Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Ireneo martire

Date rapide

Oggi: 15 dicembre

Ieri: 14 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2017 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle feste Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Il Sottocosto di Natale da Euronics a Maiori e Positano alla Bottega di Capone I super mercati Netto di Maiori augurano a tutti i lettori de Il Vescovado Auguri di buon Natale e di Felice anno Nuovo. Consulta le nostre offerte natalizie Frai Form a Ravello il centro estetico del Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 di ultima generazione in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaMaiori minoranze su comando associato di Polizia Locale: «Nostro comune paga per tutti»

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Politica

Maiori, minoranze su comando associato di Polizia Locale: «Nostro comune paga per tutti»

Scritto da (Redazione), lunedì 15 febbraio 2016 18:51:39

Ultimo aggiornamento lunedì 15 febbraio 2016 18:52:41

Il punto numero tre posto all'ordine del giorno del Consiglio comunale di Maiori celebratosi oggi, lunedì 15 febbraio, vedeva la gestione associata del Servizio di Polizia Locale con i Comuni di Tramonti, Minori e Cetara.

I gruppi di minoranza "Città Nuova" formato da Enrico Califano e Maria Teresa Laudano e di "Insieme per Maiori" con Lucia Mammato hanno richiesto il rinvio della discussione allo scopo di avere chiarezza su numeri e costi dell'operazione. L'istanza è stata rigettata dalla maggioranza e ha indotto i tre consiglieri dichiarazione di voto unitaria che pubblichiamo integralmente di seguito al fine di garantire completezza d' informazione.

In ordine a questo punto riteniamo essenziale sollecitare l'attenzione del Sindaco circa la necessità di un supplemento di istruttoria che metta il Consiglio Comunale nelle condizione di decidere a ragion veduta.

Noi non abbiamo infatti pregiudiziali negative al prosieguo di una sperimentazione che già il precedente Consiglio nell'Ottobre 2012 ritenne di autorizzare con voto unanime, ma vorremmo essere convinti dai dati e dai fatti.

In premessa evidenziamo che la documentazione, pur correttamente trasmessa dagli Uffici giovedì 11 febbraio, è del tutto priva di dossier a supporto di quello che sia in delibera, sia in convenzione viene definito " il soddisfacente esito della sperimentazione del servizio di gestione associata di Polizia Locale".

In particolare risultano del tutto assenti alcuni essenziali elementi di valutazione:

  • quadro di utilizzo del personale nel triennio decorso in sedi differenti da quella di primo servizio e correlata impossibilità di verificare la prevista " equa compensazione delle ore prestate nell'anno in ciascun comune";
  • il parametro di costo medio per agente e per abitante nei quattro comuni interessati nel triennio 2013-2015 e il quadro di parametrazione delle entrate medie per agente e per abitante nel triennio 2013 - 2015 per consentire il riscontro in ordine all'aumento delle entrate in genere collegabili alla gestione associata, depurate dei fattori ordinari di incremento del trend;
  • se siano stati programmati e/o realizzati interventi di potenziamento ai sensi della R. 12 del 13 giugno 2003.

Particolare preoccupazione desta peraltro il quadro debitorio dei comuni interessati alla convenzione (anch'esso singolarmente non allegato alla documentazione consiliare), atteso che alla data odierna, per quanto rilevabile dagli atti dell'ufficio nel triennio 2013-2015 risulta non versato dai Comuni di Cetara, Minori e Tramonti tre quarti del dovuto (fino a fine gennaio 2016 addirittura l'83%).

Che è come dire che il Comune e i cittadini di Maiori hanno pagato per tutti.

In questo contesto carente appare inappropriata un valutazione qualsiasi e quindi non compiutamente responsabile una scelta.

Aggiungiamo poi altre due considerazioni.

L'impatto di una procedura di integrazione della governance va calcolata in termini di risparmio (se esiste), ma anche in base al rapporto costi-benefici d'ambiente per la collettività di riferimento; e dal sommario esame non rileviamo dalle relazioni annuali sulle attività di progetto elementi che consentano di dire che la forma associata abbia consolidato il controllo del territorio di Maiori in chiave di riduzione delle problematiche di gestione e di sicurezza; lo standard percepibile in termini di funzioni prevalenti, che per noi sono quelle polizia urbana, edilizia, amministrativa e del commercio non dà la sensazione di una maggiore - e costante - sorveglianza del territorio e di una riduzione del tasso effettivo di violazioni (perseguite e non).

A tale proposito basti ricordare la cronica e spiacevole polemica in ordine alla legittimità del supporto alla viabilità che ha contraddistinto il rapporto tra il Comando di Polizia Municipale e la struttura locale di Protezione Civile, che ha trovato traumatica conclusione nelle dimissioni di massa dalla Protezione Civile.

Sull'argomento, se da un lato auspichiamo da parte del Sindaco una pacata e responsabile iniziativa di sintesi anziché di sostituzione, dall'altro rileviamo che l'esistenza stessa del problema per come si è configurato evidenzia criticità nella gestione della viabilità cui non si può ovviare con forzature delle norme, e a cui il processo di integrazione delle Polizie Locali evidentemente non è stato in condizione di porre rimedio.

La seconda considerazione riguarda la recente deliberazione di Giunta n. 12 dell'8 febbraio 2016 che approva il documento di programmazione del fabbisogno triennale del personale dell'Ente e prevede l'ipotesi di assunzione con concorso pubblico di un istruttore di vigilanza di categoria D1.

Ora, noi siamo consapevoli che i vincoli di legge rendono improbabile qualsiasi assunzione, ma resta il problema di capire come mai l'Amministrazione individui come priorità un funzionario nell'area Vigilanza (di fronte, ad esempio, al disastro che emerge in progressione nell'Area Finanziaria dal settore Tributi); e resta da considerare che se il linea di ipotesi ciò avvenisse, anche l'eventuale beneficio formale ricavato dalla teorica compartecipazione alle spese per stipendio ed indennità del Comandante dell'Area sarebbe azzerato dal costo connesso all'assunzione (tanto più che la bozza di Convenzione prevede anche la possibilità di un Vice Comandante, di cui - per la verità - resta oscuro il bisogno).

Tanto argomentato, rinnoviamo al Sindaco la proposta di una istruttoria suppletiva - documentata e condivisa - sulla materia. Senza di che il nostro voto sarà negativo.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Maiori, 18 dicembre Consiglio Comunale straordinario su nuovo impianto di depurazione

Consiglio comunale straordinario a Maiori sulla realizzazione del nuovo impianto di depurazione in località Demanio. L'assise cittadina, richiesta dai gruppi di minoranza "Orizzonte" e "Civitas", è convocata per lunedì 18 dicembre prossimo alle 17 nell'aula consiliare di Palazzo Mezzacapo. All'ordine...

Elezioni politiche 2018, si vota il 4 marzo

La legislatura è ormai agli sgoccioli e il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ne annuncerà la fine tra due settimane, proprio a cavallo tra Natale e Capodanno. Con ogni probabilità, riporta il Corriere della Sera in un retroscena, è che il capo dello Stato scioglierà le Camere il 27 dicembre,...

Dimissioni Maffettone San Carlo, no ripercussioni su Fondazione Ravello

Non sarebbe in discussione il rapporto di fiducia tra il governatore della Campania Vincenzo De Luca e il suo consigliere alla cultura Sebastiano Maffettone dopo l'avvicendamento di quest'ultimo nel Consiglio d'Indirizzo del San Carlo di Napoli con Sergio De Felice. Da oggi tocca dunque a Sergio De Felice,...

Maffettone si dimette da CdI San Carlo, si teme per Fondazione Ravello

Sebastiano Maffettone, il filosofo dai toni gentili che il presidente della Regione Vincenzo De Luca aveva chiamato un paio di anni fa a colmare il vuoto che lo stesso presidente aveva voluto (almeno, in giunta) in materia di politiche culturali, si è dimesso dal Consiglio d'Indirizzo del San Carlo....

Fondazione Ravello, domenica 17 CdI su linee guida 2018

È chiamato a discutere le linee programmatiche della Fondazione Ravello, per il 2018, il Consiglio Generale di Indirizzo convocato per domenica 17 dicembre. Alle 11, presso la sede di Viale Richard Wagner, oltre alle comunicazioni del presidente Sebastiano Maffettone e alle varie ed eventuali, l'adunanza...