Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Maurizio martire

Date rapide

Oggi: 22 settembre

Ieri: 21 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaUlisse Di Palma: "Sempre e comunque con Ravello nel Cuore"

Sulle Onde del Mediterraneo - Amalfi - Piazza Municipio - Capodanno Bizantino - Valentina Stella 27 settembreLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pelletRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Ulisse Di Palma: "Sempre e comunque con Ravello nel Cuore"

Scritto da (Redazione), giovedì 2 giugno 2011 09:25:03

Ultimo aggiornamento sabato 4 giugno 2011 08:44:47

Riceviamo e pubblichiamo testo integrale redatto dal capogruppo di Ravello nel Cuore, dott. Salvatore Ulisse di Palma, e letto nel corso del Consiglio Comunale del 1° giugno.

SIG. SINDACO,
SIG.RI CONSIGLIERI COMUNALI, A NOI TUTTI L'AUGURIO DI UN FRUTUOSO E PROSPERO AVVIO DI CONSILIATURA PER IL PAESE.

CI LASCIAMO ALLE SPALLE UNA CAMPAGNA ELETTORALE CHE, FORSE, NON E' STATA LA PIU' ROVENTE DEGLI ULTIMI TEMPI, MA SICURAMENTE LA PIU' SUBDOLA, LA PIU' IPOCRITA CHE LA CITTA' DI RAVELLO RICORDI.

UNA CAMPAGNA ELETTORALE CHE NON HA RISPARMIATO NESSUNO, CHE HA CREATO ZIZZANIE E HA LASCIATO IN PIU' DI QUALCHE FAMIGLIA L'AMAREZZA NON TANTO PER IL DETTO QUANTO PER L'IPOTIZZATO.

ERAVAMO PREPARATI ANCHE A QUESTO , MA IL NOSTRO STILE E' SEMPRE LO STESSO CHE FA DELLA BATTAGLIA POLITICA , UNA BATTAGLIA DI IDEE E NO FRA PERSONE .
QUANDO CI ACCINGEMMO A SCEGLIERE LA VITA PUBBLICA , SAPEVAMO A COSA SAREMMO ANDATI INCONTRO, MA PENSAVAMO, COME PENSIAMO ANCORA OGGI CHE PER IL BENE COMUNE QUALCOSA COME STILE DI PUBBLICO AMMINISTRATORE DOVEVA CAMBIARE.

ABBIAMO INVOCATO IL RISPETTO DELLE PERSONE E L'ATTACCOALLE IDEE CHE AVREMMO POTUTO TRANQUILLAMENTE RINTUZZARE, MA CERTE INCROSTAZIONI, UN CERTO MODO DI FARE POLITICA, STENTANO , PURTROPPO A MORIRE.

MI DUOLE RICORDARE UN EPISODIO CHE ORMAI E' RELEGATO IN FONDO AL MIO CUORE PER UNA SORTA DI PARALLELISMO MI E' SUBITO BALZATO ALLA MENTE.

CINQUE ANNI FA LA SERA DELLO SPOGLIO ELETTORALE FUI OGGETTO DI UN GESTO INQUALIFICABILE, SANATO DALLA SOLIDARIETA' ESPRESSA , PRONTAMENTE DAL SINDACO DELL'EPOCA AVV. PAOLO IMPERATO.

IL GIORNO 16 MAGGIO 2011 DOPO LO SPOGLIO ELETTORALE, INCROCIANDO, IN UN CORTEO FETSOSO DI CAROSELLI D'AUTO, QUELLI CHE RITENGO ANCORA AMICI, FORSE OBNUBILATI DALLA VITTORIA, MI FECERO OGGETTO DI SFOTTO' ED INSULTI A DIR POCO VOLGARI.

UNA GOLIARDIA, A BEN GUARDARE, UN PESSIMO TIFO DA STADIO, MA CHE STASERA, CON ANIMO SGOMBRO DALLA PASSIONE ( SI FA PER DIRE ), MI SAREI ASPETTATO ANALOGAMENTE DALL'ATTUALE SINDACO DELLA CITTA', LO STESSO GESTO DI SOLIDARIETA'.

MA QUESTO RIGUARDA LO STILE DI VITA E, NON E' CERTAMENTE UNA BUONA PARTENZA PER AMMINISTRARE, NON DICO IN CONCORDIA , MA QUANTOMENO IN MANIERA SOFT ED ELEGANTE .

SIG. SINADACO LEI HA VINTO !

LEI E I SUIOI CONSIGLIERI SIETE CHIAMATI, PER LEGGE, A GESTIRE LA COSA PUBBLICA, MA LEI NON HA NE' STRAVINTO, NE' STRACCIATO , NE' FATTO BUON USO DEL CONCETTO DI DEMOCRAZIA.

LEI VINCE COME UN QUALSIASI SOCIO DI UNA SOCIETA' CHE DETIENE QUALCHE SCAMPOLO DI AZIONE IN PIU' RISPETTO A CHI HA IDEE E PROPOSTE.
LEI HA VINTO, A GUARDARE I NUMERI, CON UNO SCARTO MINIMO PERCHE' SE USASSE UN'UTILE PALLOTTOLIERE, CAPIREBBE DALLA SOMMA CHE LA MAGGIORANZA DEI RAVELLESI HA ORIENTATO IL PROPRIO VOTO SULLE DUE LISTE RELEGATE ALL'OPPOSIZIONE.

MA IL DATO ARITMETICO, VOLUTO PER LEGGE PREMIA SOLO LEI.

IL DATO POLITICO, PERO', LA BOCCIA, LEI E' SINDACO DI UNA CITTA' ANCORA PIU ' ALLA RICERCA DI UNA MAGGIORANZA AUTENTICAMENTE FORTE, AUTENTICAMENTE ESPRESSIONE DELLA MAGGIORANZA DEI RAVELLESI.

AL POSTO SUO MI SAREI INTERROGATO SU QUESTO DATO, AVREI RIFLETTUTO A LUNGO, AVREI TENTATO DI CAPIRE CHE LA COMPETIZIONE ELETTORALE, ANCHE PER L A PRESENZA DI UNA TERZA LISTA LE HA PORTATO FORTUNA.

E, NOI CI INCHINIAMO AL PENSIERO DI QUALCHE ILLUSTRE STORICO CHE ALLA FORTUNA DA UN RUOLO PREMINENTE.
MA, LA FORTUNA, TALVOLTA, E' DEA BENDATA E, QUANTO MENO TE L'ASPETTI TI LASCIA ED IO, NON SONO TANTO PREOCCUPATO DELLE SORTI DEL SUO ESECUTIVO QUANTO PIUTTOSTO DELLA NOSTRA RAVELLO.
SI CHIEDA SIG. SINDACO COME SIA POSSIBILE CHE UN PAESE CON ALTO REDDITO ECONOMICO NON RIESCA A GARANTIRE ALLE PERSONE AI GIOVANI E ALLE LORO FAMIGLIE UN LAVORO, ANCHE SE STAGIONALE?
UN PAESE COME RAVELLO CHE HA TANTE ATTIVITA', CHE SPENDE MILIONI DI EURO PER MANIFESTAZIONI, CHE DA LAVORO A CENTINAIA DI FORESTIERI, NON HA POSTI DI LAVORO PER I GIOVANI, LE PERSONE DI MEZZA ETA', PER LE PERSONE ADULTE NON ANCORA PENSIONATE ?
COM'E' POSSIBILE TUTTO CIO' , SE LO CHIEDE SIG. SINDACO ?
UN SISTEMA DEL GENERE E' PERVERSO, CHE NON GIUSTIFICA GLI INVESTIMENTI E LA PROGRAMMAZIONE ARTISTICA CULTURALE, SE NON SI TRADUCE IN RICADUTA OCCUPAZIONALE E SE NON VI SONO BENEFICI PER TUTTI I RAVELLESI.
NOI CI BATTEREMO AFFINCHE' L'IMPEGNO DEL COMUNE E DELL'IMPRENDITORIA CREI QUELLE PROFESSIONALITA' CHE OGGI VENGONO DA FUORI ATTRAVERSO LA FORMAZIONE.

CI BATTEREMO PERCHE' L'OCCUPAZIONE SIA AL PRIMO POSTO: NON SOLO PER I GIOVANI MA ANCHE PER I CAPI FAMIGLIA E LE DONNE.
I GIOVANI DOVRANNO ESSERE I VERI PROTAGONISTI DI QUESTO DIFFICILE MOMENTO.
L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DOVRA' ESSERE ATTENTA ALLE PROBLEMATICHE GIOVANILI.
NOI SAREMO DI CERTO DA PUNGOLO UNA SORTA DI SPINA NEL FIANCO DELL'AMMINISTRAZIONE .
COME DA SPINA NEL FIANCO SAREMO NEL SOLLECITARE L'AMMINISTARAZIONE COMUNALE AD UNA SEMPRE PIU' ATTENTA E PRONTA AZIONE DI DIFESA DELL' OSPEDALE COSTA D'AMALFI OGGI FACENTE PARTE DELL'AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI SALERNO.
IN VERITA' CI SAREMMO ASPETTATI UN RUOLO IN GIUNTA CHE AVREBBE DATO PIU' IMPULSO ALLA DELEGA ALLA SANITA'DEL DOTT. FRANCO LANZIERI .
UN RUOLO IMPORTANTE COME QUELLO DI ASSESSORE VICE SINDACO PER DARE PIU' FORZA AL COMUNE DOVE E' UBICATO L'OSPEDALE NELLA BATTAGLIA GIA' INTRAPRESA, PER FORNIRE ALLA COMUNITA' DELLA DIVINA SERVIZI SANITARI SEMPRE PIU' EFFICIENTI ED UTILI.

HO VOLUTO LEGGERE , FRA LE RIGHE DI UN SUO INTERVENTO SIG. SINDACO , UN'APERTURA, TRA L'ALTRO NON RICHIESTA, PERCHE' SI POSSA GOVERNARE CON UNA PIU' LARGA INTESA POSSIBILE.
SE, AVESSI LETTO BENE, SAREI FELICE DI QUESTA SUA APERTURA CHE NON RIGUARDEREBBE LA MIA COMPAGINE POLITICO - AMMINISTRATIVA MA IL BENESSERE DEL NOSTRO AMATO PAESE.

I FATTI CONFERMERANNO O SMENTIRANNO QUESTA SUA PRESUNTA DISPONIBILITA'.

IL TEMPO E' GALANTUOMO.

IL TEMPO CI DIRA' SE VORRA' GOVERNARE DA MONARCA , SIA PURE ILLUMINATO O DA SATRAPO.

NOI GIA' DA ADESSO LE PREANNUNCIAMO CHE NON SAREMO CAPZIOSI, NON ADOTTEREMO UNA POLITICA DI OSTRUZIONISMO, NON SAREMO PERSECUTORI, MA FERMI E DECISI SI', NEL SENSO CHE , AL DI LA' , DEL DATO ARITMETICO, SIAMO INTENZIONATI A SVOLGERE IL NOSTRO MANDATO CON ATTENZIONE, PERSEVERANZA, MA ANCOR PIU' CON LUNGIMIRANZA.

DICEVO DECISI E FERMI SI,'
PER ESEMPIO , QUANDO TRATTEREMO DI FONDAZIONE RAVELLO ED AUDITORIUM.

L'AUDITORIUM NON DOVRA' ESSERE L'ORTO POLITICO DOVE ANDARE SOLAMENTE A RACCOGLIERE FRUTTI O CREARE CENTRI DI POTERE ATTRAVERSO LA NECESSITA' DEL LAVORO.

DECISI E FERMI SI'
AL NON CONFERIMENTO DELL'AUDITORIUM AL PATRIMONIO DELLA FONDAZIONE RAVELLO.

TALE OPERA E' STATA REALIZZATA E DIFESA PER CUI DEVE ESSERE MESSA A SERVIZIO DI TUTTI, CON UN A CORRETTA PROGETTUALITA' E GESTIONE , PER TUTTO L'ANNO SEPARANDO LA GESTIONE AMMINISTRATIVA E FUNZIONALE DALLA GESTIONE DEGLI EVENTI, SOPRATTUTTO MUSICALI.

AFFIDARE L'AUDITORIUM A TUTTI POTRA' CREARE NUOVE IMPRENDITORIE E NUOVE PROFESSIONALITA' NEL PAESE.

FERMI E DECISI SI'
AFFINCHE' L'AUDITORIUM CREI OPPORTUNITA' DI LAVORO PER TUTTI E GIAMMAI VENGA SPOLIATO ALLA CITTADINANZA.

RICONOSCIAMO CHE LA FONDAZIONE RAVELLO RAPPRESENTI IL VOLANO DELLA NOSTRA ECONOMIA.
FERMI E DECISI SI'
NEL DIRE CHE OGGI IL COMUNE RAPPRESENTI GLI INTERESSI DI RAVELLO IN PRIMA PERSONA E FACCIA VALERE LA SUA VOCE ALL'INTERNO DELLA FONDAZIONE .
NON ACCETTEREMO MAI UN RAPPORTO CON LA FONDAZIONE DI SUDDITANZA O SUBORDINATO.

LA FONDAZIONE RAVELLO HA UN SENSO ED UN RUOLO PERCHE' ESISTE RAVELLO PRESUPPOSTO ESSENZIALE DELLA SUA PRESENZA.

IL COMUNE BENEFICIA DELL'APPORTO DI IDEE E DI MEZZI DELLA FONDAZIONE STESSA.

FERMI E DECISI SI'
NEL RIVEDERE, NELL'OTTICA DI INTEGRAZIONE FRA COMUNE E FONDAZIONE, LO STATUTO DIQUEST'ULTIMA , PREVEDENDO UN RUOLO DI CENTRALITA' NELLA FIGURA DEL SINDACO DI RAVELLO CHE RAPPRESENTA GLI INTERESSI DEL PAESE.

LA DIGNITA' DEL LAVORO E LA FORMAZIONE PROFESSIONALE, SOPRATTUTTO LOCALE, DOVRA' CARATTERIZZARE IL NUOVO CORSO DELLA FONDAZIONE RAVELLO, GARANTENDO UN LAVORO A QUANTE PIU' PERSONE POSSIBILI.

DECISI E FERMI SI'
DENUNCEREMO QUALORA VENGANO PERSEGUITE SOLO LOGICHE PRETTAMENTE AZIENDALI, RELEGANDO IL COMUNE A RUOLO DI CO - PRIMARIO O PEGGIO ANCORA DI ULTIMO.

DECISI E FERMI SI'
NEL RIVEDERE IL PIANO OCCUPAZIONALE DELLA FONDAZIONE E DELLA VILLA RUFOLO.

DECISI E FERMI SI'
NEL PRETENDERE CHE LE MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE DALLA FONDAZIONE RAVELLO VENGANO SPALMATE PER L'INTERA STAGIONE TURISTICA E ANCHE NATALIZIA E NON GIA' CONCENTRATE IN DUE TRE MESI, PERCHE LA POLITICA DELLA DESTAGIONALIZZAZIONE E' ORMAI L'ASSE PORTANTE DI TUTTE LE POLITICHE TURISTICHE ITALIANE.

DECISI E FERMI SI'
AFFINCHE' TUTTA L'ATTIVITA' AMMINISTRATIVA SVOLTA DALLA FONDAZIONE RAVELLO SIA SEMPRE TRASPARENTE NEL RISPETTO DELLE LEGGI, ESSENDO LA STESSA UN' ISTITUZIONE DI DIRITTO PUBBLICO COME PREVISTO DALLE LEGGI VIGENTI.

DECISI E FERMI SI'
NEL RITENERE CHE IL RAGGIUNGIMENTO DI OBIETTIVI COMUNI ED IL BILANCIAMENTO DELLE POSIZIONI DI RAPPRESENTANZA ALL'INTERNO DEL SODALIZIO , POTREBBERO PORTARE ANCHE ALL'AFFIDAMENTO DELL'USO DELL'AUDITORIUM.

QUESTO NON E' FARE GUERRA ALLA FONDAZIONE RAVELLO, MA USEREMO OGNI MEZZO CIVILE E LEGALE PER CONFERMARE L'INDISSOLUBILITA' E LA NECESSITA' DEI ORGANISMI.

QUESTO SARA' IL NOSTRO STILE E FUORI DA METAFORA IL RUOLO DI OPPOSIZIONE NON CI VA NEANCHE STRETTO.
IN MANIERA ATTENTA E CIVILE SEGUIREMO IL FUTURO ITER AMMINISTRATIVO.

NOI NON ABBIAMO INTERESSE AD ESSERE COINVOLTI NE' TANTOMENO POTRETE BLANDIRCI O FARCI INTRAVEDERE SOLUZIONI CHE NON VADINO NELL'INTERESSE DEL PAESE .

DOVESSIMO PRESENZIARE LA CASA COMUNALE NON CI SPAVENTA , SIAMO PRONTI A FARLO A MENO CHE NON CI SIA UNA TRASPARENZA TALE DA LASCIARCELA GUARDARE ANCHE DA LONTANO.

MI PREOCCUPA INVECE LA RICHIESTA DI SERENITA' E TRANQUILLITA' CHE LEI HA INVOCATO PERCHE' CI PREOCCUPIAMO DI VIVERE DI QUI A TRA BREVE IN UNA COMUNITA' CLOROFORMIZZATA E, NOI SAPPIAMO BENE CHE IL SONNO , IN CUI PIOMBA TALVOLTA UNA COMUNITA' , GENERA MOSTRI .

CI SAREBBE PIUTTOSTO PIACIUTO CHE LEI SIG. SINDACO AVESSE INVOCATO , ANCHE IN UNA RICHIESTA DI RITROVATA "PAX" LA VIVACITA' CULTURALE CHE SOLO GENERA PROGETTI, BENESSERE ECONOMICO, CIVILTA'.

TRA L'ALTRO LEI SPESSO E VOLENTIERI PARLA DI GIOVANI MA PENSA O NON PENSA CHE LA VIVACITA'N CULTURALE E' TIPICA DI UNA CERTA ETA' E CHE I GIOVANI, CON LE LORO PROPOSTE, CHE A VOLTE APPAIONO BALZANE E PRIVE DI FONDAMENTO, RIESCONO AD IMBOCCARE LA STRADA DEL BENESSERE PERCHE' HANNO FIUTO E SOGNANDO TALORA RIVESTONO DI CONTENUTI LE LORO ASTRATTEZZE ?

C'E' UNA CITTA' DELL'EMILIA ROMAGNA CHE PRODUCE EVENTI CULTURALI DI RESPIRO MONDIALE, TROVANDO FINAZIAMENTI DALLA TRASFORMAZIONE DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI.

A GESTIRE TALE PROCESSO UN GIOVANE INGEGNERE .

IN POLITICA NON CI SI SPORCA TRATTANDO UNA MATERIA SPORCA , QUANTO PIUTTOSTO AVENDO RETROPENSIERI, QUELLI SI' SPORCHI.
QUESTO E' IL VIATICO CHE LE PROPONIAMO, QUESTO IL NOSTRO PREANNUNCIATO ATTEGGIAMENTO DI OPPOSITORI.

QUESTO ANCOR PIU' L'ATTEGGIAMENTO DI CHI SA DI AVER PERSO CON I NUMERI, MA DI AVER VINTO MORALMENTE PER IL CONFORTO, AD ONTA DELLE TANTE CALUNNIE RICEVUTE, DEI TANTI VOTI A NOI DESTINATI.

MI APPASSIONANO LE TESI SULLA DEMOCRAZIA , PUR AVENDO FATTO MIO L'APPELLO DI PERICLE CHE PERO' VA RIVISITATO, RIVISTO, VA RILETTO PERCHE' UNA DEMOCRAZIA E' TALE E, NON PUO' ESSERE DIVERSAMENTE, SOLO NELLA MISURA IN CUI CI SI PRENDE CARICO DEL RUOLO DEGLI ELETTI TUTTI E, TENGA CONTO SIG. SINDACO, SOPRATTUTTO DELLA REALTA' DEI NUMERI.

LEI E' STATO PREMIATO DA 776 ELETTORI, MENTRE ALTRI 1046 ELETTORI L'HANNO BOCCIATA.

IL SUO MANDATO SI CONNOTERA' DA OGGI A FINE CONSILIATURA DAL RAPPORTO E DALLE IMPRESSIONI CHE LEI DOVRA' TENERE BENE IN MENTE, QUANDO SI DEFINIRA'IL SINDACO DI UNA INTERA COMUNITA'.

E CHIUDO IL MIO INTERVENTO COMUNICANDO CHE NEI PROSSIMI GIORNI SI COSTITUIRA' IL MOVIMENTO " RAVELLO NEL CUORE", FORTE DEI NUMEROSI CONSENSI OTTENUTI NELL'ULTIMA COMPETIZIONE ELETTORALE AMMINISTRATIVA.

SEMPRE E COMUNQUE CON RAVELLO NEL CUORE.

DOTT. SALVATORE ULISSE DI PALMA
CONSIGLIERE COMUNALE DI OPPOSIZIONE

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Provincia, Mormile chiede rimozione transenne e newjersey da strada Maiori-Tramonti

Il capogruppo provinciale di Forza Italia alla Provincia di Salerno, Fulvio Mormile, scrive al responsabile del settore viabilità di palazzo Sant'Agostino, Domenico Ranesi, circa l'eliminazione di delimitazioni dalla strada Provinciale 2 Maiori-Tramonti, poco distante dal distributore di carburanti....

Maiori, consigliere Esposito replica a Fiorillo: «Non scendo su tuo terreno di gioco»

Riceviamo e pubblichiamo, a garanzia del diritto di replica, lettera a firma del consigliere comunale di Maiori Salvatore Esposito, indirizzata al collega di minoranza Valentino Fiorillo che qualche giorno fa, da questa tribuna, lo aveva sollecitato sull'iniziativa di evidenziare pagamenti non eseguiti...

Fondazione Ravello, Maffettone risponde a duo De Masi-Brunetta: «Disinformati e pretestuosi»

Toh chi si rivede. Anzi, chi si risente. Bisognava che si scomodassero i due ex presidenti della Fondazione Ravello, Brunetta e De Masi per stimolare l'intervento dell'attuale presidente (ma ancora per poco) Sebastiano Maffettone. Fine intellettuale e filosofo, persona perbene e dallo spiccato senso...

Fondazione Ravello, De Masi e Brunetta scrivono a De Luca: «Occorre nuova governance, capace e appassionata»

«Occorre individuare urgentemente una nuova governance, degna della mission altissima che Ravello ha il dovere di svolgere: realizzare un mix in cui livello culturale e capacità manageriali si fondano con una tensione appassionata». È l'appello che gli ultimi due ex presidenti della Fondazione Ravello...

Maiori, spiaggia libera attrezzata: consigliere comunale chiede verifiche concessione di suo zio [FOTO]

A Maiori il consigliere di maggioranza Salvatore Esposito ha inviato una nota al sindaco, al segretario comunale, al responsabile del settore demanio e, per conoscenza, ai capigruppo consiliari con cui ha chiesto di "verificare il rispetto del contratto di concessione" del tratto di spiaggia libera attrezzata...