Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaFondazione Ravello consiglieri replicano a sindaco Di Martino: «In passato le poltrone le ha conservate per sè»

Furore: alla Cantina Marisa Cuomo il Premio “Imprese Storiche Salernitane”

Stasera il “Ravello Piano Trio” in concerto all’Annunziata con Haydn e Čajkovskij

“Grande bellezza, pessime strade”: su Rai Tre il corteo di Tramonti contro la strada della vergogna

Ravello Concert Society, settimana tra Piano Trio e "Rapsodia in Blu"

Auto si ribalta a Cetara: intervengono i soccorsi, traffico in tilt [FOTO]

Ravello, 23 maggio scuola chiusa per lavori Ausino

Minori, fiori d’arancio per Vincenzo e Donatella [FOTO e VIDEO]

Maiori, auto finisce contro albero del Lungomare, tre giovani di Scala in ospedale [FOTO]

Maiori: il pellegrinaggio all'Avvocata, tra fede e tradizione [VIDEO]

Eliane Elias turista ad Amalfi: la cantante brasiliana non passa inosservata [FOTO]

Condizioni strada Maiori-Tramonti, Andrea Reale convoca Conferenza dei Sindaci

La simulazione della felicità, quando i social creano l’illusione

“Guida e basta”: incidenti mortali aumentati dell’1,4 % nel 2017, al via la campagna di Anas

In Costiera Amalfitana abbattuto il digital divide. Con Connectivia internet a 40mila mega al secondo

Preziosa scoperta a Ercolano: ritrovate le “Historiae” di Seneca Il Vecchio

Raffaele Ferraioli e Zhena: cultura a colori a Furore

Screening senologico e nevoscopico, lunedì 21 visite gratuite ad Amalfi

Ravello, 23 maggio sospensione erogazione idrica

Opere abusive e lavoratori in nero scoperti ad Atrani e Furore

Tramonti: in marcia il corteo contro la “strada della vergogna” [FOTO e VIDEO]

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Fondazione Ravello, consiglieri replicano a sindaco Di Martino: «In passato le poltrone le ha conservate per sè»

Scritto da (Redazione), venerdì 27 gennaio 2017 10:53:25

Ultimo aggiornamento venerdì 27 gennaio 2017 11:30:16

Riceviamo e pubblichiamo nota a firma dei consiglieri d'Indirizzo della Fondazione Ravello Giuseppe Liuccio, Lelio Della Pietra e Gianpaolo Schiavo, replica alle dichiarazioni rese dal sindaco di Ravello Salvatore Martino seguitealla sentenza del TAR con cui ha respinto la richiesta cautelare avanzata dai tre consiglieri della delibera di Consiglio Comunale numero 46 del 24 settembre del 2016 con cui l'assise aveva approvato un disciplinare per la designazione, il controllo e la revoca dei rappresentanti dell'Amministrazione comunale negli organismi partecipati dall'ente locale. Segue testo integrale.

Egregio Direttore,

visto che il Suo quotidiano per primo ha dato spazio al comunicato del Sindaco di Ravello rivolto a noi in forma diretta, approfittiamo della consueta cortese ospitalità per rispondere in via altrettanto diretta al Sindaco.

In breve:

a) sconcerta il colorito linguaggio con cui, in modalità evidentemente "politica" - da avvocato Di Martino non avrebbe parlato di soldi della comunità impiegati nella difesa, bensì di difesa necessitata dei diritti -, il Sindaco muove recriminazioni a noi tre che politica non facciamo, tanto meno locale (é noto a tutti che le nostre residenze e gli interessi professionali sono fuori da Ravello);

b) siamo certi che nessuno dei Ravellesi (neppure i sostenitori più appassionati dell'avv. Di Martino) possa aver pensato anche solo per un attimo che qualcuno di noi tre abbia mancato di rispetto alla loro Città, oltre che alla dignità culturale e sociale del territorio.

L'appartenenza propria e famigliare di Gianpaolo Schiavo a quella Comunità, l'intenso vissuto di Giuseppino Liuccio, l'affetto che lega da generazioni la famiglia Della Pietra a Ravello, impediscono di poter essere additati quali "nemici" della cittadinanza ravellese, e contemporaneamente fanno sì che nessuno di noi si consideri sottoposto a una politica arrogante che non riconosce competenze e professionalità, ma solo logiche di appartenenza e servilismo incondizionato, da controllare a proprio piacimento;

c) è incomprensibile il richiamo a dichiarazioni da noi rese "nel corso dei vari Consigli di Indirizzo", poiché soltanto in quello del 12 novembre abbiamo chiesto che la Fondazione fosse tutelata rispetto alle affermazioni (quelle su una stampa al soldo della Fondazione si presentavano al limite della querela) fatte dal Sindaco nel corso del Consiglio Comunale del 24 settembre;

d) se il massimo "Consesso Ravellese, il Consiglio Comunale" emana provvedimenti illegittimi, nella specie il regolamento che pone in serio pericolo quell'autonomia della Fondazione negli anni sempre salvaguardata (e sul punto il TAR non si è pronunciato), opporsi a quel provvedimento non è stato un atto di arroganza o di provocazione, ma una doverosa attività a tutela dell'Istituzione di cui si è parte;

e) non c'entra nulla il ricorso al TAR con la difesa di "poltrone", che peraltro l'avv. Di Martino una volta uscito sconfitto dalla precedente tornata elettorale ha ben saputo conservare per sé, non dando ascolto all'epoca a quel richiamo alla "democrazia" che oggi invoca nei nostri riguardi.

Per quelle "poltrone", poi, da oltre due anni partecipiamo regolarmente a Consigli di Indirizzo e di Amministrazione senza aver mai sollecitato neppure il rimborso delle spese di viaggio (da Roma, da Bari, da Napoli) o di soggiorno; per le "poltrone" abbiamo ottenuto complessivamente 10 biglietti omaggio, in media 3,33 per ciascuno di noi, una percentuale infinitesimale rispetto agli omaggi che il Festival concede (basta andare a guardare i dati dei più recenti spettacoli, oppure chiedere conto alla Fondazione delle spese per "rappresentanza" sostenute in occasione delle ultime festività).

Nessuno di noi, infine, ed è la cosa più importante, ha sollecitato e ottenuto altri vantaggi per sé o per persone a sé vicine dalle attività artistiche della Fondazione, non abbiamo sistemato artisti o piazzato spettacoli magari attraverso agenzie, associazioni, enti culturali privati a noi collegati direttamente o indirettamente;

f) se continueremo a non essere posti in condizione di esercitare con pienezza di funzioni i nostri compiti, ben presto le poltrone che reclama Di Martino saranno liberate. Prima, però, con la consueta onestà morale e intellettuale nonché linearità di comportamenti, porteremo a compimento la raccolta di dati sulle molte inadempienze, finora da noi sempre evidenziate e denunciate dall'interno, che hanno contrassegnato alcuni atti della Fondazione, anche riguardanti richieste specifiche e interessate dell'Amministrazione Comunale (basti pensare che il programma di fine anno è stato reso noto dal Comune il 4 dicembre, quando il Consiglio di Amministrazione chiamato ad approvarlo, e soprattutto a stanziare la relativa spesa, non si era ancora riunito, e quello di Indirizzo, che avrebbe dovuto dettare le linee guida di quegli eventi, volutamente non era stato neppure convocato);

g) da ultimo, siamo nuovamente costretti a contestare decisamente le critiche rivolte al Festival 2016 "sul piano dei risultati", che, come si sa, per l'avv. Di Martino significa suddividere il costo degli eventi per il numero degli spettatori.

Con quel sistema si fa commercio ...non si valuta una manifestazione culturale di elevato prestigio!

Cordialmente

Giuseppino Liuccio

Gianpaolo Schiavo

Lelio della Pietra

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Condizioni strada Maiori-Tramonti, Andrea Reale convoca Conferenza dei Sindaci

Con una nota inviata a tutti i colleghi della Costiera, il sindaco di Minori Andrea Reale ha richiesto una riunione urgente della Conferenza dei Sindaci che ponga all'ordine del giorno il problema del dissesto della Strada provinciale 2 Maiori-Tramonti-Corbara, con la presenza sia della Provincia (lo...

“A brigante, brigante e mezzo”: a Maiori spunta nuovo manifesto contro sindaco Capone

Continua a infuriare a Maiori la polemica relativa alla condizione del decoro urbano. Ai numerosi manifesti pubblici affissi in queste settimane se ne aggiunge un altro, da parte del gruppo di minoranza Civitas 2.0, che mette in dubbio la professionalità e la serietà dell’Amministrazione Capone, contestandone...

Minori, dai bilanci comunali alla vita privata dei consiglieri: alterco verbale pre Consiglio tra Fulvio Mormile e Paola Mansi

Dai bilanci comunali ai fatti privati legati alla sfera sentimentale dei singoli consiglieri. Sono stati questi, ieri sera, i punti salienti del Consiglio comunale di Minori chiamato principalmente all'approvazione del bilancio consuntivo 2017. L'inizio in ritardo di 50 minuti rispetto all'orario di...

Strada groviera Tramonti-Maiori, Fiorillo invita Presidente Provincia a osservare da vicino le “screpolature”

«A fronte della disastrosa condizione della strada Provinciale per Chiunzi, degli incidenti che si stanno susseguendo e della vergognosa risposta dell'Ente Provincia di Salerno che, praticamente, nega il problema parlando di semplici "screpolature" dell'asfalto, chi ha responsabilità politiche non può...

Bollette pazze a Maiori, Fiorillo replica a Gatto: «Ufficio tributi frequentato da persone senza titolo»

Non le manda a dire Valentino Fiorillo sulla questione "bollette pazze" a Maiori e replica con decisione all'ultima nota del consigliere delegato all'Area Finanziaria Andrea Gatto, che aveva affermato che gli avvisi di pagamento errati notificati ai maioresi sono derivanti dalla cattiva gestione della...