Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 minuti fa S. Giuliana Falc.

Date rapide

Oggi: 19 giugno

Ieri: 18 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaSindaco ad opposizione: «L’ignoranza è sempre scusabile la malafede mai»

Selena Gomez e David Henrie tra Capri e Positano: vacanza in elicottero per gli ex "maghi di Waverly"

Premio “Patrimoni Viventi”, iniziativa del Centro Universitario di Ravello per le migliori azioni di valorizzazione del patrimonio culturale

Maiori, operazione "Free Holiday": scoperte 5 strutture extralberghiere abusive

Vietri sul Mare: sabato 23 la “Discoteca della prevenzione” con un tributo ad Avicii

Amalf: sottrasse danaro all'anziana che assisteva, operatrice sociale a processo

Dorothy Wang se la gode a Positano: sole e relax per la nota ereditiera cinese

Mentre il suo Brasile è ai Mondiali Luan Garcia si gode la Costiera

Tramonti, 20 giugno al Comune dibattito-spettacolo per ricordare il ’68

I Mondiali delle sorprese

Ravello, Comune non invia avvisi pagamento Imu e Tasi, minoranza interroga Sindaco

Salerno, FIGC Campania premia le società dilettantistiche

Enel, 22 giugno interruzione fornitura elettrica a Praiano

Whitney Port, la modella e stilista a Ravello: «È il posto più bello che abbia mai visto»

Maiori, addio a Luigi Gambardella

Nella Villa Marittima Romana di Minori "La Notte della Musica"

Per Giulia Bevilacqua vacanza a Positano: l'attrice torna nel luogo in cui si sposò ad ottobre

Pacco bomba a Montecorvino Rovella: ha perso le mani Delli Bovi, collaboratore del Sindaco

“Sinfonie d’autore”: 24 giugno a Maiori Anna Falchi conduce l’evento dell’arte a tutto tondo

Maiori: 19 agosto Enzo Avitabile e i Bottari in concerto al Porto Turistico

Maiori: 28enne investita in via Nuova Chiunzi, illesa [FOTO]

Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Sindaco ad opposizione: «L’ignoranza è sempre scusabile, la malafede mai»

Scritto da Emiliano Amato (redazione), sabato 5 dicembre 2009 09:56:45

Ultimo aggiornamento sabato 5 dicembre 2009 09:56:45

Attraverso un manifesto dato alle stampe stamani, il Sindaco di Ravello, Paolo Imperato, dichiara la propria indignazione nei confronti di Consiglieri di opposizione per le pesanti accuse mosse nei giorni scorsi circa il rinvio dell’approvazione, da parte del Consiglio Comunale, degli accordi per la gestione dell’Auditorium "Oscar Niemeyer". Uno scritto assai duro quello partorito del Primo Cittadino, che si riporta di seguito.

All’indomani della comunicazione resa al Consiglio Comunale del 30 novembre u.s. ero convinto di avervi chiarito gli ultimi sviluppi della vicenda relativa all’affidamento dell’Auditorium e le ragioni reali che mi hanno indotto, con grande senso di responsabilità, a rinviarne la trattazione.

Mi sono immediatamente ricreduto, allorquando avete abbandonato l’aula, dopo la lettura di un documento, preconfezionato e telecomandato a distanza dai "soliti occulti suggeritori", dimostrando, ancora una volta, una sospetta difesa di parte verso assurde posizioni di privilegio.
Nella richiamata seduta, infatti, ho precisato che lo slittamento della ratifica dell’ accordo era reso necessario per consentire alla struttura tecnica della Regione Campania la parziale modifica dell’atto e permettere, proprio a garanzia del Comune (proprietario della struttura), il rispetto dei recenti vincoli introdotti dalla normativa comunitaria 2007-2013, in modo da evitare possibili procedure di infrazione.

Ho, peraltro, ribadito la necessità che il Presidente della Fondazione mantenesse fede all’ impegno politico assunto, volto ad assicurare, prima dell’atto finale, la riorganizzazione dell’Ente attraverso le urgenti nuove nomine (Segretario generale, direttore di Villa Rufolo e dell’Auditorium), presupposto indispensabile per un serio e definitivo percorso ricompositivo nell’esclusivo interesse della Collettività.
Queste sono le uniche motivazioni a fondamento del rinvio, condivise dall’intero Gruppo di Maggioranza.
In dipendenza di ciò, ciascun ravellese tragga il proprio libero convincimento e valuti l’altrui comportamento, non senza il richiamo all’antica massima: l’ignoranza è sempre scusabile, la malafede mai!
I

l vostro manifesto di ieri tenta, invece, di fornire l’infamante, quanto ridicola ricostruzione di uno slittamento imposto per favorire incarichi a persone di fiducia di "qualcuno a Lei vicino…tanto forte e tanto influente da costringerla a non onorare l’impegno assunto…".
E’ un argomento stantio, già appartenuto al "vecchio mistificatore", sempre puntualmente smentito, oggi da voi stupidamente ripetuto, a mò di "burattini di turno", che, ancora succubi dell’arroganza del capo, tardate a concepire l’idea che si possa governare un Paese riconoscendo ai propri collaboratori piena autonomia operativa, pur nel rispetto dei ruoli e delle reciproche posizioni!
I

l vostro non è altro che un tentativo di maldestra giustificazione che si scontra con la logica ed il buon senso!
Voi che oggi imputate al primo cittadino sudditanza psicologica non siete forse gli stessi "personaggi" che, appena un mese fa, in altro squallido manifesto, vi dichiaravate preoccupati per le sorti del Paese dopo le "divergenze insorte tra Sindaco e Vice-sindaco all’atto della sottoscrizione dell’intesa per la gestione dell’Auditorium"?

E quanto alla vostra bieca congettura circa il pericolo di presunti favoritismi non avreste fatto meglio a ricordare alla stragrande maggioranza delle famiglie ravellesi l’immane ingiustizia determinata attraverso sistematiche manovre di basso clientelismo e disprezzo della meritocrazia?
Alla saggezza di ogni ravellese la valutazione di tali spudorate contraddizioni, consapevole che ciascuno faccia memoria dell’antico adagio: la pianta della menzogna produce fiori ma non frutti!!!
I

l profilo più sconcertante dell’ ultima vostra iniziativa è, tuttavia, rappresentato dalla chiara mistificazione della verità, di cui vi siete resi, ieri, RIDICOLI AUTORI ed oggi BECERI FAVOREGGIATORI!

Difendere, ancora, l’insostenibile tesi fondata sulla "massima trasparenza" delle scelte di vertice finora operate (oltre che sulla "variegata simpatia politica" di quanti collaborano nell’organizzazione del Ravello Festival e di Villa Rufolo), significa che MORTIFICATE (stavolta sì) l’intelligenza di ogni singolo concittadino e SVILITE INDEGNAMENTE il ruolo istituzionale di consiglieri comunali per trasformarvi in strenui difensori di meschini giochi di parte!!!

Siate, infine, tranquilli: sono troppo fiero della mia dignità per rifiutare sdegnosamente ogni forma di " interessata fiducia".

Mi basta quella della mia parte!!!

Il Sindaco

Paolo Imperato

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Depurazione Vietri, interviene Michele Benincasa (PD): «Se condotta si rompe chi paga i danni?»

di Antonio Di Giovanni Non accennano a calmarsi le acque - è proprio il caso di dire - , intorno alla realizzazione della condotta sottomarina che da Cetara dovrebbe collegarsi a Vietri sul Mare. Ora scende in campo il segretario del Partito Democratico vietrese, l'avvocato Michele Benincasa, che chiede...

Caos Fondazione Ravello: tutti contro tutti

Mancano quindici giorni all'inaugurazione della 66esima edizione del Festival di Ravello e in casa Fondazione si registrano tensioni forti. Dal consiglio di amministrazione del 2 giugno scorso, chiamato all'approvazione del bilancio consuntivo 2017, sono emersi nuovi contrasti che hanno nuovamente destabilizzato...

Progetto Scala ringrazia gli elettori annunciando impegno in minoranza

«Prima di intraprendere la strada ardua ma gratificante della vita amministrativa e politica della nostra Scala, sentiamo il dovere, ma anche il piacere, di ringraziare quanti hanno permesso tutto questo». Esordisce così il gruppo "Progetto Scala" guidato da Antonio Ferrigno all'indomani del responso...

Bilanci Fondazione Ravello "in rosso": chiesti 500mila euro da gestione Villa Rufolo. Amalfitano frena

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione Ravello, chiamato il 2 giugno scorso all'approvazione del bilancio consuntivo del 2017, ha dato mandato al segretario generale, Ermanno Guerra, di utilizzare le complessive risorse finanziarie disponibili, relative ai tre ambiti di attività (istituzionale,...

Scala in festa, Luigi Mansi è sindaco per la terza volta. Trionfo da record col 73,6% [VIDEO]

Ore 1:57: per la terza volta consecutiva Luigi Mansi è sindaco di Scala. Appena superata la soglia dei 555 voti, necessaria per l'ottenimento della maggioranza. Ma nella sezione numero uno le operazioni di scrutinio non sono ancora concluse: ancora 300 le schede da scrutinare. Si va verso un risultato...