Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 minuti fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniRegioneCampania: Reti d’impresa pubblicato il bando. Caldoro: «Creiamo tutte le condizioni per favorire la crescita»

Nuove opportunità per i "Distretti del cibo"

Chiesa Costa d'Amalfi, sacerdoti verso trasferimento: Don Nello Russo va a Positano, a Ravello Don Angelo Mansi

Salerno, dal Fantady le prime novità Fantaexpo 2018: youtuber Marco Merrino direttore artistico

Addio a Dolores O'Riordan, è morta la cantante dei Cranberries

Buona la prima per i “Dolci al cioccolato” di Sal De Riso

Incredibile sulla Napoli-Salerno: cavallo a galoppo in autostrada [VIDEO]

Sorrento: aggressione a due ragazzi di Positano, condanna e solidarietà da sindaco Cuomo

Il teatro a Minori e in Costiera: una ricchezza per tutti  

Musica: 26-28 gennaio a Minori le lezioni del Maestro Guido Corti

«Debito elevato e fatture non pagate entro scadenze», Ausino spiega perchè ha chiuso i rubinetti a Villa Cimbrone

Ravello-Costa d'Amalfi esclusa, non sarà Capitale Italiana Cultura 2020

Enel, 17 gennaio interruzione fornitura elettrica a Maiori

"Atrani Muse al... borgo": martedì 16 il libro di Corrado De Rosa

Fabio Borgese, l'omaggio sul campo della sua squadra e della Figc Campania

Ravello, ritorna il deserto dei Tartari: un solo ristorante aperto

15 gennaio, oggi è Blue Monday: giorno più triste dell'anno

Papa Francesco: «Ho paura della guerra nucleare, siamo al limite»

A Maiori uno sportello di ascolto per le problematiche dell'adolescenza

Papa Francesco in Cile e Perù: nel volo più lungo del pontificato assistito da Rino Anastasio

Si contendono la stessa donna, botte da orbi all'uscita di un ristorante a Corbara

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Regione

Campania: Reti d’impresa, pubblicato il bando. Caldoro: «Creiamo tutte le condizioni per favorire la crescita»

Scritto da (Redazione), lunedì 14 luglio 2014 19:42:32

Ultimo aggiornamento lunedì 14 luglio 2014 19:42:32

È stato pubblicato sul Bollettino ufficiale della Regione Campania di oggi il bando per la selezione di progetti da ammettere al finanziamento del Fondo rotativo per lo sviluppo delle piccole e medie imprese campane, misura "Reti d'impresa". Ne dà notizia un comun icato della Regione. La misura "Reti d'impresa", promossa dalla Giunta Caldoro con il coordinamento dell'assessorato alle Attività produttive della Regione, è finalizzata, si rileva, "al sostegno di investimenti di piccole dimensioni, attraverso l'erogazione di finanziamenti diretti a medio termine ed a tasso agevolato, per lo sviluppo e il consolidamento di reti formali di micro, piccole e medie imprese. La misura prevede una dotazione finanziaria pari a 10 milioni di euro".

"La Regione Campania con tale azione punta a promuovere e sostenere la nascita e la qualificazione delle reti di impresa - è scritto nel comunicato - intese sia come reti di produzione lungo le filiere di subfornitura, sia come reti di conoscenza e del trasferimento di tecnologia; favorire la sperimentazione e l'innovazione di processo e/o di prodotto, poste in essere all'interno di reti d'impresa, allo scopo di accrescere la capacità competitiva delle imprese costituenti, anche in un'ottica di internazionalizzazione".

La gestione del Fondo rotativo per lo sviluppo delle pmi campane ed in particolare della misura "Reti di impresa" è affidata a Sviluppo Campania spa, società in house della Regione. Destinatari della misura sono le aggregazioni di micro, piccole e medie imprese, costituite, o ancora da costituire, a norma di legge con forma giuridica di "Contratto di rete".

Possono accedere al finanziamento le aggregazioni costituite o da costituirsi nei seguenti settori: pesca e aquacoltura; produzione primaria dei prodotti agricoli; trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli; esportazione verso Paesi terzi o Stati membri o ad altre spese correnti connesse con l'attività di esportazione; costruzione navale; siderurgia, fibre sintetiche. I progetti di rete dovranno perseguire l'obiettivo di "sviluppare e migliorare le funzioni condivise dall'aggregazione ma anche rafforzare i percorsi di internazionalizzazione su mercati esteri che possano aumentare la complessiva competitività sul mercato delle imprese in rete; favorire lo scambio di conoscenze e competenze funzionali".

Gli investimenti inseriti nel progetto di rete devono essere relativi a beni materiali (impianti; macchinari; attrezzature); beni immateriali (software, anche finalizzati al commercio elettronico; siti web; realizzazione di show rooms virtuali; marchi, brevetti e diritti di licenza, banche dati, know how e licenze d'uso concernenti nuove tecnologie di processo o di prodotto; adesioni a sistemi di certificazione); costi di promozione e consulenza.

Le agevolazioni sono concesse sotto forma di finanziamento a tasso agevolato di importo compreso tra un minimo di € 100.000,00 e un massimo di € 1.000.000,00 a copertura del 100% del programma di investimenti ammissibile. Le domande di agevolazione potranno essere presentate a partire dalle ore 10 dell'8 settembre e fino al 30 novembre 2014, attraverso lo sportello telematico accessibile ai seguenti indirizzi: www.sviluppocampania.it;www.porfesr.regione.campania.it,www.economia.campania.it. E' possibile registrarsi sui siti indicati dal 29 luglio e compilare le domande dal 1° settembre 2014.

"La misura a favore delle reti d'impresa - commenta Fulvio Martusciello, consigliere del presidente Caldoro alle Attività produttive e Sviluppo economico - rappresenta un altro importante obiettivo strategico raggiunto grazie ad un ottimale utilizzo delle risorse comunitarie. Con questo intervento mettiamo in campo un'azione specifica per sostenere una crescita qualitativa e quantitativa del sistema produttivo campano. Grazie all'avviso pubblico, infatti, diamo il via ad azioni di sostegno e valorizzazione alle imprese di micro e piccole dimensioni che, integrate in una rete più ampia, grazie ad una maggiore massa critica, potranno realizzare progetti di crescita tesi a sviluppare sistemi gestionali innovativi e percorsi di internazionalizzazione sui mercati esteri.

L'avviso si integra con il ‘Piano regionale di sviluppo e consolidamento di reti di imprese' che, in pochi mesi, grazie ad una continua azione di stimolo sul territorio realizzata dall'agenzia Campania Innovazione allo scopo di favorire l'aggregazione delle pmi, ha portato alla costituzione di 8 nuove reti con il coinvolgimento di 145 imprese". "Sosteniamo concretamente chi lavora, chi ha voglia di investire e mettersi in gioco".

Così il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro. "Questa misura si aggiunge alle altre pensate in questi mesi per favorire le imprese campane. In un momento difficile creiamo tutte le condizioni per favorire la crescita" conclude Caldoro.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Regione

L'aeroporto di Napoli incorporerà lo scalo di Salerno-Costa d'Amalfi

Il CdA di Gesac, la società di gestione dell’Aeroporto di Napoli Capodichino, sarà chiamato a dare il via libera all’incorporazione dell’Aeroporto Costa d’Amalfi di Salerno. Il progetto di fusione tra le due società prevede che il Consorzio Aeroporto Salerno Pontecagnano diventi socio con una quota probabile...

De Luca, nel 2018 trattativa su autonomia Campania

"A inizio 2018 apriremo una trattativa con il governo su una maggiore autonomia per la Campania". Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, nel corso della sua conferenza stampa di fine anno. "Nessuna Regione del Sud - ha detto De Luca - si batte su questo versante, mentre a Lombardia...

Muore a 3 anni dopo dimissioni ospedale

Un bambino di tre anni è morto dopo essere giunto al pronto soccorso dell'ospedale pediatrico 'Santobono Pausillipon' di Napoli in arresto cardiaco. La direzione aziendale ha affidato a una commissione l'incarico di accertare quanto accaduto. E' quanto riferisce una nota diramata dall'ospedale napoletano....

Istat, Campania prima per crescita

L'ISTAT ha pubblicato oggi i nuovi dati della contabilità regionale e provinciale: la Campania si conferma prima regione italiana per crescita del PIL con il +3,2%, consolidando un trend sempre in crescita nell'ultimo periodo di tempo, che rafforza ulteriormente il dato del +2,4% registrato dalla Svimez...

Pompei, dai nuovi scavi in corso affiorano reperti intatti

A Pompei si scava. Siamo solo all'inizio di questa avventura e già iniziano ad emergere reperti intatti che aggiungono elementi nuovi alla lettura della storia dell'antica città. Presso la Schola Armaturarum, ormai simbolo di rinascita per Pompei, dove è in corso il restauro degli affreschi originali...