Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Gennaro vescovo

Date rapide

Oggi: 19 settembre

Ieri: 18 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzateGambardella Minori, Costiera Amalfitana, Pasticceria, Gelateria, Lounge Bar, Liquorificio artigianaleContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel ForniturePansa a Casa tua, le specialità dolciarie della Pasticceria Pansa di Amalfi direttamente a casa tuaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniPoliticaDegrado strade provinciali, vicesindaco di Tramonti scrive a De Luca

LIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaMielePiù Eco Buonus 65%Terra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi

MielePiù Ecobonus 65% con sconto in fattura

Politica

Degrado strade provinciali, vicesindaco di Tramonti scrive a De Luca

Scritto da (Redazione), lunedì 10 settembre 2018 10:45:08

Ultimo aggiornamento lunedì 10 settembre 2018 10:46:40

Il vicesindaco di Tramonti, Domenico Amatruda, prosegue il suo personale impegno volto al ripristino delle condizioni di sicurezza della Strada Provinciale 2 Maiori-Tramonti-Corbara, ridotta - non è più un mistero - a una groviera. Malgrado i recenti interventi provinciali, con rattoppi sparsi, la situazione del manto stradale deteriorato rimane preoccupante anche in vista del prossimo inverno. Segue testo.

 

Da anni sono impegnato in politica nel Comune di Tramonti, da tempo partecipo attivamente all'Amministrazione con responsabilità varie, nell'ultimo decennio ho ricoperto e attualmente ricopro il ruolo di vicesindaco. Ho vissuto in questo lungo arco di tempo i cambiamenti più importanti sia in campo politico che sociale: posso affermare che mai come nell'attuale contesto politico e sociale è difficile amministrare e si percepisce una sorta di impotenza e scoraggiamento di fronte a problematiche alle quali non si riesce a dare risposte o quantomeno se ne possano intravedere all'orizzonte.

Ed è proprio in questo contesto storico e nella veste di amministratore impegnato in prima linea che mi rivolgo alla S.V., apprezzato Governatore della nostra bellissima Regione, per sottoporLe un enorme problema che da alcuni anni non si riesce proprio a risolvere e che crea non pochi disagi, sia alla nostra comunità che a quelle dei Comuni vicini.

Il grave problema a cui mi riferisco è certamente a Lei già noto: si tratta della incresciosa situazione, di degrado e di abbandono, in cui versa il tratto di strada provinciale che collega l'uscita autostradale di Angri alla Costiera Amalfitana e di tutte le altre strade provinciali che insistono sul territorio del nostro Comune.

Tale strada negli anni è diventata un'arteria di notevole importanza in quanto percorsa, ogni giorno, da tanti cittadini della Costiera Amalfitana che, per i più variegati motivi, devono raggiungere le varie città dell'Agro Nocerino e del Napoletano. Sembra superfluo rappresentare lo stato di degrado e dei consequenziali pericoli di incidenti che purtroppo si verificano quotidianamente, alcuni anche di grave esito. La condizione più frustrante deriva dalla circostanza che tale arteria, per la maggior parte, attraversa il territorio del mio Comune, ragion per cui molti si rivolgono alla mia Amministrazione per avere spiegazioni o per richiedere, spesso anche con toni accesi, la soluzione del problema che, effettivamente, non è di certo l'immagine dell'efficienza della pubblica amministrazione.

Gli incidenti, ripeto, con relativi danni a persone e cose, le tante disavventure di ogni tipo oramai non si contano più ed i cittadini sono esasperati.

Per non parlare poi, di un altro aspetto che non è certamente di secondaria importanza. I numerosissimi cittadini stranieri che, percorrendo questa "strada", non riescono a comprendere se stanno per raggiungere uno dei luoghi più belli e rinomati al mondo, quale la Costiera Amalfitana, nella sua interezza (montiera/costiera), o qualche, seppur bella, località del continente africano.

Non è possibile, non è assolutamente comprensibile come agli sforzi delle amministrazioni locali di rendere i propri territori sempre più accoglienti e degni di far parte del patrimonio dell'umanità, non debbano corrispondere gli sforzi di altri enti o istituzioni.

Mi riferisco soprattutto all' Ente Provincia, titolare della strada, la cui situazione finanziaria non le consente di effettuare assolutamente nulla, se non piccoli interventi che non risolvono alla radice il problema. Tutto ciò induce ad un'amara considerazione su come lo Stato centrale abbia abbandonato al loro destino degli enti che in passato hanno dato tanto al territorio.

Di fronte a questa situazione, senza risposte e senza soluzione da anni, abbiamo tentato, come Amministrazione comunale di Tramonti, di condividere il problema con tutti gli amministratori facenti parte della (quasi defunta) Conferenza dei Sindaci della Costa di Amalfi. Ma il forte campanilismo che regna, ancora oggi, nelle nostre comunità, il miope obiettivo della difesa dei propri circoscritti interessi, il non voler perseguire altro che la realizzazione di opere, pur importanti, solo e soltanto sul proprio territorio comunale, non hanno consentito nemmeno la produzione di un documento condiviso che evidenziasse, con forza, la necessità e l'importanza di intervenire sulla sistemazione e messa in sicurezza della strada in questione.

I nostri paesi, le nostre realtà hanno un forte bisogno di infrastrutture sicure ed efficienti per continuare ad attrarre turisti da ogni parte del mondo.

La mancanza di cura delle infrastrutture, in queste ultime ore, ci sta rappresentando tragicamente quali possono essere le conseguenze. Eppure in circostanze tragiche vediamo tutte le istituzioni intervenire con proclami di impegno ad evitare per il futuro ogni pericolo per le comunità. Preferiremmo, auspicheremmo che tale impegno venisse profuso anche nel nostro caso.

Comunque, in questa situazione di stallo e di abbandono, non siamo rimasti inerti. Abbiamo da qualche mese predisposto, insieme agli altri Comuni interessati (Corbara, Maiori e Sant'Egidio del Monte Albino) e unitamente all'Ente Provincia, un progetto di sistemazione globale del tratto stradale in questione che è stato presentato alla Regione Campania in data 17 luglio 2018, a seguito di un avviso pubblico della Giunta Regionale relativo a manifestazioni di interesse per progetti coerenti con i programmi di intervento sulla viabilità regionale.

On.le Presidente, innanzitutto ritengo doveroso ringraziarLa per il finanziamento che la Regione Campania ha concesso alla Comunità Montana Monti Lattari per la sistemazione della strada, anche questa provinciale, Tramonti - Ravello, addirittura chiusa al traffico da alcuni anni. Poi, mi rivolgo alla S.V., a nome mio personale, dell'Amministrazione comunale di cui faccio parte ed anche a nome dell'intera collettività, che mi onoro di rappresentare, per un Suo personale interessamento al fine di dare finalmente soluzione al nostro problema.

Le nostre premure e le nostre ansie, ripeto, scaturiscono da una forte preoccupazione, prima di tutto di dare sicurezza ai nostri cittadini, poi di offrire a quanti frequentano la nostra Costiera Amalfitana un'immagine degna dell'impegno che le istituzioni profondono nel salvaguardare una ricchezza di impareggiabile valore che è patrimonio e vanto dell'intera Regione.

Nell' attesa di poterLa incontrare per fornire ulteriori ragguagli in merito, nel chiederLe scusa per averLe sottoposto un problema di così ampia portata e nell'attesa di ricevere Sue indicazioni operative, colgo l'occasione per porgerLe i più distinti saluti.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Elezioni regionali: a Ravello sindaco e minoranze sostengono Vincenzo De Luca

di Emiliano Amato A Ravello mancano circa otto mesi alla scadenza del mandato dell'amministrazione comunale in carica e il prossimo confronto elettorale regionale si potrà rivelare un importante banco di prova per testare gli equilibri delle forze in campo. Non è un segreto che all'interno della compagine...

Elezioni regionali, domenica 13 comizio di Antonio Giordano a Tramonti

A cinque giorni dalla fine della campagna elettorale per le elezioni regionali del 20 e 21 settembr prossimi, domani, domenica 13 settembre il dottor Antonio Giordano, candidato al consiglio regionale con la lista De Luca Presidente, incontrerà gli elettori della Costiera Amalfitana, nella "sua" Tramonti....

Regionali: Caldoro con Meloni, Tajani e Salvini da Vietri sul Mare: «Noi uniti, evidente differenza con sinistra» [VIDEO]

«Il centrodestra è unito in questa battaglia nella regione più grande tra quelle chiamate al voto. La differenza tra noi e il centrosinistra è evidente, basta guardare il porto di Salerno: lo abbiamo realizzato noi investendo 70 milioni di euro in questo grande progetto, a differenza di un signore salernitano...

La verità è più facile a dirla che a conoscerla

di Antonio Schiavo "La verità" diceva Ennio Flaiano "è più facile a dirla che a conoscerla". Proprio per cercare di comprendere questo aforisma, nella speranza di una smentita, ho seguito, rigorosamente dopo i pasti, le 21 pillole che il dottor Secondo Amalfitano, ci ha prescritto nei giorni scorsi al...

Maiori, 9 settembre la prima uscita di Elvira D'Amato. Alle 20 comizio al porto

A Maiori entra nel vivo la campagna elettorale in vista delle elezioni amministrative del 20 e 21 settembre. A causa della situazione sanitaria, saranno limitati i comizi pubblici, al fine di evitare assembramenti. Domani, mercoledì 9 settembre, dalle 20:00, al porto turistico il primo comizio della...