Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaLa Fondazione di tutti i Ravellesi con il Sindaco presidente

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

La Fondazione di tutti i Ravellesi con il Sindaco presidente

Scritto da (Redazione), venerdì 30 gennaio 2015 20:45:05

Ultimo aggiornamento venerdì 30 gennaio 2015 22:56:42

di Salvatore Sorrentino*

Sì, non posso assolutamente usare vocaboli meno forti, meno duri, di fronte allo scritto pubblico fatto, da un piccolo gruppo di miei concittadini, che parlano, offendono, mentono in nome anche di tutto il paese.

Sì, parlano, ma non posso fare a meno di dire che a me dispiace tanto, di essere duro nei confronti di miei concittadini, fra i quali, pensate, uno dei maggiori esponenti è pure imparentato con me, almeno moralmente, ed è un bravissimo ragazzo. Purtroppo però ufficialmente si sono firmati, perciò sono costretto a coinvolgerli.

Si può mai chiedere al rappresentante legittimamente eletto, dal popolo ravellese (non oso dire in particolare da parte di chi), e che deve possedere tutti i requisiti per assumersi le responsabilità, enormi, e complesse, e difficili, e a volte difficilmente sopportabili, di governare un comune come il nostro: «Come fa ad ambire, Sindaco, ad un ruolo così prestigioso e delicato e da cui dipendono le sorti della Fondazione Ravello e di un intero paese? Pensa di averne le capacità?».

Ma ci rendiamo conto? Come se le sorti di un intero paese , cioè di tutta Ravello, dipendessero dal Presidente della Fondazione e dal suo " scorbutico" Segretario Generale. Dico, ma vi rendete conto? Ci rendiamo conto? Si possono dire queste baggianate a 2500 cittadini?

Sì, offendono. Leggiamo:"Sindaco receda, non faccia figuracce e con lei Ravello tutta". E ancora: "E' consapevole che una sua presidenza decreterà la fine di tutto l'impegno e degli sforzi profusi in precedenza?

Caro lettore, ti rendi conto di che cosa dicono costoro? Io non so se il "mio" Sindaco vuole farsi eleggere Presidente; non m'interessa. Anzi, mi correggo: sarei felice se il Rappresentante, democraticamente eletto Primo Cittadino, andasse a reggere le sorti di questa Istituzione, nella quale, dovendo render conto all'intero paese o, per lo meno, a un Consiglio Comunale, anch'esso democraticamente eletto, eliminerebbe almeno la gestione sfacciatamente clientelare, che da anni fa far soldi, legittimamente sia ben chiaro, a pochi, e sfrutta, a pochi soldi, parecchi. Almeno un po' di Giustizia Sociale.

E mentono, sapendo di mentire, quando affermano: "Tifiamo per uomini che amano Ravello e che hanno fatto quello che «nessun altro» ha mai saputo fare per i ravellesi tutti".

Ma, cari Lettori, ci rendiamo conto di cosa dice questa gente? Ma sono o non sono ravellesi? o almeno figli di ravellesi? Hanno o non hanno un pochino soltanto di memoria della storia contemporanea di Ravello? Ma sanno o, per lo meno, hanno mai sentito cos'era Ravello, non dico molto, ma una cinquantina di anni fa, che non son niente rispetto al "mai" che essi riferiscono? Guardate, io stimo molto l'onorevole Brunetta, e mi dispiace tanto che si debba parlare negativamente di lui, ma mi conforta un fatto, lui sa, come sappiamo tutti noi, che questo particolare fatto non è farina del suo sacco; lui, è una persona perbene e non si permetterebbe mai di dire una simile fandonia, anche se non dovesse conoscere la storia contemporanea di Ravello.

E mentono ancora; per impaurire? Ormai conosciamo molto bene i nostri pollastri, e non ci lasciamo impressionare. Mentono, quando affermano che «Sicuramente non ne ha la legittimità perché il Sindaco è incompatibile con la carica di Presidente ». Cari loro, non bevetevi quel che vi dice solitamente il Deus ex machina; non fatevi in-beccare, pardon in-pennare o neologicamente, in-dactilografare dai facciotuttoio. Nessuno lo può vietare; non c'è legge che lo vieti, non c'è codice che lo vieti, non c'è norma dello statuto che lo vieti.

E se qualcuno venisse a dirvi che l'articolo 7 dello Statuto dice che "Il Presidente è nominato dal Consiglio Generale di indirizzo, al di fuori del proprio ambito, tra personalità con qualificata competenza manageriale e scientifico-culturale", e che, quindi, il nostro Sindaco non avrebbe questi requisiti, sarebbe una menzogna. Chi deciderebbe sul possesso dei requisiti? Il CdI, l'organo che lo ha eletto.

E, inoltre, se qualcuno dovesse dirvi che l'incompatibilità derivasse proprio dal fatto che non si potrebbero avere contemporaneamente le due cariche, sarebbe ancora una menzogna. La carica di Sindaco della Fondazione è pienamente compatibile con quella di Presidente; piuttosto, la carica di Sindaco non è compatibile con quella di Segretario Generale.

Vorrei tanto gridare, appena possibile: Viva il Sindaco presidente!

*Già sindaco di Ravello

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Condizioni strada Maiori-Tramonti, Andrea Reale convoca Conferenza dei Sindaci

Con una nota inviata a tutti i colleghi della Costiera, il sindaco di Minori Andrea Reale ha richiesto una riunione urgente della Conferenza dei Sindaci che ponga all'ordine del giorno il problema del dissesto della Strada provinciale 2 Maiori-Tramonti-Corbara, con la presenza sia della Provincia (lo...

“A brigante, brigante e mezzo”: a Maiori spunta nuovo manifesto contro sindaco Capone

Continua a infuriare a Maiori la polemica relativa alla condizione del decoro urbano. Ai numerosi manifesti pubblici affissi in queste settimane se ne aggiunge un altro, da parte del gruppo di minoranza Civitas 2.0, che mette in dubbio la professionalità e la serietà dell’Amministrazione Capone, contestandone...

Minori, dai bilanci comunali alla vita privata dei consiglieri: alterco verbale pre Consiglio tra Fulvio Mormile e Paola Mansi

Dai bilanci comunali ai fatti privati legati alla sfera sentimentale dei singoli consiglieri. Sono stati questi, ieri sera, i punti salienti del Consiglio comunale di Minori chiamato principalmente all'approvazione del bilancio consuntivo 2017. L'inizio in ritardo di 50 minuti rispetto all'orario di...

Strada groviera Tramonti-Maiori, Fiorillo invita Presidente Provincia a osservare da vicino le “screpolature”

«A fronte della disastrosa condizione della strada Provinciale per Chiunzi, degli incidenti che si stanno susseguendo e della vergognosa risposta dell'Ente Provincia di Salerno che, praticamente, nega il problema parlando di semplici "screpolature" dell'asfalto, chi ha responsabilità politiche non può...

Bollette pazze a Maiori, Fiorillo replica a Gatto: «Ufficio tributi frequentato da persone senza titolo»

Non le manda a dire Valentino Fiorillo sulla questione "bollette pazze" a Maiori e replica con decisione all'ultima nota del consigliere delegato all'Area Finanziaria Andrea Gatto, che aveva affermato che gli avvisi di pagamento errati notificati ai maioresi sono derivanti dalla cattiva gestione della...