Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Mario martire

Date rapide

Oggi: 19 gennaio

Ieri: 18 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaRavello Di Palma pronto all'apertura: «Tutti insieme nessuno escluso!»

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Politica

Ravello, Di Palma pronto all'apertura: «Tutti insieme, nessuno escluso!»

Scritto da Ulisse Di Palma (Redazione), venerdì 21 gennaio 2011 21:12:03

Ultimo aggiornamento martedì 25 gennaio 2011 01:00:41

Riceviamo e pubblichiamo, in esclusiva, missiva attraverso la quale Salvatore Ulisse Di Palma spiega i motivi che hanno determinato lo strappo con il movimento di Insieme per Ravello. Nel documento, inoltre, il cardiologo invita i cittadini ravellesi a concorrere in sinergia alla costruzione di un nuovo gruppo dirigente, che possa governare Ravello nel segno della discontinuità. Di seguito il testo.

Sommessamente, senza clamore, con un ragionamento pacato devo tentare di far comprendere le motivazioni del mio atteggiamento, lo devo a me stesso, alla città, ai tanti amici che hanno stimato e stimano il professionista, l'amministratore ma, ancor più l'uomo. Siamo alla vigilia di una tornata elettorale che prevedo incandescente sia per il modo come si è chiusa la consiliatura ultima sia perché interessi di parte avveleneranno sicuramente la stessa e, si abuserà della maldicenza, del pettegolezzo e della contumelia. La preoccupazione è ben fondata ed un periodo di tempo da vivere in siffatta atmosfera non potrà che nuocere alle sorti future del paese. Esperienza politico - amministrativa, dialogo, ragionamento, condivisione di scelte, comunione: questo il nuovo viatico!

Che senso avrebbe riproporre una campagna elettorale gridata e poco convincente dove le ragioni di uno sviluppo possibile non potrebbero essere esplicitate a fondo?Guelfi e Ghibellini, Orazi e Curiazi sono atteggiamenti censurabili e negativi. Uno scontro frontale significherebbe che poco o niente abbiamo capito del passato recente.

Tempi nuovi bussano alle porte già da diverso tempo e questo non l'ha capito chi intende perseguire, in politica, la strada di sempre. Il Campanile e l'invocata sussidiarietà sono gli autentici capisaldi forti, a cui far riferimento. Gli avversari non sono nemici ma uomini con i quali discutere, confrontarsi, anche da posizioni diverse, ma sempre nel rispetto reciproco.

Nessuno "Naturaliter" è Sindaco designato, tutti invece possono aspirare al ruolo a patto che si riesca a convincere gli altri non di una superiorità reclamata, ma di un servizio da rendere ai concittadini perché l'idea - gestione appaia la più vera, la più autentica. Lo strappo è stato consumato, ho lasciato "Insieme per Ravello" con grande sofferenza. Una sofferenza che, forse poco, sono riuscito ad esternare, ma la politica è "divenire", l'acqua elemento vitale per l'uomo se ristagna diventa putrida ed inutilizzabile. La sterile contrapposizione non mi appartiene.

Bisogna avere il coraggio di esprimere, con forza, le proprie idee, né ho mai particolarmente apprezzato il ruolo di portatore d'acqua. Come non mi appartiene la torre eburnea, avvezzo come sono a vivere fra la gente e, ad essere sempre pronto all'ascolto. Non ho mai tradito né tale espressione appartiene al mio DNA. Prefiguro occasioni d'incontro ripetute e proficue con gli amici anche del movimento e, non solo. Lo spazio angusto di un movimento, oggi, non posso proprio immaginarlo, né , con molta onestà penso possa essere utile alla contesa che di qui a breve andremo a vivere.

Il paese non ha bisogno di scelte calate dall'alto né di qualcuno che faccia e dica per conto di altri; c'è bisogno di uomini che operino e pensino con la propria testa per il bene della collettività. Lo strappo è avvenuto, ma sono ancora convinto che il dialogo potrà e dovrà riprendere perché si possano prefigurare scenari nuovi, quante più larghe intese possibili, convergenze su scelte amministrative, incontri perfezionabili sul futuro della nostra amata Ravello. I toni gridati non hanno mai portato beneficio alcuno e, di certo, non mi appartengono.

Quanto tempo inutilmente sprecato. Quante occasioni perse. C' è bisogno del concorso di idee di tutti, nessuno escluso. Un bambino, nella sua ingenuità, potrebbe suggerire una soluzione a portata di mano, non scelta perché troppo facile. Cito per tutto l'episodio di Sant'Agostino e del bambino sulla spiaggia nell'atto di travasare l'acqua del mare in una buca.

Tutto questo per dire che c'è voglia di immaginare che la gente diventi protagonista del proprio futuro.

E' dell'uomo che ha fiducia in se stesso e nelle proprie capacità mettere da parte i risentimenti e tendere la mano.

Questo è quanto tentavo di significare agli amici del movimento "Insieme per Ravello" ed alla citta' tutta.

Mi dispiace di non essere riuscito a far comprendere il mio pensiero e cioè che da soli non si va da nessuna parte; tutti coloro che hanno voglia di cimentarsi nell'agone politico-amministrativo, devono essere accettati con un sorriso ed apprezzati per la disponibilità di impegno, in un momento difficile come quello che stiamo vivendo dove è più facile scegliere il disinteresse, che ti da sempre ragione, piuttosto che l'impegno in prima persona.

Sarò solo o in compagnia è poca cosa, porto con me le idee di una sana e corretta e fruttuosa gestione amministrativa sulla quale non mi stancherò mai di confrontarmi e sulla quale mi consumerò per avere quanti più consensi possibili.

Agli amici tutti con i quali condividerò il viatico un solo invito: "Non abbiate alcuna paura. La ricerca della verità è vecchia quanto l'uomo ma nessuno ne è, fino a prova contraria, il depositario."

Auguro a tutti, proprio a tutti, un sereno esame di coscienza, tanta umiltà, auspicando moderazione e dialogo.

Da questo momento il mio vuole essere un ascolto continuo più di prima ed un incoraggiamento ai tiepidi perché diventino protagonisti autentici, soggetti attivi della crescita della nostra amata città.

Con Ravello nel cuore.

dott. Salvatore Ulisse Di Palma

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Nuove opportunità per i "Distretti del cibo"

di Raffaele Ferraioli* La legge finanziaria di quest'anno, la n. 208/2017 - art. 1, ha fra l'altro, riformato il D.Lgs n. 228/2001, rilanciando i "distretti del cibo". Questa iniziativa è senz'altro apprezzabile e apre nuovi scenari di sviluppo per i settori agroalimentare ed enogastronomico. Le novità...

Maiori, assessore Raffaele Cipresso verso le dimissioni

MAIORI - La notizia è da giorni nell'aria ma nelle ultime ore circola con insistenza non soltanto negli ambienti della politica: l'assessore Raffaele Cipresso starebbe meditando le dimissioni dall'esecutivo del sindaco Antonio Capone. Stando ai bene informati, la scelta dell'assessore con deleghe a Demanio,...

Minori, case popolari. Mormile replica ad avv. Di Lieto: «La legge si applica per gli avversari e si interpreta per gli amici»

Prosegue a Minori il dibattito politico relativo ai fitti delle case popolari al parco San Paolo innescato dal consigliere comunale di minoranza Giovanni Proto (clicca qui) che aveva generato l'intervento dell'avvocato Giovanni Maria Di Lieto (clicca qui) il quale, a sua volta, aveva tirato in ballo...

Minori, su questione case popolari interviene l'avvocato Giovanni Maria di Lieto

Riceviamo lettera a firma dell'avvocato Giovanni Maria di Lieto di Minori in riferimento all'ultima uscita del consigliere comunale di minoranza Giovanni Proto riferito ai fitti delle case popolari (clicca qui per approfondire). E pubblichiamo. Caro Direttore, mi riferisco allo scritto a firma del Sig....

Ravello, i veleni della vigilia di Natale

Gli auguri di Natale dell'Amministrazione comunale "Rinascita Ravellese", guidata dal sindaco Salvatore Di Martino, sono accompagnati dal velenoso attacco alla minoranza di Insieme per Ravello senza risparmiare frecciate alla stampa, quella libera, non asservita. Festività da nervi tesi a Palazzo Tolla,...