Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 30 minuti fa S. Maurizio martire

Date rapide

Oggi: 22 settembre

Ieri: 21 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzateGambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel ForniturePansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniPoliticaTari 'illegittima' a Maiori, Andrea Gatto replica al Codacons

LIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaMielePiù Eco Buonus 65%Terra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi

Politica

Tari 'illegittima' a Maiori, Andrea Gatto replica al Codacons

Scritto da (Redazione), venerdì 2 febbraio 2018 10:10:31

Ultimo aggiornamento venerdì 2 febbraio 2018 10:34:02

Sulla vicenda relativa alla tassa sui rifiuti del Comune di Maiori ritenuta illegittima dal Codacons arriva la replica da Palazzo Mezzacapo attraverso una nota redatta dal capogruppo di Maggioranza Andrea Gatto, con deleghe al Bilancio.

Gentile Direttore,

la presente per chiarire le posizioni del comune di Maiori rispetto alla nota apparsa sul suo giornale con titolo "Codacons: «A Maiori TARI illegittima dal 2014: pronti a chiedere rimborsi»". In premessa giova precisare che ne in via ufficiale ne in via ufficiosa la Codacons (o un suo rappresentante) non ha mai chiesto agli uffici del comune di Maiori alcuna informazione ne documentazione relativa alla Tari. Ad ogni buon conto, cercherò di spiegare, in breve, l'accaduto. Nel 2014 il comune era amministrato dalla lista civica Civitas il cui sindaco era Antonio Della Pietra. Con l'istituzione della Tari il comune di Maiori regolamentava tale tassa sui rifiuti a mezzo di proprio strumento approvato in consiglio comunale a voto contrario delle opposizioni (come quasi sempre accade in tale circostanze).

A tale regolamento nessun cittadino ne ente ne associazione di categoria ha ricorso per vie legali per eventuali presunte illegittimità. Seppur tale regolamento, applicato per gli anni di gestione Civitas e l'anno 2015 a cavallo tra l'avvicendamento con la nostra amministrazione, riportasse alcuni passaggi non condivisibili dall'attuale amministrazione, era abbastanza chiaro sul concetto di "pertinenza" e "pertinenzialità" a cui il ruolo inevitabilmente ha fatto riferimento. Nel 2016, alla prima occasione utile, l'amministrazione "Obiettivo Maiori" presieduta dal sindaco Antonio Capone ha cassato il vecchio regolamento producendone uno completamente diverso gestendo le pertinenze in modo più ampio e corretto aumentandole a due ed eliminando il vincolo di fabbricato e strada dapprima presente cosi come la norma nazionale prevede. Sia nel 2016 che nel 2017 il ruolo prevede quindi l'applicazione della sola "tariffa fissa" sulle pertinenze e la totale esenzione delle aree scoperte relative alle utenze domestiche della abitazioni. Stessa previsione (aree scoperte per le utenze domestiche) era in verità rubricata anche nel vecchio regolamento del 2014 all'art.47.

Detto ciò, nella speranza di essere stato chiaro per chi legge, ci chiediamo il perché il Codacons nella sua "arringa" sia stato cosi frettoloso al punto di non interpellare l'ente prima della pubblicazione dell'articolo e della successiva diffida.Addirittura pare non abbia letto, il sig. Marchetti, il nuovo regolamento del 2016 fermandosi ad affermare che "il rimborso è previsto dal 2014, anno in cui è entrata in vigore la TARI, ad oggi".

L'articolo appare quindi più uno spot per la CODACONS e l'avvocato D'Angelo che una denuncia di "infrazione".

Naturalmente l'ente Comune di Maiori, qualora ravvisasse errori anche generati dall'amministrazione precedente, non avrà problemi a riconoscerli ed a risolverli nel caso in cui essi risultino veri e reali.

Non abbiamo invece alcun dubbio sull'operato da parte nostra per i ruoli 2016 e 2017 fermo restando che nessuno e infallibile.

Chiediamo quindi al sig. Marchetti ed all'avvocato D'Angelo insieme ai contribuenti di Via Capitolo di visionare anche gli atti 2016 e 2017, fare una recap generale e, ove ravvisassero che le loro dichiarazioni fossero un po' troppo "allarmiste" rettificarle e, magari, chiedere scusa a chi cerca di tutelare il proprio comune diminuendo di fatto la tassa di diversi punti percentuali nel triennio.

Andrea Gatto

capogruppo di Maggioranza

Obiettivo Maiori

Leggi:

Codacons: «A Maiori TARI illegittima dal 2014: pronti a chiedere rimborsi»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Proiezioni, De Luca svetta al 68,15%. Scrutini proseguiranno nella notte

In Campania non c'è partita e si prospetta larga la vittoria di Vincenzo De Luca. In base ai dati forniti dal Ministero dell'Interno, il governatore uscente svetta con il 68,15% su Stefano Caldoro, candidato Fi del centrodestra, al 16,70% mentre Valeria Ciarambino del M5s è all'11,96%. In provincia di...

Referendum costituzionale, in Costiera Amalfitana il "Sì" al 75,83% [TUTTI I DATI]

Il referendum costituzionale per il taglio dei parlamentari ha visto la vittoria schiacciante del "Sì" con il 69,64%, rispetto al 30,36% dei "No". L'affluenza definitiva al voto è stata del 53,84% (24.993.015 i votanti) alla chiusura dei seggi. I dati si evincono dal sito del Viminale. Un segnale importante...

Regionali: annunciato il trionfo di De Luca in Campania

Se confermati i dati degli exit poll, Vincenzo De Luca sarà ancora presidente della Regione Campania. In base al primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, alle regionali in Campania il governatore uscente Vincenzo De Luca (Centrosinistra) è dato a 54-58%. E' seguito dal candidato di Centrodestra,...

Elezioni comunali, a Positano affluenza maggiore (80,86%), ad Amalfi il 71,94%, a Maiori il 69,76%

Seggi chiusi alle 15:00. Dei tre comuni della Costa d'Amalfi chiamati al voto per il rinnovo di Sindaco e Consiglio Comunale, Positano è quello ha visto la maggiore affluenza alle urne (l'80,86%). Segue Amalfi col 71,94%, e Maiori col 69,76%. Dalle 9 di domattina le operazioni di scrutinio nei tre comuni.

Elezioni, Exit poll: al referendum passa il "Sì" al 60-64%. In Campania avanti De Luca

In base al primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai, il "Sì" raggiunge una forchetta 60-64% al referendum costituzionale. Il "No" raggiunge il 36-40%. Ecco i risultati delle elezioni, secondo il primo Exit poll del consorzio Opinio Italia per la Rai. CAMPANIA - Il governatore uscente Vincenzo...