Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 minuti fa S. Rosa da Lima vergine

Date rapide

Oggi: 23 agosto

Ieri: 22 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniPoliticadi Palma: riappropriamoci del nostro territorio

Emergenza incendi infinita: fiamme a Tramonti, Cava, Ravello e Scala [FOTO]

Ravello, residenti area parcheggio "sbarrati" ricorrono in giudizio contro il Comune

Gran finale per il jazz del Ravello Festival: sul palco di Villa Rufolo Rita Marcotulli

La memoria visiva dell’artista: la fotografia di Emanuele Anastasio

Guide turistiche: in Costa d’Amalfi 95 su 100 sono irregolari, la denuncia del presidente Pietro Melziade

Sorrento, 25 agosto la presentazione del libro “La corruzione spuzza”

Serate Musicali al Duomo di Ravello, 26 agosto concerto dell'organista Olga Laudonia

Vietri sul mare: è morto Michele Siani, il dottore dei bambini

Successo per "La Corrida" a Tramonti, tra risate e divertimento si scoprono i talenti

Fiamme senza fine, Costiera Amalfitana in ginocchio. Nuova notte di fuoco [FOTO - VIDEO]

Scuola: Fedeli, portare obbligo scolastico fino a 18 anni

La Costiera Amalfitana su ItaloBog: suggerimenti ed appunti di viaggio ad alta velocità

Il ristorante Masaniello di Maiori cerca un cameriere ed un pizzaiolo

Salerno, FantaExpo 2017: tra ospiti attore Alessandro Sampaoli, rapper Coez e youtuber Sabaku

Fiordo di Furore chiuso, GdF fa sgomberare l'arenile e sequestra ombrelloni e sdraio [FOTO]  

Ischia: anche Ciro estratto dalle macerie, tre fratellini salvi

Emergenza incendi, a Cava de’ Tirreni riunione con sindaci Costa d’Amalfi: pronti a chiedere stato di calamità

Ischia: estratto anche Mattias, si scava per estrarre Ciro

Terrorismo, Prefetto Salerno: «Nessun allarme ma siamo vigili»

Al Ravello Festival i giovani talenti della Asian Youth Orchestra diretti da James Judd

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Politica

di Palma: riappropriamoci del nostro territorio

Scritto da Salvatore Ulisse di Palma (redazione), lunedì 19 gennaio 2009 21:35:10

Ultimo aggiornamento lunedì 19 gennaio 2009 21:35:10

La Divina costiera Amalfitana è una stupenda donna, gentile ed ammaliante per i turisti ma, spigolosa e dura con gli abitanti. Per amor di Dio nessuna polemica, nessun atto di accusa, non sarei credibile atteso l’amore viscerale che porto a questa terra. Ma, qualche notazione va pur fatta, per far sì che gli abitanti di questa fascinosa terra non si debbano sentire, come spesso purtroppo capita stranieri in patria.

Quello che sto per fare è un ragionamento che nasce dalla constatazione vissuta di "peccati veniali" che lasciano nelle giovani generazioni tanta amarezza, registrati non soltanto nella mia Ravello.

Essi avvengono, probabilmente per la particolare conformazione del territorio che, per le sue peculiarita’ è sì affascinante ma, poco si presta alla realizzazione di spazi anche minimi, oggi più che mai utili per aggregare la gioventù e non solo.

In queste sere di festività natalizia, come ogni anno, a Ravello si sono esibite due compagnie teatrali del luogo con due commedie brillanti: la Ribalta, gruppo storico teatrale con " Tre cazune fortunate " di Eduardo Scarpetta e l’Associazione Giovani Castiglione con " ‘E grazie do Paravise "di Raffaele Caianiello.

Notevole è stato l’afflusso di pubblico con più repliche delle stesse.

E, reduce da due di queste serate trascorse in buona compagnia ed amenamente gustandomi capacita’ artistiche di tanti giovani conterranei, sono rimasto assalito da un atroce dilemma: " Come uomo pubblico ho fatto fino in fondo il mio dovere? Sono stato capace di ascoltare i giovani, di agevolarne le spontanee vocazioni, di creare quel minimo fisico che riuscisse ad aggregare?

Vivo il sociale, ne favorisco il più possibile l’attecchimento al territorio.Ma questo basta?

Vivo la realta’ paesana ed ho una giornata intensissima vissuta, per largo tempo, nel comune capoluogo, per motivi di lavoro, per cui potrei, a volte, anche distrarmi e, dalla distrazione meno male che arrivano inviti per esempio a teatro che sono una doccia fredda, di occasione per poter pensare.

Quanti sacrifici dietro a questi lavori teatrali.

La messa in scena è atto finale ma, per giungere alla serata conclusiva cosa si saranno inventati questi giovani, voglio dire chi avranno scomodato per trovare un posto che li ospitasse nel laborioso parto della " PRIMA ".

È tutto affidato alla buona volontà, alla concessione talvolta amichevole, in buona sostanza anche agli umori del concedente.

Piccolo centro Ravello ma ricco di enormi potenzialità! Immaginare la costruzione di una struttura, sia pure di modeste dimensioni sarebbe folle, immagino i tempi biblici di realizzazione, penso solo per un attimo, al lungo travagliato iter del costruendo Auditorium …..

Bisogna invece lavorare su quanto già si dispone, bisogna appropriarsi del territorio perché nessuno viva da straniero nella propria patria.

La prima idea che mi viene ma, il dibattito è aperto anche a livello personale perché fondamento di una società civile è il dialogo è : VILLA RUFOLO.

Sito questo invidiatoci dal mondo intero, sito già piu’ volte utilizzato per grandi eventi. Mi si potrà obiettare…..ma già viene concesso…..serve per tantissime manifestazioni culturali, mostre ed altro……

Allora io rispondo, dotiamo il sito di un palco mobile ma, lasciato lì per l’incombenza dove i giovani potranno incontrarsi, potranno discutere, potranno diventare uomini.

Penso ad una convenzione da stipulare con i gruppi teatrali presenti sul territorio, penso ad un lavoro, anche gratuito, che possa essere commissionato a questi giovani (hostess, accompagnatori, guardiani etc.), penso alla partecipazione culturale di tutti vissuta prima che dai turisti dai Ravellesi stessi.

È questo il concetto di riappropriarsi del proprio territorio, ne hanno motivo di esistere le preoccupazioni di vario ordine che possono essere accampate sulla sacralità del luogo.

Nessun figlio, volontariamente, commetterebbe una cattiva azione alla propria madre, tutti ne tutelano dignità e bellezza.

Ravello è madre amorosa che accoglie in seno i suoi figli! Questo mio argomentare presta il fianco di certo a critiche di qualche amministratore della Fondazione Ravello e/o comunale, anche se devo dire e complimentarmi dello sforzo che sta compiendo la Direzione di Villa Rufolo con iniziative volte ad avvicinare il territorio.

Ma allo stesso modo devo ricordare a questi amministratori che la fruibilità dei luoghi in primis è dei Ravellesi.

Teatro, perché di teatro sto parlando come nutrimento dell’anima, come momento aggregante, come crescita; in tutto questo perché non immaginare una rassegna teatrale amatoriale?

Gli inverni sono molto tristi e lunghi anche nei paesi più belli del mondo, Ravello non è l’eccezione. Accendiamo di entusiasmo la triste stagione, diamo la possibilita’ di battezzare un futuro percorso teatrale, perché con un immagine contadina il cavallo che è la musica potrebbe essere aiutato dal mulo che lo aiuta a tirare la carretta del presenzialismo musicale ravellese.

Da cosa nasce cosa, si ama dire con frasi fatte, una sola è la certezza; nelle due compagnie teatrali istituzionali del territorio ravellese " La Ribalta e L’Associazione Giovani Castiglione " operano dai 50 ai 60 giovani, attorno a loro gravita, per curiosità, per solidarietà l’altra restante parte del mondo giovanile della nostra comunità.

I giovani ci guardano...il loro guardare sia il nostro insegnamento fattivo ed operativo.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Politica

Emergenza incendi, a Cava de’ Tirreni riunione con sindaci Costa d’Amalfi: pronti a chiedere stato di calamità

Emergenza incendi, a Cava de' Tirreni riunione con sindaci Costa d'Amalfi: chiesto intervento di Prefetto e Magistratura Questa mattina (martedì 22 agosto), nella Sala della Giunta del Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, ospiti del sindaco Vincenzo Servalli, si sono riuniti i sindaci di Amalfi, Daniele...

I Sindaci approvarono: Ravello-Costa d’Amalfi Capitale Cultura 2020 con supporto del Centro Universitario Europeo

Non ci sta il presidente Alfonso Andria nel vedere escluso, immotivatamente e immeritatamente, il Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali di Ravello dal progetto Ravello-Costa d'Amalfi Capitale italiana della Cultura 2020 e replica all'ultima missiva cofirmata dal sindaco di Ravello Salvatore...

Ravello-Costa d'Amalfi Capitale Cultura: Di Martino e Amalfitano rispondono ad Andria

Non è tardata la replica del sindaco di Ravello Salvatore di Martino, rappresentante il comune capofila del progetto "Ravello-Costa d’Amalfi Capitale italiana della Cultura 2020" alla missiva del presidente del Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali Alfonso Andria con cui evidenziava l’estromissione...

Strage Barcellona, Cirielli (Fdi): «Espulsione e perdita cittadinanza per radicalizzati»

«Gli ultimi attentati devono far riflettere gli italiani e gli europei. È necessario ripensare due concetti che il politicamente corretto della sinistra e dei circoli culturali del buonismo hanno finora imposto, forti del loro controllo su molti media: l'accoglienza e l'integrazione. I fatti tragici...

Ravello-Costa d'Amalfi Capitale Cultura: Centro Universitario Europeo promotore del progetto estromesso senza ragione

Il Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali di Ravello, escluso dal tavolo tecnico per Ravello Costa d’Amalfi Capitale italiana della Cultura 2020. La prestigiosa istituzione culturale attiva dal 1983, con sede a Villa Rufolo, non risulta tra gli attori del progetto che vede comune capofila...