Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Maurizio martire

Date rapide

Oggi: 22 settembre

Ieri: 21 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaGeljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a MaioriVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera AmalfitanaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera AmalfitanaiLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaRavello nel Cuore interroga Sindaco su Fondazione e Auditorium

Sulle Onde del Mediterraneo - Amalfi - Piazza Municipio - Capodanno Bizantino - Valentina Stella 27 settembreLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiCentro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloDivin Baguette Maiori Costiera AmalfitanaHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaPABA Srl pellet al prezzo più basso, offerta pellet per stufe, stufe a pelletRavello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKLa bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco LanzieriAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Ravello nel Cuore interroga Sindaco su Fondazione e Auditorium

Scritto da (Redazione), mercoledì 5 novembre 2014 09:35:58

Ultimo aggiornamento mercoledì 5 novembre 2014 09:42:21

Auditorium e Fondazione Ravello sono stati i temi delle interrogazioni avanzate dal gruppo consiliare "Ravello nel Cuore" nel corso del Consiglio Comunale di lunedì scorso. Proponiamo, di seguito, testi integrali di entrambe.

Ill.mo Signor Sindaco del Comune di Ravello

Dott. Paolo Vuilleumier

OGGETTO: Interrogazione ai sensi dell'art. 40 - Titolo II dello Statuto Comunale.

Il sottoscritti Salvatore Ulisse Di Palma e Luigi Mansi, in qualità di consiglieri comunali del Gruppo Consiliare "Ravello nel Cuore" interrogano la S.V. al fine di conoscere quanto segue:

Premesso che

entro Dicembre prossimo ci sarà il rinnovo del Consiglio di Indirizzo della Fondazione Ravello;

Considerato che

Ad oggi, questa maggioranza, non ha ancora un'idea seria e univoca sulla possibilità di affidare in uso l'auditorium O. Niemeyer alla Fondazione Ravello, di affidare, s'intende, tutta la struttura, compreso Bar, parcheggi, ecc...

Visto che

Il gruppo "Ravello nel Cuore" ritiene utile la nomina di una commissione per promuovere uno studio per la modifica dello Statuto della Fondazione Ravello, che possa prevedere tra l'altro l'istituzione del Presidente del Consiglio di Indirizzo e che la scelta di tale carica spetti al Comune di Ravello, per esempio al Sindaco stesso, di fatto rispondente ai cittadini ravellesi. In ogni caso il gruppo "Ravello nel Cuore" ribadisce che se si deve continuare ad essere presenti all'interno della Fondazione, i membri scelti dal Comune di Ravello devono avere un ruolo principale all'interno della Fondazione stessa. Condizione questa, senza la quale il gruppo Ravello nel Cuore non farà mai un passo indietro sul NO al conferimento in uso dell'Auditorium O. Niemeyer e di qualunque altro bene, materiale o immateriale, del Comune di Ravello alla Fondazione Ravello.

Visto altresì che

Il gruppo Ravello nel Cuore, ha più volte evidenziato in questa sede (interrogazione del 24/05/2013, successivamente con un'altra interrogazione durante il consiglio comunale del 14/02/2014)la necessità di modifica dello Statuto Comunale, per quanto riguarda l'art. 61, recitante "Forme associative", per permettere che i rappresentanti del Comune in seno alla Fondazione siano espressione del risultato elettorale e non, come avverrebbe anche per il prossimo quadriennio, nominati, sic et simpliciter, dal Sindaco, senza interpellare le minoranze. Abbiamo più volte chiesto al Sindaco di riportare in Consiglio Comunale l'argomento, già trattato durante il Consiglio Comunale del 06/12/2011, come imporrebbe, tra l'altro, l'art. 4 comma 6 del d. lgs. 267/2000 che recita: "gli Statuti sono deliberati dai rispettivi Consigli con il voto favorevole dei due terzi dei Consiglieri assegnati. Qualora tale maggioranza non venga raggiunta , la votazione è ripetuta in successive da tenersi entro trenta giorni e lo Statuto è approvato se ottiene per due volte il voto favorevole della maggioranza assoluta dei consiglieri assegnati. Le disposizioni di cui al presente comma si applicano anche alle modifiche statutarie".

In relazione a tutto quanto detto si interroga la S.V. per sapere se è intenzione di questa maggioranza riportare all'attenzione di questo consesso, l'aggiunta del comma 2 all'art. 61 dello Statuto Comunale (data l'importanza dell'argomento, con un previo accordo in assemblea dei capigruppo) così da colmare un vulnus dello Statuto Comunale e permettendo altresì una reale proiezione nei vari organi dei rappresentanti del Comune così come emerso dal risultato elettorale.

Se intende, questa maggioranza immaginare una modifica dello Statuto della Fondazione Ravello, di cui il Comune è membro fondatore, in ogni caso si chiede di sapere in che direzione si muove la politica della maggioranza in riferimento al conferimento in uso dell'Auditorium O. Niemeyer.

______________________________________________________________

Al Sig. Sindaco del Comune di Ravello

OGGETTO: Interrogazione consiliare

I sottoscritti Dott. Salvatore Ulisse di Palma e Dott. Luigi Mansi, in qualità di consiglieri comunali del gruppo consiliare " Ravello nel Cuore "

PREMESSO

  • che in data 30 ottobre 2014 si è svolta una conferenza di capigruppo consiliari sull'argomento " Conferimento in uso alla Fondazione Ravello dei tre beni ( villa Rufolo - Villa Episcopio - Auditorium) presso la casa comunale;
    • che in quell'occasione è stata ribadita al sindaco la posizione chiara dei gruppi di minoranza, già precedentemente espressa nella conferenza di capigruppo consiliari del 27 febbraio us ( otto mesi fa !) nella quale il sindaco s'impegnava a sondare le posizioni della Fondazione Ravello e della Regione Campania sull'affidamento e sulla gestione unitaria dei tre beni alla Fondazione Ravello entro un termine di 10/15 giorni;
    • che in quella seduta del 27 febbraio 2014 il gruppo consiliare " Ravello nel Cuore " depositava anche un documento che ancora una volta evidenziava la posizione circa l'affidamento dell'Auditorium di proprietà comunale alla Fondazione Ravello;
    • che disattendendo all'impegno assunto in sede di conferenza con le minoranze consiliari, partecipava presso la Regione Campania ad un tavolo tecnico sull'ipotesi di affidamento e gestione unitaria dei tre beni ( Villa Rufolo - Villa Episcopio - Auditorium ) alla Fondazione Ravello nel maggio us;
    • che nessuna comunicazione del suddetto incontro tecnico veniva dato alle minoranze consiliari;
  • che nell'incontro us del 30 ottobre si ribadiva la necessità di un ruolo di centralità del Comune di Ravello all'interno della Fondazione Ravello;
  • che tale centralità passasse attraverso una verifica consiliare di modifiche di parti dello statuto della Fondazione Ravello per garantire l'Istituzione Comune all'interno della governance della Fondazione Ravello in seno al suo CdA;
  • che si apprende dalle dichiarazioni fatte su organi di stampa all'indomani del consiglio di indirizzo e di CdA della Fondazione Ravello del giorno 1 novembre 2014 che il Presidente della Fondazione Ravello On. Prof. Renato Brunetta auspica e vede concludersi per fine novembre il percorso amministrativo che porterà al conferimento e/o gestione dei tre beni ( Villa Rufolo - Villa Episcopio - Auditorium );
  • che sempre a margine della seduta di Consiglio di indirizzo e CdA della Fondazione Ravello del giorno 1 novembre 2014 il Sindaco di Ravello ha preannunciato e dichiarato che il Comune di Ravello per quanto riguarda l'affidamento e/o gestione dei tre beni" farà la sua parte";
  • che non si comprende o forse si fa finta di non comprendere del voler concludere così velocemente il percorso amministrativo di affidamento e/o gestione di Villa Rufolo - Villa Episcopio - Auditorium entro la fine di novembre pv forse proprio in vista delle prossime elezioni ( dicembre 2014 ) di rinnovamento della governance della Fondazione Ravello;

Tanto premesso

INTERROGANO il Sindaco di Ravello

  • Per conoscere le strategie e i tempi necessari attesa la risicatezza degli stessi per concretizzare la conclamata centralità gestionale dell'ente comune all'interno della Fondazione Ravello
  • S'interroga e si richiede dettagliata relazione dell'incontro informale avuto recentemente con il Governatore della Regione Campania circa la revoca della delibera di giunta regionale del giorno 8 agosto 2014;
  • di relazionare ai signori consiglieri comunali tutti se ci saranno ulteriori incontri con la Fondazione Ravello e se sì quali sono le ipotesi di lavoro proposte dalla maggioranza;
  • del perché ancora oggi il sindaco non ha provveduto alla sostituzione del consigliere Avv. Salvatore Di Martino all'interno del consiglio di indirizzo della Fondazione Ravello avendo lo stesso già da tempo rassegnate le proprie dimissioni.

Per tutto quanto esposto e richiesto si chiede risposta orale e/o scritta a breve.

Ravello, 03 novembre 2014

Dott. Salvatore Ulisse di Palma

Dott. Luigi Mansi

Gruppo consiliare "Ravello nel Cuore"

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Provincia, Mormile chiede rimozione transenne e newjersey da strada Maiori-Tramonti

Il capogruppo provinciale di Forza Italia alla Provincia di Salerno, Fulvio Mormile, scrive al responsabile del settore viabilità di palazzo Sant'Agostino, Domenico Ranesi, circa l'eliminazione di delimitazioni dalla strada Provinciale 2 Maiori-Tramonti, poco distante dal distributore di carburanti....

Maiori, consigliere Esposito replica a Fiorillo: «Non scendo su tuo terreno di gioco»

Riceviamo e pubblichiamo, a garanzia del diritto di replica, lettera a firma del consigliere comunale di Maiori Salvatore Esposito, indirizzata al collega di minoranza Valentino Fiorillo che qualche giorno fa, da questa tribuna, lo aveva sollecitato sull'iniziativa di evidenziare pagamenti non eseguiti...

Fondazione Ravello, Maffettone risponde a duo De Masi-Brunetta: «Disinformati e pretestuosi»

Toh chi si rivede. Anzi, chi si risente. Bisognava che si scomodassero i due ex presidenti della Fondazione Ravello, Brunetta e De Masi per stimolare l'intervento dell'attuale presidente (ma ancora per poco) Sebastiano Maffettone. Fine intellettuale e filosofo, persona perbene e dallo spiccato senso...

Fondazione Ravello, De Masi e Brunetta scrivono a De Luca: «Occorre nuova governance, capace e appassionata»

«Occorre individuare urgentemente una nuova governance, degna della mission altissima che Ravello ha il dovere di svolgere: realizzare un mix in cui livello culturale e capacità manageriali si fondano con una tensione appassionata». È l'appello che gli ultimi due ex presidenti della Fondazione Ravello...

Maiori, spiaggia libera attrezzata: consigliere comunale chiede verifiche concessione di suo zio [FOTO]

A Maiori il consigliere di maggioranza Salvatore Esposito ha inviato una nota al sindaco, al segretario comunale, al responsabile del settore demanio e, per conoscenza, ai capigruppo consiliari con cui ha chiesto di "verificare il rispetto del contratto di concessione" del tratto di spiaggia libera attrezzata...