Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Vincenzo de' Paoli

Date rapide

Oggi: 27 settembre

Ieri: 26 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniRegionePTCP Provincia Salerno 1° nella storia della Regione Campania

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Autenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Regione

PTCP Provincia Salerno 1° nella storia della Regione Campania

Scritto da (Redazione), giovedì 14 giugno 2012 01:27:15

Ultimo aggiornamento sabato 16 giugno 2012 09:30:18

"Senza voler enfatizzare ciò che dovrebbe essere un'attività ordinaria di pianificazione e programmazione urbanistica, è comunque giusto sottolineare che si tratta del primo PTCP della storia della Regione Campania, il primo e importante tassello che l'esecutivo guidato da Stefano Caldoro pone nell'attuazione di uno sviluppo territoriale sostenibile e coerente con gli indirizzi del Piano Territoriale Regionale".

Così l'assessore all'Urbanistica della Regione Campania Marcello Taglialatela sull'approvazione in Giunta del Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale di Salerno.

Su scala provinciale, il PTCP è lo strumento di riferimento per la pianificazione urbanistica dei Comuni che si articolerà attraverso i PUC (Piani Urbanistici Comunali). Il Piano detta indirizzi sulla infrastrutturazione sovracomunale, sia in termini di servizi che di attrezzature, e per la valorizzazione degli ambiti paesaggistici significativi.

"Entro la fine di questo mese - aggiunge l'assessore al Governo del Territorio - sarà approvato il PTCP di Caserta. Quello di Benevento è a buon punto, mentre si sta lavorando alacremente su quelli di Avellino e Napoli. "L'approvazione di questo primo PTCP dimostra l'impegno costante e assiduo dell'esecutivo regionale nel definire un reale ed efficace governo del territorio" conclude Taglialatela.

SCHEDA SINTETICA SUL PTCP DI SALERNO

L'iter di approvazione del PTCP di Salerno è avvenuto sulla base di un lavoro di verifica congiunta con la Conferenza di Pianificazione della Regione e delle Amministrazioni Provinciali. Il PTCP si compone di due articolazioni: strutturale (che comprende le disposizioni valide a tempo indeterminato); programmatica, riferita a tempi brevi e correlata con la programmazione finanziaria.

La componente strutturale comprende le scelte che caratterizzeranno le politiche territoriali nel lungo periodo, fondate su principi e obiettivi (il governo del territorio; la valorizzazione del patrimonio storico-culturale, ambientale e paesaggistico; la sicurezza delle comunità insediate; le dotazioni infrastrutturali di base all'interno di un quadro di riferimento delle strategie di trasformazione territoriale di lungo periodo).

La componente programmatica indica gli interventi prioritari che la Provincia si impegna ad attivare in un intervallo di tempo quinquennale, in correlazione con la programmazione finanziaria e che potrà essere oggetto di verifiche e rielaborazioni periodiche e di modalità di attuazione aperte a pratiche di tipo concertativo-negoziale. Il Ptcp della Provincia di Salerno ha definito le azioni e le politiche per la valorizzazione delle risorse locali e per il riassetto insediativo e infrastrutturale del territorio provinciale nel contesto regionale, nazionale ed internazionale (europeo e mediterraneo).

In relazione alle proposte per le reti infrastrutturali e la logistica, le scelte del PTCP di Salerno pongono in evidenza la necessità di programmare la localizzazione di servizi pubblici e privati di rango sovracomunale non tanto nei tradizionali "poli" urbani quanto nei centri con essi collegabili da relazioni di complementarità e integrabilità secondo un modello "a grappoli" di città che valorizzi il patrimonio urbanistico, ambientale e paesaggistico nel quadro di una politica di costruzione dinamica delle identità urbane.

Per garantire l'efficace perseguimento degli obiettivi enunciati, il Piano prevede inoltre la definizione di strategie volte: alla riqualificazione degli insediamenti esistenti (recupero e rivitalizzazione degli insediamenti storici; riqualificazione e consolidamento degli insediamenti di recente formazione; contenimento dell'edilizia diffusa e riconfigurazione degli aggregati extraurbani; ripristino della qualità dei paesaggi urbani e creazione di nuovi paesaggi); al miglioramento della qualità ambientale delle strutture insediative mediante la promozione di azioni di integrazione/connessione tra la rete ecologica ed il verde urbano;

alla valorizzazione dei grandi attrattori culturali, degli insediamenti legati alla formazione ed alla ricerca, delle eccellenze del sistema produttivo; al potenziamento delle infrastrutture e dei servizi per il turismo e per il tempo libero, mediante la definizione di misure ed azioni diversificate in relazione ai diversi contesti territoriali; alla realizzazione e/o al potenziamento di poli specialistici nei settori dei servizi turistici, della formazione e della ricerca, dei servizi pubblici e privati, dell'agroalimentare, della logistica.

Gli indirizzi e le indicazioni poste dal PTCP di Salerno costituiscono di fatto un quadro di riferimento certo per le attività delle Amministrazioni Comunali che, per la prima volta, si troveranno a svolgere il proprio ruolo di governo del territorio all'interno di una strategia di sviluppo più organico e complessivo, con la garanzia di un risultano più aderente e confacente alle nuove dinamiche dello sviluppo sostenibile.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Regione

De Luca: «Mortalità Covid ancora elevata, campagna vaccinale bloccata a causa del Reddito di cittadinanza»

«Ad oggi i dati sono rassicuranti sul piano nazionale e regionale. Non registriamo picchi di contagio, c'è un livello ancora elevato di mortalità ma non abbiamo l'ingolfamento dei reparti ospedalieri o delle terapie intensive». Lo ha affermato oggi pomeriggio, nella consueta diretta Facebook, il governatore...

De Luca contro sanitari non vaccinati: «Devono essere sospesi e allontanati dal servizio»

«Tra i lavoratori della sanità, chi non si vaccina deve essere sospeso e allontanato dal servizio. Senza perdere un minuto di tempo». Lo dichiara il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante una iniziativa promossa dall'Ance a Napoli. «Per quanto riguarda tutti gli altri cittadini,...

Green Pass, De Luca sta con Draghi ed attacca Salvini e Meloni: «Due squinternati»

Come ogni venerdì, il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha tenuto la sua consueta diretta Facebook per fare il punto della situazione sui contagi, sulla campagna vaccinale, sul green pass e sulle altre misure per il contenimento dell'epidemia Covid. Il governatore ha esordito sul Green Pass....

In Campania rallentano adesioni alla campagna vaccinale, De Luca: «Così rischiamo nuove varianti»

Come ogni venerdì, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha fatto il punto della situazione sui contagi, sulla campagna vaccinale, sulla scuola, a pochi giorni dal rientro in classe, e sulle misure per il contenimento dell'epidemia. «In Campania siamo arrivati a 4 milioni di somministrazioni...

A Napoli muore neonata da mamma col Covid, De Luca: «Le donne incinte si vaccinino»

All'indomani della morte di una neonata prematura, figlia di una donna malata di Covid-19, a Napoli, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha lanciato, nella giornata di ieri, un forte appello alle donne in gravidanza. «Vaccinarsi tutti è la pre condizione per salvarsi la vita e per tornare...