Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaElezioni Maiori: Fiorillo Capone e Sorrentino tra i ‘papabili’. E gli altri?

Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

In quanti per la fascia tricolore?

Elezioni Maiori: Fiorillo, Capone e Sorrentino tra i ‘papabili’. E gli altri?

Manca circa un mese alla presentazione delle liste: in pochi si sono esposti con chiarezza anche se le trattative tra i gruppi sono ormai avviate

Scritto da (Redazione), lunedì 9 marzo 2015 09:10:34

Ultimo aggiornamento lunedì 9 marzo 2015 13:46:18

E' un rebus il quadro relativo alle elezioni per il rinnovo del consiglio comunale che si terranno a breve. La data, con ogni probabilità, sarà il 10 maggio: resta, dunque, relativamente poco tempo per chiudere le liste che, come previsto dalla legge, vanno presentate entro un mese dal voto per far sì che si possa tenere la campagna elettorale. Ancora confuso il panorama, sebbene alcune certezze cominciano ad emergere. Scontata la presenza dell'attuale assessore all'ambiente Valentino Fiorillo, dell'ex vice sindaco Antonio Capone e di Bonaventura Sorrentino.

Il primo, ad oggi, appare il più probabile candidato per succedere alla guida di Antonio Della Pietra: è noto da tempo che il sindaco in carica, come annunciato del resto cinque anni fa, non ha intenzione di proseguire. Il passaggio del testimone a Fiorillo è evidente se si considera che da tempo l'assessore è il personaggio più esposto mediaticamente dell'amministrazione uscente. E risulta difficile, a onor del vero, pensare che qualcun altro all'interno possa "scalzarlo". Insomma, si attende solo l'ufficialità e, in particolar modo, sarà interessante vedere la squadra che si presenterà per chiedere la conferma.

Il nome di Antonio Capone è tornato in auge nelle ultime settimane. La polemica con Fiorillo, raccontata da Il Vescovado, è un fatto che va ben oltre la vicenda del cimitero. Capone sta incontrando vecchi e nuovi sostenitori, forte dell'ampio consenso che ha sempre saputo raccogliere intorno a sé. Difficile che tutta l'opposizione consiliare si presenti insieme: molto più plausibile appare una riproposizione di quello che fu lo schema di governo delle amministrazioni guidate da Stefano Della Pietra.

Bonaventura Sorrentino, invece, ha annunciato ormai da mesi di voler concorrere nuovamente per la guida del paese. Nel 2010 la sua lista "Ad Maiora - Impegno nuovo per Maiori" non entrò in consiglio comunale ma, stavolta, l'avvocato potrebbe aver stretto alleanze che potrebbero alimentare le sue possibilità.

E gli altri? E' difficile pensare che stiano a guardare, soprattutto se si pensa all'ex sindaco Franco Amato e all'ex assessore Lucia Mammato. Il primo, forte anch'egli di un gradimento piuttosto consistente, sarebbe al lavoro con l'ex consigliere di maggioranza Raffaele Cipresso e proprio Lucia Mammato. Quest'ultima, che nel 2010 corse da sola dopo essere stata un decennio alleata di Capone e Confalone, potrebbe trovare un valido partner proprio nel medico: due "campioni di consenso" che, insieme, potrebbero effettivamente rappresentare una piattaforma molto interessante in chiave elettorale.

Anche Enrico Califano, già vice sindaco sul finire degli anni '90, è tornato in campo promuovendo l'incontro pubblico "Parlare non ha mai fatto male alla salute". Questi potrebbe raccogliere diversi gruppi che ancora non hanno dato segnali espliciti, promuovendo una lista autonoma oppure negoziando un accordo con gli altri: le intenzioni non sono ancora chiare, capiremo qualcosa in più nelle prossime settimane.

Il Partito Democratico, intanto, ha avviato una serie di incontri con i cittadini: bocca cucita per il segretario di circolo Francesco Del Pizzo che non ha ancora ufficializzato la posizione del partito. Difficile, però, pensare che corra "contro" l'amministrazione uscente, ove siedono tesserati del PD, o che si allei con i "nemici" storici del gruppo che ha guidato il centrosinistra maiorese negli ultimi anni.

Non dovrebbe esserci, infine, una lista del Movimento 5 Stelle: non sono arrivati annunci ufficiali negli ultimi giorni ed è difficile che accada qualcosa perché la forza politica fondata da Beppe Grillo ha un iter ben preciso per ottenere la certificazione e l'autorizzazione all'uso del simbolo. Generalmente, infatti, tutte le liste locali devono espletare la procedura ben prima degli ultimi giorni e, ad oggi, non risultano passi in avanti in tal senso. Bisognerà vedere se i pentastellati, che fanno riferimento all'imprenditore Massimiliano D'Uva, si muoveranno con una lista civica o in appoggio a qualche altro candidato oppure se, semplicemente, si limiteranno ad osservare.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Condizioni strada Maiori-Tramonti, Andrea Reale convoca Conferenza dei Sindaci

Con una nota inviata a tutti i colleghi della Costiera, il sindaco di Minori Andrea Reale ha richiesto una riunione urgente della Conferenza dei Sindaci che ponga all'ordine del giorno il problema del dissesto della Strada provinciale 2 Maiori-Tramonti-Corbara, con la presenza sia della Provincia (lo...

“A brigante, brigante e mezzo”: a Maiori spunta nuovo manifesto contro sindaco Capone

Continua a infuriare a Maiori la polemica relativa alla condizione del decoro urbano. Ai numerosi manifesti pubblici affissi in queste settimane se ne aggiunge un altro, da parte del gruppo di minoranza Civitas 2.0, che mette in dubbio la professionalità e la serietà dell’Amministrazione Capone, contestandone...

Minori, dai bilanci comunali alla vita privata dei consiglieri: alterco verbale pre Consiglio tra Fulvio Mormile e Paola Mansi

Dai bilanci comunali ai fatti privati legati alla sfera sentimentale dei singoli consiglieri. Sono stati questi, ieri sera, i punti salienti del Consiglio comunale di Minori chiamato principalmente all'approvazione del bilancio consuntivo 2017. L'inizio in ritardo di 50 minuti rispetto all'orario di...

Strada groviera Tramonti-Maiori, Fiorillo invita Presidente Provincia a osservare da vicino le “screpolature”

«A fronte della disastrosa condizione della strada Provinciale per Chiunzi, degli incidenti che si stanno susseguendo e della vergognosa risposta dell'Ente Provincia di Salerno che, praticamente, nega il problema parlando di semplici "screpolature" dell'asfalto, chi ha responsabilità politiche non può...

Bollette pazze a Maiori, Fiorillo replica a Gatto: «Ufficio tributi frequentato da persone senza titolo»

Non le manda a dire Valentino Fiorillo sulla questione "bollette pazze" a Maiori e replica con decisione all'ultima nota del consigliere delegato all'Area Finanziaria Andrea Gatto, che aveva affermato che gli avvisi di pagamento errati notificati ai maioresi sono derivanti dalla cattiva gestione della...