Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 minuti fa S. Tecla vergine martire

Date rapide

Oggi: 23 settembre

Ieri: 22 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniPoliticaUna poltrona per tre...

Scala, da Genio Civile 70mila euro per pulizia briglie Dragone, ma il problema resta a monte!

Salerno, al via la decima edizione di “Una mano Vela Diamo”

Rubò scooter a Praiano, arrestato 44enne di Castellammare

Pesca tonno rosso: Iannuzzi propone aumento delle quote, ok dalla Camera

Abbonamenti Sita per studenti, al via la consegna. Chiarezza sulle gratuità della Regione

Cristian Cantilena dal G.S. Minori all'Hippo Basket Salerno

26 settembre, Ravello festeggia i Santi Cosma e Damiano [PROGRAMMA]

Praiano, "I Suoni degli dei": mercoledì 27 terzo appuntamento di settembre

Meeting della Veterinaria Salernitana, martedì 26 settembre la presentazione a Capaccio Paestum

Tramonti e Pompei danno il benvenuto alla piccola Carmela Giordano

Da Franceschini 230mila euro per la facciata del Duomo di Amalfi

Maiori, consegnava cornetti in stato di alterazione psicofisica: denunciato fornaio di Minori

Salerno, al Vestuti la mostra sulla Salernitana dal 1919 al 1990

Giornate del Patrimonio, un'occasione per visitare l'Abbazia di Santa Maria de Olearia di Maiori

23-24 settembre le Giornate del Patrimonio, tante le iniziative tra Salerno e Avellino con musei aperti anche di sera

Progetto Famiglia torna a Ravello: 13 ottobre cena a Villa Cimbrone per raccolta fondi pro studentesse Burkina Faso

Minori, 23-24 settembre apertura al pubblico della Villa Marittima Romana e dell’Antiquarium

Fiocco rosa a Maiori: è nata Erica

Arrivederci estate, con l'equinozio d'autunno comincia oggi la stagione romantica

Elezioni giornalisti, seggio anche a Salerno. Lucarelli: «Attendiamo grande partecipazione»

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Politica

Una poltrona per tre...

Scritto da Lucio Frigerio (Redazione), giovedì 28 aprile 2011 08:36:14

Ultimo aggiornamento sabato 30 aprile 2011 11:25:55

di Lucio Frigerio - "Premonitoreei personaggi in cerca d'autore" aveva intitolato la sua più famosa commedia il grande Luigi Pirandello, più modestamente qui si tratta invece di " Tre personaggi in cerca...... di onori (e/o di voti per essere più realisti)".

Ci riferiamo, è chiaro, ai tre candidati sindaci in lizza per la poltrona di Palazzo di Tolla.

Due rappresentano la novità, il terzo è più che una conferma avendo già vestito la fascia di Sindaco per due mandati. A dire il vero nessuna delle due volte è riuscito a concludere felicemente il quinquennio amministrativo.

La prima volta per un pronunciamento del Consiglio di Stato che capovolse il risultato elettorale (quattro voti di differenza) anche per una disattenta difesa legale dinanzi al supremo organo giudicante. La seconda per l'incapacità di tenere unito il gruppo di maggioranza e per una macroscopica mancanza di considerazione dei consiglieri poi divenuti dissidenti. Pare che stavolta tanti cittadini tocchino ferro. Maliziosamente pensano "non c'è due senza tre" e, se dovesse essere riconfermato temono ancora, visti i precedenti, un ennesimo fallimento.

Ma molti scartano la possibilità di una rielezione, ritengono la sua candidatura molto debole, ancora una volta soggetta alla "forte personalità" del suo vice, tra l'altro con una lista di candidati quasi tutti vicinissimi a quest'ultimo. E anche ora si affida alla capacità del suo vice di mietere voti coi sistemi della vecchia politica. E' palpabile nel paese lo scontento per i suoi risultati amministrativi, troppi storici elettori della Campana (alcuni a lui molto legati) hanno cambiato casacca . Basterà la sua capacità oratoria e l'elenco di quanto realizzato a sovvertire un pronostico che lo vede in palese difficoltà?

Del resto il nemico di sempre non è più alla ribalta, acquattato alle spalle di quel movimento di cui ancora, si dice, sia lo stratega e l'uomo forte. Ma al di là dei programmi e dei comizi, gli elettori valuteranno le passate esperienze amministrative di Paolo Imperato, quella del 1996-19998 e l'ultima, 2006-2010, che forniranno la carta di identità del candidato e le sue provate capacità o sperimentate inadeguatezze al ruolo.

Un' ultima considerazione, cruda ma doverosa: come può Imperato pensare di poter ancora amministrare i suoi concittadini? Come può immaginare che più della metà degli elettori ( le donne sono più del 50% del corpo elettorale) e più di un terzo costituito dai giovani possano sentirsi rappresentati da chi in lista non ha incluso nè donne nè giovani? Pregiudizio, menefreghismo, chiusura al nuovo, o forse più semplicemente segno premonitore di una debacle annunciata?

Un altro candidato tenta stavolta il gran colpo, sperando di veder premiato il suo cursus honorum . Paolo Vuilleumieur, già vicesindaco con Secondo Amalfitano e leader dell' opposizione di Insieme per Ravello, scende in prima persona nell'agone. Ha tessuto con tenacia e perseveranza la sua tela, è riuscito a farsi incoronare (pur con qualche incidente di percorso) leader del movimento, ha segnato gli ultimi periodi con una costante e assillante presenza, sempre e dovunque in tutte le occasioni pubbliche ("petrusino ogni menestre" dicono gli avversari).

La qual cosa se lo ha reso popolare a chi gli era in qualche modo vicino, lo ha invece reso ancora più inviso a chi già non lo gradiva. Sconta sicuramente ancora un retaggio di impopolarità in certi ambienti cittadini, ma ha lavorato molto per sfatare tale sensazione e per accreditarsi come uomo forte, politico attento a tutte le esigenze della città, affrancato da "quella" presenza forte e ingombrante.

Se riuscirà a far passare questo sua "identità" ha tutte le carte in regola per avere successo.

E veniamo al terzo attore pronto a calcare la scena, stavolta con un ruolo principale e non più da storico collettore e portatore di voti. Ulisse Di Palma affronta gli avversari a "cuore aperto"; ha abbandonato la scialuppa sicura di Insieme per Ravello (che lo riteneva inadatto al gran passo) e affronta da solo il mare aperto.

Da solo, ma in buona compagnia, con una squadra nuova negli uomini e nel progetto, forte di esperti e capaci portatori di voti, ma anche di neofiti alla prima esperienza elettorale.

Proprio questo è un po' il suo tallone di Achille (e detto di Ulisse è quanto dire), ma se la campagna elettorale sarà condotta con intelligenza e capacità nessun traguardo è precluso. Ha molte frecce al suo arco ( scusate la ennesima citazione omerica), ha seminato molto nel sociale e nell'impegno per la cultura e la scuola nel recente passato, se sarà meno "poeta e sognatore" (come gli rinfacciano) e più pratico e politico, convincerà tanti elettori ancora indecisi se dargli fiducia.

Egli rappresenta la terza via, la via nuova, e se i Ravellesi sono davvero stanchi dei due storici raggruppamenti cittadini si rivolgeranno a lui per una reale cambiamento.

Sta a lui sfatare gli ultimi dubbi sulla sua capacità amministrativa, rappresentare una garanzia rassicurante per gli elettori, tenere a bada qualche compagno di lista pasticcione, sfruttare al massimo l'entusiasmo degli altri componenti nuovi ma agguerriti . E' vicino alla meta e potrà solo lui perdere la rotta.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Pesca tonno rosso: Iannuzzi propone aumento delle quote, ok dalla Camera

In sede di esame della nuova legge per il settore ittico, la Camera dei Deputati ha approvato l'emendamento proposto dal deputato salernitano del Partito Democratico Tino Iannuzzi, vice presidente della commissione "Ambiente-Territorio-Lavori Pubblici", «al fine di salvaguardare e tutelare gli operatori...

Truffe ad anziani, Cirielli: «Bene approvazione legge»

«Il provvedimento approvato dalla Camera a tutela dei soggetti vulnerabili colma un vuoto legislativo e tutela gli anziani e i minori, prevedendo anche l'arresto in flagranza di reato. Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale è stato il primo gruppo che, con una mia proposta di legge, ad inizio legislatura...

Ravello, Vuilleumier attacca Amalfitano su facebook: «Rup avrebbe percepito compensi per legge». Una storia già vista

«Un certo nervosismo serpeggia all'interno delle Torri della nostra Villa Rufolo». A dirlo - e a scriverlo - è l'ex sindaco di Ravello Paolo Vuilleumier che dal proprio profilo facebook persevera sull'azione dei tre consiglieri di Indirizzo della Fondazione Ravello (Liuccio, Schiavo e Della Pietra) che...

Ravello-Costa d'Amalfi Capitale italiana Cultura 2020, presentato il dossier [FOTO]

Presentato stasera, a Villa Rufolo, del dossier di candidatura di Ravello-Costa d'Amalfi a Capitale italiana della Cultura 2020, presentato gli uffici del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Al termine del vernissage della mostra Sandro Chia/Ravello a cura di Gianluca Riccio...

Ravello Capitale Cultura, carte a posto: Amalfitano "declassato" da rup a responsabile progetto

Un documento corposo e ricco di interventi, per ogni comune della Costiera, specie in materia urbanistica e architettonica. È il dossier di candidatura di Ravello-Costa d'Amalfi a Capitale italiana della Cultura 2020, presentato gli uffici del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo....