Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Calogero eremita

Date rapide

Oggi: 18 giugno

Ieri: 17 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

laltrolato, l'altro lato, barcatering, events, cocktail bar, wine selection, champagne, spirits corner, bottle hunting, bar in villa, eventi esclusivi, catering cocktail Auditorium Oscar Niemeyer a Ravello tutto il piacere dei grandi eventi in Costa d'Amalfi Geljada Costiera Amalfitana - Apertura stagione 2018 giovedì 8 febbraio - Il festival del gelato artigianale a Maiori Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi Coast Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniPoliticaEcco la lettera di Amalfitano e la risposta di De Masi

Minori, fino all’11 settembre attivo il servizio navetta urbano estivo [ORARI]

Vietri sul Mare: fino al 23 giugno via Mazzini chiusa al traffico per rifacimento manto stradale

Basket Under 14, terzo posto per il G.S. Minori nel campionato regionale

Louis Cole, il videoblogger che gira per il mondo a Positano: «È il luogo più pittoresco in cui sia stato»

Qualcuno ha il coraggio di rimanere umano?

Il babà di Sal De Riso, la storia di un dolce capolavoro della tradizione napoletana

"Mediazione civile e commerciale al servizio della pacificazione sociale", 19 giugno convegno a Maiori

Ravello, al sito archeologico della Trinità tornano le lezioni di Yoga al tramonto

Abbandono rifiuti, a Maiori telecamere mobili e nascoste a sorprendere i trasgressori

Ravello Concert Society, gli appuntamenti infrasettimanali con quartetto d'archi e pianoforte

Prima il sole poi l’improvviso acquazzone: fuga dalle spiagge della Costa d'Amalfi, caos e disagi

Depurazione Vietri, interviene Michele Benincasa (PD): «Se condotta si rompe chi paga i danni?»

Il richiamo della natura: i bambini della Costiera Amalfitana che imparano le costellazioni e i nomi degli insetti al campo scuola di Acarbio

Ad Atrani il Premio Rossellini di ...incostieraamalfitana.it a Roberto Lombardi

Vacanze in Costiera per la modella Gabriella Lenzi, ex fiamma di Neymar

Campania: tutti NEET?

Laura Benanti: per l'attrice di "Supergirl" vacanza al largo di Positano

Controlli dei Carabinieri tra Erchie e Positano per contrasto a guida in stato di ebbrezza

Costiera: dove il turismo si fa bene

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, storia di un decollo mai avvenuto

Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Centro estetico FRAI FORM del dottor Franco Lanzieri in Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Divin Baguette Maiori Costiera Amalfitana Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad Amalfi D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK La bellezza e la cura del vostro corpo a Ravello in Costiera Amalfitana. Modellamento Viso e Corpo, Frai Form Ravello del Dott. Franco Lanzieri Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Il Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Politica

Ecco la lettera di Amalfitano e la risposta di De Masi

Scritto da Emiliano Amato (redazione), lunedì 23 febbraio 2009 12:35:30

Ultimo aggiornamento lunedì 23 febbraio 2009 12:35:30

Si pubblica la missiva (tratta da www.positanonews.it ) del Direttore di Villa Rufolo, dott. Secondo Amalfitano, rivolta al Presidente della Fondazione Ravello. Ne segue risposta da parte del prof. Domenico De Masi.

Caro Presidente

Tu ben sai che il mio impegno, unitamente al tuo, è stato sempre profuso nell´interesse della Fondazione e del Paese nella sua interezza, quindi questa mia, più che a te, è diretta a quanti riterrai utile e opportuno far leggere.

Da diverso tempo con sempre maggiore insistenza circola la voce che tutti i mali della Fondazione dipenderebbero dal contratto che mi lega alla Direzione di Villa Rufolo fino al 2010. Puoi rassicurare tutti che giammai mi trincererei dietro una clausola contrattuale o un cavillo giuridico per non fare l´interesse di Ravello. Ove mai qualcuno in generale, ma più in particolare gli amici del CdI e del Cda che tanti sacrifici profondono nel portare avanti il nostro progetto, dovessero ritenere che per il bene pubblico è necessario un atto di responsabilità da parte mia, sarei felice di seguire ogni loro utile indicazione, come per altro hai sempre fatto pure tu.

Forse questa lettera ha più senso per chi la scrive che per chi eventualmente dovesse leggerla oltre te, anche per questo fanne l´uso che meglio ritieni, incluso quello di cestinarla.

Con la cordialità di sempre.

Tuo

Segue la missiva del Presidente della Fondazione Ravello, prof. Domenico De Masi

Dr. Secondo Amalfitano

Direttore di Villa Rufolo

____________________

Roma, 21 febbraio 2009

Caro Secondo,

rispondo alla tua del 16 febbraio con qualche giorno di ritardo perché sono stato in giro per un ciclo di conferenze.

Tu scrivi che da diverso tempo, con sempre maggiore insistenza, circola la voce che tutti i mali della Fondazione dipenderebbero dal contratto che ti lega alla Direzione di Villa Rufolo fino al 2010.

Ma quali sono "i mali della Fondazione"? In realtà essa non ha mai goduto di tanta ottima salute.

Voleva rivitalizzare il festival wagneriano: in pochi anni lo ha portato al massimo prestigio in Italia e in Europa.

Voleva che questo Festival coinvolgesse un numero crescente di spettatori e di organizzatori ravellesi: basta contare le silver card ritirate dai nostri concittadini, le loro presenze agli spettacoli, i giovani ravellesi che lavorano nel Festival per comprendere come i risultati siano andati oltre ogni aspettativa.

Voleva la realizzazione di un auditorium: fra qualche mese Ravello disporrà di uno dei complessi polifunzionali più belli d´Italia.

Voleva ottenere la gestione di Villa Rufolo per restituirla ai ravellesi e per migliorarne le funzioni: in meno di un anno ha ottenuto la sua gestione e l´ha decisamente migliorata.

Voleva offrire ai giovani la possibilità di apprendere il management degli eventi culturali: ha creato una scuola post-laurea cui ambiscono laureati italiani e stranieri.

Tutto questo nella massima trasparenza, con i bilanci sempre in regola e con il massimo rispetto dei criteri meritocratici.

In realtà, quindi, i "mali della Fondazione" che tu paventi, non esistono. Se per tali intendi le critiche e le opposizioni esercitate contro l´operato della Fondazione, devi comunque ammettere che esse non sono mai riuscite a ostacolare il nostro lavoro e che, man mano, sono andate scemando. Ad esempio, se oggi si facesse un referendum pro e contro l´Auditorium, la schiacciante maggioranza dei ravellesi voterebbe a favore.

Sei troppo intelligente e troppo esperto di politica locale per non considerare scontate e spuntate le piccole invidie, le piccole scaramucce, le piccole calunnie, le piccole vendette, che sempre avvelenano la vita sociale di qualunque paese. Non bisogna mai pretendere consenso totale, né bisogna attendersi esplicita riconoscenza. Soprattutto occorre una pazienza infinita.

Se la Fondazione ha ottenuto così innegabili successi, il merito principale va a te che l´hai ideata, creata, gestita nella sua fase più delicata. E se è vero che due Consiglieri su 18 hanno chiesto la tua rimozione dalla Direzione di Villa Rufolo, è anche vero che 16 Consiglieri su 18 hanno preso le tue difese, hanno apprezzato i tuoi meriti, hanno dichiarato intoccabile il tuo ruolo.

La tua generosa disponibilità ti fa onore ancora una volta ma, come vedi, non esiste nessuna ragione per cui tu debba dimetterti dalla Direzione di Villa Rufolo. La tua presenza in tale ruolo, non solo non danneggia la Fondazione, ma le rende un servizio prezioso.

D´altra parte, la stragrande maggioranza dei ravellesi è fatta di persone intelligenti e oneste, che sanno ben comprendere chi davvero ama, avvantaggia e onora il proprio paese. Perciò non può non riconoscere e rispettare la tua professionalità, del resto apprezzatissima ben al di là dei confini locali.

Ti rinnovo la mia stima e la mia affettuosa amicizia.

immagine rivisitata dagli amici di Ravello Tyricon

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Depurazione Vietri, interviene Michele Benincasa (PD): «Se condotta si rompe chi paga i danni?»

di Antonio Di Giovanni Non accennano a calmarsi le acque - è proprio il caso di dire - , intorno alla realizzazione della condotta sottomarina che da Cetara dovrebbe collegarsi a Vietri sul Mare. Ora scende in campo il segretario del Partito Democratico vietrese, l'avvocato Michele Benincasa, che chiede...

Caos Fondazione Ravello: tutti contro tutti

Mancano quindici giorni all'inaugurazione della 66esima edizione del Festival di Ravello e in casa Fondazione si registrano tensioni forti. Dal consiglio di amministrazione del 2 giugno scorso, chiamato all'approvazione del bilancio consuntivo 2017, sono emersi nuovi contrasti che hanno nuovamente destabilizzato...

Progetto Scala ringrazia gli elettori annunciando impegno in minoranza

«Prima di intraprendere la strada ardua ma gratificante della vita amministrativa e politica della nostra Scala, sentiamo il dovere, ma anche il piacere, di ringraziare quanti hanno permesso tutto questo». Esordisce così il gruppo "Progetto Scala" guidato da Antonio Ferrigno all'indomani del responso...

Bilanci Fondazione Ravello "in rosso": chiesti 500mila euro da gestione Villa Rufolo. Amalfitano frena

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione Ravello, chiamato il 2 giugno scorso all'approvazione del bilancio consuntivo del 2017, ha dato mandato al segretario generale, Ermanno Guerra, di utilizzare le complessive risorse finanziarie disponibili, relative ai tre ambiti di attività (istituzionale,...

Scala in festa, Luigi Mansi è sindaco per la terza volta. Trionfo da record col 73,6% [VIDEO]

Ore 1:57: per la terza volta consecutiva Luigi Mansi è sindaco di Scala. Appena superata la soglia dei 555 voti, necessaria per l'ottenimento della maggioranza. Ma nella sezione numero uno le operazioni di scrutinio non sono ancora concluse: ancora 300 le schede da scrutinare. Si va verso un risultato...