Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Giovanni della Croce

Date rapide

Oggi: 23 novembre

Ieri: 22 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaRavello Vuilleumier al Cormez: «Sabato nuovo presidente Fondazione Ravello»

Maiori dice addio ad Alfonso Baccaro, tra ultimi testimoni degli orrori della guerra

Calcio, Salvatore Gagliano candidato a presidenza regionale FIGC-LND

Maiori: sabato 25 va in scena “Mio cugino Roberto”, commedia di Massimo Caiazza sul lavoro ai tempi moderni

100 anni fa la fine della Grande Guerra, Pro Loco Minori cerca fotografie e cimeli per una rievocazione storica

Ravello, 29 novembre Consiglio comunale su variazione bilancio

“De vulgari cazzimma”: stasera a Praiano l’Associazione “Atellana” di Maiori porta in scena il libro di Pino Imperatore

Vietri sul Mare, 28 novembre convocato Consiglio Comunale

Salerno: giovane donna tenta il suicidio, salvata dalla Polizia

37 anni fa il terremoto in Campania

Ravello, fiocco rosa in casa Savastano-Marsico: è nata Matilde

Arcidiocesi Amalfi-Cava de' Tirreni: 26 novembre il Raduno degli associati all’Apostolato della Preghiera

Amalfi, l'avvocato penalista Francesco Gargano protagonista su Il Sole 24 Ore

Maiori dice addio al Prof. Gregorio Montesanto

Enel, 24 novembre interruzione fornitura elettrica a Furore

Reggio Emilia: Giovanni Mandara porta la pizza di Tramonti alla cena di solidarietà di Correggio

Amalfi: 26 novembre la Madonna Pellegrina di Fatima fa tappa a Pogerola

Laurea da 110 e lode in Filologia Moderna per la praianese Michela De Luise

Maiori, lavori alla condotta: giovedì 23 sospensione idrica nella parte alta del paese

Ciclismo, Benedetta Palumbo di Ravello tra i professionisti nella "Conceria Zabri Fanini"

27 novembre, Minori festeggia 225° anniversario ritrovamento reliquie di Santa Trofimena [PROGRAMMA]

Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Politica

Ravello, Vuilleumier al Cormez: «Sabato nuovo presidente Fondazione Ravello»

Scritto da (Redazione), giovedì 26 novembre 2015 14:29:14

Ultimo aggiornamento giovedì 26 novembre 2015 15:45:16

Sabato mattina alle 11, il consiglio di indirizzo si riunirà per ricostituire gli organi statutari, eleggere il presidente e nominare i consiglieri d'amministrazione cooptati». Lo dichiara il sindaco di Ravello Paolo Vuilleumier al Corriere del Mezzogiorno in un articolo di Angelo Lomonaco: è fiducioso che il 28 novembre segni l'inizio della rinascita dopo molti mesi di polemiche e scontri, interni ed esterni. Culminati nei giorni scorsi nelle dimissioni di Domenico De Masi, presidente da pochi mesi, dei consiglieri di amministrazione a lui legati Mario Rusciano e Paola Servillo, e della componente del cdi Manuela Rafaiani, anche lei vicina al sociologo. In quell'occasione, Vuilleumier ha manifestato dispiacere e sorpresa. Ora si ricomincia con una seduta del cdi chiesta con urgenza e subito convocata dal presidente della Fondazione dimissionario. Ma sabato, con ogni probabilità De Masi non ci sarà. Intanto, le nomine di tre consiglieri di indirizzo e dei due nuovi consiglieri di amministrazione che la Regione sta per effettuare saranno comunicate a Secondo Amalfitano, sindaco di Ravello a sua volta dal 1998 al 2006 e attuale segretario generale della Fondazione. Che però è stato licenziato dal cda presieduto da De Masi, sebbene il suo contratto fosse in scadenza il 31 dicembre. In ogni caso, il primo atto del cdi sarà la sostituzione di Manuela Rafaiani.
Escludendo che De Masi possa ripensarci, visto che la Regione non glielo neppure ha chiesto, e anche che il nuovo presidente possa essere Vittorio Sgarbi che piaceva al governatore De Luca ma che difficilmente accetterebbe a titolo gratuito, c'è grande attesa sul candidato di Sebastiano Maffettone. «Certamente per sabato l'avrà già sentito e ne avrà avuta la disponibilità», dice Vuilleumier: «Comunque la cosa più importante è che sia in sintonia con i soci fondatori e garantisca l'immediata operatività. Sono tranquillo e fiducioso, siamo lavorando per una scelta veloce, anzi fulminea, condivisa e autorevole. Ma nomi non ne faccio». Anche per non bruciarli.
Il sindaco Vuilleumier spiega che le nomine del segretario generale e del direttore artistico avverranno in un secondo momento. E precisa: «Adotteremo procedure trasparenti che garantiscano la partecipazione. Vogliamo mettere tutti a conoscenza che la Fondazione vuole selezionare la persona che ricoprirà il ruolo di segretario generale. Poi la scelta, come da statuto, competerà a chi di dovere che se ne prenderà la responsabilità». Insomma, come il sindaco ha più volte chiarito, sarà comunque il cda a scegliere, anche se non direttamente come avrebbe voluto De Masi. Non si rischia di andare per le lunghe? «Il tempo ormai l'abbiamo già perso — si rammarica Vuilleumier — ma ora cercheremo di creare una corsia preferenziale per rapidità e trasparenza». Risistemata la governance, si dovrà ragionare sulle scelte artistiche. A cominciare dalla formula del Festival. «Decideranno il cdi e il direttore artistico. La proposta dei quattro Festival lanciata da De Masi — dice il sindaco — era stata accolta. Il nuovo presidente ora avrà necessità di confrontarsi e valuterà con il cdi, magari modificandola. Personalmente trovo l'idea affascinante però, appunto, è poco più di un'idea. Abbiamo perso molto tempo dietro a cavilli giuridici e questioni legali».
Alcune di tali questioni riguardavano (e riguardano) un altro (ex) sindaco, Secondo Amalfitano, che tuttora ricopre l'incarico di segretario generale. A maggio, prima della nomina di De Masi a presidente, Amalfitano aveva posto alla Fondazione la questione del proprio futuro. «L'incarico di segretario lo svolgo a titolo gratuito dal 2012, sebbene il mio predecessore sia arrivato a percepire 100 mila euro lordi all'anno — spiega — e per la direzione di Villa Rufolo percepisco 25 mila euro lordi all'anno. Ma dal 2007, grazie ai progetti da me elaborati, sono arrivati finanziamenti prima di 4 milioni, poi altri 4, poi 3. E mi è stato chiesto di assumere anche il ruolo di Rup, cioè responsabile unico per quei progetti, con tutto ciò che comporta in termini di responsabilità. Quindi a maggio ho chiesto garanzie per il futuro, visto che il contratto scade ma le responsabilità (penali, contabili, amministrative) restano per anni. In quell'occasione mi fu chiesto di quantificare il mio impegno. E io calcolai che la somma corrispondente alle mie prestazioni professionali era di 900 mila euro, ma precisai che non chiedevo nulla, solo garanzie. La risposta è stata la lettera di licenziamento». Due mesi dopo, però, qualcuno ha detto che c'erano stati errori e il 31 ottobre il cdi ha deliberato di azzerare il cda e rinominarlo. «Ma il licenziamento è rimasto. Avrebbero dovuto riunirsi il 18 e rivedere le cose, invece è saltato tutto. Spero che sabato finalmente si faccia chiarezza. Io sono ottimista». Come Vuilleumier.

Fonte: Corriere del Mezzogiorno

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Vietri sul Mare, 28 novembre convocato Consiglio Comunale

Il Comune di Vietri sul Mare comunica che si terrà il Consiglio Comunale il giorno 28 Novembre 2017, con inizio alle 18:30, nell'Aula Consiliare, presso la Casa Comunale, in sessione ordinaria, in seduta pubblica, in prima convocazione prevedendo il prosieguo fino alle ore 02.00 del 29/11/2017 ed eventuali...

Sanità, Cirielli (Fratelli d'Italia): «Su rimozione Cantone presenterò esposto alla Procura della Repubblica»

«Apprendiamo dai quotidiani locali che la rimozione del direttore generale dell'azienda universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona Nicola Cantone potrebbe essere collegata alla mancata nomina a primario di Enrico Coscione, consigliere per la Sanità del presidente della Regione Campania Vincenzo...

Ravello e la rampa dei veleni: sindaco Di Martino vuole querelare Vuilleumier

Arriva dopo circa una settimana la replica del sindaco di Ravello Salvatore Di Martino al duro attacco subito dal gruppo di minoranza "Insieme per Ravello" che aveva lo aveva accusato di aver mentito alla cittadinanza circa la comunicazione dell'iter che ha portato all'ottenimento dei fondi regionali...

Depuratore unico per la Costiera a Maiori: contrario Circolo PD chiede consiglio comunale ad hoc

«Non avremo quattro depuratori ma un impianto importante a Maiori. Un grande progetto che risolverà definitivamente i problemi della Costiera amalfitana», aveva detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca lo scorso primo novembre ad Atrani. Ma non tutti i maioresi sono contenti di ospitare l'impianto...

Vietri sul Mare: cittadini lamentano anomalie nelle bollette Tari, Davide Scermino (FI): «Criteri di calcolo errati»

Bollette Tari anomale ai cittadini di Vietri sul Mare, che lamentano un eccessivo aumento della somma da pagare. A segnalare il caso è il coordinatore cittadino di Forza Italia, Davide Scermino che, nei giorni scorsi, ha ricevuto diverse segnalazioni da parte dei cittadini. «Diversi cittadini - racconta...