Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Teodorico Prete di Reims

Date rapide

Oggi: 1 luglio

Ieri: 30 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: SezioniRegioneAmbiente: due progetti sui rifiuti per gli studenti di Sorrento

Granato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Regione

Ambiente: due progetti sui rifiuti per gli studenti di Sorrento

Scritto da (ilvescovado), venerdì 24 novembre 2017 15:55:08

Ultimo aggiornamento venerdì 24 novembre 2017 15:55:08

Sono partiti la settimana scorsa due progetti di educazione ambientale, promossi da Penisolaverde in collaborazione con l'Assessorato all'Ambiente del Comune di Sorrento e la società NaturalMente, che accompagneranno gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado lungo tutto l'anno scolastico.

Il primo progetto, rivolto alle scuole primarie e iniziato presso l'Angelina Lauro, si chiama "Le Piccole Guardie Ambientali di Sorrento" ed è finalizzato, anche tramite laboratori di riciclo creativo, a coinvolgere attivamente gli studenti sul tema della corretta raccolta differenziata.

L'altra iniziativa è invece rivolta alle scuole secondarie di primo grado, iniziato presso l'istituto comprensivo Torquato Tasso, per sensibilizzare gli studenti sul delicato tema dell'abbandono dei rifiuti. In particolare, le classi coinvolte saranno chiamate a partecipare a un concorso per stabilire la campagna di comunicazione con la quale Sorrento parteciperà all'annuale appuntamento della manifestazione Europea "Let'S Clean Up Europe". Nelle prossime settimane il progetto coinvolgerà anche tutte le classi che hanno aderito dell'istituto comprensivo Sorrento per abbracciare tutta la platea scolastica del Comune di Sorrento.

Per entrambi i progetti viene utilizzato, lungo tutto il percorso e in particolare negli interventi introduttivi in classe, il metodo Greenopoli creato da Giovanni De Feo, docente dell'Università di Salerno: un innovativo approccio pedagogico che in pochi anni ha coinvolto migliaia di studenti e cittadini della Regione Campania, oltre ad essere stato usato da importanti realtà nazionali come il Consorzio Comieco per alcune attività di comunicazione.

Ognuno dei due progetti si concluderà prima della fine dell'anno scolastico con una premiazione in Comune. Nelle scuole coinvolte sarà infine parallelamente attivato il Progetto Leonardo, con la consegna di un contenitore dedicato per i toner esausti, grazie al quale sarà possibile ad accedere a premi didattici in base al materiale raccolto.

«Dopo le iniziative organizzate negli ultimi due anni con tutti gli istituti scolastici presenti sul territorio con questo nuovo percorso didattico sulle tematiche inerenti la raccolta differenziata e l'ottimizzazione delle risorse ambientali, la platea coinvolta sarà sollecitata a creare importanti conoscenze e senso civico volto alla tutela dell'ambiente - dichiara il consigliere comunale di Sorrento, Luigi Di Prisco -. È indispensabile investire sulle nuove generazione affinché si giunga ad una più forte e duratura sensibilità che potrà portare ad una riduzione dei rifiuti sul nostro territorio».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 106512109

Regione

Campania partecipa alla fiera “Terra Madre” di Torino, aziende possono aderire entro l’8 luglio

L'Assessorato all'Agricoltura della Regione Campania, sta valutando la partecipazione a "Terra Madre", il Salone Del Gusto 2022, che si terrà dal 22 al 26 Settembre al Parco Dora di Torino. L'evento, affermatosi negli anni, a livello internazionale come un momento centrale nel calendario fieristico del...

Torna il caldo africano: dal 26 al 29 giugno anche in Costa d'Amalfi ondate di calore ed elevato tasso di umidità

Domenica 26 giugno una nuova fiammata d'aria rovente in arrivo dall'entroterra sahariano coinvolgerà gran parte dell'Italia con picchi termici davvero eccezionali per la seconda metà di giugno. La protezione civile della Regione Campania ha, perciò, emanato un avviso di criticità per rischio meteo da...

Contagi in aumento in Campania, De Luca: «Per fortuna a settembre avremo il vaccino del team Ascierto»

«Facendo un raffronto tra la situazione attuale del Covid e quella che avevamo un anno fa. Nello stesso giorno c'erano 112 nuovi positivi. 12 mesi dopo ne abbiamo 5407». Così il presidente della Regione Vincenzo De Luca ha fatto il punto della situazione in Campania nel corso della consueta diretta social...

«In Campania casi Covid in salita, turismo accentuerà contagi», De Luca chiede di non abbassare la guardia

«Abbiamo avuto una piccola ripresa del contagio. Credo sia giusto invitare i nostri concittadini a non avere un atteggiamento di sottovalutazione. Abbiamo intorno a noi tante persone positive, è quasi uno slalom quello che dobbiamo fare per evitare il contagio». Così il presidente della Regione Vincenzo...

Agricoltura: alla Campania oltre 1,2 miliardo di fondi europei per il quinquennio 2023/27

«Dopo un lungo lavoro fatto in seno alla Commissione Politiche Agricole della Conferenza delle Regioni, siamo giunti all'intesa di questa mattina per il riparto delle risorse per lo sviluppo rurale per la programmazione 2023/2027. Alla Campania vanno oltre 1,2 miliardi di Euro che corrispondono al 9,75%...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.