Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Crisogono martire

Date rapide

Oggi: 24 novembre

Ieri: 23 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaMaiori opposizioni unite contro Capone: «In Consiglio comunale sindaco evita confronto serio»

Roberto Pontecorvo a “Uno Mattina”, a Franco Di Mare racconta il progetto di Praiano che ha colpito Obama [VIDEO]

"I suoni del Natale": sabato 25 a Minori la prima rassegna di zampogne

Arte: a Sorrento torna la rassegna "Diversabilarte"

Amalfi: 1° dicembre presentazione del volume di Marco Merlini sul monastero “anomalo” del Monte Athos

Pompei: dai nuovi scavi in corso affiora un deposito di anfore intatte

Ambiente: due progetti sui rifiuti per gli studenti di Sorrento

Maiori: opposizione chiede Consiglio comunale su depuratore e regolamento entrate

Gusto: all'Excelsior di Sorrento cena a quattro mani "stravagante" Montefusco-Gualtieri

Amalfi: annunciate tariffe ascensore cimitero, polemiche tra i residenti

Amalfi: cassonetti in fiamme a Lone, residenti evitano il peggio [FOTO]

Tibia e perone rotti durante partita di calcetto, risarcimento da 40mila euro per giovane della Costa d'Amalfi

Gelate del periodo 5-25 gennaio 2017: incontro divulgativo per compilazione domande di aiuto

Giuseppe Longo direttore del Ruggi d'Aragona, l’appello dei Sindaci della Costa d’Amalfi: «Potenziare Ospedale Ravello»

“Fiumi d’oro”: successo all'Unisa per l’incontro sulle Mafie con il Procuratore Nicola Gratteri e Antonio Nicaso

"Violenza e Codice Rosa": sabato 25 a Sorrento un convegno sulla parità di genere

Amalfi: venerdì 24 in biblioteca le stratificazioni dell'ambiente naturale e costruito della Costiera nel libro di Maria Russo

Atrani: sabato 25 alla Casa della Cultura Antonio Sinagra, il compositore che ha scritto per le Stelle

“Angelina e le altre”: venerdì 24 allo Yachting Club di Salerno il libro del minorese Alfonso Bottone

Salerno: oggi il Gruppo Campano ORL insignisce due giovani medici del “Premio Michele Siani”

Minori: sabato 25 il Banco Alimentare per chi è meno fortunato

Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Politica

Maiori, opposizioni unite contro Capone: «In Consiglio comunale sindaco evita confronto serio»

Scritto da (ilvescovado), mercoledì 11 maggio 2016 21:14:31

Ultimo aggiornamento mercoledì 11 maggio 2016 21:18:12

In riferimento al consiglio comunale di Maiori del 2 maggio scorso, i quattro consiglieri di opposizione Califano, Fiorillo, Laudano e Mammato hanno firmato due pregiudiziali, una alla discussione generale e una al bilancio, sostenendo l'impossibilità a dibattere seriamente. Ad essere contestati «il sovraccarico strumentale di punti posti all'ordine del giorno (ben 19)» e «l'assenza di relazione in Consiglio sulle attività svolte dall'Assessore alle Politiche dei fondi strutturali e di investimento europei, dr.ssa Vincenzina De Chiara». Al sindaco Antonio Capone, quindi, chiedono «di sospendere i punti all'ordine del giorno, presiedere una riunione con i capigruppo e la Segretaria Comunale per trovare una soluzione condivisa per discutere in più sessioni omogenee degli argomenti da trattare».

Si pubblicano integralmente, per completezza di informazione, i documenti trasmessi alla nostra Redazione dai gruppi di opposizione:

QUESTIONE PREGIUDIZIALE AL PUNTO 15 ODG - BILANCI

Signor Sindaco,

Prima di avviare la discussione generale sul Bilancio preventivo, dobbiamo porle un problema che fin qui abbiamo evitato di toccare per dare all'Amministrazione il tempo necessario a produrre un risultato. Nella lettura del bilancio non abbiamo trovato alcun riferimento a iniziative, anche di pianificazione preliminare, collegabili all'utilizzo di fondi europei o regionali. Se si trattasse solo della Fondazione FIRST cui avete voluto dare un obolo nel dicembre scorso, non ne saremmo stupiti.

Invece il problema vero riguarda il Decreto n. 9 del 25 giugno 2015 con cui Ella ha nominato Assessore alle Politiche dei fondi strutturali e di investimento europei la dr.ssa Vincenzina De Chiara. La nomina, ovviamente Le compete, ed è discrezionale, ma la discrezionalità non si estende alla assenza di valutazione del risultato, che afferisce anche la sfera dei poteri di controllo del Consiglio. Non si tratta naturalmente di un fatto personale, tanto più che la dr.ssa De Chiara, appare essere persona garbata e disponibile. Si tratta invece di valutare l'operato dell'Assessore in funzione degli interessi della città.

Al momento non ci risulta che esistano atti, anche endoprocedimentali, ipotesi di piano, interventi di Giunta ascrivibili all'Assessore De Chiara e attinenti la Sua delega. È spiacevole non averla fin qui mai vista in precedenza Consiglio Comunale, come probabilmente sarebbe stato apprezzato in termini di cortesia istituzionale e di rapporto politico con il massimo organo di governo della città; è però incredibile che in sede di bilancio non senta l'obbligo di relazionare al Consiglio sul proprio operato, mettendoci in condizione di valutare la natura e la qualità dell'attività svolta a vantaggio della città. E di questo pertanto La prego di rendersi responsabile.

Consideri che questo nostro primo rilievo viene dopo ormai dieci mesi che l'Assessore è in carico ai cittadini di Maiori in funzione del ruolo che Lei ha inteso assegnarLe, e sembra ragionevole che ai rappresentanti di questi cittadini conceda almeno il diritto di informazione sul proprio operato. Tanto più che se dovessimo giudicare solo dal bilancio, che pure pianifica le previsioni fino al 2018, la valutazione non potrebbe che essere di insufficienza.

Se poi la nomina rispondesse a valutazioni di interesse che prescindono dalla competenza specifica dell'Assessore in fondi strutturali e di investimento europei, quali essi siano e quale ne sia l'utilità per i cittadini di Maiori sarebbe bene che ce lo spiegasse Lei.

-----------------------------------

QUESTIONE PREGIUDIZIALE

Signor Sindaco,

abbiamo partecipato fin qui al dibattito per dovere di cortesia politica e per rispetto istituzionale nei confronti degli argomenti posti dal collega Fiorillo, che hanno seguito percorsi regolamentari lunghi cui ci è parso doveroso portare riguardo, prima di illustrare questa pregiudiziale sulla prosecuzione dei lavori. Consideriamo questo atto un test finale per valutare quanto sia credibile la ripetuta asserzione Sua, della Sua Amministrazione e della maggioranza in genere di essere disponibile - nella ovvia distinzione dei ruoli - al confronto e alla condivisione in nome dell'interesse generale del paese.

Non vogliamo qui ricordare che dopo quasi un anno siamo ancora qui ad attendere un confronto, ormai indispensabile, sulla complessiva gestione del demanio marittimo; né, come Le abbiamo già ricordato, che Ella - in contrasto con le Sue precedenti convinzioni - ha proceduto in splendida solitudine ad avviare una procedura per la gestione del Porto la cui validità vedremo dai risultati; né vogliamo - anche perché se ne parlerà in questo stesso Consiglio a tempo e a luogo - commentare la pietosa figura dell'istruttoria sull'adesione all'Ente Idrico Campano.

Ella sa bene che il confronto politico è cosa ben diversa dalla amichevole informalità che regola i rapporti sociali tra persone che non hanno problemi interpersonali. Se vi è disponibilità effettiva al dialogo, anche settoriale, essa ha sedi proprie, metodi condivisi, procedure intermedie definite. Che è proprio quello che non ci pare che questa maggioranza voglia fare, o forse non abbia al proprio interno le risorse per fare. La cosa è in sé legittima, purché nel contempo non si rivendichi invece a parole la propria disponibilità.

Ciò premesso, abbiamo da farLe una domanda: lei pensa davvero che la convocazione di questo Consiglio, con i suoi 19 punti all'ordine del giorno, due bilanci, una modifica non evidenziata in lettura parallela agli atti del regolamento IUC per la TARI, quattro regolamenti di interesse centrale per l'economia dell'accoglienza, un nuovo regolamento di contabilità consegnato venerdì scorso in tarda mattinata, sia una cosa civile, costruttiva, aperta al dialogo e utile per il Consiglio e per il paese?

Come imparano anche i ragazzi al primo anno di educazione civica alle scuole medie, dal Consiglio Comunale del piccolo paese fino al Parlamento, quando si parla di soldi si fa quella che si definisce una sessione di bilancio; ossia, soprattutto quando non ci sono commissioni bipartisan di istruttoria, si parla solo di quello.

Ci consenta quindi di credere alla Sua intelligenza e quindi di contestarLe che Ella sa bene di avere operato una scelta che tende a impedire il dibattito vero su ogni argomento. Se così non fosse, La preghiamo qui ed ora di sospendere i punti all'ordine del giorno, presiedere una riunione con i capigruppo e la Segretaria Comunale per trovare una soluzione condivisa per discutere in più sessioni omogenee degli argomenti di oggi.

Lo farà? Gliene riconosceremo il merito, addebitando la tipologia di convocazione al sovraccarico di adempimenti e al desiderio meritorio di accelerare le procedure, come peraltro ravvisabile nella positiva calendarizzazione del bilancio di previsione.

Non lo farà? Noi daremo a Lei la risposta data da un Consigliere Comunale di questo paese il 14 maggio 2011 all'allora Sindaco Antonio Della Pietra in analoga situazione: «Lei, Sindaco, non ha dato un bello spettacolo! Ha compresso il Consiglio Comunale all'inverosimile... Comprimendo questi spazi Lei non umilia noi, ma i maioresi... Le suggeriamo un regolamento che abroghi il consiglio comunale! Se la canti e se la suoni da solo, tanto comunque vi incartate... Per questi motivi, egregio sindaco, insegno di protesta, abbandoniamo l'aula!».

Il Consigliere in parola si chiamava - e si chiama - Antonio Capone. E noi sottoscriviamo tutto. Tranne naturalmente, l'abbandono dell'aula. Quello, anche se vi piacerebbe, non lo facciamo.

Firmato: Califano - Fiorillo - Laudano - Mammato

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Maiori: opposizione chiede Consiglio comunale su depuratore e regolamento entrate

Questa mattina, 24 novembre, i consiglieri di opposizione del Comune di Maiori hanno presentato unitariamente una richiesta di convocazione del Consiglio Comunale da dedicare alla realizzazione dell'impianto di depurazione e all'istituzione di una Commissione Consiliare per il monitoraggio delle attività...

Giuseppe Longo direttore del Ruggi d'Aragona, l’appello dei Sindaci della Costa d’Amalfi: «Potenziare Ospedale Ravello»

Lo scorso 21 novembre la Regione Campania ha scelto il successore di Nicola Cantone. La Giunta, presieduta dal governatore Vincenzo De Luca, ha nominato nuovo direttore generale dell'azienda ospedaliera universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno" Giuseppe Longo, ex direttore generale...

Vietri sul Mare, 28 novembre convocato Consiglio Comunale

Il Comune di Vietri sul Mare comunica che si terrà il Consiglio Comunale il giorno 28 Novembre 2017, con inizio alle 18:30, nell'Aula Consiliare, presso la Casa Comunale, in sessione ordinaria, in seduta pubblica, in prima convocazione prevedendo il prosieguo fino alle ore 02.00 del 29/11/2017 ed eventuali...

Sanità, Cirielli (Fratelli d'Italia): «Su rimozione Cantone presenterò esposto alla Procura della Repubblica»

«Apprendiamo dai quotidiani locali che la rimozione del direttore generale dell'azienda universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona Nicola Cantone potrebbe essere collegata alla mancata nomina a primario di Enrico Coscione, consigliere per la Sanità del presidente della Regione Campania Vincenzo...

Ravello e la rampa dei veleni: sindaco Di Martino vuole querelare Vuilleumier

Arriva dopo circa una settimana la replica del sindaco di Ravello Salvatore Di Martino al duro attacco subito dal gruppo di minoranza "Insieme per Ravello" che aveva lo aveva accusato di aver mentito alla cittadinanza circa la comunicazione dell'iter che ha portato all'ottenimento dei fondi regionali...