Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaTassa Soggiorno Maiori la replica della Maggioranza: «Tributi dilazionati finora incassati 86mila euro»

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Tassa Soggiorno Maiori, la replica della Maggioranza: «Tributi dilazionati, finora incassati 86mila euro»

Scritto da (Redazione), sabato 26 novembre 2016 08:21:34

Ultimo aggiornamento sabato 26 novembre 2016 09:37:59

Non tarda ad arrivare la replica dell'Amministrazione comunale di Maiori guidata dal sindaco Antonio Capone, alle affermazioni delle minoranze unite circa i dati prodotti dall'imposta di soggiorno.

Maiori, da Tassa Soggiorno 114mila euro, incassati solo 28mila. Minoranze: «Settore alberghiero in crisi o appropriazione indebita»

A chiarire e approfondire alcuni aspetti discussi nel Consiglio comunale del 24 novembre scorso è il capogruppo di maggioranza Andrea Gatto di cui pubblichiamo nota tecnica integrale con l'auspicio che documenti come questo possano essere forniti a margine di ogni Consiglio comunale, al fine di garantire completezza d'informazione per tutti e sgomberare il campo da ogni dubbio.

Per la prima volta dopo 20 anni si è provveduto ad adeguare ai termini di legge un regolamento vitale per la vita amministrativa di un comune: il regolamento delle Entrate.

Per la prima volta viene data la possibilità ai concittadini ed alle imprese di poter dilazionare le somme dovute per entrate tributarie ed extratributarie detenute in credito dal comune di Maiori.

Di seguito alcuni dettagli dello strumento di cui all'art. 20 del regolamento (scaricabile a breve dal sito del comune di Maiori):

  • tempi: 30 mesi la durata massima della dilazione;
  • importi: 80€ la rata minima per le persone fisiche e 100€ per le imprese;
  • limiti: minimo 360€ il debito per le persone fisiche, minimo 1000€ per le imprese;
  • garanzie: fino ad € 5000,00 la dilazione è concedibile senza alcuna garanzia, per importi superiori necessita apposita fidejussione bancaria.

Oltre a tale innovazione vengono previsti e recepiti alcuni strumenti atti a meglio disciplinare il rapporto con l'utenza (interpello, mediazione, adesione, etc.).

Ulteriore innovazione è data dalla previsione di apposito articolo disciplinante la possibilità di revoca e/o sospensione delle concessioni/autorizzazioni a chi non fosse in regola con il pagamento dei tributi comunali (previsto ovviamente la possibilità di regolarizzazione entro 30 giorni).

Oltre al regolamento delle entrate si è provveduto ad approvare un nuovo regolamento altrettanto importante per la vita economica del nostro comune: il regolamento disciplinante l' utilizzo delle spiagge libere.

Diverse le innovazioni in tal senso tese a dare maggior ordine e migliori servizi agli avventori e turisti che ogni anno ci onorano della loro presenza.

Maggiori tutele e spazi appositamente rivolti ai concittadini residenti che gratuitamente (nel caso di categorie svantaggiate) o a soli 8,00€ al giorno potranno fruire dei servizi delle spiagge libere attrezzate.

Infine, si è trattato l'assestamento al bilancio 2016 e, tra le varie poste, si è toccata l'imposta di soggiorno.

E' la stessa maggioranza ad evidenziare le anomalie e le discrasie rilevate in fase di verifica dei dati trasmessi.

La stessa maggioranza che, per la prima volta dall'istituzione dell'imposta, ha operato, a mezzo di propri funzionari e propri agenti, ben 5 controlli presso le strutture ricettive con acquisizione della documentazione e verbalizzazione dell'intervento.

La stessa maggioranza che ha inviato meno di una settimana fa circa 90 avvisi di sollecito inerenti l'errata o omessa dichiarazione dei dati la cui sanzione prevista è di circa 300€ per ciascun documento.

Ad oggi le comunicazioni riportano i dati previsti in bilancio ovvero circa 114.000€.

I dati di incasso però sono assolutamente erroneamente riportati in articolo in quanto, ad oggi, risultano incassati circa 86.000€ ovvero il 75%.

L'attenzione di questa amministrazione rispetto agli incassi ed all'ottemperanza agli adempimenti inerenti detta imposta è massima: ricordiamo, a chi ha memoria corta, che proprio questa amministrazione a tre mesi dal proprio insediamento ha dovuto e saputo incassare oltre il 50% dell'imposta maturata negli esercizi precedenti e mai richiesta nè incassata dalla precedente amministrazione.

Questi i fatti, riscontrabili, verificabili e non interpretabili.

Certamente sul punto il gruppo di maggioranza è consapevole di dover porre la massima attenzione atta a rendere giustizia ai concittadini, ai turisti e soprattutto agli imprenditori alberghieri ed extralberghieri onesti e corretti che dichiarano e pagano regolarmente tutto quanto indicato dalle norme.

Non ci piace generalizzare, colpevolizzare un intero comparto, e nemmeno strumentalizzare i lavoratori di dette strutture alzando polveroni inutili.

Chi dovrà pagare pagherà.

Chi è stato disonesto verrà controllato ed invitato a pagare.

Noi ce la metteremo tutta, con impegno e tanto sacrificio.

Il lavoro ripagherà, le chiacchiere le lasciamo agli altri.

Andrea Gatto

Capogruppo consiliare

Obiettivo Maiori

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Condizioni strada Maiori-Tramonti, Andrea Reale convoca Conferenza dei Sindaci

Con una nota inviata a tutti i colleghi della Costiera, il sindaco di Minori Andrea Reale ha richiesto una riunione urgente della Conferenza dei Sindaci che ponga all'ordine del giorno il problema del dissesto della Strada provinciale 2 Maiori-Tramonti-Corbara, con la presenza sia della Provincia (lo...

“A brigante, brigante e mezzo”: a Maiori spunta nuovo manifesto contro sindaco Capone

Continua a infuriare a Maiori la polemica relativa alla condizione del decoro urbano. Ai numerosi manifesti pubblici affissi in queste settimane se ne aggiunge un altro, da parte del gruppo di minoranza Civitas 2.0, che mette in dubbio la professionalità e la serietà dell’Amministrazione Capone, contestandone...

Minori, dai bilanci comunali alla vita privata dei consiglieri: alterco verbale pre Consiglio tra Fulvio Mormile e Paola Mansi

Dai bilanci comunali ai fatti privati legati alla sfera sentimentale dei singoli consiglieri. Sono stati questi, ieri sera, i punti salienti del Consiglio comunale di Minori chiamato principalmente all'approvazione del bilancio consuntivo 2017. L'inizio in ritardo di 50 minuti rispetto all'orario di...

Strada groviera Tramonti-Maiori, Fiorillo invita Presidente Provincia a osservare da vicino le “screpolature”

«A fronte della disastrosa condizione della strada Provinciale per Chiunzi, degli incidenti che si stanno susseguendo e della vergognosa risposta dell'Ente Provincia di Salerno che, praticamente, nega il problema parlando di semplici "screpolature" dell'asfalto, chi ha responsabilità politiche non può...

Bollette pazze a Maiori, Fiorillo replica a Gatto: «Ufficio tributi frequentato da persone senza titolo»

Non le manda a dire Valentino Fiorillo sulla questione "bollette pazze" a Maiori e replica con decisione all'ultima nota del consigliere delegato all'Area Finanziaria Andrea Gatto, che aveva affermato che gli avvisi di pagamento errati notificati ai maioresi sono derivanti dalla cattiva gestione della...