Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 21 minuti fa S. Teodoro martire

Date rapide

Oggi: 20 settembre

Ieri: 19 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'Amalfi Il Gelato a Maiori: Geljada gelateria artigianale in Costa d'Amalfi, il gelato a Maiori è Geljada, Yogurt e gelati artigianali, Lungomare di Maiori Costiera Amalfitana

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Hotel Panorama Maiori - Roof Terrace - Ristorante vista mare - Costiera Amalfitana Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi Ceramiche Casola Positano - Fratelli Casola nuova Factory a Ravello e Scala - Casola Ravello - Casola Scala Supermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniPoliticaDi Palma: «La cultura come punto fermo»

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Ristorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955 Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Hotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera Amalfitana Metti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOK Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore I Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by Connectivia Assogiornalisti Cava de' Tirreni - Costa d'Amalfi "Lucio Barone" Villa Minuta Scala Costa di Amalfi, Villa con piscina in Costiera Amalfitana Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Ristorante Incrocio Montegrappa, Pizzeria in centro a Bologna, Cucina tipica Emiliana Il Limone IGP Costa d'Amalfi Sapori mediterranei, enoteca, alimentari, Ravello, Costa di Amalfi Il Vangelo della Domenica. Ravello e le sue Chiese: Ravello, storia, matrimoni religiosi in Costiera Amalfitana, Religiosità in Costa d'Amalfi, Comunità Cristiana a Ravello Costa di Amalfi

Politica

Di Palma: «La cultura come punto fermo»

Scritto da (Redazione), lunedì 4 aprile 2011 07:51:35

Ultimo aggiornamento mercoledì 6 aprile 2011 08:18:43

Mi ha colpito e, non poco, la polemica sui fondi da assegnare ai siti e alle attività culturali. Mi ha colpito non solo perché geloso testimone dell'Italia artistica, ma anche perché dalla cultura possono arrivare introiti inimmaginabili. Pompei che cade a pezzi grida vendetta al cielo per il danno d'immagine incalcolabile, ma anche per i risvolti negativi che si potrebbero accompagnare ad una cancellazione di un sito archeologico così importante. Pompei registra un impressionante numero di visitatori nei suoi scavi.

E' di questi giorni l'annuncio di un utilizzo migliore e meglio organizzato della Reggia di Caserta. Questi due riferimenti a noi vicini, mi impongono una riflessione. Può la nostra città richiamare ancora più gente sfruttando le bellezze architettoniche, i giacimenti culturali poco pubblicizzati, ma sicuramente di grosso interesse ? La risposta è sicuramente affermativa. Il dramma autentico è che la nostra comunità, già appetibile, per le sue bellezze naturali, poco o niente è reclamizzata per i suoi capolavori artistici. Il troppo, come sempre, guasta.

Mi sorge allora spontanea una domanda: quale e quanto impegno si è messo in campo per aumentare le presenze di interessi culturali nel nostro paese? La gran messe di libri, tanti dei quali autenticamente introvabili, ospitati per es, nel convento di San Francesco, quanti studiosi ed appassionati hanno richiamato nel nostro territorio? Il nostro è notoriamente turismo d'elite e data l'esiguità degli spazi vale la pena continuare a perseguire tale filone, ma è poi vero che calendarizzando determinati avvenimenti non valga la pena richiamare più gente con interessi diversi.

Ed il turismo religioso non è per caso un'occasione da non trascurare? Penso, per un attimo, ai pellegrinaggi con meta ai nostri Santuari che ieri accoglievano migliaia di fedeli all'anno, mentre oggi registrano appena sporadiche presenze. Forse che presenze popolari non riescono a dare lustro ed economia alla nostra città? Verrebbe la pena di interrogarsi di questo ed organizzarsi.

Che dire poi dello stupefacente " Miracolo" annuale della liquefazione del sangue del Santo Patrono? Avvenimento che ha dello straordinario, ma che forse è poco conosciuto e, sul quale, pure bisogna insistere per motivi di fede, di educazione religiosa e, perché no, come occasione di turismo religioso. L'idea fissa, quella che mi perseguita è l'occasione di lavoro per i miei giovani compaesani. Mettere in cantiere, eventi culturali di cui parlerò diffusamente, significa mettere in campo energie e intelligenze di giovani capaci di valorizzare e tesaurizzare i beni inestimabili della comunità.

Ravello matrimonificio è dato acquisito, capace di dare risposte ad un esigua parte della popolazione, Ravello monumenti, porte aperte sempre e comunque con attività culturali fisse di primissimo piano, non solo città della musica, ma città della cultura. Una cultura che promana da ogni pietra, da ogni anfratto e che può essere trasmessa a chi non cerca il divertimentificio, ma l'innalzamento della propria anima, a chi cerca ristoro e quiete, a chi si interroga sul senso della vita,a chi ricerca la città ideale, il vivere sano, gli odori, i sapori, che appartenevano al passato e che le nostre genti hanno saputo preservare intatti nel tempo. Ho tralasciato volutamente l'enorme potenzialità o il valore aggiunto dell'Auditorium.

Voglio scrivere un capitolo a parte su tale struttura, con i giovani e i Ravellesi tutti. Per troppa gioia si può si morire, per troppo egoismo si può essere soli ed infelici. Partecipiamo al mondo intero il bello del nostro Paese che i tanti potranno portarsi nel cuore e negli occhi, ma che a noi e alle nostre future generazioni resterà nella quotidianità. Affrontiamo con intelligenza ed anche con gusto questo nostro bello ed il ritorno di immagine, di corresponsione amorevole e perché no anche di interessi economici sarà assicurato a noi ed ai nostri figli.

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Politica

Ravello, Vuilleumier attacca Amalfitano su facebook: «Rup avrebbe percepito compensi per legge». Una storia già vista

«Un certo nervosismo serpeggia all'interno delle Torri della nostra Villa Rufolo». A dirlo - e a scriverlo - è l'ex sindaco di Ravello Paolo Vuilleumier che dal proprio profilo facebook persevera sull'azione dei tre consiglieri di Indirizzo della Fondazione Ravello (Liuccio, Schiavo e Della Pietra) che...

Ravello-Costa d'Amalfi Capitale italiana Cultura 2020, presentato il dossier [FOTO]

Presentato stasera, a Villa Rufolo, del dossier di candidatura di Ravello-Costa d'Amalfi a Capitale italiana della Cultura 2020, presentato gli uffici del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Al termine del vernissage della mostra Sandro Chia/Ravello a cura di Gianluca Riccio...

Ravello Capitale Cultura, carte a posto: Amalfitano "declassato" da rup a responsabile progetto

Un documento corposo e ricco di interventi, per ogni comune della Costiera, specie in materia urbanistica e architettonica. È il dossier di candidatura di Ravello-Costa d'Amalfi a Capitale italiana della Cultura 2020, presentato gli uffici del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo....

Costa d'Amalfi: nasce il movimento "Noi con Salvini"

In Costiera Amalfitana nasce il movimento politico "Noi con Salvini". L'intento dei fautori è quello di «ripartire dalle esigenze dei cittadini, dalla salvaguardia del territorio e dalla risoluzione delle gravi problematiche che da troppi anni affliggono il territorio costiero». Il movimento, che vede...

Fondazione Ravello, parla Liuccio: «Maffettone non garantisce rispetto delle norme statutarie»

Riceviamo e pubblichiamo nota a firma del professor Giuseppe Liuccio nella qualità di Consigliere d'Indirizzo della Fondazione Ravello. Il Presidente della Fondazione Ravello, prof. Sebastiano Maffettone, su sollecitazione del bravo collega Emiliano Amato, ha rilasciato al quotidiano La Città la seguente...