Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniRegioneDe Luca: "In Regione non si muove nulla", Romano: "Buon governo"

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Autenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Regione

De Luca: "In Regione non si muove nulla", Romano: "Buon governo"

Scritto da (Redazione), sabato 19 maggio 2012 08:49:15

Ultimo aggiornamento lunedì 21 maggio 2012 07:54:51

"In Campania si doveva cambiare tutto dopo un'esperienza disastrosa del centrosinistra che ha fatto maturare il disprezzo nella gente. Erano necessarie correttezza, trasparenza, efficienza antiburocratica; ma non si è fatto niente, siamo all'encefalogramma piatto".

Parole di Vincenzo De Luca, Sindaco di Salerno, nel consueto appuntamento tv del venerdì. "Da qualche tempo ogni giorno Caldoro fa l'appello alla collaborazione. Credo che sia il momento della responsabilità e non certo della demagogia, perché la situazione è drammatica; ma credo anche che dobbiamo dare coerenza alla nostra azione politica, dobbiamo produrre non parole ma risultati, altrimenti gli appelli a volersi bene non servono a niente.

Sono favorevole alla collaborazione, ma non intendo farmi prendere in giro da qualcuno che si crede furbo. Io pretendo dagli altri quello che pretendo da me stesso: la coerenza e i fatti, non le belle parole.

La responsabilità è scontata e doverosa, quello che manca è la coerenza: si dicono cose e se ne fanno altre, è questa la politica che crea disgusto. La prima cosa è avere uno stile di governo: la Regione non ha un assessore all'agricoltura né un responsabile della sanità; paga non solo i 60 stipendi ai consiglieri ma anche due mezzi stipendi di 7mila euro a consiglieri che non possono mettere in aula perché condannati. Ci sono ancora aziende sanitarie prive di direzione; per non parlare dell'Ospedale Da Procida che è stato condannato a morte.

Ancora, non siamo riusciti ad impegnare un euro di fondi europei, neanche i residui del Più Europa. Non si muove nulla neanche in merito alla vicenda metropolitana di Salerno, che è conclusa e si può mettere in moto a costo zero per la Regione. Quanto al trasporto pubblico locale, cosa ci vuole a dire che il trasporto chilometrico deve essere pagato allo stesso modo in tutte le province?

E ancora, capitolo burocrazia: nessuna procedura regionale si è snellita, siamo alla preistoria, per prendere una decisione passano mesi. La Regione, poi, ha ancora un assessore all'ambiente che è al contempo anche sindaco e presidente del consorzio aeroporto, il quale aeroporto è a sua volta un 'altra dimostrazione di una politica che produce solo fumo: si continua con inaugurazioni, ma non si è fatto nulla per l'allungamento della pista, l'unico modo per consentire alla struttura di decollare realmente.

E che dire dell'accordo per la promozione turistica e la difesa del litorale salernitano, con un finanziamento di 70 milioni dal quale è stata misteriosamente esclusa la costa cittadina. Così muore un'intera Regione. Non c'è un'idea per le parti interne della Campania, territori bellissimi ma devastati e abbandonati.

Infine l'ultima vicenda, quella dei Consorzi. Il Cstp parla dei debiti dei comuni, quando ancora non si fa niente per recuperare i 14 milioni che spettano all'azienda dalla Regione o i 2 milioni dei tagli operati dalla Provincia. E ancora la polemica del Consorzio di Bacino. Faccio un esempio. Il Tribunale di Salerno deve pagare circa 300mila euro di Tarsu al Comune: non si può certo fare un decreto ingiuntivo, si deve avere l'intelligenza di gestire la situazione, di confrontarsi con i problemi reali. Allo stesso modo non si può pensare di arrivare al Comune e chiedere pagamenti immediati".

"Il sindaco De Luca telepredica mentendo. Quando vuole possiamo promuovere un dibattito su Salerno e sulla Regione Campania ed emergerà il buon governo della regione". Cosi l'assessore all'Ambiente della Regione Campania Giovanni Romano. "Una occasione di confronto. Una di quelle occasioni - sostiene Romano - che lui, nella sua carriera, ha sempre evitato. In campagna elettorale non ha mai voluto confrontarsi con Caldoro, non lo ha mai fatto neanche per le amministrative di Salerno. E' sempre scappato dal confronto, fin dai tempi del Pci.

Chi conosce la storia salernitana ne ha conoscenza. Le bugie si possono raccontare da soli ma non con un interlocutore. Il sindaco di Salerno mente sui progetti europei, mente sulle politiche del trasporto, mente sui rifiuti, sulla sanità, sulle politiche sociali. Siamo pronti a dimostrarglielo tema su tema se solo ci desse l'occasione. Una occasione vera, separata dalle sue provocazioni.

E' il solito film. Senza argomenti, nel momento della responsabilità e della serietà, alza il tono per farsi sentire e nascondere i suoi fallimenti. La sua è una posizione di arroccamento e dissociazione dalla realtà: totalmente anacronistica. Non è più il tempo della irresponsabilità, cambi registro".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Regione

De Luca: «Mortalità Covid ancora elevata, campagna vaccinale bloccata a causa del Reddito di cittadinanza»

«Ad oggi i dati sono rassicuranti sul piano nazionale e regionale. Non registriamo picchi di contagio, c'è un livello ancora elevato di mortalità ma non abbiamo l'ingolfamento dei reparti ospedalieri o delle terapie intensive». Lo ha affermato oggi pomeriggio, nella consueta diretta Facebook, il governatore...

De Luca contro sanitari non vaccinati: «Devono essere sospesi e allontanati dal servizio»

«Tra i lavoratori della sanità, chi non si vaccina deve essere sospeso e allontanato dal servizio. Senza perdere un minuto di tempo». Lo dichiara il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante una iniziativa promossa dall'Ance a Napoli. «Per quanto riguarda tutti gli altri cittadini,...

Green Pass, De Luca sta con Draghi ed attacca Salvini e Meloni: «Due squinternati»

Come ogni venerdì, il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha tenuto la sua consueta diretta Facebook per fare il punto della situazione sui contagi, sulla campagna vaccinale, sul green pass e sulle altre misure per il contenimento dell'epidemia Covid. Il governatore ha esordito sul Green Pass....

In Campania rallentano adesioni alla campagna vaccinale, De Luca: «Così rischiamo nuove varianti»

Come ogni venerdì, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha fatto il punto della situazione sui contagi, sulla campagna vaccinale, sulla scuola, a pochi giorni dal rientro in classe, e sulle misure per il contenimento dell'epidemia. «In Campania siamo arrivati a 4 milioni di somministrazioni...

A Napoli muore neonata da mamma col Covid, De Luca: «Le donne incinte si vaccinino»

All'indomani della morte di una neonata prematura, figlia di una donna malata di Covid-19, a Napoli, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha lanciato, nella giornata di ieri, un forte appello alle donne in gravidanza. «Vaccinarsi tutti è la pre condizione per salvarsi la vita e per tornare...