Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Pio X papa

Date rapide

Oggi: 21 agosto

Ieri: 20 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campana Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniPoliticaImposta di soggiorno e vincolo di destinazione: le proposte di Ravello nel Cuore

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Gusta Minori edizione 2018, Varietà il 24, 25 e 26 agosto a Minori in Costiera Amalfitana Marilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Imposta di soggiorno e vincolo di destinazione: le proposte di Ravello nel Cuore

Scritto da (Redazione), mercoledì 9 marzo 2016 12:48:48

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 marzo 2016 12:48:48

Si è dibattuto molto in questi anni sulla natura tributaria dell'Imposta di soggiorno e sulla destinazione dell'entrata corrispondente, soprattutto se tale entrata potesse essere liberamente spesa dall'ente impositore. Dal movimento politico Ravello nel Cuore arrivano nuove proposte (che riportiamo di seguito) circa la destinazione del balzello che annualmente regala alle casse di Palazzo Tolla poco meno di 300mila euro.

I tribunali amministrativi chiamati più volte a pronunciarsi sulle questioni poste, soprattutto dalle associazione economiche di categoria, hanno sempre dato ragione agli enti impositori sia sulla misura dell'imposta sia sulla destinazione dei fondi.

In realtà le Amministrazioni locali hanno interpretato, spesse volte, in modo estensivo quanto espressamente previsto dall'ultimo periodo del co.1 dell'art.4 del D.Lgs. n.23 del 2011, che ne consente il concreto utilizzo al solo scopo prefissato per legge , per "finanziare interventi in materia di turismo, ivi compresi quelli a sostegno delle strutture recettive, nonché interventi di manutenzione, fruizione e recupero di beni culturali ed ambientali locali, nonché dei relativi servizi pubblici locali",

Il Regolamento del Comune di Ravello, all'art. 5, riporta pedissequamente il dettato normativo di cui sopra.

Pur tuttavia il riferimento a quanto previsto dalla bozza di regolamento presidenziale (non ancora emanata), che prevedeva diversi campi di intervento, non è stato ritenuto lesivo delle previsioni legislative, per cui diversi comuni l'hanno riportato integralmente nei propri regolamenti.

Queste le previsioni regolamentari ove era previsto che le amministrazioni comunali individuassero almeno ad uno di questi interventi da finanziare:

  1. progetti di sviluppo degli itinerari tematici e dei circuiti di eccellenza, anche in ambito intercomunale, con particolare riferimento alla promozione del turismo culturale di cui agli articoli 24 e seguenti del Codice del turismo approvato con decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79;
  2. ristrutturazione e adeguamento delle strutture e dei servizi destinati alla fruizione turistica, con particolare riguardo all'innovazione tecnologica, agli interventi ecosostenibili e a quelli destinati al turismo accessibile;
  3. interventi di manutenzione e recupero dei beni culturali, paesaggistici, ambientali ricadenti nel territorio comunale rilevanti per l'attrazione turistica, ai fini di garantire una migliore e adeguata fruizione;
  4. sviluppo di punti di accoglienza e informazione e di sportelli di conciliazione per i turisti;
  5. cofinanziamento di interventi promozionali da realizzarsi in collaborazione con la Regione e gli enti locali;
  6. incentivazione di progetti volti a favorire il soggiorno di giovani, famiglie e anziani presso le strutture ricettive, ubicate nel territorio comunale, durante i periodi di bassa stagione;
  7. incentivazione all'adeguamento delle strutture ricettive e dei servizi pubblici e privati all'accesso degli animali domestici e ristrutturazione con adeguamento delle stesse strutture ai fini all'accesso di animali domestici di supporto ai disabili e ai non vedenti;
  8. progetti e interventi destinati alla formazione e all'aggiornamento delle figure professionali operanti nel settore turistico, con particolare attenzione allo sviluppo dell'occupazione giovanile;
  9. finanziamento delle maggiori spese connesse ai flussi turistici.

Come si può leggere dall'elencazione non esaustiva, vi sono interventi innovativi che possono rappresentare un punto di forza dell'azione amministrativa nel campo turistico.

Ogni singola lettera può rappresentare uno sviluppo dell'offerta turistica, oltre che di crescita economica di tutto il settore con evidente ricaduta occupazionale.

Si può dissertare su ognuno di questi interventi ampliando il campo dell'azione amministrativa, e destinando ai singoli interventi una percentuale del gettito.

Ma ciò che sta più a cuore al Gruppo di Ravello nel Cuore, già rappresentato in più ambiti, è la lettera h), rivoluzionaria, ma che va nella direzione, più volte tracciata, della formazione professionale in house, soprattutto del personale operante nel settore turistico.

Corsi gratuiti di formazione professionali, ma anche di lingua straniera, per tutti gli addetti al settore al fine dell'impiego degli stessi nei vari comparti turistici, arginando la fuga dei ns giovani che, restando nel proprio paese, possono dimostrare quelle capacità professionali senza essere costretti a mendicare lavoro lontano da Ravello!

Ma, soprattutto, creare delle opportunità per quelle persone che, troppo spesso, si sentono ribadire dai responsabili delle aziende turistiche di non avere la qualificazione giusta!

Destinare, annualmente, il 15/20% dell'ammontare del gettito a questo obiettivo è un grande atto di responsabilità verso la collettività.

Come si può vedere la spesa può andare, in più direzioni e per obiettivi specifici, ma comunque, sempre riconducibili nell'alveo dell'obiettivo prefissato ex lege della promozione, sostegno e valorizzazione del prodotto turistico nei limiti e nei compiti dell'agire dell'ente locale per la valorizzazione e promozione "dell'appeal turistico del territorio", e per la creazioni di opportunità occupazionali.

E in questa direzione si muoverà Ravello nel Cuore.

La destinazione del gettito resta quindi una scelta di responsabilità e lungimiranza politica, comunque vincolata dall'ambito del finanziamento degli interventi in materia di turismo.

Il coraggio delle scelte fa grandi gli uomini, le giuste scelte fanno grandi i popoli!

Il Gruppo politico di Ravello nel Cuore

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Mormile: «Da presidente Canfora attacchi personali per compiacere qualche amico»

Non tarda ad arrivare la replica del consigliere provinciale di Forza Italia Fulvio Mormile alle bordate del presidente Giuseppe Canfora. «Prova a prendersi meriti cui è completamente estraneo», aveva tuonato ieri il presidente circa le recenti dichiarazioni di Mormile relative a un suo impegno nel reperimento...

Rischio frane e tragedie su coste campane, senatore Iannone interroga Ministri Ambiente e Salute

Un'interrogazione ai Ministri dell'Ambiente e della Tutela del territorio e del mare e della Salute sulla condizione di sicurezza delle coste campane a rischio frana, per la tutela dell'incolumità dei residenti e dei tanti turisti che in questo periodo affollano le località balneari come la Costiera...

Fulvio Mormile: «Il mio impegno in Provincia per le strade della Costiera»

Una ulteriore somma di 50mila euro per lavori di messa sicurezza mediante il rifacimento del manto stradale, della Strada Provinciale 2 Maiori-Tramonti. È quanto richiesto e ottenuto, nel programma di manutenzione delle strada, dal neo consigliere provinciale di Forza Italia Fulvio Mormile. «Con quest'...

Cetara, Sindaco Della Monica perde un pezzo: consigliere Montesanto lascia la maggioranza

L'atavica condizione di caos veicolare che per la maggior parte dell'anno interessa la zona alta di Cetara ha indotto il consigliere comunale Luigi Montesanto ad abbandonare il gruppo di maggioranza "Cetara d'Amare", di cui era a capo. Una scelta, quella dell'avvocato Montesanto annunciata nel corso...

Antonio Tajani cittadino onorario di Vietri sul Mare. «Gesto d'affetto da questa terra, immagine di un Sud che merita attenzione»

di Andrea Pellegrino Antonio Tajani è ufficialmente cittadino onorario di Vietri sul Mare. Ieri mattina la cerimonia ufficiale sotto gli affreschi della sala del Consiglio comunale, a Palazzo di Città nel primo comune della Costiera amalfitana. A fare gli onori di casa l'emozionato sindaco facente funzioni...