Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Feliciano vescovo

Date rapide

Oggi: 24 gennaio

Ieri: 23 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaRavello De Masi scrive ai tre candidati: «Niemeyer mi ha incaricato di controllare l'Auditorium»

17enne cavese trovato morto a Nocera Inferiore: oggi l'autopsia

Geo, venerdì 26 puntata dedicata ai “Passeggi Segreti” della Costiera Amalfitana

"La Bottega del Risparmio", a Maiori conveniente punto vendita di prodotti per pulizia e casalinghi

Carlo Montarsolo. Ritorno a Napoli

“Le Notti del Libro…a Vietri sul Mare”, 25 gennaio l’umorismo del maestro napoletano Michele Serio e “Giù le mani dal Vesuvio”

Sanità, nomina Coscioni a primario. Cirielli pronto a denuncia: «Favori per amici De Luca»

Ospedale Salerno, Coscioni e Iesu direttori Unità Operative di Cardiochirurgia

Amalfi: è nata Mia, gioia in casa Galoppi

Turismo e gioco d’azzardo

Salerno: 23 gennaio corso di aggiornamento professionale e Festa dei Giornalisti Salernitani

Tramonti: 450mila euro per restyling stadio comunale. Intitolazione a Franco Amato

Colto da infarto, 62enne in eliambulanza all'ospedale di Salerno

A “Mordi e fuggi” di Rainews l'oro giallo della Costiera Amalfitana

Da Ravello un contributo alla Fondazione Veronesi per lotta a tumore ovarico nel ricordo di Teresa

Amalfi, un concorso nelle scuole per il Giorno della Memoria: Primo Levi punto di partenza per componimenti ed opere artistiche

Fiocco rosa a Maiori: è nata Miryam Aurioso

Automobilismo, Giordano campione Formula Challenge 2017 ritira la coppa all'Autodromo di Monza [FOTO]

Maiori: scoperta costruzione abusiva tra i limoni, intervento di Vigili e Carabinieri [FOTO]

Tragedia a Cava de' Tirreni: uccide moglie dopo una lite

17enne trovato morto in casa, tragedia a Nocera Inferiore

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Politica

Ravello, De Masi scrive ai tre candidati: «Niemeyer mi ha incaricato di controllare l'Auditorium»

Scritto da (Redazione), venerdì 22 aprile 2011 15:12:57

Ultimo aggiornamento mercoledì 27 aprile 2011 08:26:13

Pubblichiamo missiva trasmessa dal professor Domenico De Masi, ex presidente della Fondazione Ravello ai candidati alla carica di Sindaco di Ravello (Paolo Vuilleumier, Ulisse Di Palma e Paolo Imperato). Di seguito il testo.

Ho ricevuto da Oscar Nimeyer la seguente lettera:

O abaixo-assinado, arquiteto Oscar Niemeyer, projetista do Auditorium de Ravello e de todos os locais anexos (praça, bar, garagens, livraria, etc.) incumbe o prof. Domenico De Masi para, em seu nome e representação, supervisionar e controlar de forma permanente o estado de manutenção e a condição estética do complexo arquitectónico na sua totalidade, assim como da coerência do mobiliário utilizado e dos eventos aí programados.
O prof. Domenico De Masi é a única pessoa a quem se confia esta tarefa.
Assinatura
Oscar Niemeyer

(TRADUZIONE: "Il sottoscritto architetto Oscar Niemeyer, progettista dell'Auditorium di Ravello e dei locali annessi (piazza, bar, garage, book shop, ecc.) incarica, per suo conto e in sua vece, il prof. Domenico De Masi a supervisionare e controllare in permanenza lo stato di manutenzione e di estetica dell'intero complesso architettonico, nonché la congruenza degli arredi in esso adottati e degli eventi in esso programmati. Il prof. Domenico De Masi è l'unica persona a cui è affidato questo incarico. FIRMA Oscar Niemeyer".

La lettera è controfirmata da José Carlos Sussekind

O abaixo-assinado, José Carlos Sussekind, que supervisionou cada etapa do projeto e construção do Auditorium de Ravello, assim como de todos os locais anexos, afirma estar de acordo e ratifica a determinação do arquiteto Oscar Niemeyer.
Assinatura
José Carlos Sussekind

(TRADUZIONE: Il sottoscritto José Carlos Sussekind, che ha supervisionato in ogni tappa la progettazione e la costruzione dell'Auditorium Oscar Niemeyer nonché di tutti i locali annessi, dichiara di essere d'accordo e di ratificare la disposizione dell'arch. Oscar Niemeyer. FIRMA José Carlos Sussekind

Sono ben consapevole che, sul piano formale e legale, tutto ciò non impegna il Comune di Ravello né verso l'Architetto Niemeyer, né tanto meno verso il sottoscritto. Ma, oltre al livello giuridico, esiste un livello etico, il cui rispetto connota da sempre le comunità della Costiera. Mi rivolgo perciò a voi, Candidati delle prossime elezioni amministrative, affinché assumiate fin da ora, nel vostro programma elettorale, il pubblico impegno di valorizzare il capolavoro di Niemeyer che, insieme alle bellezze naturali e ai monumenti storici, ora contribuisce alla fama di Ravello nel mondo.

Niemeyer ha regalato a me e soprattutto a Ravello questo suo progetto: dunque abbiamo il dovere morale di corrispondere a tanta generosità con una cura dell'Auditorium adeguata al suo prestigio. Da solo non ho la forza, la competenza e l'autorevolezza per adempiere il desiderio espresso da Niemeyer. Inviterò dunque un selezionato gruppo di architetti, artisti e intellettuali di fama internazionale a fare parte di un comitato che puntualmente informi la Fondazione Niemeyer e l'opinione pubblica circa lo stato e l'uso dell'Auditorium. L'azione del Comitato non sarà di antagonismo o di controllo nei confronti del Comune, ma di stimolo, informazione e, se richiesto, di collaborazione.

Il capolavoro di Niemeyer è una macchina complessa, pensata sia per ospitare le manifestazioni della cultura locale, sia per mobilitare la migliore cultura internazionale, sia per promuovere l'economia e l'occupazione. Perciò, negli anni della mia presidenza, la Fondazione Ravello si è battuta affinché l'Auditorium fosse gestito con creativa intraprendenza, come complesso sistemico unitario, da persone competenti e motivate, in base a un preciso piano industriale. Ciò comporta molte azioni, alcune delle quali già intraprese a suo tempo dalla Fondazione:

 Elaborare questo piano industriale;
 predisporre un'intensa azione di fundraising e di marketing;
 reclutare e formare tempestivamente le risorse professionali necessarie;
 valorizzare la piazza, i parcheggi, il bar e il bookshop in modo sinergico rispetto all'Auditorium e agli eventi in esso realizzati;
 stringere rapporti con il mondo dello spettacolo e dello sport in funzione delle possibili manifestazioni da attrarre Ravello;
 valorizzare il marchio dell'Auditorium e pianificare il merchandising;
 impostare la newsletter e il sito web, di cui è stato già acquistato il dominio;
 pianificare, accanto agli eventi locali, programmi artistici di rilievo internazionale ed eventuali festival stagionali.
 completare l'arredo urbano (panchine nella piazza maggiore, installazione nella piazza superiore, ecc.);
 realizzare nell'Auditorium una scuola di musica e danza) per tutti i ragazzi della Costiera;
 programmare attività di formazione musicale permanente, destinate all'intera gamma di potenziali fruitori, dalle gestanti agli anziani.

Sono certo che chiunque di voi avrà l'onere di guidare il Comune di Ravello e la comunità ravellese, punterà sull'Auditorium come leva culturale per lo sviluppo della collettività. Da parte mia, vi ringrazio dell'attenzione e vi porgo i più cordiali saluti, augurandovi una Pasqua serena.

(Domenico De Masi)

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Sanità, nomina Coscioni a primario. Cirielli pronto a denuncia: «Favori per amici De Luca»

«La nomina di Enrico Coscioni, consigliere per la Sanità del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca già imputato in altro procedimento per concussione, a primario dell'unità di Cardiochirurgia dell'azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona, avvalora i sospetti...

Elezioni 4 marzo, "Potere al Popolo" incontra i cittadini della Costa d’Amalfi

Potere al Popolo, la coalizione nata grazie all'iniziativa del centro sociale napoletano "ex OPG - Je so pazz'", impegnato nel capoluogo campano a sostegno delle categorie più emarginate e di quelle più colpite dalla crisi, domenica 21 gennaio sarà ad Amalfi per un'assemblea pubblica durante la quale...

Fondazione Ravello, sabato 20 nuovo Consiglio d'Indirizzo

È convocato per domani, sabato 20 gennaio, alle 11, a Napoli, presso gli uffici della Giunta Regionale Campania di via Lucia, il Consiglio Generale di Indirizzo della Fondazione Ravello, All'ordine del giorno, oltre alle comunicazioni del Presidente e all'approvazione del verbale della seduta precedente,...

Nuove opportunità per i "Distretti del cibo"

di Raffaele Ferraioli* La legge finanziaria di quest'anno, la n. 208/2017 - art. 1, ha fra l'altro, riformato il D.Lgs n. 228/2001, rilanciando i "distretti del cibo". Questa iniziativa è senz'altro apprezzabile e apre nuovi scenari di sviluppo per i settori agroalimentare ed enogastronomico. Le novità...

Maiori, assessore Raffaele Cipresso verso le dimissioni

MAIORI - La notizia è da giorni nell'aria ma nelle ultime ore circola con insistenza non soltanto negli ambienti della politica: l'assessore Raffaele Cipresso starebbe meditando le dimissioni dall'esecutivo del sindaco Antonio Capone. Stando ai bene informati, la scelta dell'assessore con deleghe a Demanio,...