Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 minuti fa S. Damiano Martire

Date rapide

Oggi: 26 settembre

Ieri: 25 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniPoliticaTurismo e viabilità per la Costiera Amalfitana: pronti 100 milioni di euro per avviare nuove infrastrutture strategiche

Campania: via libera a legge contro il fumo, ecco i divieti

Ravello, turisti spagnoli ubriachi fradici soccorsi in piazza Vescovado. Dopo cure reagiscono ai sanitari [FOTO]

CostieraArte fa tappa a Spoleto: dal 22 al 25 settembre si è svolto il Meeting Art in The City

Maiori, un ascensore per la Collegiata: proposta di Don Vincenzo Taiani attende risposte dal Sindaco

Per Simone Abate di Tramonti laurea in Ingegneria informatica

Cortometraggi: al regista amalfitano Gianni Volpe Targa Leone d’Oro 2017

Lorenzo Live 2018: a maggio Jovanotti al PalaSele di Eboli, unica tappa in Campania

20 anni fa il terremoto di Assisi. Il terrore nella Basilica raccontato da Padre Enzo Fortunato [VIDEO]

Salerno: detenuto evade da carcere di Fuorni

Editoria: ad Assisi giornalisti firmano manifesto contro muri mediatici [VIDEO]

Cava-Costa d'Amalfi: al via presentazione domande per trasporto scolastico alunni con disabilità  

Ospedale Costa d'Amalfi "salvo", la diffidenza di "Noi Con Salvini"

Fondazione Ravello: 1° ottobre il CdI, consiglieri chiedono lumi su Capitale Cultura e ruolo di Amalfitano

Piano di Zona S2: I gruppi genitori del Programma 'P.I.P.P.I.' in scuole di Cava de’Tirreni, Conca dei Marini e nel Duomo di Ravello

Ravello, perdita a condotta idrica in Via Trinità: centro storico senz'acqua [VIDEO]

Ravello, uffici Auditorium per 100 euro al giorno a produzione “Gore”: l’interrogazione di Vuilleumier

“Racconti & Maree” a Praiano, 28 settembre tra giallo, noir e thriller

Testimonianze letterarie tardoantiche e altomedievali sul culto dei santi Cosma e Damiano

L'attività fisica salva la vita prevenendo un decesso su dodici

Ravello, un nuovo fonte battesimale per il Santuario dei Santi Cosma e Damiano [FOTO]

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Politica

Confindustria Salerno gruppo Alberghi Turismo e Tempo libero ad Amalfi per parlare di mobilità

Turismo e viabilità per la Costiera Amalfitana: pronti 100 milioni di euro per avviare nuove infrastrutture strategiche

Scritto da (Redazione), giovedì 18 maggio 2017 06:20:32

Ultimo aggiornamento giovedì 18 maggio 2017 08:23:13

Si è tenuto ieri pomeriggio al Comune di Amalfi l'incontro dibattito organizzato da Confindustria Salerno dal titolo "Costa d'Amalfi: turismo, trasporti e viabilità" avente come tema appunto un sistema di mobilità integrato ed alternativo a quello attuale in Costiera Amalfitana. Presenti l'assessore regionale allo Sviluppo e Promozione del Turismo, Corrado Matera, il presidente della Commissione Urbanistica, Lavori Pubblici e Trasporti della Regione Campania, Luca Cascone ed il Presidente di Confindustria Salerno Andrea Prete.

Le difficoltà di circolazione sulla Statale 163 Amalfitana ed un piano strategico di mobilità in Costa d'Amalfi sono stati gli argomenti al centro del dibattito che ha fatto registrare la presenza di molti Sindaci del comprensorio oltre che di gran parte dell'imprenditoria made in Amalfi Coast.

A fare gli onori di casa introducendo il tema e i relatori è stato il sindaco Daniele Milano che ha ringraziato l'amministrazione De Luca e l'ANAS per l'impegno immediato teso a tamponare la grave emergenza viabilità con l'impiego di nuovi ausiliari del traffico ed il nuovo dispositivo sulla viabilità rimarcando però l'importanza di una progettualità a medio e lungo termine volta a creare sistema di mobilità "Costiera Amalfitana".

La parola subito al presidente Gruppo Alberghi di Confindustria Salerno, Gino Schiavo, che in modo chiaro e diretto ha portato all'attenzione dei presenti i problemi atavici della nostra Costiera.

"Il nostro territorio non è adatto al turismo mordi e fuggi - ha esordito Schiavo - Un' opera strategica non c'è mai stata in Costa d'Amalfi, ogni comune ha delle criticità diverse e nessuno è riuscite mai a sintetizzarle mettendole a sistema. Il turismo va gestito in modo organico con scelte che, una volta fatte, vanno attuate. Non blandi provvedimenti di 'mantenimento' ma una vera e propria terapia d'urto che possa finalmente mettere la parola fine alle problematiche (sempre le stesse n.d.r.) che da anni affliggono il nostro territorio".

La parola poi all'"uomo dei tunnel", come si è ironicamente autodefinito il presidente di Confindustria Andrea Prete, che ha precisato quanto in passato siano stati commessi errori "calando scelte dall'alto" senza coinvolgere i cittadini residenti, le imprese e le istituzioni locali della Costa d'Amalfi.

L'incontro è stato impostato con la logica più del dibattito che del convegno, un punto di incontro tra le parti per mettere al parola fine ai disagi cronici, progettando interventi strutturali ad ampio raggio in tema di trasporto e mobilità.

Articolato e meno politico l'intervento dell'ingegner Luca Cascone (nel video in basso girato in diretta insieme all'intervento dell'Assessore Matera) che ha messo sul piatto della bilancia i 100 milioni iniziali stanziati dalla Regione Campania che, se non dovessero bastare, si impegna fin d'ora a trovare ulteriori coperture per creare un sistema di mobilità alternativo a quello fin qui utilizzato.

Meno convincenti le parole dell'assessore Matera che si è limitato ad uno spot elettorale sul governatore De Luca parlando di promozione e valorizzazione della Costiera Amalfitana e del Cilento, annunciando in questa sede anche un nuovo portale di promozione della Campania.

Al termine degli interventi istituzionali il dibattito è iniziato con i Sindaci della Costa d'Amalfi che hanno, ognuno con la propria sensibilità, descritto la propria idea di mobilità con l'eccezione del sindaco di Positano, decisamente più pragmatico, che invece ha portato all'attenzione il vero problema della Costa d'Amalfi: la regolarizzazione degli accessi dei pullman turistici.

Polemico quanto basta il sindaco di Furore Raffaele Ferraioli che ha esibito un documento datato 1910 dove a seguito di forti piogge si chiedeva al Governo di allora di intervenire con soluzioni strutturali al problema di mobilità del nostro territorio. Tra gli scettici anche il sindaco di Scala e presidente della Comunità Montana, Luigi Mansi.

Non sono mancate anche voci fuori dal coro tra le persone in platea intervenute. L'ingegnere Pierluigi Califano, vice presidente dell'APCA (l'associazione professionisti costiera amalfitana) ha consegnato all'onorevole Cascone ed all'assessore Matera i tredici punti per l'adeguamento del PUT dichiarando: "Dobbiamo essere consapevoli che non ci può essere uno sviluppo sostenibile della mobilità in costiera senza la modifica di uno strumento urbanistico ormai obsoleto creato benquarant'anni fa. Speriamo che queste proposte, come promesso, siano oggetto di valutazione e studio e siano compulsate dalla conferenza dei sindaci".

Perfetto invece l'intervento dell'imprenditore positanese Vito Cinque, Hotel San Pietro, che ha spiegato con un esempio molto semplice quello che sta avvenendo in Costiera Amalfitana: "Non posso invitare a casa mia 50 persone se al massimo ne posso ospitare 8". Cinque ha anche rimarcato come si tenda, anche a livello istituzionale, confondere la Penisola Sorrentina con la Costiera Amalfitana (è ancora on line l'imbarazzante portale di promozione costato 2 milioni di euro www.costiera.it ndr). Un intervento preciso e mirato più volte interrotto dalla platea, formata per lo più da cittadini ed imprenditori del comparto turismo, con applausi a scena aperta.

Sorrento ha una capacità ricettiva decisamente superiore alla Costa d'Amalfi e continua a promuoversi sfruttando la vicinanza al nostro territorio. Il risultato è che le persone che arrivano in penisola, attratti da prezzi decisamente inferiori, vogliono visitare Positano, Amalfi e Ravello, venendo soddisfatte tramite l'offerta di "escursioni turistiche" (veri e propri tour de force ndr) utilizzando centinaia di bus turistici che quotidianamente invadono la Divina trasformandola in un vero e proprio inferno.

Oggi si riunirà la conferenza dei Sindaci che dovrà cercare di trovare un punto di incontro tra le varie anime (e soprattutto esigenze) dei nostri territori. Il dubbio e la preoccupazione, palesata anche dal Sindaco di Conca dei Marini, è che con le nostre divisioni interne c'è il rischio concreto di ritrovarci tra diversi anni a parlare degli stessi problemi ancora irrisolti.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Ultimi articoli in Politica

Fondazione Ravello: 1° ottobre il CdI, consiglieri chiedono lumi su Capitale Cultura e ruolo di Amalfitano

Dopo sei mesi dall'ultima seduta è convocato per domenica 1° ottobre il Consiglio Generale d'Indirizzo della Fondazione Ravello. Un'assemblea che si celebrerà dalle 10 e 30 presso gli uffici di Viale Wagner, richiesta dai consiglieri rappresentanti il Comune di Ravello Giuseppe Liuccio, Gianpaolo Schiavo...

Ravello, uffici Auditorium per 100 euro al giorno a produzione “Gore”: l’interrogazione di Vuilleumier

Prosegue a Ravello la lavorazione di "Gore" il biopic di Netfilx interpretato da Kevin Spacey per la regia di Michael Hoffman. Il Comune, con deliberazione di Giunta Comunale numero 115 del 7 agosto scorso, ha concesso il patrocinio alla produzione della pellicola oltre alla concessione di spazi e aree...

Ospedale Costa d’Amalfi riavrà Cardiologia e Radiologia h 24, le rassicurazioni di Andrea Reale

E' la notizia che tutti attendevamo con ansia: l'ospedale Costa D'Amalfi non subirà ulteriori ridimensionamenti. A dichiararlo il sindaco di Minori Andrea Reale, delegato alla Sanità per la Conferenza dei Sindaci della Costiera Amalfitana. Reale, punto di riferimento sul territorio per il direttore generale...

A Vietri i conti non tornano: PSI bacchetta Sindaco: «Somma in cassa è vincolata, non può essere spesa per stipendi»

«Le recenti esternazioni del sindaco di Vietri, circa le finanze del Comune, hanno destato nella opinione pubblica, grande sorpresa». A dirlo è la sezione del Partito Socialista Italiano di Vietri sul mare che precisa - o smonta i toni trionfalistici del primo cittadino - attraverso una nota stampa:...

Pesca tonno rosso: Iannuzzi propone aumento delle quote, ok dalla Camera

In sede di esame della nuova legge per il settore ittico, la Camera dei Deputati ha approvato l'emendamento proposto dal deputato salernitano del Partito Democratico Tino Iannuzzi, vice presidente della commissione "Ambiente-Territorio-Lavori Pubblici", «al fine di salvaguardare e tutelare gli operatori...