Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Margherita da Cortona

Date rapide

Oggi: 22 febbraio

Ieri: 21 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana The Post - l'ultimo capolavoro di Steven Spielberg a Ravello in Costiera Amalfitana Belle & Sebastien - Amici per sempre - La grande avventura al Cinema di Ravello Sono Tornato - A Ravello il grande cinema in Costiera Amalfitana I Primitivi - al Cinema dell'Auditorium di Ravello Cinquanta sfumature di Rosso Auditorium Cinema di Ravello

Tu sei qui: SezioniPoliticaLa battaglia di Ravello

Ecco Buran: da domenica vento porterà gelo in Campania

"M'illumino di Meno": gli scavi di Pompei aderiscono all'iniziativa sul risparmio energetico

“Sviluppo preclinico e clinico del farmaco": per Gabriella Ruocco di Minori migliori tesi al master del “Sacro Cuore”

Trail Campania 2018: domenica 25 prima tappa a Ravello

Amalfi, galleria bypass centro storico: firmato l'accordo con ACaMIR [VIDEO]

Ravello-Tramonti: a imprese di Cascia appalto bonifica montagne su strada della vergogna. La soddisfazione di Luigi Mansi  

Sirena d'Oro 2018, a Sorrento il premio per i migliori oli extravergini di oliva Dop, Igp e Bio italiani

Maiori affranta per la prematura scomparsa di Maria Assunta Di Bianco

In arrivo piogge e temporali, dalle 16 allerta meteo "gialla" sulla Campania

Amalfi, sabato 24 febbraio giornata dono sangue in Piazza Municipio

"La Democrazia è Donna", a Ravello incontro con le candidate del PD

Il panino della Costa d'Amalfi, Daniele Reponi lo porta a “La Prova del Cuoco" [VIDEO]

Angelo Gallo di Praiano dottore in Economia da 110 e lode

Nuova destinazione per il convento San Domenico di Maiori: una scuola di alta formazione turistica

Tutta la dolcezza di Sal De Riso per la festa di compleanno della figlia di Antonella Clerici

Primi trent'anni del Lions Club Salerno

Festa della Donna, a Maiori si elegge quella "più dolce"

Amalfi, dal Mibact 800mila euro per restauro campanile del Duomo

A Tramonti un laboratorio sulla pizza fatta in casa

Un corso di Guida Ambientale Escursionista in Costa d’Amalfi

Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Politica

La battaglia di Ravello

Scritto da Gabriele Bojano (Redazione), sabato 14 febbraio 2015 13:03:19

Ultimo aggiornamento sabato 14 febbraio 2015 13:11:39

di Gabriele Bojano - Corriere del Mezzogiorno del 12/2/2015)

La quiete con la tempesta in corso. A Ravello la musica è sempre la stessa, ci si azzuffa per il potere, e anche il meteo si è ormai adeguato al genius loci sdoppiandosi: da una parte c'è quello classico con isobare e precipitazioni e dall'altro quello che segna le perturbazioni della politica. E se l'uno ieri mattina tendeva al bello con un timido sole che invogliava le prime sparute comitive di turisti giapponesi a fare capolino in piazza Duomo, l'altro preannunciava sempre e solo burrasca.

Al lampo di qualche giorno fa saettato dall'ex ministro Renato Brunetta, presidente uscente, con villa vista mare a Ravello, e poi rientrante «a tutti gli effetti di legge» della Fondazione («va commissariata con massima urgenza») è corrisposto ieri il tuono di risposta del governatore Stefano Caldoro («avviate le procedure per il commissariamento»).

Si prepara quindi un temporale di quelli che nessun parapioggia riesce ad affrontare. Neppure l'ombrello sotto cui cerca di ripararsi il sindaco di Ravello e presidente «dimezzato» della Fondazione Paolo Vuilleumier.

Da quando è stato eletto, «in contrasto con le leggi e lo statuto», come asserisce il predecessore Brunetta, non ha trovato più pace. E proprio mentre Caldoro dissotterrava l'ascia di guerra, lui, «tranquillo e sereno per aver agito nel rispetto delle regole e della democrazia», rinviava la nuova seduta del consiglio d'indirizzo (dove siedono quattro rappresentanti di minoranza della Regione che tifano per Brunetta) a sabato 14, giorno di San Valentino.
«Chissà che la festa degli innamorati non sia di buon auspicio», ironizza il sindaco che è tutto tranne che guerrafondaio. «Da sindaco ero riuscito ad unire il paese dopo anni di grossa conflittualità, ora purtroppo siamo di nuovo punto e a capo».

Strano davvero il destino di questo distinto albergatore dal cognome svizzero: eletto sindaco con una lista civica di centrosinistra, è stato per anni il delfino di Secondo Amalfitano, ex primo cittadino e potente segretario generale della Fondazione Ravello, che lo ha sostenuto nell'ultima campagna elettorale, e adesso è il suo acerrimo nemico. «Secondo Amalfitano ha delle grandi capacità, di relazioni, di ambizioni, si dedica alle cose in cui crede ma è troppo autoritario,
procede a carroarmato, non si ferma davanti a niente e a nessuno», è l'opinione di Vuilleumier.

Dal canto suo Amalfitano ribatte: «La Fondazione è una mia creatura, nello statuto non a caso è scritto che il presidente deve essere personalità di comprovate capacità manageriali e scientificoculturale ed è un dato di fatto che Vuilleumier è privo di questi requisiti».

L'avvocato Salvatore Di Martino, ex sindaco e nemico giurato dell'auditorium Niemeyer, punta il dito contro Vuilleumier definendolo «uomo di grandi contraddizioni, che sulla Fondazione è stato artefice di un vero e proprio colpo di mano. Andando contro Brunetta, proprio lui che gli conferì la cittadinanza onoraria. Io da capo dell'opposizione in consiglio comunale con la lista ‘Ravellesi protagonisti' continuerò a chiedere le sue dimissioni». Insomma gli uni contro gli altri armati, in un crescendo di litigiosità che non fa bene ai ravellesi a loro volta divisi e scontenti.

Basti solo pensare che proprio a causa della lite continua andò perso il milione e mezzo di euro della Regione Campania per la gestione dell'auditorium. E ora a rischio, come sottolinea il direttore artistico Stefano Valanzuolo, ci sarebbe addirittura il Festival. Anche se Vuilleumier è tranquillo: C'è tutto il tempo per presentare il programma».

«Sono cresciuti tutti alla scuola di Lorenzo Mansi, l'ex segretario del fascio che fu sindaco di Ravello: era un piccolo dittatore - riflette il parroco di lungo corso, don Giuseppe Imperato - oggi ci sono persone come Amalfitano che esercitano il potere con prepotenza, è uomo intelligente, capace ma duro. Io sono almeno dieci anni che nelle omelie predico l'unità ma loro sono minati da questa tradizione politica di divisione che hanno nell'anima e che porta all'odio».

«Dove c'è Amalfitano - aggiunge Emiliano Amato, giornalista e direttore responsabile del sito web Il Vescovado - c'è sempre aria di battaglia». La posta in palio, i finanziamenti per il festival, e non solo, che nell'ultimo anno sono stati di circa 8 milioni di euro, è troppo alta per consentire tregue o armistizi.

«Brunetta per Ravello - osserva Alfonso Calce, storico militante di destra e titolare dell'unico bar aperto in questi giorni in piazza Duomo - è stato come De Mita per l'Irpinia, ha fatto arrivare un sacco di soldi. Meriterebbe una statua».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

"La Democrazia è Donna", a Ravello incontro con le candidate del PD

"La Democrazia è Donna" è il tema su cui verterà l'incontro promosso dal circolo del Partito Democratico di Ravello con il Sottosegretario di Stato alla presidenza del Consiglio dei Ministri Mariateresa Amici e le candidate PD Filomena Arcieri, Eva Avossa ed Angelica Saggese Democrazia, sviluppo territoriale,...

Viabilità, rischio idrogeologico e turismo al centro del dibattito di Liberi e Uguali ad Amalfi

Si è svolto ieri (sabato 17 febbraio), presso la saletta del Masaniello Art Cafè di Amalfi, l'incontro della lista "Liberi e Uguali con Pietro Grasso" con gli elettori della Costiera amalfitana. All'iniziativa, aperta dall'avvocato Franco Massimo Lanocita e moderata dal giornalista Donato Bella, hanno...

A proposito di elezioni

di Paolo Russo Nell'imminenza delle elezioni per il rinnovo del Parlamento, è forse il caso di riflettere su di un tema particolare, che investe i meccanismi stessi della democrazia. Mi riferisco al discrimine tra la rappresentanza di interessi (ed in democrazia è appunto questa la funzione della politica)...

Tappa ad Amalfi per Giuseppe Scognamiglio, capolista alla Camera dei Deputati per "+Europa"

Domenica 18 febbraio, alle 16:00, presso il Salone Morelli del Palazzo Comunale di Amalfi, Giuseppe Scognamiglio, capolista alla Camera dei Deputati per "+Europa", incontrerà i cittadini per un confronto sui temi dello sviluppo e delle opportunità di crescita del territorio. L'incontro tratterà di proposte...

Liberi e Uguali per Pietro Grasso, sabato 17 incontro pubblico ad Amalfi

Domani, sabato 17 febbraio, alle 10,30 presso il Masaniello Art Cafè di Amalfi, la coalizione Liberi e Uguali per Pietro Grasso incontrerà gli elettori della Costiera amalfitana. Saranno presenti Gianpaolo Lambiase, candidato nel collegio uninominale del Senato, Carmine Ansalone, candidato nel collegio...