Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Ravello Festival 2018 #Ravello18 laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaFurore consigliera Marchese rimette deleghe al Sindaco: «Reiterata noncuranza delle mie richieste»

La carica dei 101 per Vincenzo: all’Ospedale di Castiglione boom di donazioni di sangue

Andrea Melchiorre torna in Costiera: weekend di relax per tentatore di "Temptation Island"

Colatura Alici di Cetara verso la Dop, 16 luglio riunione di registrazione marchio

Studentessa di Cava de’ Tirreni porta “Francesco il Ribelle” all’esame di Stato

A Ravello applausi per l'Orchestre Philharmonique de Radio France, ma niente "Marsigliese". Questione di scaramanzia

La Costiera unita per Vincenzo: per donazioni sangue ospedale Castiglione preso d’assalto [FOTO]

Alain Prost sbarca ad Amalfi: l'ex pilota di F1 non passa inosservato

Michael B. Jordan, la star di "Creed" e "Black Panther" a Positano [FOTO]

Vincenzo reagisce alle cure, martedì nuova delicata operazione. Genitori ringraziano per straordinaria manifestazione d’affetto

Amalfi, inaugurato nuovo punto di informazione e accoglienza turistica multilingue

Dolore a Maiori per la scomparsa di Andrea Del Pizzo

Minori, si ribalta il carrozzino: bimbo di due mesi al "Santobono"

Miramare service, Mormile chiede dimissioni «e subito» dell’amministratore

Al Ravello Festival domenica il piano jazz di Tigran Hamasyan

L’anguria, il frutto dell’estate

Al Ravello Festival applausi convinti per la Giselle di Dada Masilo

Giffoni 2018: parte da Amalfi la 48esima edizione

Yo Gotti al largo della Costiera: relax per il rapper statunitense

De Luca inaugura nuovo depuratore di Amalfi: «Rispettati i tempi. Se Italia funzionasse così saremmo primo paese al mondo»

Minori, Marina Militare rende omaggio a Santa Trofimena con nave scuola Palinuro in rada [FOTO]

Ravello Festival 2018, cultura, lifestyle, musica in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Furore, consigliera Marchese rimette deleghe al Sindaco: «Reiterata noncuranza delle mie richieste»

Scritto da (Redazione), venerdì 22 luglio 2016 21:43:08

Ultimo aggiornamento sabato 23 luglio 2016 10:21:55

Antonella Marchese, giovane e brillante consigliera comunale di Furore, rimette le deleghe ad Ambiente e Politiche Giovanili nelle mani del sindaco Raffaele Ferraioli che gliele aveva affidate all'indomani della vittoria elettorale del 1° giugno 2014. Era da temo che la più giovane amministratrice della Costiera lamentava difficoltà nell'espletamento dei suoi ruoli a supporto della Giunta comunale.

Attraverso una lettera aperta alla cittadinanza, affidata ai canali social di Facebook (che proponiamo integralmente di seguito), la Marchese spiega i motivi della sua scelta che risiedono principalmente nel mancato ascolto, da parte di Sindaco ed esecutivo, delle istanze della consigliera.

Ora bisognerà comprendere come la Marchese si collocherà in Consiglio comunale, se si staccherà dalla maggioranza formando un gruppo autonomo, magari coinvolgendo anche un altro "deluso", l'ex vicesindaco Giovanni Milo, a cui furono "inspiegabilmente" revocate le deleghe di assessore (e vicesindaco) dopo pochi mesi dalla vittoria elettorale di due anni fa.

Spett. le Signor Sindaco del Comune di Furore Raffaele Ferraioli

OGGETTO: Restituzione delle deleghe

L'attribuzione delle deleghe ad un Consigliere Comunale, specie se la delega in questione è tanto delicata e impegnativa qual è quella dell'Ambiente, ha un senso se è sottesa da un sincero rapporto di fiducia che compensi alla naturale pochezza di facoltà del semplice Consigliere Comunale.
Ciò avrebbe implicato dare seguito alle richieste del consigliere con apposito atto di Giunta , l' organo esecutivo del Comune, cui spettano ampie facoltà e poteri.
Constatata la reiterata noncuranza delle mie richieste, cui si somma un' ignobile ostilità alternata saltuariamente a dispotismo , con estremo rammarico restituisco le deleghe dell ‘Ambiente, delle Attività Produttive e delle Politiche Giovanile che con molto entusiasmo avevo accettato e per le quale tra mille difficoltà e ingratitudini mi sono modestamente adoperata.
Un utile promemoria su alcune cose intraprese.

Con riguardo alle Politiche Giovanili, ho creduto nel progetto del Forum dei Giovani, convinta che potesse essere il primo passo per svegliare le nuove generazioni dal loro torpore, effetto anche di una politica disattenta alle loro esigenze e capace soltanto di spicciole manovre clientelari.
Il Forum era un momento di coinvolgimento e condivisione istituzionale , di crescita e di scambio di idee.
Non so che fine farà dopo questo inizio così incerto e miserabilmente contrastato. Il regolamento di istituzione , dopo aver subito un subdolo rallentamento , è stato fatto proprio dalla Giunta che ha ridotto i limiti massimi e minimi di iscrizione.
L'ennesimo affronto.

Avevo indicato l'Ex Asilo come una sede possibile che potesse ospitare questo movimento giovanile embrionale, per offrire un luogo di ritrovo , di lavoro e di aggregazione, che potesse orientare le scelte dell'amministrazione verso una politica più per giovani. Molte cose bollivano in pentola.

Avevo puntato su una manifestazione estiva gastronomica e culturale, dal suggestivo nome " A Furor di Popolo", che in parte voleva recuperare la festa del Fico d' India, ma voleva essere molto di più. un evento promozionale che coniugasse teatro cultura , gastronomia e tradizione.
Non rinuncio ai miei progetti. Mi dispiace per chi mi rema contro, è solo un momentaneo rinvio.

Per quanto concerne la delega all' Ambiente ritengo sia indispensabile presidiare alcune zone del paese, Piazzale Vene e Via Nespoli particolarmente, di telecamere di Videosorveglianza, unico sistema per distogliere cittadini e forestieri dal conferire i rifiuti in barba a qualunque regola. Resto convinta di queste necessità. Se non si rintracciano i colpevoli è impossibile punirli efficacemente perché ogni accusa deve essere provata.
Mi auguro , in ogni caso, che non appena si concluda la gara di appalto il servizio sia riassegnato e si producano i previsti vantaggi derivanti da una nuova organizzazione e che al dissequestro dell'isola Ecologica seguano i necessari lavori di ristrutturazione per renderlo un centro di raccolta fatto a regola d'arte, con certi risparmi per la collettività. Perchè se i rifiuti non devono viaggiare ogni giorno, l'abbattimento dei costi è assicurato.

La materia Ambiente è importantissima quanto impegnativa e impone un assiduo interessamento. In un paese che si definisce Albergo la pulizia è il primo biglietto da visita.
Avrei avuto enorme piacere di continuare ad occuparmene , ma, ripeto, il clima in cui dovrei muovermi è insostenibile .
Occuparsi di qualcosa vuol dire esserne responsabili che a sua volta vuol dire doverne rispondere. E non posso rispondere per qualcosa che non mi è dato di fare e che troppo spesso non viene fatto da coloro a cui chiedo di farlo.

Ringrazio comunque della fiducia inizialmente accordatami;
Resto un consigliere comunale e continuerò a rappresentare gli interessi della comunità .
Con profonda delusione e amarezza,

Furore, 22/7/2016

Il Consigliere comunale

Antonella Marchese

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Miramare service, Mormile chiede dimissioni «e subito» dell’amministratore

La notizia del rinvio a giudizio dell’amministratore della società Miramare srl, Gabriele Di Pietro, con l'accusa di bancarotta preferenziale nel crack della SOGESA, società pubblica abruzzese di cui era presidente, rigetta ombre sulle scelte politiche in capo alla società in house del Comune di Maiori...

Amalfi, 13 luglio inaugurazione del nuovo depuratore: c’è il presidente De Luca

Sarà il governatore Vincenzo De Luca, insieme col sindaco di Amalfi, Daniele Milano, a tagliare il nastro del nuovo depuratore oggetto in quest'ultimo anno e mezzo di un adeguamento funzionale finanziato dalla Regione Campania con fondi Cipe per circa 7 milioni di euro. La messa a regime del nuovo impianto...

Maiori, progetto scuola nuova: PD contesta scelta del project financing

A Maiori prosegue il dibattito relativo al progetto del uovo plesso scolastico redatto dall'amministrazione comunale. Dopo le perplessità mosse dal capogruppo della minoranza "Orizzonte", Enrico Califano (clicca qui per rileggere l'articolo) anche il locale circolo del Partito Democratico non appoggia...

Ospedale Costa d'Amalfi in zona disagiata o no? Da Lega interrogazione a ministro della Salute

Un'interrogazione parlamentare indirizzata al Ministro della SaluteGiulia Grillo circa la mancata applicazione del "Piano Regionale di Programmazione della Rete Ospedaliera" redatto dalla Regione Campania ed approvato con Decreto n. 33 del 17.05.2016 che riconosce il presidio ospedaliero della Costa...

Approvata modifica al PUT per Costiera Amalfitana e Penisola Sorrentina

Una notizia davvero importante per il territorio della Costa d'Amalfi: venerdì 6 luglio scorso la Commissione Urbanistica del Consiglio Regionale della Campania ha approvato il Disegno di Legge di Semplificazione in materia di Governo del Territorio. Nel testo di Legge approvato in Commissione VI è l'articolo...