Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 55 secondi fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniRegioneCampania: domande sbagliate al concorso per guida turistica 2013

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Regione

Campania: domande sbagliate al concorso per guida turistica 2013

Lo scandalo relativo alle domande e risposte sbagliate per il concorso di abilitazione a Guida Turistica in Campania si estende sempre più

Scritto da (Redazione), domenica 3 novembre 2013 10:14:08

Ultimo aggiornamento domenica 3 novembre 2013 10:14:08

Il temporale che sta seguendo il concorso per Guida Turistica 2013 in Campania sta sempre più volgendo verso una vera e propria tempesta.

Il concorso, atteso da oltre 10 anni, ha previsto l'iscrizione allo stesso circa un anno fa. E' da un anno, infatti, che i candidati navigano nella più completa incertezza non sapendo mai a cosa riferirsi e come muoversi.

Gestito dalla Formez, ormai fin troppo conosciuta in Campania per la gestione di numerosi Quiz relativi a concorsi pubblici, sta per raggiungere il primo step della selezione con un quiz a risposta multipla su cultura generale e locale, seguito poi, per chi passerà la selezione, da un orale in lingua sul territorio.

Purtroppo per i numerosi laureati in Archeologia e materie turistiche (o titolo equivalente) la Legge Bersani, che permetteva a costoro di evitare la selezione tramite quiz in voce del solo orale, non è più in vigore in Campania, per non si sa quale motivo si è equiparato un laureato in Archeologia ad un normale diplomato.

Le stranezze non sono certo andate calando fino a quello che negli ultimi giorni si è rivelato un vero e proprio scandalo.

Circa due settimane fa sono state fornite le domande ai candidati, circa 4000 domande a risposta multipla con 3 possibili risposte. Numerosissime le domande sbagliate già nelle formulazione, non giudichiamo ancora le risposte, che hanno portato ad alzarsi tante voci di protesta da parte di chi, magari proprio del campo, si è visto porsi domande senza alcun nesso o senso logico.

Ed è così che ci si è trovati dinanzi a domande come "Chi fu sconfitto nella penisola Sorrentina, presso i Monti Lattari, nel 55?", peccato che la battaglia vi fu si, ma nel 552.

Ad errori così grossolani, segnalati prontamente con un articolo da Repubblica, il Formez ha risposto con l'eliminazione delle domande incriminate all'atto della pubblicazione del correttore, pubblicato proprio in giornata a sole 48h dalla prova.

Si pensava che "una pezza" fosse stata messa al problema, ma il Formez si è subito fatto riconoscere sbagliando le risposte sul correttore stesso.

Ed ora ci si ritrova con risposte errate a domande spesso incerte, portando alla confusione più totale i vari partecipanti che adesso al quiz non sapranno se rispondere correttamente o con la risposta errata fornita dal correttore.

Alcuni esempi?

  • "Avere è tempo:" la risposta del correttore è C: Infinito, ma Infinito è il modo, il tempo è il presente.
  • "la Marmolada è un suggestivo gruppo montuoso che si estende:" la risposta del correttore è B: Trento e Domodossola, mentre quella corretta è C: Trento e Belluno
  • "Dove si trova villa Iovis?" la risposta del correttore è A: Ravello, ma la villa è a Capri
  • "Gaetano Quagliariello è:" la risposta del correttore è A: Ministro delle riforme istituzionali, ma Quagliariello è Ministro delle riforme COSTITUZIONALI
  • "Quando cominciò l'epidemia di colera che negli anni '70 colpì vari città mediterranee a partire da Napoli?" la risposta del correttore è C: 1972, ma quella corretta è B: 1973, una brutta beffa considerando che quest'anno è stato anche festeggiato l'anniversario
  • "Il Duomo di Napoli è di ispirazione: " la risposta del correttore è C: Barocca, ma la risposta corretta è A: Gotica
  • "Chi é il protettore di Amalfi?" la risposta del correttore è C: San Matteo, ma quella giusta è A: S. Andrea, S. Matteo è il protettore di Salerno
  • "Quando è perché la città di Maleventum mutò il suo nome in Benevento?" la risposta del correttore è A: all'indomani della battaglia nella città che vide la vittoria di Pirro sui Romani (275 a.C.), ma è sbagliata perché vinsero i Romani.

Se a questo aggiungiamo domande di matematica adeguate per un pubblico di seconda media, ma totalmente approssimative per chiunque abbia almeno frequentato il liceo, o domande completamente fuori luogo per un concorso come "Guida turistica" (Es: Nell'ottobre del 2003, dopo più di 25 anni di servizio, ha cessato di volare: A il B52 B il Cessna C il Concorde, perché una guida turistica dovrebbe saperlo?) il quadro complessivo risulta essere davvero drammatico.

In queste ore stanno fioccando le lettere ed email di protesta da parte dei numerosissimi partecipanti che nei prossimi giorni dovranno, volenti o nolenti, affrontare questo quiz che più che premiare la bravura sembra premiare la fortuna.

fonte: www.napolike.it

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Regione

Benevento, condannato per pedofilia: esce dal carcere e viene ucciso

Da pochi giorni aveva lasciato il carcere per un permesso, e nella sera di giovedì è stato ucciso a Frasso Telesino, in provincia di Benevento, nella casa dove abitava. La vittima è un ex pastore, Giuseppe Matarazzo, di 45 anni, arrestato dai carabinieri nel 2009 con l'accusa di violenza sessuale nei...

Ischia: tenta abusi su due minorenni, preso

Un immigrato di trent' anni è accusato di violenza sessuale e atti osceni in luogo pubblico, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Barano d'Ischia in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal GIP di Napoli. Si tratta di un bengalese, S.K., residente a Barano....

Napoli, il coraggio della 14enne che filma il raid col cellulare e fa arrestare i camorristi

Una ragazza di 14 anni ha filmato con il suo telefonino la devastazione della casa di un suo parente da parte di alcuni camorristi, e grazie al video, fatto poi pervenire ai carabinieri dalle cugine della quattordicenne, e alla sua testimonianza, le indagini hanno potuto individuare tutti gli autori...

Pompei: rinvenuta la testa di un fuggiasco nel cantiere dei nuovi scavi

Ritrovato il cranio del fuggiasco, la prima delle vittime emerse nel cantiere dei nuovi scavi della Regio V, di cui finora era stata rinvenuta solo una parte dello scheletro. In una prima fase dello scavo sembrava che la porzione superiore del torace e il cranio, non ancora identificati, fossero stati...

Incendi boschivi: Regione Campania emana divieto combustione residui vegetali fino al 30 settembre

La Regione Campania,con decreto n.156 del 19 giugno, ha diramato lo «stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi sull'intero territorio» e il «divieto assoluto di bruciatura di vegetali, loro residui o altri materiali connessi all'esercizio delle attività agricole nei terreni agricoli, anche...