Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaMaiori: vicenda dehors divide opinione pubblica la replica delle minoranze

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Maiori: vicenda dehors divide opinione pubblica, la replica delle minoranze

Scritto da (Redazione), domenica 6 agosto 2017 18:24:12

Ultimo aggiornamento domenica 6 agosto 2017 18:24:12

A Maiori la questione dehors ha tenuto banco per l'intera settimana spaccando in due l'opinione pubblica. Colpa del Comune che ha commesso una leggerezza concedendo le autorizzazioni all'occupazione di suolo pubblico senza avere la concessione del Genio Civile o delle minoranze che hanno denunciato l'anomalia alla Procura della Repubblica che ha ordinato il sequestro e lo smontaggio delle strutture? In città tutti o quasi hanno preso posizione dopo il botta e risosta al veleno tra maggioranza e opposizione. Il Vescovado ha fornito tutte le informazioni necessarie alla massima comprensione e, di seguito si pubblica, integralmente, l'ultima nota prodotta dalle minoranze Orizzonte - Civitas 2.0.

Al paese nostro chi ha responsabilità se le assume e se sbaglia chiede scusa. Nel paese di Capone invece, prova a scaricarle su qualcun altro speculando su comprensibili rabbie e meno comprensibile disinformazione.

Al netto delle chiacchiere il Sindaco, l'Amministrazione (per così dire) e il cosiddetto gruppo coeso (una piacevole novità) "rispettoso dei sacrifici altrui" dovrebbe rispondere ad alcune semplici domande.

E se ha dignità deve farlo in un incontro pubblico. Perché i fatti sono chiarissimi.

Già nel gennaio 2014, da oppositore, il Sindaco aveva votato contro il piano dehors anche per la complessità della procedura amministrativa. Lo ricorda o no?

Da due anni si discuteva il problema sulle concessioni col Genio Civile. Lo sapevate o no?

Ad agosto 2016 sono uscite le norme unificate sul piano stralcio idrogeologico? Lo sapevate o no?

Nel 2015, nel 2016, nel 2017, in Consiglio e fuori, ve ne abbiamo parlato e scritto. Sapete quante volte? Questo ve lo diciamo noi: QUINDICI.

Quanto correttamente sono stati informati gli operatori dei rischi per i loro soldi negli incontri tenutisi fino a marzo scorso con Sindaco, assessori vari e capo dello staff (o meglio, sindaco-ombra a tutela di un'ombra di sindaco)?

Gli avete spiegato che il "rischio d'impresa" eravate voi stessi e la vostra incapacità?

E perché, nonostante tutto, gli uffici hanno rilasciato una autorizzazione la cui illiceità era documentata agli atti dell'Ente, così determinando il sequestro a carico delle attività?

Alla fine della fiera, la Capone & Partners ha l'impudenza di dire che la minoranza non doveva fiatare e accettare il fatto compiuto.

Se il vostro "rinnovamento dell'amministrazione" passa attraverso la convinzione che vincendo le elezioni vi siete comprata Maiori per farne quello che vi garba, non avete capito niente.

L'aria che tira, e che continuerà a tirare per il (poco) tempo che vi resta, è che la legalità per il Comune non è e non sarà un optional. E nemmeno la competenza amministrativa. Per cui questa amministrazione da avanspettacolo bene farebbe, nell'interesse del paese, a togliere l'incomodo per non fare ulteriori danni.

Agli operatori: vi abbiamo sempre spiegato con chiarezza criticità e rischi dell'operazione. Perché noi non facciamo politica sulla pelle della gente. Diciamo la verità, e non abbiamo preoccupazioni a dire no quando è necessario. Avete scelto diversamente, legittimamente. E ci dispiace.

Adesso, da un lato vi auguriamo di cuore di ridurre il più possibile il danno provocato dalla superficiale arroganza dell'Amministrazione; dall'altro ci sentiamo di darvi un consiglio in amicizia: quando l'Amministrazione Capone vi garantisce che "non rimarrete mai soli", anziché promessa, consideratela una minaccia.

Ai maioresi: noi continueremo così, dialogando fin quando è possibile e sollecitando l'intelligenza delle persone, utilizzando poi ogni strumento lecito per contrastare la prepotenza e garantire il rispetto della legge e delle persone. La gran parte dei cittadini di Maiori vuole questo.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Condizioni strada Maiori-Tramonti, Andrea Reale convoca Conferenza dei Sindaci

Con una nota inviata a tutti i colleghi della Costiera, il sindaco di Minori Andrea Reale ha richiesto una riunione urgente della Conferenza dei Sindaci che ponga all'ordine del giorno il problema del dissesto della Strada provinciale 2 Maiori-Tramonti-Corbara, con la presenza sia della Provincia (lo...

“A brigante, brigante e mezzo”: a Maiori spunta nuovo manifesto contro sindaco Capone

Continua a infuriare a Maiori la polemica relativa alla condizione del decoro urbano. Ai numerosi manifesti pubblici affissi in queste settimane se ne aggiunge un altro, da parte del gruppo di minoranza Civitas 2.0, che mette in dubbio la professionalità e la serietà dell’Amministrazione Capone, contestandone...

Minori, dai bilanci comunali alla vita privata dei consiglieri: alterco verbale pre Consiglio tra Fulvio Mormile e Paola Mansi

Dai bilanci comunali ai fatti privati legati alla sfera sentimentale dei singoli consiglieri. Sono stati questi, ieri sera, i punti salienti del Consiglio comunale di Minori chiamato principalmente all'approvazione del bilancio consuntivo 2017. L'inizio in ritardo di 50 minuti rispetto all'orario di...

Strada groviera Tramonti-Maiori, Fiorillo invita Presidente Provincia a osservare da vicino le “screpolature”

«A fronte della disastrosa condizione della strada Provinciale per Chiunzi, degli incidenti che si stanno susseguendo e della vergognosa risposta dell'Ente Provincia di Salerno che, praticamente, nega il problema parlando di semplici "screpolature" dell'asfalto, chi ha responsabilità politiche non può...

Bollette pazze a Maiori, Fiorillo replica a Gatto: «Ufficio tributi frequentato da persone senza titolo»

Non le manda a dire Valentino Fiorillo sulla questione "bollette pazze" a Maiori e replica con decisione all'ultima nota del consigliere delegato all'Area Finanziaria Andrea Gatto, che aveva affermato che gli avvisi di pagamento errati notificati ai maioresi sono derivanti dalla cattiva gestione della...