Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Pietro d'Alcantara

Date rapide

Oggi: 19 ottobre

Ieri: 18 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Festa della Castagna 2017 a Scala in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniRegioneLaceno a rischio il grido d'allarme degli amanti della neve

Sciagura aerea Monte Carro, Scala si prepara a 70esimo anniversario. Sopralluogo di Aeronautica Italiana e Ambasciata Svedese [FOTO]

A Maiori con targhe e documenti falsi, due ucraini nei guai

Viaggio d'arte per i turisti giapponesi ad Amalfi: in gruppo dipingono in Piazza Municipio

Laurea da 110 e lode in Architettura per la maiorese Anna Zichinolfi

Scoperto B&B abusivo in pieno centro a Salerno, il blitz dei Vigili Urbani

Infarto per 42enne di Maiori, dopo prime cure a Castiglione trasferimento in eliambulanza a Salerno

"Qui dove il mare luccica", Sorrento omaggia Luciano Pavarotti. Suite all'hotel Vittoria aperta ai visitatori

Enel, 24 ottobre interruzione fornitura elettrica a Minori

Enel, 23 ottobre interruzione fornitura elettrica a Praiano

Svezia-Italia, Eddie Oliva fa il tifo per gli Azzurri: «Chiederò di cantare inno di Mameli in campo come nel ‘98»

Amalfi, Sindaco Milano nelle scuole avvia la campagna di ascolto sul territorio

Antonella Marchese, la bella consigliera di Furore stasera ospite in TV a RTC Quarta Rete

Amalfi: l’ultimo saluto ad Annamaria Cobalto, una “combattente”

«Aspettando la neve in Costa d'Amalfi»: al via le attività autunnali del Consorzio Turistico Ravello-Scala

La marijuana 'strega' il cervello dei giovani: studio della Brigham Young University svela il perché

Unisa: in Ateneo si celebrano i 30 anni del programma Erasmus

“Costruendo Unisa”: presentato il nuovo Laboratorio di Ingegneria edile-architettura

Minori rende omaggio al marò Salvatore Alfonso Amatruda: domenica 22 rito religioso e tumulazione dei resti al Cimitero

Sorrento: a Marina Piccola Daspo urbano per gli "acchiappaturisti"

Minori, lavori alla condotta: giovedì 19 sospensione idrica nella parte alta del paese

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Regione

Laceno a rischio, il grido d'allarme degli amanti della neve

La nota località di turismo invernale irpina a rischio chiusura, molti dubbi sul futuro di Laceno

Scritto da (Redazione), venerdì 25 luglio 2014 12:54:40

Ultimo aggiornamento venerdì 25 luglio 2014 12:54:40

Riceviamo e pubblichiamo questo comunicato dagli amici di Laceno.net in merito alla situazione inerente la struttura invernale di Lago Laceno. La nota località è frequentata anche da "intrepidi" amanti della neve che vivono in Costiera Amalfitana. Un problema di caratura regionale che mette a rischio il futuro del comprensorio irpino.

Mentre la Regione Campania accelera per le procedure di spesa, a Bagnoli Irpino l'amministrazione comunale rallenta, o meglio si perde in meandri giuridici che potrebbero compromettere definitivamente, sempre se non è già avvenuto, il "famoso" finanziamento (circa 15milioni di euro) per l'ammodernamento della stazione sciistica Laceno. Il grido di allarme è stato lanciato dai gestori della stazione sciistica, nella persona del titolare Marzio Giannoni, figlio di Franco, quell'uomo sconosciuto proveniente da Roma che circa 40 anni fa ebbe l' intuizione di far crescere un polo turistico/sportivo sulle vette del Laceno ed investì con propri capitali in Irpinia.

Oggi la situazione è completamente precipitata. La querelle sulla concessione delle aree è tema da carte bollate. L'amministrazione contesta l'atto di concessione iniziato nel 1973 con scadenza naturale dopo 58 anni, che l'allora sindaco Meloro con una nota sindacale manifestò l'intendimento di non rinnovarlo alla scadenza (2002), ma nello stesso tempo e nel periodo successivo fino ai giorni nostri il Comune rilasciava autorizzazioni alla società Giannoni che procedeva a ristrutturazioni, migliorie e compartecipava anche a finanziamenti pubblici/privati. Gli attuali gestori sono ricorsi al Tar e poi al Consiglio di Stato rispetto alla nota sindacale.

" Le suddette aree sono oggetto di concessione a favore della società, e, secondo il nostro convinto parere, il rapporto concessorio non è affatto terminato - spiega Marzio Giannoni - Dunque il Comune non ha titolo per chiederne la restituzione. Il contenzioso al quale la nota citata fa riferimento non si è ancora concluso, come d'altronde nella nota suddetta si riconosce; né sussiste, allo stato, alcuna sentenza che abbia deciso il merito della controversia. La sentenza del Tar Salerno si è pronunciata infatti soltanto su eccezioni di rito. Aggiungiamo che sulle aree indicate la nostra società svolge un'attività riconosciuta come servizio pubblico; pertanto essa non può essere interrotta". Una querelle che si intreccia tra pratiche burocratiche e pendenze...ma nel frattempo questo muro contro muro partito dall'amministrazione comunale di Bagnoli nella persona del sindaco Filippo Nigro vanificherebbe tutti gli sforzi profusi negli ultimi anni da parte della Regione Campania e del suo presidente Stefano Caldoro di concedere il finanziamento.

Da mesi l'Amministrazione Comunale di Bagnoli Irpino sostiene che la Regione Campania è prossima alla emissione del decreto. Nigro, sindaco eletto un anno orsono già nell'ottobre 2013 annunciò in pompa magna l'arrivo del finanziamento. Ma dopo 8 mesi il procedimento non ha fatto passi in avanti, anzi si è fermi. Non sono bastate le continue comunicazioni inviate dalla Regione Campania a fare presto. L' amministrazione nel frattempo ha pensato di fare ben altro: come aggirare il concessionario. La nota del 22 luglio a firma del sindaco Nigro e del responsabile del servizio Saverio Bello e indirizzata al Concessionario, rende il quadro più chiaro e dai sospetti si giunge a delle certezze. Si informa "che la Regione ha necessità di acquisire documentazione dimostrante la disponibilità delle aree interessate ai lavori".

Inoltre si intima la Società Giannoni a lasciare l'area entro il termine di sette giorni. "Un avvio del procedimento ex legge 241/90 solitamente si concedono almeno dieci giorni all'interessato per sentire le eventuali osservazioni, - dice l' avvocato Diego Altamura, legale della società - alla Giannoni vengono "concessi" ben sette giorni per liberare l'area. Tralasciando ogni commento voglio ricordare che in uno stato di diritto per liberare una proprietà privata esistono strumenti adeguati". Infine come si può leggere nella lettera, rilasciata in copia durante la conferenza stampa "la mancata consegna delle aree dovessero comportare la perdita del finanziamento dell'intervento, verrà esercitata azione di rivalsa nei confronti dell'impresa". Si ha la sensazione che l'amministrazione voglia trovare un capro espiatorio per la perdita del finanziamento, quando invece le colpe sono tutte da ricercare nella negligenza di una amministrazione che non è riuscita ad attivarsi per il bene di una comunità. "La Società da me rappresentata - dice Marzio Giannoni - vuole mettere in atto tutte le procedure per evitare la perdita di questo importante finanziamento ed è disponibile a compiere tutti i passi necessari purchè ci si affidi a professionisti competenti conoscitori della materia. Nel caso in cui il finanziamento venga revocato, la colpa è da addebitare al beneficiario (il Comune di Bagnoli Irpino) e non certamente a chi con sacrificio e dedizione sta portando avanti da 40anni questa realtà che ci viene invidiata da tutto il sud Italia."

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Regione

Giornalisti: Ottavio Lucarelli confermato alla presidenza dell'ODG

Sono stati eletti i vertici del Consiglio regionale dell'Ordine dei giornalisti: Ottavio Lucarelli è stato confermato alla presidenza. La novità è la presenza, per la prima volta, di una donna nel direttivo. Si tratta di Titti Improta, che ricoprirà la carica di segretario. Dopo le votazioni del primo...

Elezioni giornalisti Campania, tutti eletti al primo turno

Si sono svolte ieri, domenica 1° ottobre, le elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale e del Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti. Tutti eletti al primo turno i professionisti e pubblicisti della lista "Giornalisti per la Campania". Non ci sarà dunque ballottaggio. Per i professionisti...

Pompei: arrestato 61enne, trovato a smontare Punto rubata a Salerno

In un locale interrato adibito ad officina i carabinieri della stazione di Pompei hanno sorpreso Giovanni Settesoldi, un 61enne del luogo già, a smontare una Fiat Punto rubata appena l’altro ieri a Salerno. L’obiettivo era quello di recuperare una pistola ed una doppietta. Il furto dell’auto era stato...

Campania: via libera a legge contro il fumo, ecco i divieti

Diventa legge regionale la lotta al tabagismo. Il Consiglio regionale della Campania ha approvato la legge "Interventi di lotta al tabagismo per la tutela della salute" con all'unanimità con 37 voti. La legge ha l'obiettivo di ridurre il numero di fumatori attivi, degli esposti al fumo e gli effetti...

Napoli, si è ripetuto miracolo sangue di San Gennaro

Si è ripetuto a Napoli il prodigio del miracolo di San Gennaro. L'annuncio della liquefazione del sangue e' stato accolto alle 10.05 in una cattedrale affollata, da un lungo applauso dei fedeli presenti. Il ripetersi del miracolo è letto come un buon auspicio per la città di Napoli e per l'intera regione...