Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 50 minuti fa S. Vincenzo de' Paoli

Date rapide

Oggi: 27 settembre

Ieri: 26 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniRegioneCosta d'Amalfi, da Regione 35 milioni per impianti di depurazione

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Autenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Regione

Costa d'Amalfi, da Regione 35 milioni per impianti di depurazione

Scritto da (Redazione), venerdì 3 agosto 2012 10:37:34

Ultimo aggiornamento martedì 7 agosto 2012 08:52:21

28 milioni di euro per l'adeguamento degli impianti di depurazione in Costa d'Amalfi. E' quanto c stabilito dal grande progetto di risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della Provincia di Salerno, finanziati dalla Regione Campania per 89 milioni di euro.

Dei 35 milioni, 12 dei quali destinati all'impianto di depurazione a servizio dei comuni di Maiori e Minori, 7.463.143,00 euro occorreranno per l'impianto consortile dei depurazione e trattamento meccanico dei fanghi a servizio dei comuni di Ravello, Scala e Atrani e altrettanti per l'impianto di Amalfi.

Per il risanamento ambientale ed igienico sanitario relativo ai comuni di Conca dei Marini, Furore e Praiano è stata impegnata la cifra di 4.208.904,00, mentre per il completamento della rete fognante e dell'impianto di depurazione del comune di Tramonti sono previsti 2.633.491,00 euro.

Per l'impianto di depurazione a servizio dell'abitato di Cetara 2.429.627,00 euro.

"L'attuazione del grande progetto di risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali della Provincia di Salerno rappresenta una straordinaria inversione di tendenza della Giunta Caldoro per il nostro territorio, da sempre considerato una colonia di Napoli".

Così, il presidente della Provincia di Salerno, on. Edmondo Cirielli, alla presentazione a Palazzo Sant'Agostino del grande progetto di risanamento ambientale e rifunzionalizzazione degli impianti di depurazione, di cui è beneficiaria la Provincia di Salerno.

"Un ringraziamento particolare - continua - va all'assessore all'Ambiente Giovanni Romano, che sta svolgendo un grande lavoro per tutta la Campania ed, in particolare, in difesa del territorio salernitano da sempre abitato dal popolo del mare. Un plauso va, inoltre, alla struttura tecnico-amministrativa dell'Ente che ha dimostrato capacità adeguate alla complessità degli interventi da attuare e che garantisce le competenze necessarie alla realizzazione degli obiettivi da perseguire".

"Per la Provincia di Salerno è la prima volta che si interviene utilizzando un metodo differente rispetto al passato - ha sottolineato l'assessore regionale all'Ambiente Giovanni Romano - con un cambio di rotta da parte del presidente Caldoro, che ha saputo mettere fine ad interventi episodici.

Questo progetto chiuso giovedì in Giunta regionale per oltre 89 milioni di euro, rappresenta la determinazione del presidente Cirielli nell'ottenimento di risorse importanti per la provincia di Salerno che trova la sua giusta attenzione e che recupera la dignità che merita, sottraendo l'alibi a chi faceva prevalere il criterio demografico.

La differenza è nella qualità della richiesta e nella progettualità presentata, capace di recuperare sostenibilità ambientale ed attrattività culturale e turistica. Si tratta di un intervento importante che si affianca ad altre azioni in corso nella provincia salernitana, alla quale sono destinati circa 40 milioni di euro nell'ambito delle compensazioni ambientali.

Le risorse assegnate dal Cipe alla Regione Campania, pari a circa 212 milioni di euro in favore degli interventi di depurazione, oltre a rappresentare un risultato storico sono il segno di un notevole impegno per affrontare le criticità ignorate da anni; basti pensare allo stanziamento che riguarda l'adeguamento dell'impianto di depurazione del comune di Capaccio per circa 10 milioni di euro".

"Questo è un giorno importante - ha evidenziato l'assessore provinciale all'Ambiente Adriano Bellacosa - perché diamo merito alla Giunta Caldoro ed all'Amministrazione Cirielli per l'ottenimento di notevoli risorse per i nostri progetti nel settore ambiente finalizzati alla sanificazione delle acque, volano per lo sviluppo della nostra economia".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Regione

De Luca: «Mortalità Covid ancora elevata, campagna vaccinale bloccata a causa del Reddito di cittadinanza»

«Ad oggi i dati sono rassicuranti sul piano nazionale e regionale. Non registriamo picchi di contagio, c'è un livello ancora elevato di mortalità ma non abbiamo l'ingolfamento dei reparti ospedalieri o delle terapie intensive». Lo ha affermato oggi pomeriggio, nella consueta diretta Facebook, il governatore...

De Luca contro sanitari non vaccinati: «Devono essere sospesi e allontanati dal servizio»

«Tra i lavoratori della sanità, chi non si vaccina deve essere sospeso e allontanato dal servizio. Senza perdere un minuto di tempo». Lo dichiara il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, durante una iniziativa promossa dall'Ance a Napoli. «Per quanto riguarda tutti gli altri cittadini,...

Green Pass, De Luca sta con Draghi ed attacca Salvini e Meloni: «Due squinternati»

Come ogni venerdì, il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha tenuto la sua consueta diretta Facebook per fare il punto della situazione sui contagi, sulla campagna vaccinale, sul green pass e sulle altre misure per il contenimento dell'epidemia Covid. Il governatore ha esordito sul Green Pass....

In Campania rallentano adesioni alla campagna vaccinale, De Luca: «Così rischiamo nuove varianti»

Come ogni venerdì, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha fatto il punto della situazione sui contagi, sulla campagna vaccinale, sulla scuola, a pochi giorni dal rientro in classe, e sulle misure per il contenimento dell'epidemia. «In Campania siamo arrivati a 4 milioni di somministrazioni...

A Napoli muore neonata da mamma col Covid, De Luca: «Le donne incinte si vaccinino»

All'indomani della morte di una neonata prematura, figlia di una donna malata di Covid-19, a Napoli, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha lanciato, nella giornata di ieri, un forte appello alle donne in gravidanza. «Vaccinarsi tutti è la pre condizione per salvarsi la vita e per tornare...