Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 minuti fa S. Teresa d'Avila

Date rapide

Oggi: 15 ottobre

Ieri: 14 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

A Scala è tutto pronto per la Festa dedicata alla Castagna, Costiera Amalfitana, Sagre, Gusto GiustoGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaRavello, Nicola Amato ai suoi avversari: «La paura fa...90»

La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pellet euro 4,30 per 15KGRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Ravello, Nicola Amato ai suoi avversari: «La paura fa...90»

Scritto da (Redazione), sabato 23 aprile 2016 10:12:35

Ultimo aggiornamento sabato 23 aprile 2016 12:09:21

Riceviamo e pubblichiamo missiva a firma di Nicola Amato, candidato alla carica di sindaco per la lista "Ravello nel Cuore" in replica alle pesanti accuse mossegli dalla neonata compagine "Rinascita Ravellese" capitanata da Salvatore Di Martino col supporto dell'ex leader di RnC Salvatore Ulisse Di Palma (clicca qui per approfondimenti).

Si ricorda che per tutta la campagna elettorale, in vista delle elezioni del 5 giugno prossimo, Il Vescovado garantirà spazi di intervento e discussione a tutti gli schieramenti politici in campo (qualora questi ne facessero esplicita richiesta) come previsto dalle vigenti norme che regolano la stampa.

Di seguito testo integrale di Amato.

Egregio Direttore,

in certe occasioni il silenzio è d'oro, ma la bagarre elettorale è già iniziata, con attacchi personali puntuali e precisi, per cui mi corre l'obbligo di rispondere.

Cinque anni fa, più di una missiva, fu rivolta al Sig. Prefetto perché un dipendente del Comune di Ravello stava osando di candidarsi alle elezioni amministrative a ciò palesando incompatibilità giuridiche e morali.

Oggi, complice, forse, lo stesso regista di cinque anni fa, ora abbracciato ai sui carnefici e denigratori di un tempo, la "rinascente" compagine reitera la segnalazione al Prefetto, scomodando anche il Sig. Ministro, ripetendo, in parte, quando già postato su FB.

Evidentemente qualcuno ha paura del risultato elettorale!

Cinque anni fa facevo parte del gruppo di uno dei sottoscrittori del manifesto, anche allora ero un dipendente comunale, com'è, solo perchè stavamo insieme il puzzo dell'incompatibilità morale era profumato? Oggi no?

Chi conosce la macchina amministrativa, soprattutto le leggi, sa che oggi nella Pubblica Amministrazione non ci sono più concessioni od autorizzazioni di sorta con cittadini che devono elemosinare un beneficio.

Infatti il susseguirsi delle leggi toglie agli uffici il potere discrezionale e il cittadino, ad esempio il commerciante, può iniziare un'attività presentando una semplice SCIA (Segnalazione certificata di inizio attività). Nello stesso momento in cui il cittadino ha presentato la SCIA può iniziare l'attività, senza che qualcuno glielo possa impedire, fatto salvi i controlli di legge successivi da espletare entro sessanta giorni.

Per gli altri settori in cui lo scrivente è Responsabile di servizio vi è a monte una programmazione o direttive che impongono tempi e modalità dell'azione amministrativa (ad es. Regolamenti), che non si possono tradurre in benefici, vantaggi o concessioni discrezionali ai cittadini.

I tempi sono certi per ogni procedimento amministrativo, il ritardo è sanzionato dalla legge, mentre il rifiuto, che deve essere motivato, è soggetto ad ogni forma di garanzia per il cittadino, fino al ricorso amministrativo giudiziario.

Ben poca discrezionalità resta al funzionario se non di accogliere con il sorriso i cittadini e spiegare le normative vigenti in base alle problematiche poste, con la disponibilità che ha sempre contraddistinto il mio operare in 35 anni di attività presso il Comune di Ravello.

Sempre in materia di Commercio, oggi vige il SUAP, lo sportello unico per le attività produttive, ove la maggior parte delle pratiche pervengono attraverso lo sportello telematico. Con questa procedura basta un solo clik da parte del commercialista e il commerciante attiva un'impresa, senza nulla chiedere a chicchessia.

Questo è l'A, B, C, dell'agire amministrativo che forse sfugge ai sottoscrittori e redattori del manifesto affisso nella mattinata di ieri.

I tempi sono cambiati, le leggi pure, e chi fa il consigliere comunale per un giorno, e non già 24 ore su 24, forse ignora come funziona la macchina amministrativa e che vi è una netta separazione tra programmazione e gestione, ma anche che la gestione non è lasciata al libero arbitrio del funzionario.

L'attività dello scrivente è stata sempre puntuale e improntata sulla lealtà istituzionale e rispettosa delle leggi e le attività poste in essere non sono altro che adempimenti obbligatori.

A questo punto, la domanda è d'obbligo: ma i consiglieri sottoscrittori conoscono la macchina amministrativa e le leggi che si sono susseguite negli anni o rimembrano ancora gli anni in cui il Sindaco era il tuttofare?

Forse dovrei chiedere scusa a queste persone se mi propongo, con un gruppo affiatato e motivato dal buon operare per il bene comune, di voler dare voce ai tanti cittadini che negli anni sono stati messi da parte e dimenticati; se ci permettiamo di osare; se rompiamo quegli equilibri di sempre secondo i quali oggi vince uno, la prossima volta l'altro.

Noi non cerchiamo poltrone: io rinuncio a quella più comoda di Funzionario, rinuncio allo stipendio, al posto di lavoro, forse anche alla vita. E questa volta sarà per sempre in quanto mancano pochi mesi alla pensione!

Ma l'amore per questa città, per i suoi cittadini, per un vivere migliore: per i nostri figli, i nostri giovani, i nostri anziani, impone una scelta di vita ove il cuore dell'amministratore pubblico deve battere solo per loro.

I padroni di Ravello, quelli che si arrogano il diritto di vita e di morte di questa nostra società da diversi lustri, quelli che fondano e sfondano organismi da loro stessi creati, quelli che escono e rientrano da più porte, se votati faranno ritornare Ravello indietro di 30/40 anni.

Un abisso, lo stesso abisso che ci divide come idee, come comportamento, come rispetto verso gli altri, ma soprattutto verso questa città e i suoi cittadini.

Nicola Amato

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Politica

2019: cinque comuni della Costiera Amalfitana al voto

Sono cinque i comuni della Costiera Amalfitana chiamati, nella primavera 2019, al rinnovo di Sindaco e Consiglio comunale. Si tratta di Atrani, Furore, Minori, Tramonti e Vietri sul Mare, per un totale di circa 15mila elettori aventi diritto (previsti in 11 mila alle urne). Mentre dal Ministero dell'Intero...

Elezioni provinciali, per Centrodestra è Roberto Monaco il candidato presidente

A poche ore dalla scadenza del termine per la presentazione delle candidature, il centrodestra salernitano trova la quadra sul nome del candidato che andrà a sfidare il dem Michele Strianese, sindaco di San Valentino Torio, per la presidenza della Provincia di Salerno. Si tratta di Roberto Monaco, primo...

Elezioni provinciali 31 ottobre: PD candida Michele Strianese a presidenza

Sarà Michele Strianese, sindaco di San Valentino Torio, il candidato alla presidenza della Provincia di Salerno per il Partito Democratico. Ieri sera l'assemblea degli amministratori e dei dirigenti del Partito provinciale, con in testa il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, lo ha indicato...

Edmondo Cirielli nell’assemblea parlamentare Nato: «Guerra a terrorismo impone ammodernamento e rafforzamento apparati militari»

Il deputato salernitano Edmondo Cirielli nella delegazione italiana presso l'assemblea parlamentare della Nato. Il presidente della Camera dei Deputati Roberto Fico ha nominato Cirielli (già Questore della Camera) in rappresentanza di Fratelli d'Italia. L'assemblea parlamentare della NATO è un'organizzazione...

Amalfi, vendita ex Confettificio Pansa. Mormile: «Sindaco eserciti diritto prelazione»

Sulla vendita del Confettificio Pansa di Amalfi interviene il consigliere provinciale di Forza Italia Fulvio Mormile: «All'indomani del mio interessamento per la gara sull'affidamento dell'asta del confettificio Pansa di Amalfi apprendo con soddisfazione che la procedura affidata al notaio viene nuovamente...