadini nel conferimento diretto sia delle frazioni di rifiuti per le quali non è previsto specifico circuito di raccolta, sia delle frazioni per le quali, invece, risulta difficile rispettare i vincoli temporali del servizio di raccolta, anche quando questa avvenga attraverso il cosiddetto "porta a porta" (per impossibilità di rispettare orari e giornate prefissate).

I centri di raccolta così disciplinati consentono anche di completare l'iter della raccolta dei rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) e di consentire ai comuni di avviare il passaggio dalla TARSU alla TIA, cioè a meccanismi premiali sulla tariffa in modo da far pagare di meno ai cittadini che differenziano di più", conclude l'assessore.

"Rafforzare e migliorare la raccolta differenziata rappresenta una priorità". Così il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro commenta il provvedimento. "La Regione fa, come sempre, la sua parte a sostegno degli enti locali", conclude il presidente.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Regione

Napoli: 23enne muore dopo aver atteso per 4 ore al Pronto Soccorso

Ventitreenne ricoverato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale di Napoli Loreto Mare attende 4 ore il trasferimento e muore il giorno dopo. La denuncia arriva da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, componente della commissione Sanità. «E’ un fatto gravissimo - dice –...

Pompei: parte il cantiere di messa in sicurezza dei fronti di scavo interni alla città antica

Con l'avvio del cantiere di messa in sicurezza dei fronti di scavo, ovvero di tutta quella porzione di terreno che circonda l'area non scavata di Pompei, di circa 22 ettari, e con la ripresa dei cantieri della Regio I, II e III precedentemente bloccati a causa di un ricorso al TAR, entro il 2019 l'area...

Immersione fatale ad Ischia: due morti

Un subacqueo e una ragazzina di 15 anni sono morti nelle acque di Ischia. L'uomo è stato il primo ad essere recuperato privo di vita, dalle squadre di soccorso dei Vigili del Fuoco e della Guardia Costiera nello specchio d' acqua tra Ischia e l' isolotto di Vivara, sulla "secca delle Formiche". Poco...

Passeggiate notturne nei siti vesuviani, dal 4 agosto al 30 settembre ingresso a 2 euro

Il Parco Archeologico di Pompei partecipa al progetto di valorizzazione 2017 del MIBACT con l'apertura dei suoi siti nelle serate di venerdì di agosto e nelle serate di venerdì e sabato di settembre, con orario 20,30 - 23,00 (chiusura biglietterie 22,30). Ogni itinerario proposto avrà il costo di 2 euro....

100 milioni per mobilità in Costiera Amalfitana, siglata intesa in Regione

È stato siglato stamani il protocollo d'intesa tra la Regione Campania e i Comuni della Costiera Amalfitana e Penisola Sorrentina interessati dal grande progetto di mobilità sostenibile in Costiera da 100 milioni di euro disponibili attraverso il Patto Sud, Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014/2020....