Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 minuti fa S. Gennaro vescovo

Date rapide

Oggi: 19 settembre

Ieri: 18 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniRegioneConcorso guide turistiche ricorso per gli errori nei quiz

Il Vescovado "scende in campo", con Geljada tra i nuovi partners del Costa d’Amalfi

Napoli, si è ripetuto miracolo sangue di San Gennaro

Matrimonio finisce in rissa, lo sposo preso a pugni da un parente

Bombe d'acqua, ora il mare della Costiera non è balneabile. I dati dell'Arpac

Maiori: sabato 23 settembre giornata dono sangue al Porto

Ravello-Pontone, al via lavori di messa in sicurezza del costone roccioso

“The Distinguished Gentleman’s Ride”, tra la Costiera, Salerno e Cava la sfilata dei motociclisti gentiluomini

Maiori, ennesimo sequestro a piscina di hotel

Maiori: occupazione abusiva al Porto turistico, sequestrato locale

Minala salva Salernitana, pari in extremis col Pescara [VIDEO]

"Infetto", il primo fumetto di Danilo Manzi di Minori

Bolletta di 28mila euro a un pizzaiolo salernitano

“Buona scuola”: docenti contro abolizione della bocciatura, scatta la petizione online

Furore e la Costa d'Amalfi piangono Tommaso Gentile, l’imprenditore delle vie del mare

Amalfi, Tar dà ragione al Comune: legittimo aumento suolo pubblico a bar della piazza

Blocchi a STIR Battipaglia, a Ravello possibili ritardi nella raccolta dei rifiuti

Chamber Music in Ravello, è la settimana di violini e violoncelli

Ad Alfonso Bottone il Premio internazionale di Narrativa “Città di Caserta” e lo “Spoleto Art Festival”

Costa d'Amalfi, solo un pari con l'Audax Cervinara

Ravello, Vuilleumier attacca Amalfitano su facebook: «Rup avrebbe percepito compensi per legge». Una storia già vista

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Regione

Concorso guide turistiche, ricorso per gli errori nei quiz

Tra le motivazioni si citano gli errori dei quiz e la violazione della privacy. I candidati chiedono l'annullamento anche della graduatoria definitiva

Scritto da (Redazione), giovedì 23 gennaio 2014 14:13:57

Ultimo aggiornamento giovedì 23 gennaio 2014 14:13:57

Lo avevano annunciato e sono stati di parola. Sono gli esclusi dal concorso per l'abilitazione di guida turistica della Regione Campania, quelli che non hanno superato i primi test scritti, che annunciano il ricorso al Formez.

A darne notizia il sito web del quotidiano Repubblica, edizione di Napoli, secondo cui i candidati, coinvolti nell'istanza e seguiti dall'avvocato Antonio Ausiello, chiedono non solo l'annullamento della procedura selettiva per il conseguimento dell'abilitazione, ma anche della graduatoria definitiva, con lo scopo di indire una nuova procedura concorsuale.

Un incubo per chi ha superato le prime selezioni. La contestazione muove su vari fronti.

Da una parte si accusa la violazione del principio di "affidamento al corretto svolgimento della pubblica selezione concorsuale", facendo riferimento a tutti quegli errori, strafalcioni e anomalie presenti nella batteria di domande e risposte, insieme a una erronea formulazione dei quiz, che avrebbe tratto in trappola ed inganno i candidati. Una mancanza di controllo, che secondo i ricorsisti si traduce in un'assenza di "logicità e correttezza della formulazione dei quesiti elaborati".

D'altra parte, vero cavallo di battaglia del ricorso, c'è la denuncia di una violazione del principio dell'anonimato (ex art 14 D. p. r. 487/94), che impone che nelle procedure selettive si utilizzino buste di identico colore, a garanzia di segretezza e di integrità degli elaborati contenuti.

A essere infranto sarebbero inoltre anche l'articolo 5 decreto dirigenziale 185 del 28.9.2012, "in quanto la formulazione equivoca e sibillina, inerente ai punteggi di prova scritta, prevedeva semplicemente che alla risposta errata sarebbe stato attribuito un - 0.50 senza aggiungere altro".

Un esame, le cui prove scritte si sono svolti 5 e 6 novembre 2013, che nasce nel segno della bufera. Scalpore avevano destato i numerosi errori e le inesattezze contenute nei test pubblicati dal Formez per preparare i candidati alla prova scritta e di cui "Repubblica" aveva dato notizia per prima. La prova scritta poi si era svolta senza fatti eclatanti.

In attesa ora centinaia di ragazzi, che hanno invece superato la prima selezione del concorso, della pubblicazione delle date degli orali. Il Formez dovrà rispondere sul futuro dello svolgimento della prova, alla luce di questo fulmine che non si può dire a ciel sereno.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Regione

Napoli, si è ripetuto miracolo sangue di San Gennaro

Si è ripetuto a Napoli il prodigio del miracolo di San Gennaro. L'annuncio della liquefazione del sangue e' stato accolto alle 10.05 in una cattedrale affollata, da un lungo applauso dei fedeli presenti. Il ripetersi del miracolo è letto come un buon auspicio per la città di Napoli e per l'intera regione...

Gusto, 7-10 settembre tornano a Sorrento gli “Incontri di vini e di sapori campani”

Dal 7 al 10 settembre piazza Andrea Veniero, a Sorrento, si terrà l'ottava edizione degli "Incontri di Vini e di Sapori campani", organizzati dall'associazione culturale Cryteria Project, con il patrocinio del Comune di Sorrento. Protagoniste, tipicità della penisola sorrentina, come il limone ovale...

Trasporti: De Luca prevede fino 100mila abbonamenti studenti gratis

«Arriveremo a 100mila abbonamenti per studenti». Parola del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca alla presentazione della campagna per gli abbonamenti gratuiti alla trasporto pubblico per gli studenti campani, spiega che in un primo momento era prevista la copertura per 80mila studenti,...

Campania bruciata dalle fiamme, assetata d’acqua, deturpata da mancata depurazione: il dossier di Legambiente

Un'estate da dimenticare per la Campania bruciata dalle fiamme, assetata per mancanza di acqua, deturpata da cemento selvaggio, illegale e disordinato, con ancora tanti punti critici sul fronte dell'inquinamento marino. I dati, le storie, i numeri raccolti da Legambiente in un dossier sono eloquenti...

Napoli: 23enne muore dopo aver atteso per 4 ore al Pronto Soccorso

Ventitreenne ricoverato in codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale di Napoli Loreto Mare attende 4 ore il trasferimento e muore il giorno dopo. La denuncia arriva da Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi, componente della commissione Sanità. «E’ un fatto gravissimo - dice –...