Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 47 minuti fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaTogliere l'IMU si può e farà anche bene all’economia

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Togliere l'IMU si può e farà anche bene all’economia

Scritto da (Redazione), mercoledì 19 settembre 2012 14:07:04

Ultimo aggiornamento venerdì 21 settembre 2012 14:10:13

di Renato Brunetta per Il Vescovado - Eliminare l'Imu sulla prima casa non solo si può, ma farà anche bene all'economia. Lo dimostra l'esempio di Comuni come Assago, alle porte di Milano, o Tula ed Erula, in Sardegna. E lo sanno gli italiani: quando cresce il mercato immobiliare cresce l'intero Paese. "Quand le bâtiment va, tout va": lo diceva Martin Nadaud, lo conferma la migliore letteratura economica.

La ragione è molto semplice: gli investimenti in edilizia hanno il più alto coefficiente di attivazione sull'economia. In parole povere, un euro di spesa nel settore si trasforma in un multiplo di maggior prodotto interno lordo.

D'altra parte, ce l'ha ricordato giovedì 13 settembre il presidente della Federal Reserve, Ben Bernanke, avviando il suo terzo Quantitative Easing: investimenti nel settore immobiliare vogliono dire crescita e occupazione. Esattamente il contrario di quanto sta avvenendo da 10 mesi a questa parte in Italia.

L'introduzione dell'Imu sulla prima casa da parte del governo Monti sta affossando l'economia (SCARICA FILE PDF A LATO): calo della produzione nelle costruzioni del 13,6% a maggio 2012 rispetto a maggio 2011; compravendite giù del 36% nei primi 3 mesi del 2012; ristrutturazioni, acquisti di mobili e acquisti di elettrodomestici dimezzati rispetto a un anno fa; domanda di mutui ridotta del 44% in confronto ai primi 6 mesi del 2011; tassi più alti e minori importi concessi perché è diminuito il valore degli immobili messi a garanzia dei mutui (mediamente del 30%, con punte oltre il 50%).

Per questa ragione Prodi prima e Berlusconi poi avevano ridotto del 40% ed eliminato per l'ulteriore 60% l'Ici sull'abitazione principale. Motivi non solo di equità (l'80% degli italiani è proprietario della casa in cui abita), ma anche e soprattutto di incentivo alla crescita.

Avere introdotto nel 2012 l'Imu sulla prima casa si configura come una vera e propria patrimoniale, che deprime i valori degli immobili e affossa i consumi.

Non ne avevamo bisogno, in un momento di crisi come quello attuale.

I costi, dunque, dell'operazione del governo Monti sono largamente superiori ai benefici di gettito.

Proprio per questo eliminare l'Imu sull'abitazione principale diventa fondamentale, tanto più che la copertura necessaria è assolutamente sostenibile (circa 3 miliardi), come finanziariamente sostenibile fu l'abolizione dell'Ici nel 2008.

Senza alcun danno per i conti pubblici e per i governi locali.

Le risorse possono derivare da una strutturale riduzione del nostro debito pubblico, con relativo drastico ridimensionamento della spesa per interessi, attualmente superiori a 80 miliardi di euro all'anno.

Smettiamola dunque con i luoghi comuni, smettiamola con il terrorismo finanziario, smettiamola di farci del male in ossequio a malintese richieste dei mercati.

La nostra credibilità di debitori si è sempre basata sulla capacità di crescere, di produrre e di distribuire reddito e ricchezza.

La recessione fa male alle famiglie, fa male alle imprese, fa male alla sostenibilità del nostro debito. Prima ce ne renderemo conto, meglio sarà.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

File Allegati

140 - Vi spieghiamo l'IMU e come si può eliminare.pdf
140 - Vi spieghiamo l'IMU e come si può eliminare.pdf

rank:

Ultimi articoli in Politica

Minori, dopo offese Fulvio Mormile chiede dimissioni del consigliere Paola Mansi

Lo avevamo preannunciato che le dichiarazioni rese dal consigliere Paola Mansi il giorno seguente l'alterco verbale con il collega di minoranza Fulvio Mormile avrebbero fatto discutere. Quella "malaugurata esperienza", riferita alla vita privata di Mormile, peraltro in un contesto istituzionale, non...

Contratto di governo Lega-M5s: Sindaci Maiori e Minori contro abolizione tassa di soggiorno

«In considerazione del rifinanziamento delle risorse a favore degli enti locali prevediamo di abolire la tassa di soggiorno», si legge così a pagina cinquantuno del contratto di governo Lega - Movimento 5 Stelle. Due righe che hanno acceso le polemiche soprattutto nei Comuni della Costiera Amalfitana,...

Condizioni strada Maiori-Tramonti, Andrea Reale convoca Conferenza dei Sindaci

Con una nota inviata a tutti i colleghi della Costiera, il sindaco di Minori Andrea Reale ha richiesto una riunione urgente della Conferenza dei Sindaci che ponga all'ordine del giorno il problema del dissesto della Strada provinciale 2 Maiori-Tramonti-Corbara, con la presenza sia della Provincia (lo...

“A brigante, brigante e mezzo”: a Maiori spunta nuovo manifesto contro sindaco Capone

Continua a infuriare a Maiori la polemica relativa alla condizione del decoro urbano. Ai numerosi manifesti pubblici affissi in queste settimane se ne aggiunge un altro, da parte del gruppo di minoranza Civitas 2.0, che mette in dubbio la professionalità e la serietà dell’Amministrazione Capone, contestandone...

Minori, dai bilanci comunali alla vita privata dei consiglieri: alterco verbale pre Consiglio tra Fulvio Mormile e Paola Mansi

Dai bilanci comunali ai fatti privati legati alla sfera sentimentale dei singoli consiglieri. Sono stati questi, ieri sera, i punti salienti del Consiglio comunale di Minori chiamato principalmente all'approvazione del bilancio consuntivo 2017. L'inizio in ritardo di 50 minuti rispetto all'orario di...