Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 minuti fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaMaiori: «Solarium e magazzini al porto è già ora di revocare l’appalto» la denuncia delle minoranze

Furore: alla Cantina Marisa Cuomo il Premio “Imprese Storiche Salernitane”

Stasera il “Ravello Piano Trio” in concerto all’Annunziata con Haydn e Čajkovskij

“Grande bellezza, pessime strade”: su Rai Tre il corteo di Tramonti contro la strada della vergogna

Ravello Concert Society, settimana tra Piano Trio e "Rapsodia in Blu"

Auto si ribalta a Cetara: intervengono i soccorsi, traffico in tilt [FOTO]

Ravello, 23 maggio scuola chiusa per lavori Ausino

Minori, fiori d’arancio per Vincenzo e Donatella [FOTO e VIDEO]

Maiori, auto finisce contro albero del Lungomare, tre giovani di Scala in ospedale [FOTO]

Maiori: il pellegrinaggio all'Avvocata, tra fede e tradizione [VIDEO]

Eliane Elias turista ad Amalfi: la cantante brasiliana non passa inosservata [FOTO]

Condizioni strada Maiori-Tramonti, Andrea Reale convoca Conferenza dei Sindaci

La simulazione della felicità, quando i social creano l’illusione

“Guida e basta”: incidenti mortali aumentati dell’1,4 % nel 2017, al via la campagna di Anas

In Costiera Amalfitana abbattuto il digital divide. Con Connectivia internet a 40mila mega al secondo

Preziosa scoperta a Ercolano: ritrovate le “Historiae” di Seneca Il Vecchio

Raffaele Ferraioli e Zhena: cultura a colori a Furore

Screening senologico e nevoscopico, lunedì 21 visite gratuite ad Amalfi

Ravello, 23 maggio sospensione erogazione idrica

Opere abusive e lavoratori in nero scoperti ad Atrani e Furore

Tramonti: in marcia il corteo contro la “strada della vergogna” [FOTO e VIDEO]

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Maiori: «Solarium e magazzini al porto, è già ora di revocare l’appalto», la denuncia delle minoranze

Scritto da (Redazione), giovedì 13 ottobre 2016 14:10:46

Ultimo aggiornamento giovedì 13 ottobre 2016 14:15:26

MAIORI - «Solarium e magazzini al porto, è già ora di revocare l'appalto». A sostenerlo sono i due gruppi di minoranza uniti "Città Nuova" formato da Enrico Califano e Maria Teresa Laudano e "Insieme per Maiori" con Lucia Mammato che contestano inadempienze da parte degli affidatari gli ambienti e le aree comunali del porto turistico.

Per completezza d'informazione, si pubblica, di seguito, nota integrale dei gruppi pervenuta alla nostra Redazione, volta a chiedere chiarezza all'Amministrazione comunale.

____________________________________

Come è noto, con una procedura (lunga) di "manifestazione di interesse" che ha indotto e induce perplessità amministrative (nessuna notifica agli esclusi della prima fase e unico parametro di discrezionale selezione "l'essere più vicino a quelli che sono gli obiettivi dell'Amministrazione"), il Comune di Maiori ha affidato con Determina n. 526 del 27 giugno scorso l'area portuale descritta al concorrente con "il maggiore punteggio risultante dall'analisi dell'offerta, secondo i criteri stabiliti".

L'azienda assegnataria aveva l'obbligo di effettuare gli interventi necessari per la riqualificazione e la manutenzione dei locali del Porto e di acquistare macchinari e attrezzature per realizzare le diverse attività di progetto.

In sintesi le attività sono: bar, vendita di prodotti tipici del territorio e di attrezzatura nautica da diporto, info point turistico, attivazione del solarium per attività ginniche e sportive (dalle ore 09.00 alle ore 17.00), realizzazione di spettacoli musicali, teatrali e religiosi, e angolo cocktail, parco giochi per bambini all'arenile di San Francesco per tutta la giornata con la presenza di animatori.

Il progetto prevedeva "in via del tutto prudenziale" l'assunzione di 39 persone.

Ognuna di queste cose, naturalmente ha determinato pro quota il punteggio assegnato al progetto vincente.

Per quanto s'è visto in Agosto e Settembre, hanno funzionato bar, un negozio di abbigliamento tutt'altro che tipico, solarium per feste serali e parco giochi sull'arenile, peraltro teatro di un episodio fortunatamente privo di conseguenze che ha evidenziato gravi carenze sul piano della sicurezza con il disancoraggio di un gonfiabile per bambini.

Anche dando per accettabile la tardiva apertura per i tempi di affido, e considerando le sole strutture operanti, la previsione progettuale di assunzione per i due mesi in questione non può essere inferiore a diciannove unità a tempo pieno, senza contare la parte di organizzazione e promozione.

Ciò premesso chiediamo alle SSLL se risponda al vero che l'affidatario:

  • non ha effettuato - e certificato - tutti i lavori previsti dall'Ufficio Tecnico Comunale, ovvia precondizione per l'utilizzo delle aree che, lo ricordiamo a noi stessi e a tutti, proprio per questo gli costano meno di 1 € al giorno di canone;
  • non ha acquistato il materiale per il parco giochi, e se - in tal caso - abbia avuto autorizzazione formale o informale all'utilizzo del materiale di proprietà della Porto di Maiori SpA in liquidazione, ancorchè notoriamente privo dei requisiti di omologazione e di utilizzo;
  • non ha utilizzato personale nella misura prevista dal progetto, anche calcolandolo solo sulle strutture effettivamente aperte in agosto e settembre, e quantificabile in un minimo di venti unità a tempo pieno per i due mesi;
  • è in palese ritardo nello smontaggio del solarium da completare entro il 15 ottobre di ogni anno a norma del punto 3 dell'invito a procedura negoziata.

Se tutto questo è vero, chiediamo che si proceda alla revoca immediata dell'affidamento.

E' necessario nell'interesse della città di Maiori che ha il diritto di ripristinare il proprio controllo economico e amministrativo sull'area portuale, recuperando la Porto di Maiori SpA o comunque costituendo una nuovamulti utility a rilevante partecipazione pubblica.

Ed è ormai indispensabile per interrompere la incredibile spirale di indecenza con cui da oltre un anno "personaggetti" vari, a dispetto di disciplina, onore ed etica politica, fanno finta di amministrare il bene comune con sconti, "dimenticanze", regalie, canoni e tributi non pagati, tutti rigorosamente riservati agli "amici".

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Condizioni strada Maiori-Tramonti, Andrea Reale convoca Conferenza dei Sindaci

Con una nota inviata a tutti i colleghi della Costiera, il sindaco di Minori Andrea Reale ha richiesto una riunione urgente della Conferenza dei Sindaci che ponga all'ordine del giorno il problema del dissesto della Strada provinciale 2 Maiori-Tramonti-Corbara, con la presenza sia della Provincia (lo...

“A brigante, brigante e mezzo”: a Maiori spunta nuovo manifesto contro sindaco Capone

Continua a infuriare a Maiori la polemica relativa alla condizione del decoro urbano. Ai numerosi manifesti pubblici affissi in queste settimane se ne aggiunge un altro, da parte del gruppo di minoranza Civitas 2.0, che mette in dubbio la professionalità e la serietà dell’Amministrazione Capone, contestandone...

Minori, dai bilanci comunali alla vita privata dei consiglieri: alterco verbale pre Consiglio tra Fulvio Mormile e Paola Mansi

Dai bilanci comunali ai fatti privati legati alla sfera sentimentale dei singoli consiglieri. Sono stati questi, ieri sera, i punti salienti del Consiglio comunale di Minori chiamato principalmente all'approvazione del bilancio consuntivo 2017. L'inizio in ritardo di 50 minuti rispetto all'orario di...

Strada groviera Tramonti-Maiori, Fiorillo invita Presidente Provincia a osservare da vicino le “screpolature”

«A fronte della disastrosa condizione della strada Provinciale per Chiunzi, degli incidenti che si stanno susseguendo e della vergognosa risposta dell'Ente Provincia di Salerno che, praticamente, nega il problema parlando di semplici "screpolature" dell'asfalto, chi ha responsabilità politiche non può...

Bollette pazze a Maiori, Fiorillo replica a Gatto: «Ufficio tributi frequentato da persone senza titolo»

Non le manda a dire Valentino Fiorillo sulla questione "bollette pazze" a Maiori e replica con decisione all'ultima nota del consigliere delegato all'Area Finanziaria Andrea Gatto, che aveva affermato che gli avvisi di pagamento errati notificati ai maioresi sono derivanti dalla cattiva gestione della...